Vai al contenuto

Motori asse X non perfettamente allineati su I3 Pro W


Messaggi raccomandati

  • Risposte 21
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

io vorrei avere tra le mani chi è manda in giro le dritte a volte 🙂    giusto per essere chiari questa non è una dritta ma un regola di base che gli step/mm delle barre trapezoidali 8mm pass

4\5mm non puoi compensarli in nessun modo, 4\5mm (ma anche solo 2) è una cosa "catastrofica" per una stampante che vorrebbe stampare a 0,2mm.... sicuro che non sia il piano ad essere storto?

Aggiungo che potrebbe anche essere che uno dei 2 stepper dell'asse Z perda passi. In ogni caso è piuttosto grave.

Immagini Pubblicate

1 ora fa, giorgiod dice:

trovo sempre una differenza di 4-5 mm.. dovrei compensarla sul piatto?

4\5mm non puoi compensarli in nessun modo, 4\5mm (ma anche solo 2) è una cosa "catastrofica" per una stampante che vorrebbe stampare a 0,2mm....

sicuro che non sia il piano ad essere storto?

4\5 è piegato di brutto qualcosa o hai montato tu male qualcosa....

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, FoNzY dice:

4\5mm non puoi compensarli in nessun modo, 4\5mm (ma anche solo 2) è una cosa "catastrofica" per una stampante che vorrebbe stampare a 0,2mm....

sicuro che non sia il piano ad essere storto?

4\5 è piegato di brutto qualcosa o hai montato tu male qualcosa....

Aggiungo che potrebbe anche essere che uno dei 2 stepper dell'asse Z perda passi.

In ogni caso è piuttosto grave.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Scusami ho sbagliato a scrivere, intendevo Z.

 

Sostanzialmente quando aziono l'asse Z si genera un dislivello (direi grosso modo quello fotografato), ovvero con il carrello destro poco più alto del sinistro. Inoltre andare su e giù causa dei cigolii che non esistono sugli altri due assi.

Ho brutalmente provato più volte ad abbassare il destro a mano dando due giri al motorino destro, ma quando aziono l'asse Z si rigenera.

 

Per la cinghia credo tu abbia ragione, dovendola tagliare sarò stato generoso e in più sono giorni che cerco di effettuare una calibrazione decente... sicuramente dovrei tenderla di più anche se il carrello pare muoversi.

Provando a stampare una rete di test trovata su thingiverse non riesco mai, perchè mi diventa molto difficile calibrare il piatto.

La foto dimostra quello che inevitabilmente succede se provo a stampare il classico cubetto.

Esiste un modo di registrare le posizioni dei due carrelli sull'asse Z?

131600661_10222449079049438_9087129666910696235_o.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, la cinghia dell' asse X l'hai tagliata ma va tensionata con la vita che vedi sotto

immagine.png.542922edf2fbd01f5449a55eca6d0120.png

 

poi non vedo gli anelli in foto sotto, necessari per tensionare la cinghia, altrimenti tensionandola crei un imbarcamento delle barre filettate dell' asse Z.

immagine.png.6923241bcd7404ac47adff6b218cca71.png

gli stessi anelli, IMPORTANTE,  non vanno messi come in foto, ma nella parte interna, in modo di compensare il tensionamento sopra dexcritto.

Altra cosa, mi sono dimenticato, prima di tensionare la cinghia X, devi accertarti che muovendo tutto il carrello X su e giu (prendi tutto il sistema estrusore con una mano sotto) scorra tutto bene senza attriti altrimenti significa che le barre Z sono storte.

Poi inizi a tensionare la cinghia X, controllando ogni tanto che muovendo su e giu tutto l' asse X hai un movimento fluido.

  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, andrea2 dice:

Allora, la cinghia dell' asse X l'hai tagliata ma va tensionata con la vita che vedi sotto

immagine.png.542922edf2fbd01f5449a55eca6d0120.png

 

poi non vedo gli anelli in foto sotto, necessari per tensionare la cinghia, altrimenti tensionandola crei un imbarcamento delle barre filettate dell' asse Z.

immagine.png.6923241bcd7404ac47adff6b218cca71.png

gli stessi anelli, IMPORTANTE,  non vanno messi come in foto, ma nella parte interna, in modo di compensare il tensionamento sopra dexcritto.

Altra cosa, mi sono dimenticato, prima di tensionare la cinghia X, devi accertarti che muovendo tutto il carrello X su e giu (prendi tutto il sistema estrusore con una mano sotto) scorra tutto bene senza attriti altrimenti significa che le barre Z sono storte.

Poi inizi a tensionare la cinghia X, controllando ogni tanto che muovendo su e giu tutto l' asse X hai un movimento fluido.

Proverò immediatamente!  
 

Quegli anelli non li vedi perché non li ho messi, forse sarà un passaggio che ho perso durante la visione dei video. Ti ringrazio mille, spero di non avere permanentemente rovinato le barre. 
 

Domanda banale: non dovrei sentire alcun cigolio se tutto è correttamente montato e allineato? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate se mi intrometto ma tu l asse x lo devi mettere parallelo con la struttura non col piatto o col piano del tavolo 

dalla foto dove hai posizionato il righello si evince che stai mettendo l asse x in parallelo col piatto o col piano del tavolo

quindi:

prendi la misura da sotto la chiocciola di ottone fino sopra la staffa che regge il motore z di dx e metti la stessa misura tra la chiocciola e la staffa del motre di sinistra

cosi facendo hai messo in parallelo l asse x con la struttura 

dopo dai home e poi metti a livello il piatto 

 

gli anelli blocco di scorrimento li devi mettere per forza e nel modo che ti ha detto @andrea2

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, jagger75 dice:

scusate se mi intrometto ma tu l asse x lo devi mettere parallelo con la struttura non col piatto o col piano del tavolo 

dalla foto dove hai posizionato il righello si evince che stai mettendo l asse x in parallelo col piatto o col piano del tavolo

quindi:

prendi la misura da sotto la chiocciola di ottone fino sopra la staffa che regge il motore z di dx e metti la stessa misura tra la chiocciola e la staffa del motre di sinistra

cosi facendo hai messo in parallelo l asse x con la struttura 

dopo dai home e poi metti a livello il piatto 

 

gli anelli blocco di scorrimento li devi mettere per forza e nel modo che ti ha detto @andrea2

Grazie del consiglio, mi hai reso molto pù semplice stimare di quanto è disallineato il tutto!

Allora il carrello destro è più alto di 3mm, dopo avere più volte portato l'ugello a filo con il piatto (con tutte e 4 le molle distese per avere il piatto quanto più possibile piano) e riposizionato le barre con i lock rings nel tentativo di registrare il tutto.

Nella risalita il motore di sinistra soffre un pò in alcuni momenti e le barre tornano alla loro inclinazione sbagliata...

Esiste un modo corretto di registrare la posizione delle barre? Nei video della geeetech non vedo alcun accorgimento particolare.

Grazie

photo_2020-12-20_13-26-50.jpg

photo_2020-12-20_13-26-54.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, innanzitutto i giunti motore Z asse Z devono stare un po' piu' in basso (non risolve ma e' piu' giusto cosi').

Poi, hai fatto la prova che ho detto prima, di sollevare con una mano tutto il carrello X per vedere se scorre bene?

Per fare cio' devi liberare le barre filettate dai motori Z.

Se dovessi avere le barre filettate un po' storte dovresti allargare il foro in alto dove sono infilate le barre filettate, perche' il movimento e la linearita' e' data dalla sola barre liscia.

Inoltre gli step dell' asse Z sono giusti per il tipo di barre filettate?

Se alzi da LCD o da repetier host l' asse Z di 10mm, ti si alza effettiavmente di 10mm?

La VREF dell' asse Z e' giusta? Quanto hai? La sai misurare?

La velocita' dell' asse Z e' adeguata? Quanto hai?

Il problema che hai e' dato da vari fattori, quelli detti sopra, bisogna andare a passi per trovare la soluzione.

Il brutto dei forum e' che bisogna fare a tentativi, mi piacerebbe avere la stampante a portata di mano per capire bene.

Dai che ce la facciamo!!

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, andrea2 dice:

Allora, innanzitutto i giunti motore Z asse Z devono stare un po' piu' in basso (non risolve ma e' piu' giusto cosi').

Poi, hai fatto la prova che ho detto prima, di sollevare con una mano tutto il carrello X per vedere se scorre bene?

Per fare cio' devi liberare le barre filettate dai motori Z.

Se dovessi avere le barre filettate un po' storte dovresti allargare il foro in alto dove sono infilate le barre filettate, perche' il movimento e la linearita' e' data dalla sola barre liscia.

Inoltre gli step dell' asse Z sono giusti per il tipo di barre filettate?

Se alzi da LCD o da repetier host l' asse Z di 10mm, ti si alza effettiavmente di 10mm?

La VREF dell' asse Z e' giusta? Quanto hai? La sai misurare?

La velocita' dell' asse Z e' adeguata? Quanto hai?

Il problema che hai e' dato da vari fattori, quelli detti sopra, bisogna andare a passi per trovare la soluzione.

Il brutto dei forum e' che bisogna fare a tentativi, mi piacerebbe avere la stampante a portata di mano per capire bene.

Dai che ce la facciamo!!

 

A me piacerebbe offrirti la stampante e una cena perchè è da una settimana che ho questo paziente sul tavolo :-

In foto si vede quello che succede quando provo ad alzare tuto l'estrusore.. diciamo che a sinistra sale appena e poi scorre subito e ritorna in posizione, mentre quello destro sale su e non scende.. 

La linearità delle barre filettate è legata al problema del wobble? Ho visto online altre geeetech a cui è stata segata quella parte per liberarle.

 

Allora premesso che ho aggiornato il firmware alla versione Marlin 2.0.7.2
Ho portato gli step/mm dell'asse Z a 400 (ho seguito una dritta trovata sul forum geeetech perchè di default erano settata a 2560 e la stampante era diventata ingestibile)
E 95, Asse X e Y 80

l'incrmento di 10 credo lo rispetti bene, fermo restando il dislivello delle barre X

La Vref onestamente non so cosa sia! 

photo_2020-12-20_14-58-19.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La barra sx si svita da sola e scende? Va bene.

Quella dx sale ma non si svita da sola?

Non va bene.

Prova a togliere le due barre filettate, svitale a mano dall' alto, togliere del tutto,  e riprova a sollevare con la mano. Scorre bene?

Se sì allora è la barra filettata storta, dovresti provare ad allargare il foro in alto.

Se non scorre invece, hai un problema con le barre lisce.

...e lubrifica

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo ma cruciale aggiornamento:

 

Ho grattato leggernente il foro da cui esce la barra filettata destra con della carta vetrata e comunque alzando il carrello non ero riuscito a risolvere.

Mi sono allora reso conto che il problema poteva nascondersi nella chiocciola di ottone filettata e allora ho leggermente allentato le 4 viti su di questa e adesso (non vorrei subito cantare vittoria) il problema sembra essersi risolto o quanto meno mitigato moltissimo:

Il sali e scendi non produce più cigolii e sembra mantenere le giuste quote!

Adesso tocca calibrare lo z-adjust e il piano, ma già mi sembra molto migliorata!

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

(ho seguito una dritta trovata sul forum geeetech perchè di default erano settata a 2560 e la stampante era diventata ingestibile)
E 95, Asse X e Y 80

io vorrei avere tra le mani chi è manda in giro le dritte a volte 🙂 

 

giusto per essere chiari questa non è una dritta ma un regola di base che gli step/mm delle barre trapezoidali 8mm passo 2 abbiamo step di partenza a 400 

 

il piatto devi avvitarlo quesi a meta per regolare l altezza dell nozzle dal vetro 

se sei troppo basso devi aumentare la vite di regolazione di altezza del fincorsa di z

 

le chiocciole non dovrebbero toccare gli antivibranti quando sei tuto giu ma dovrebbe rimanere almeno 4 mm

 

percio metti l asse x ad un 5 cm dal piatto metti tutti e due le chiocciole alla stessa altezza cosi ti regoli meglio piuttosto che stare a misurare i 3mm 

 

poi fai tutte le regolazioni del caso 

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, oggi ieri non ho avuto modo di lavorarci, spero stasera. 
Sono riuscito ancora ad ottenere un primo layer perfetto, con il tempo si accumula sempre un piccolo dislivello tra il motore destro e sinistro (credo 1-2 mm) e in generale non riesco a mettere in bolla il piatto.

Stasera cercherò di fare ulteriori prove e vi farò sapere.
In studio abbiamo una makerbot replicator 2 che pure essendo del 2012 non era assolutamente così ostica, ma stampare su questa una barchetta di bench sarà molto più ssoddisfacente 😛
 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto molte altre prove. Attraverso vari tentativi il motore destro accumula sempre un paio di mm di dislivello. Anche regolando sempre tutto prima, al massimo riesco ad ottenere il risultato in foto.. si tratta sempre di sotto estrusione? 
 

grazie

1D35326D-4A02-4BB0-8084-4497543762B4.jpeg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

dal brim sembra che sei troppo attaccato al piatto

dall infill sembra ancora sottoestrusione

dalla foto ho notato che la barra filettata di dx è uscita dall antivibrante mentre la tiri tu 

sei sicuro che sia ben serrata la brucola degli antivibranti?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In quella foto avevo svitato gli antivibranti per vedere se il tutto scorreva in asse z.. ho risolto quel problema carteggiando appena il foro superiore.

Credo comunque di restituirla, in un quasi un mese non sono riuscito a fare una stampa decente a causa di un dislivello tra i motori z che si accumula nel giro di 3-4 prove, direi che è decisamente troppo approssimativa.

Spenderò 50-100 euro in più per una ender 3 o comunque il minimo che mi permetta di usarla senza troppi patemi. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.