Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Killrob

motori semi-professionali

Recommended Posts

Mi sapete indicare dei motori stepper che non siano le cinesate che comunquesia abbiamo sulle nostre stampanti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Whitedavil dice:

Sanyo denki o wantai

chiaramente sempre tipo nema 17 1.8° giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i motori wantai li ha presi @iLMario per la blv,forse saprà darti qualche indicazione in più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora confidiamo nel buon @iLMario 😄

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Li fanno come vuoi, nema 17,nema 23 ecc. Sia da 0.9 che da 1.8 gradi a stepp. Che io sappia i Sanyo sono i migliori e si evince anche dal prezzo... 

Ma se devi cambiare i motori, forse ti conviene vedere i closed loop... Dipende dalla grana che ci vuoi lasciare... Secondo me il top lo hai con motori sanyo da 0.9 gradi e driver closed loop ustepper. Ovviamente sempre per soluzioni hobbystiche

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok i Sanyo/Denki sono effettivamente un po' troppo in la' come prezzi, i Wantai già sono più abbordabili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Killrob dice:

ok i Sanyo/Denki sono effettivamente un po' troppo in la' come prezzi, i Wantai già sono più abbordabili

Peraltro gli 0,9° pensavo costassero molto di più, Dalla spagna, 5, 60 euro spediti, non mi sembra una follia.

Sto cercando i closed loop.

Edit: finalmente trovati gli ustepper con TMC5130, ho avuto un piccolo arresto cardiaco quando ho visto il prezzo 🙂

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho detto che non erano economici... D'altronde se si vuole roba buona, si paga... Per i closed loop esistono anche i SERVO42A e 42B, costano meno ma hanno cappellato il driver, il quale ti lascia le stampe salmonate. Per uso hobbystico i classici stepper vanno più che bene, se si vuole investire qualcosa basta prendere i driver tmc2130 o i 5160 entrambi in spi e i risultati si vedono. Io ho i tmc2130 e devo dire che sono veramente pratici! Bisogna solo raffreddarli bene! 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Whitedavil dice:

 Per i closed loop esistono anche i SERVO42A e 42B, costano meno ma hanno cappellato il driver, il quale ti lascia le stampe salmonate.

nelle due versioni non ho ben capito se cambi solo il tipo di encoder o anche il driver.

Su uno il driver è un 4954 (allegro) che almeno in teoria arriva 256 microstep, con encoder non dovrebbe far perdere coppia al motore (come invece avviene nei trinamic senza encoder a 256 mstep reali e non a 1/16 interpolato a 256) ma forse dico una caz....

ammesso che a in fatto di "precisione" tra 1/16 1 /256 reale con le nostre stampanti cambia poco o nulla , può essere che a 1/256 cambi a livello di rumorosità sia acustica che di segnale?

 gli LV8729  ad esempio se utilizzati a un 1/16 e 1/32 sono rumorosi e diventano silenziosi da 1/64 a 1/128 da qui mi è balenata l'idea che all'aumentare del microstep diminuisce il rumore . Poi boh non saprei se è una stupidaggine o meno

l'unico video che ho trovato in rete mostra l'effetto salmone ma il SERVO42A era impostato a 1/16, potrebbe essere che a 1/256 sparisca?

mi sono posto queste domande anche nel tread "micostepping mito e realtà" ma ancora brancolo nel buio...

@Whitedavil secondo te hanno senso le domande che mi pongo? 

Continuo ad indagare in rete ........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho detto che non erano economici... D'altronde se si vuole roba buona, si paga... Per i closed loop esistono anche i SERVO42A e 42B, costano meno ma hanno cappellato il driver, il quale ti lascia le stampe salmonate. Per uso hobbystico i classici stepper vanno più che bene, se si vuole investire qualcosa basta prendere i driver tmc2130 o i 5160 entrambi in spi e i risultati si vedono. Io ho i tmc2130 e devo dire che sono veramente pratici! Bisogna solo raffreddarli bene! 
Sì i SERVO42A e B li avevo visti, tra l'altro BigTreeTech ne ha tirata fuori una versione sua ma mi sembra un clone della MKS.
Costano relativamente poco e con 14$ puoi abbinarli ai tuoi motori. Condivido le tue perplessità sui driver. Sugli ustepper nulla da dire, semplicemente speravo in costi più abbordabili: per quella cifra mi tengo i (rari) errori di passo che mi possono capitare.

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/3/2020 at 23:15, Killrob dice:

allora confidiamo nel buon @iLMario 😄

non li ho ancora montati.

Il 5/3/2020 at 19:21, Tomto dice:

gli LV8729  ad esempio se utilizzati a un 1/16 e 1/32 sono rumorosi e diventano silenziosi da 1/64 a 1/128 da qui mi è balenata l'idea che all'aumentare del microstep diminuisce il rumore . Poi boh non saprei se è una stupidaggine o meno

Rumorosi a 1/32 si, ma nemmeno paragonabile agli A4988

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le domande che ti poni sono sensate. 

È normale che a 256 microstep i motori risultino più silenziosi, come è altrettanto normale che perdano gran parte della coppia. I servo42 perdono comunque coppia ma c'è l'encoder che in caso di perdita di passi "dovrebbe" compensare. I trinamic essendo open loop, se perdono passi affari tuoi.... 

Per i servo, anche a 256 ti fanno la pellaccia di salmone, è un "difetto" dei driver anche se a 24v dovrebbe migliorare. Il problema di fondo è che su tutti i driver mancano dei validi diodi di ricircolo sulle fasi dei motori, per cui i mos che pilotano le fasi stesse soffrono e si beccano tante spurie provenienti dal motore. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Whitedavil dice:

Le domande che ti poni sono sensate. 

È normale che a 256 microstep i motori risultino più silenziosi, come è altrettanto normale che perdano gran parte della coppia. I servo42 perdono comunque coppia ma c'è l'encoder che in caso di perdita di passi "dovrebbe" compensare. I trinamic essendo open loop, se perdono passi affari tuoi.... 

Per i servo, anche a 256 ti fanno la pellaccia di salmone, è un "difetto" dei driver anche se a 24v dovrebbe migliorare. Il problema di fondo è che su tutti i driver mancano dei validi diodi di ricircolo sulle fasi dei motori, per cui i mos che pilotano le fasi stesse soffrono e si beccano tante spurie provenienti dal motore. 

Grazie mille per le informazioni😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Figurati, più che altro non vorrei andare troppo sul tecnico, il che potrebbe poi risultare di difficile comprensione per qualcuno. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.