Vai al contenuto

Estrusori di filamenti ed estrusori diretti a granuli


Messaggi raccomandati

Salve a tutti,
volevo introdurre l'argomento da un lato della produzione di filamenti e dall'altro dell'uso diretto di estrusori a granuli sulle stampanti 3d.
Per la prima tecnologia ho visto che nel tempo ci sono state diverse proposte sul mercato da quando le guardavo qualche anno fa. Per gli estrusori diretti invece poche le proposte .

Devo aggiornarmi sui prezzi al kg dei vari materiali in granuli vergini  . Pensavo di chiedere  Pla,Abs,Petg, HDPE ,Tpu  ma se mi dite altri tipologie le inserisco. Vedo molti venditori di granuli che fanno parte del mondo della stampa 3d che mettono un costo molto alto per Kg delle plastiche  che non rispecchia le quotazioni medie di mercato.

Inizio con il mettere diversi link. 

Macchini produttrici di filamenti:

https://it.aliexpress.com/item/4000744959923.html?src=google&albch=shopping&acnt=494-037-6276&isdl=y&slnk=&plac=&mtctp=&albbt=Gploogle_7_shopping&aff_atform=google&aff_short_key=UneMJZVf&&albagn=888888&albcp=9317477424&albag=97096040627&trgt=297309937645&crea=it4000744959923&netw=u&device=c&albpg=297309937645&albpd=it4000744959923&gclid=CjwKCAiA_9r_BRBZEiwAHZ_v16tckG_wH0duCU_wAX1bMqXzgoUHThB9iX7HlzP8d2P0ST-KSW3I-xoCpGYQAvD_BwE&gclsrc=aw.ds

https://felfil.com/it/prodotti/?v=5ea34fa833a1

https://www.noztek.com/product/noztek-pro/

https://www.filastruder.com/collections/filastruders-accessories/products/filastruder-kit?variant=323882043

Video Interessanti :

https://www.youtube.com/watch?v=82rQpc-y1A4

https://www.youtube.com/watch?v=TkZ1h22KqbU

https://www.youtube.com/watch?v=P2JdH74JoVU


.....segue


Saluti

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 9
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Salve a tutti, volevo introdurre l'argomento da un lato della produzione di filamenti e dall'altro dell'uso diretto di estrusori a granuli sulle stampanti 3d. Per la prima tecnologia ho visto che

Per gli estrusori diretti a granuli ci sono diversi prodotti provenienti da piccole aziende italiane e straniere ma quasi niente dalla grande produzione ciense che si è limitata alla vendita di una

Si infatti mi aspettavo la produzione cinese dell'upe v4  completo tra i 50 e 100 euro , risparmiando così il tempo per costruirlo, testarlo etc. Invece si sono fermati alla sola vite + involucro este

Per gli estrusori diretti a granuli ci sono diversi prodotti provenienti da piccole aziende italiane e straniere ma quasi niente dalla grande produzione ciense che si è limitata
alla vendita di una vite (in due versioni dimensionalmente diverse) con relativo involucro facente parte di un progetto Open Source  Universal Pellet extruder. 

https://it.aliexpress.com/item/4000108424543.html?src=google&albch=shopping&acnt=494-037-6276&isdl=y&slnk=&plac=&mtctp=&albbt=Gploogle_7_shopping&aff_atform=google&aff_short_key=UneMJZVf&&albagn=888888&albcp=9317477424&albag=97096040627&trgt=296730740870&crea=it4000108424543&netw=u&device=c&albpg=296730740870&albpd=it4000108424543&gclid=CjwKCAiAouD_BRBIEiwALhJH6N0sgJ_f-WLUCNvrzrkra7OOPiK2tdYkHTcJM4yiNRJox5uoKhbpZBoCN-kQAvD_BwE&gclsrc=aw.ds


Questi invece i link di vari prodotti commerciali:

https://www.youtube.com/watch?v=PMcvpJgsnKM

https://www.youtube.com/watch?v=6yQLWsSazcE

https://www.youtube.com/watch?app=desktop&v=Wx7GugDZOx4

https://wikifactory.com/@botler/pellet-extruder

https://www.youtube.com/watch?v=QSSYkX7e4Rg


Ce ne sono altri chiaramente. Si vedono stampanti ed già con estruder montati tipo questa

https://3dprint.me/product/anycubic-chiron-v4-pellet-extruder-feeder/

Prezzo esagerato a parte  secondo voi il maggior peso dell'estrusore può creare problemi a stampanti con strutture e sistemi di movimentazioni stile ender 3?Cambi di direzione con massa più alta, perdita di passi etc
Penso di realizzare subito un estrusore tipo UPEV4  autocsotruendo un po tutto  ed acquistando il riduttore per il nema 17 , subito dopo aver acquistato la stampante 3d

Saluti
 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arrivano le prime quotazioni dei granuli:

 

Pla Vergine Basf  3,3 euro /kg

Abs  2,70 euro /kg

Polietilene Hd/Ld  1,3 euro/kg

 

Mi manca ancora il Petg Tpu . Quali altri materiali secondo voi conviene provare a chiedere?

 

Saluti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/1/2021 at 12:22, Junior73 ha scritto:

alla vendita di una vite (in due versioni dimensionalmente diverse) con relativo involucro facente parte di un progetto Open Source  Universal Pellet extruder

noto il post solo ora 😅

la "vite" di cui parli si chiama "vite a compressione" e non è che ce ne sono solo due nel mercato "hobbystico", se vai da aziende specializzate ne trovi quante ne vuoi, il problema è che possono arrivare facilmente a costare diverse migliaia di euro perche' sono realizzate con alta precisione, materiali molto resistenti e praticamente c'è zero richiesta ed a nessuno interessa di mettere su siti non specializzati internazionali(parliamo sempre di quelle cinesi)...quelle che si trovano nel mercato "hobbystico" sono una mezza schifezza ma comunque meglio delle punte per legno.....trovi solo quella vite perche' ogni vite è unica, estrudere pla per filamento non è come estrudere pla per altre cose...quella che trovi è solo il rimasto invenduto della produzione per "estrusore brand"

 

Il 9/1/2021 at 12:22, Junior73 ha scritto:

Prezzo esagerato a parte  secondo voi il maggior peso dell'estrusore può creare problemi a stampanti con strutture e sistemi di movimentazioni stile ender 3?

sicuramente si e poi ci sono molto piu' problemi di gestione dell'estrusore...ogni volta che cambi materiale è un problema, se invece produci filo che poi arrotoli per usarlo un domani secondo me è molto piu' pratico e semplice ed hai anche un controllo migliore sulla qualita'

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la  vite dell'estrusore a granuli diretto (UPEV4) penso di lavorarla al 4 asse facendo una prova su alluminio per poi farla in acciaio e se è ok temprarla. Ho le macchine per fare una lavorazione del genere a cnc e il costo è davvero limitato. C'è da vedere quanto scavare inizialmente la vite in base alla grandezza del materiale usato. 

Mi manca solo il riduttore del nema 17 ma posso ovviare per qualche prova a vuoto con un nema 23, 34 diretto.  La mia intenzione è creare senz'altro  un estrusore con un deposito di plastica simile a quelli standard ma vorrei capire se si può dosare maggiori quantità di materiale , trascurando la precisione di esecuzione. 

Vorrei montarlo sulla prima stampante 3d solo per capire come va e cercare di correggere i difetti principali. La mia idea è quella di averne almeno 2 , una con filamento normale e l'altra con estrusore usandolo con i pezzi che riesce a fare.

Devo capire però quale stampante mi permette di intervenire sui parametri . Per ora sono fermo alla Longer Lk4 Pro ma attendo eventuali altre proposte del mercato.

Creare un estrusore di filamenti invece non mi attira molto in quanto comunque c'è questo passaggio in più che sicuramente riserva qualche problema. E' un po come produrre direttamente cippato ed usarlo direttamente in stufa in mix con pellet  , piuttosto che farne segatura , essiccarlo e ricomprimerlo in pellet. 

 

Saluti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Junior73 ha scritto:

C'è da vedere quanto scavare inizialmente la vite in base alla grandezza del materiale usato. 

è il 95% del problema, se trovi i dati della vite cinese puoi copiarla

 

2 ore fa, Junior73 ha scritto:

Mi manca solo il riduttore del nema 17 ma posso ovviare per qualche prova a vuoto con un nema 23, 34 diretto. 

non ci vedo nessun problema, troppa potenza non è mai un problema 😅 (se viene gestita)

 

2 ore fa, Junior73 ha scritto:

se si può dosare maggiori quantità di materiale , trascurando la precisione di esecuzione.

non ho ben capito cosa intendi....

 

un riciclatore diretto lo vedo estramente piiu' complesso e meno gestibile di uno esterno e forse anche con piu' limitazioni....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la viti cinesi ci sono le dimensioni come pure del resto. Non convine acquistarle da loro  in quanto è possibile che non si adattino a diversi materiali  e quindi bisogna cambiare leggermente qualceh misura. Oltre a questo hanno un costo molto elevato  e non sono sicuro che siano cementate/temprate.

Purtroppo il progetto completo dell'ultima versione di Upe V4 ha un costo proibitivo . Mi pare 560 euro e sinceramente non capisco dove sia il valore reale . Alla fine è un motore nema 17 (7-8 euro) un riduttore di circa 20 euro , un coupling 2 euro e poi qualche parte stampata  epoco altro. Per arrivare a 560 euro ce ne vuole...

Così è naturale che la cosa non prende piede. Comprano il filamento e bon ...

14 ore fa, FoNzY ha scritto:

non ho ben capito cosa intendi....

L'eventuale costruzione di una stampante 3d  con un area di lavoro grande (quindi pezzi grandi) è legata alla possibilità  da un lato di stampare a costi accettabili , recuperare eventuali scarti, ma anche sperimentare estrusori aventi una "risoluzione "minore in grado di apportare molto materiale per ogni singolo strato.

Non è possibile fare una stampa 3d grande (tipo 300x300x300) con un alto consumo di materiale e non essere sicuri al 100% del risulato o impossiblitati a recupera  almeno il materiale usato.

E' come lavorare con una fresa lunga ,diametro 2mm che costa 20 euro su acciaio!!!

E' concettualmente sbagliato...

 

Saluti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Junior73 ha scritto:

Mi pare 560 euro e sinceramente non capisco dove sia il valore reale .

costano tanto perche' hanno poco mercato, essendoci poca richiesta i prezzi sono alti, anche se tempo ne avevo gia' parlato 560 euro non mi sembra un prezzo cosi assurdo...alla fine si paga il costo di progetto

2 ore fa, Junior73 ha scritto:

ma anche sperimentare estrusori aventi una "risoluzione "minore in grado di apportare molto materiale per ogni singolo strato.

realisticamente puoi arrivare a ugelli 0,8mm e layer da 0,4-0,6mm ma la quantita' di plastica che userai è sempre la stessa...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si infatti mi aspettavo la produzione cinese dell'upe v4  completo tra i 50 e 100 euro , risparmiando così il tempo per costruirlo, testarlo etc. Invece si sono fermati alla sola vite + involucro esterno ....a volte i cinesi non li capisco!!!

Nel sito di Mahor trovate maggiori info sull'estrusore in questione

https://mahor.xyz/wiki/pellet-extruder-wiki

 

Saluti

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.