Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

stampante 3d per 350€ circa


Messaggi raccomandati

salve a tutti, come ho scritto nel topic di presentazione, sono un neofita della stampa 3d e vorrei iniziare a stampare per la mia passione, il modellismo. Vorrei anche stampare con successo qualche elemento d'arredo per la mia abitazione. diciamo che mi interesserebbe stampare supporti e parti meccaniche per i miei modellini (droni, barche, ecc..) in materiali robusti come nylon, nylon x o comunque materiali arricchiti da fibre di carbonio. Vorrei fare questo passo e acquistare una stampante che rientri nel mio budget di 350€. Come pc uso un vivobook pro con i7 quad core che uso anche per l'editing foto-video che comunque non dovrebbe avere problemi a far girare programmi per grafica 3d. Mi servono dei consigli su tutto l'occorrente da acquistare, come ad esempio software per la grafica e slicing e non per ultimi i filamenti. vi ringrazio anticipatamente per i vostri consigli e spero di non aver scritto troppe cavolate, ove sbaglio, correggetemi pure. saluti, Vito

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 16
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

forse il budget è un po' basso ma siamo li.... devi per forza orientarti su una stampante da 200 euro tipo la prusa i3 pro B geetech che sta su i 170 euro dalla cina... per poter stampare PL

caricato o no sempre pla è...nel senso che il fatto che abbia dentro delle "cosine" poco cambia..... se non è sottoposto ad agenti chimici,calore (60gradi),luce del sole in maniera prolungata dir

Concordo L' unica differenza è che è leggermente più rigido un po' più antipatico da stampare. Il  nozzle in acciaio sulle stampanti cinesi,  talvolta crea problemi... Tanto vale usare il pla+.

24 minuti fa, vito97 dice:

che rientri nel mio budget di 350€

forse il budget è un po' basso ma siamo li....

devi per forza orientarti su una stampante da 200 euro tipo la prusa i3 pro B geetech che sta su i 170 euro dalla cina...

per poter stampare PLA arricchito con carbonio o simili devi aggiungere 25euro per un ugello in acciaio temprato...

se invece vuoi stampare nylon il discorso si complica.....

fortemente suggerito è un mosfet per il piano ed un alimentatore esterno a 24volt.

il nylon si stampa intorno a 250 gradi e quindi serve un hot end full-metal...

anche qui è meglio avere una cartuccia riscaldante piu' potente e di conseguenza un altro mosfet (anche se quella originale finche' dura puo' andare)

un box chiuso per la stampante di legno,plastica o tessuto....

per stampare il nylon non credo che 150 euro di modifiche possano bastare o comunque sei molto al limite....

 

 

 

33 minuti fa, vito97 dice:

software per la grafica e slicing e non per ultimi i filamenti.

per disegnare credo che ormai tutti usano fusion360 che essendo molto permissivo dal punto di vista della licenza alla fine si riesce a prendere gratis...

per lo slicing ci sono migliaia di programmi gratis ed alcuni a pagamento...ma nel 99% dei casi quello gratis va benone.....

ultimaker cura e repetier-host sono i piu' famosi tra quelli gratis.....

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, vito97 dice:

online avevo visto dei modelli come flying bear, artillery, che si trovano più o meno sul mio budget, se ho ben capito quello che intendi poi bisogna aggiungere delle modifiche? 

esatto, qualsiasi stampante sotto i 2k non è idonea a stampare in nylon e nemmeno il pla caricato ma per il pla si risolve con 25 euro mentre per il nylon il discorso si complica parecchio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, vito97 dice:

ma il pla caricato è abbastanza resistente per lo scopo per cui vorrei utilizzarlo? 

caricato o no sempre pla è...nel senso che il fatto che abbia dentro delle "cosine" poco cambia.....

se non è sottoposto ad agenti chimici,calore (60gradi),luce del sole in maniera prolungata direi di si...puoi usarlo anche per il mdoellismo....

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, FoNzY dice:

caricato o no sempre pla è...nel senso che il fatto che abbia dentro delle "cosine" poco cambia.....

Concordo

L' unica differenza è che è leggermente più rigido un po' più antipatico da stampare. Il  nozzle in acciaio sulle stampanti cinesi,  talvolta crea problemi... Tanto vale usare il pla+.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
14 ore fa, vito97 dice:

scusate se rispondo in ritardo ma sono stato parecchio incasinato con l'università. arrivati al punto di doverla prendere, quale modello precisamente mi consigliate? 

é una bella domanda . Tu vuoi stampare nylon x che è un materiale difficile da stampare e @FoNzY ti ha già detto che con il tuo buget è limitato anche se vuoi fare delle modifiche.

potresti considerare l'asa ma non so , quali siano le dimensioni massime stampabili, con una stampante aperta.

Se i tuoi pezzi non devono stare sotto il sole per lungo tempo o chiusi in macchina in piena estate potresti considerare il pla o pet g, in questo caso  350 euro di budget bastano . Ci sono molti modelli , cercane qualcuno che ti piace e discutine nel forum , 

P:S

Tieni presente che le parti stampate in fdm hanno resistenza meccanica inferiore alle parti stampate ad iniezione.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nono ho rinunciato a stampare il nylon, per qualche uso "gravoso" utilizzerò il pla caricato o l'abs caricato. comunque ho visto che una stampante interessante potrebbe essere la ender 3 pro, che mi lascerebbe budget anche per qualche modifica 

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, vito97 dice:

nono ho rinunciato a stampare il nylon, per qualche uso "gravoso" utilizzerò il pla caricato o l'abs caricato. 

I caricati servono a poco . L' abs con stampante aperta va bene solo per oggetti di dimensioni ridotte.

 

25 minuti fa, vito97 dice:

una stampante interessante potrebbe essere la ender 3 pro, che mi lascerebbe budget anche per qualche modifica 

Ottima stampante . Ma è uscita la ender 3 v2 https://www.3djake.it/stampanti-3d-e-ricambi-creality/ender-3-v2 Da metà giugno dovrebbe essere disponibile . Pensaci su

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, vito97 dice:

meglio della 3 pro? 

diciamo che è una 3 pro con migliorie , almeno sulla carta ,in rete i maggiori canali di stampa 3d hanno già fatto delle recensioni. Di più non saprei dire

la ender 3 pro si differenzia dalla ender 3 solo per l'alimentatore mean well (presente anche nella v2) e per il doppio profilo su y se non sbaglio . @Killrob  e @Davide87 hanno le ender potranno dirti di più

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Tomto dice:

diciamo che è una 3 pro con migliorie , almeno sulla carta ,in rete i maggiori canali di stampa 3d hanno già fatto delle recensioni. Di più non saprei dire

la ender 3 pro si differenzia dalla ender 3 solo per l'alimentatore mean well (presente anche nella v2) e per il doppio profilo su y se non sbaglio . @Killrob  e @Davide87 hanno le ender potranno dirti di più

che intendi per doppio profilo su Y? anche la Ender 3 non pro ha un 4020 come la PRO. Le uniche differenze sono, come hai detto tu, l'alimentatore di una marca migliore ed il tappetino magnetico con cui è equipaggiata la PRO.

Per il resto sono identiche.

La Ender 3 V2 è nettamente migliore di entrambe ma il telaio di base è lo stesso sia della 3 che della 3 PRO

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Killrob dice:

che intendi per doppio profilo su Y? anche la Ender 3 non pro ha un 4020 come la PRO.

Mi sono spiegato male intendevo il profilo 4020 "doppio " rispetto al 20*20 , ma mi sono confuso con la geeetech A10 se non ricordo male su y monta un profilo più piccolo rispetto alla ender. 

Una svista 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Tomto dice:

Mi sono spiegato male intendevo il profilo 4020 "doppio " rispetto al 20*20 , ma mi sono confuso con la geeetech A10 se non ricordo male su y monta un profilo più piccolo rispetto alla ender. 

Una svista 

no prob 😉

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà la standard e la pro hanno lo stesso profilo in y, ma montato in modo differente. La pro lo dovrebbe aver montato sfruttando il 40 di larghezza e la normale il 20 se non ho capito male e questo dovrebbe dare un po' più di stabilità al piatto, ma onestamente io ho quella normale e con qualche regolazione lavora comunque decentemente...

https://images.app.goo.gl/MfKEGTXZm57E95D39

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...