Jump to content

TRONXY X5SA PRO


alfbu1983
 Share

Recommended Posts

Si ricordo tu l hai montato ruotato e il 2020 che mantiene il motore è fissato sul profilo basso del retro della stampante ma se non sbaglio è vincolato solo sul retro molto probabilmente è per questo che avevi la torsione.   

Nel sistem che voglio fare io il tensionamento della cinghia lo si fa attraverso il nema, sul supporto centrale dove va fissato il motore c'è un'asola da 15mm, ti sarà sfuggita forse eheheheh

 

Link to comment
Share on other sites

Anche li c'è il cuscinetto flangiato FL08 solo che l ho previsto sotto (non ricordo se da progetto originale era così) in modo che sopra resti tutto libero e senza sporgenze perchè una volta terminato l upgrade vorrei chiudere con un pannello probabilmente di Forex , tutto il fondo al livello della piastra di chiusura su cui è fissato il FL08.

Sicuramente fare tutti i supporti in alluminio sarebbe il Top sia da un punto di vista di rigidezza che anche estetico probabilmente, il fatto  è che i due laterali dove sono le pulegge da 60 denti sono due piastre con qualche foro qua e là quindi volendo anche con un taglio ad acqua si possono fare mentre per il centrale il discorso cambia perchè  dovendoti trovare con le pulegge sia le folli che quella del motore sullo stesso piano delle 60 denti non puoi usare lo stesso spessore di alluminio che utilizzeristi per le piastre e quindi andrebbe fresato a macchina direttamente oppure si dovrebbe spessorare.

Alla fine è sempre una valutazione di costi io onestamente al momento non ho chiesto quanto mi verrebbero a costare in alluminio in tutti i casi aspetto che mi arrivino prima tutti i componenti necessarii per poi ricontrollarmi i fori e le dimensioni perchè si sà che con i cinesi non si scherza, ovviamente è una valutazione che farò a tempo debito. 

Sei riuscito a risolvere i tuoi problemi? ricordo che avevi contattato anche tu il supporto della tronxy. 

ASS-TRONXY X5SA PRO UP-REVB 1.JPG

Link to comment
Share on other sites

Per l'alluminio avevo capito che al lavoro te lo potevi fare da solo.

Anch'io ho mandato la foto della motherboard al customer care e loro mi hanno mandato il file di configurazione adatto. Con quello ho risolto abbastanza ed oggi, per la prima volta, ho finito una stampa decente da sei ore!💪 .

 

Porta Penne.jpg

Link to comment
Share on other sites

In ufficio mi sono creato un laboratorio, ma non ho una cnc, per ora .....(anche se ho adocchiato un progetto niente male visto su youtube con profili e parti stampate di cui ho fatto già il 3d e appena ho un pò di tempo e un pò di soldi da dedicargli procedo) avevo pensato di rifare le staffe laterali del telaio del bed perchè mi sono trovato una piattina di alluminio da 40mm per 10 di spessore da 1 metro ma in quel caso si trattava solo di fare qualche foro con il trapano a colonna quindi niente di particolare.

per le piastre del gruppo Z, oddio non è impossibile ma lavorarle a mano non è il caso oltre cmq al tempo che ci vorrebbe.

 

bene mi fa piacere che hai risolto anche tu. 

 

Link to comment
Share on other sites

Si si sicuramente aumenterò lo spessore, considera che cosi le due spalle ora sono da 11mm a cui aggiungerò almeno altri 6mm, quindi diventeranno circa 17 mm di spessore, inoltre le due estremità esterne, dove si inseriscono le due barre cromate da 8mm per intenderci, ora sono da 6mm e passeranno almeno a 10mm, l unico spessore che non posso toccare è quello centrale dove si fissa il cuscinetto FL08 che resterà da 6mm ma la mia idea è quella di fare in modo che le due viti che bloccano il cuscinetto scendano nei profili con i t-nut.

In tutti i casi sono disegni ancora da definire perchè è una modifica che farò più in là e sopratutto non è detto che li stampo potrei farli anche in alluminio se non mi vengono a costare molto.

Per il momento sto aspettando che mi arrivino i profili per il rinforzo del bed che è prioritario e poi si inizia con le prove di stampa e del software di slicing, a proposito del software ma lo slic3r  che mi consigliavi è quello prusa edition? o slice3r "normale"? è complicata la configurazione per questa stampante?

Grazie ancora per i consigli

Link to comment
Share on other sites

Intendevo prusa edition, ora c'è la ver. 2.2.

No la configurazione è semplice, tutto poi sta nel trovare parametri buoni per stampare bene. 

Chiaramente dovrai eseguire dei test prima per valutare se quello che imposti nello slicer venga poi riprodotto nella realtà. 

Per esemprio imposti la larghezza di estrusione a 0.45mm(avendo nozzle da 0.4) e fai una stampa specifica per vedere se la parete è 0.45 realmente. Se così non fosse, fai delle modifiche ai parametri della macchina e riesegui il test ecc... 

Quando hai fatto la modifica e sei pronto a stampare, ti posso dire quali test e in quale sequenza eseguirli.

 

Ps: devi possedere almeno un calibro digitale

Link to comment
Share on other sites

Ha ok ora la scarico e inizio a guardarmi un pò il software.

Mi sarebbe molto d'aiuto essere guidato sui test da fare e i relativi parametri da impostare.

In tutti i casi appena mi arrivano i profili per la modifica pubblicherò le foto e si parte.

Il calibro digitale lo tengo.

Grazie come sempre per la tua disponibilità 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...