Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti.
Ho appena stampato un prototipo, profilo Draft su Cura, con la mia Anycubic i3 mega S. Ero abituato a una qualità non stellare ma decente ed è venuto fuori questo.
spacer.png

La prima metà irregolare con scarsa adesione tra i layer e la seconda metà, pur sempre Draft, ma accettabile...
Ho da poco montato i TMC2208 fatto tutte le regolazioni e calibrazioni. Ho anche installato Marlin 1.1.9 specifico per la i3 Mega S.

Non riesco a spiegarmelo...qualcuno saprebbe dove puntare il dito?

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 8
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Ho provato a stampare una 3D Benchy(è un anno che stampo cose ma la prima volta che stampo la leggendaria 3D Benchy), sempre in Raft e senza toccare nulla a livello hardware. Ecco come è venuta. c'è

Grazie della risposta Whitedavil. I TMC 2208 sono dei V2 non uart con i dissipatori bassi perchè quelli alti non ci stavano. La Vref è a 0,92V su tutti e 4 seguendo una guida che suggeriva di i

@Daddyguitar prova il canonico 0.2 layer. vedi come va  quale versione di cura  usi? puoi fare uno screenshoot dei parametri di stampa? forse sbaglio ma ho la sensazione che tu stia usando l

Immagini Pubblicate

Grazie della risposta Whitedavil.

I TMC 2208 sono dei V2 non uart con i dissipatori bassi perchè quelli alti non ci stavano.
La Vref è a 0,92V su tutti e 4 seguendo una guida che suggeriva di impostarla al 70% anche se David Ramiro(che ha creato il firmware apposito i3 mega S Marlin 1.1.9) suggerisce di mettere almeno 1,2V.
I motori sono sempre freschi, solo quello dell'estrusore arriva forse a 30-35 gradi.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Daddyguitar ha scritto:

Grazie della risposta Whitedavil.

I TMC 2208 sono dei V2 non uart con i dissipatori bassi perchè quelli alti non ci stavano.
La Vref è a 0,92V su tutti e 4 seguendo una guida che suggeriva di impostarla al 70% anche se David Ramiro(che ha creato il firmware apposito i3 mega S Marlin 1.1.9) suggerisce di mettere almeno 1,2V.
I motori sono sempre freschi, solo quello dell'estrusore arriva forse a 30-35 gradi.

Usavo quel firmware quando avevo la trigorilla sulla i3 mega. La vref l'avevo impostata con lo stesso valore di fabbrica degli A 4988. 0.875volt Sicuramente i driver non sono adeguatamente dissipati (hai detto di avere dissipatori bassi) 

Il fatto che i motori siano freddi non vuol dire che lo siano anche i driver. 

David Ramiro ha modificato anche le velocità e acc. di base  abbassandole ( con il fw originale 3000m/s sugli assi )

il mio dubbio è che Ramiro per la mega s abbia modificato solo gli step mm dell' estrusore ,che sono 415 nel caso di BGM clone . Il tutto senza tener conto che la mega s monta  un motore più piccolo rispetto alla i3 mega non s.

Forse ti conviene provare a rimettere un a4988 all'estrusore il quale probabilmente perde passi

Io ho un tmc 2208 su motore da1.5A (lo stesso degli assi della tua mega s) e Bgm clone .Ma ho dovuto cambiare tubo il teflon con uno migliore che mi permettesse di diminuire la distanza di retrazione ....cambiare le vel. e acc. ....ma poi alla fine viene da chiedersi se ne vale la pena?

In teoria è sempre meglio lasciare le componenti originali, ma posso capire la necessità di passare a driver silenziosi, se non li avessi messi mi sarebbe stato vietato l'utilizzo della stampante...

2 ore fa, Daddyguitar ha scritto:

I TMC 2208 sono dei V2 non uart con i dissipatori bassi perchè quelli alti non ci stavano.

 è per via del posizionamento della ventola originale. devi metterne una grande a basso profilo (ci sono anche delle alternative )

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Tomto,
Gli step dell'estrusore, se ben ho inteso, li  ho tarati con il test classico dei 100mm di filamento finché non ho visto che l'estrusione era costantemente di 100 mm + o - 1 mm. Al momento è settata 395 circa.

Quindi tu mi consigli di lasciare la Vref così com'è o seguo il consiglio di Ramiro di salire a 1.2V? Nelle FAQ scrive "Set your Vref to at least 1V on X, Z, E1, and 1.15V on Y and E0." facendo specificamente riferimento ai TMC 2208 effettivamente dice anche di verificare di avere adeguata ventilazione ma se guardi la mia stampa, e il problema fosse davvero il surriscaldamento dei driver, avrebbe dovuto essere bella all'inizio e scarsa alla fine invece è l'opposto, o no?
Purtroppo non saprei dire se la dissipazione sia sufficiente, non ho modo di verificarlo.

Un'altra cosa è che ho preso dei TMC 2208 su amazon della GeeekPi e Ramiro mi ha detto che non è che sia il massimo...
mi ha consigliato Watterott o FYSETC V1.2 che volendo ho trovato su amazon a circa 10€ in più rispetto ai miei. Non so se possa fare così tanta differenza ma Ramiro sostiene che si, la fa.


 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato a stampare una 3D Benchy(è un anno che stampo cose ma la prima volta che stampo la leggendaria 3D Benchy), sempre in Raft e senza toccare nulla a livello hardware. Ecco come è venuta.990491300_WhatsAppImage2021-01-19at17_24_28.thumb.jpeg.972c4af0e62d00c3e45c5d0e4bc54288.jpeg
c'è sempre qualche problema tra layer e layer ma cercando delle guide sui vari problemi di stampa le prime due cose che vengono prese in considerazione sono l'altezza dei layer e la temperatura. Riguardo l'altezza dei layer si dice di stare ad una altezza massima inferionre del 20% al diametro del nozzle, in questo caso è da 0,4 quindi massima altezza layer 0,32 e Draft stampa a 0,3 forse un po' borderline.

Mentre riguardo la temperatura sto stampando PLA a 200 °C anche se stampanto la temperature tower ho trovato che la stampa sia appena appena migliore a 190-195 °C ma come sappiamo il PLA non fa molto lo schizzinoso sulla temperatura.

Quindi andando per esclusione, prima di smanettare a livello hardware provo a stampare un'altra benchy con altezza dei layer 0,25 e vedere se e quanto migliora il problema. Riguardo la temperatura potri provare a salire a 205, ma prima vediamo come viene la benchy

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Daddyguitar prova il canonico 0.2 layer. vedi come va 

quale versione di cura  usi? puoi fare uno screenshoot dei parametri di stampa?

forse sbaglio ma ho la sensazione che tu stia usando la versione di cura in dotazione con la stampante 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho sia Cura 4.7 che uso per preparare tutti i gcode da stampare e Cura 15.qualcosa che uso solo per installare i firmware.

Al momento sto usando il profilo Draft così come viene fornito con Cura. Ho cambiato solo spessore e velocità del primo layer perché con le stampe in Draft le scritte sulla base della 3D benchy facevano casino e non aderiva bene il primo strato. Con un paio di modifiche esclusivamente relative al primo layer come spessore a 0,3 velocità a 20 e accelerazione a 30, se non ricordo male, ho una adesione praticamente perfetta.

Non ho fatto in tempo a caricare la foto ma la 3D Benchy  con profilo Draft con layer da 0,25 invece che 0,3 è venuta decisamente meglio dal punto di vista della regolarità dei layers. C'erao prima e ci sono ancora, delle piccole imperfezioni in punti un po' random non coincidono coi punti di inizio e fine dell'estrusione del layer. È come se qui e li il filamento si arricciasse leggermente invece che mantenersi costantemente lineare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qua.
Le foto della Benchy profilo Draft a 0,25 di altezza layer a confronto con le stesse identiche impostazioni ma altezza layer 0,3. 
156141499_WhatsAppImage2021-01-20at08_05_35.thumb.jpeg.6110e782cbf07ad758b9e9c67c766ef7.jpeg
Come dicevo non sembrano esserci interruzioni tra i layer.

Ne approfitto per mostrare un dettaglio del problema che ho cercato di descrivere ieri sera
472437203_WhatsAppImage2021-01-20at08_05_39.thumb.jpeg.2f1cce8f7588186beab72cf43d7531a3.jpeg
Se si ingrandisce l'immagine si vede come la regolarità dei layer sia molto migliorata ma sono rimasti(c'erano anche nell'altra stampa) degli "artefatti" abbastanza randomici soprattutto nella parte curva dello scafo della Benchy.

Tomto se vuoi metto davvero i parametri di stampa ma sono esattamente quelli preimpostati da cura per il Draft.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...