Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

invernomuto

Ritrazione e temperatura

Recommended Posts

PLA Sunlu (non plus), grigio, quello su cui stampo le miniature con il nozzle da 0,2 sulla delta con 600mm di bowden. Con questa stampante ormai avevo fatto l'idea ad avere un po' di stringing, il bowden è davvero molto lungo. Nulla di intollerabile, ma mentre con la cartesiana (400mm di bowden e BMG come estrusore) ho praticamente stringing zero, con questa non riesco ad eliminarlo più di tanto. Leggo in rete che in molti hanno gli stessi problemi e aumentare troppo ritrazione e velocità non mi pare il caso perché superati certi valori inizio a perdere dettagli (e se vuoi incaponirti a stampare miniature in formato 6mm non è il caso). Anche abilitare coasting, Z-hop o abbassare ulteriormente la temperatura non aiuta più di tanto (arrivo a mettere 180°), non risolvo e mi fermo sul meno peggio...
 
Trovo in rete, quasi per caso, una discussione di uno che candidamente ammette di aver risolto AUMENTANDO la temperatura. Provo a fare lo stesso, alzo la temperatura a 210° (di solito stampo il PLA a 190-195°) per il PLA e stampo il classico test con quadrato con le 4 punte ai lati (bastardissimo). Mi esce come con la cartesiana.
Macheca***, è proprio vero che la stampa 3d non è una scienza esatta...
 
 
Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
 
 


  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti anche io faccio come te, diminuire la temperatura, ma vai a sapere......

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forte. Devo provare.
A parte la temperatura gli altri parametri ritrazione etc l'avevi lasciata comunque?

Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, marcottt dice:

Forte. Devo provare.
A parte la temperatura gli altri parametri ritrazione etc l'avevi lasciata comunque?

Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
 

Tutto il resto uguale a prima ho una distanza di retraction alta a 6,5mm e velocità sui 40mm/s, con coasting attivato. Ho aumentato la temperatura di 15-20 gradi rispetto a quanto di solito stampo il PLA e ho notato un netto miglioramento. Evidentemente bisognerebbe trovare la temperatura ideale per il materiale e poi lavorare sui parametri di ritrazione ma personalmente anche stampando la classica temp tower non vedo molte differenze nella fascia 180-215 e ammetto di non mettermi spesso a fare regolazioni di fino. L'unica motivazione che mi do è che aumentando la temperatura si allevia un po' la pressione nel nozzle e la ritrazione lavora meglio ma la sto buttando lì perché non ho idea... 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, invernomuto dice:

L'unica motivazione che mi do è che aumentando la temperatura si allevia un po' la pressione nel nozzle e la ritrazione lavora meglio ma la sto buttando lì perché non ho idea... 

Avrebbe senso...porto la discussione in dipartimento 😂😂

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 22/2/2020 at 09:37, invernomuto dice:

L'unica motivazione che mi do è che aumentando la temperatura si allevia un po' la pressione nel nozzle e la ritrazione lavora meglio ma la sto buttando lì perché non ho idea... 

Ha senso.
Provo col PETG trasparente con cui ho avuto dei forti problemi di stringing e ti riporto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono stato fortunato.
230° a sinistra, 245° a destra...

Image1.thumb.jpg.8c46d59e8103b294103cb982b5e3746e.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Carsco dice:

Non sono stato fortunato.
230° a sinistra, 245° a destra...

Image1.thumb.jpg.8c46d59e8103b294103cb982b5e3746e.jpg

a maggior ragione la stampa 3d non è una scienza esatta....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di contro ho provato 220° e c'e' meno stringing che a 230°, ma da precedenti prove con una tempo tower ho visto che sotto i 225° diventa fragile.

Dovrei trovare un compromesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccolo il compromesso.
https://streamable.com/2xlq1

La stampa e' fatta a 0.1 layer, larghezza linea 100%, 215° e 8mm di ritrazione (che e' un'enormita' ma va fatto) con 30mm/s di velocita' di ritrazione.
Velocita' di stampa di 60mm/s e 50mm/s per le pareti.
Se vado piu' piano mi cola troppo: recupero il tempo perso con le ritrazioni.

C'e' la lanuggine ma non c'e' piu' accumulo ne' sul nozzle ne' sul pezzo. Ottimo.

Tutto sommato questo PETG e' molto robusto e pur non essendo al massimo della sua resa (225-230°) e' comunque durissimo da spezzare.
Ne ho preso un sacco anche per questo motivo.

Ancora una volta cmq questo forum mi ha aperto gli occhi su qualcosa, risolvendomi un problema.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Carsco dice:

Eccolo il compromesso.
https://streamable.com/2xlq1

La stampa e' fatta a 0.1 layer, larghezza linea 100%, 215° e 8mm di ritrazione (che e' un'enormita' ma va fatto) con 30mm/s di velocita' di ritrazione.
Velocita' di stampa di 60mm/s e 50mm/s per le pareti.
Se vado piu' piano mi cola troppo: recupero il tempo perso con le ritrazioni.

C'e' la lanuggine ma non c'e' piu' accumulo ne' sul nozzle ne' sul pezzo. Ottimo.

Tutto sommato questo PETG e' molto robusto e pur non essendo al massimo della sua resa (225-230°) e' comunque durissimo da spezzare.
Ne ho preso un sacco anche per questo motivo.

Ancora una volta cmq questo forum mi ha aperto gli occhi su qualcosa, risolvendomi un problema.

che telecamera hai messo per fare quelle riprese? un endoscopio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si', un endoscopio cinesissimo da meno di 10 euro.
Fa cosi' schifo che nonostante ci siano tre led sul fianco della testina di stampa, se uso filamento nero c'e' troppo "buio" e tende a rallentare i FPS fino 8-9, lasciando una scia.
Se uso filamento bianco allora va a 25-30fps.

Pero', da quando l'ho installato, quasi non guardo piu' "live" l'ugello ma mi affido al monitor.

Era nato per essere montato e usato all'occorrenza, mentre poi e' rimasto montato per sempre insieme al comparatore per il livellamento.
Mai soldi sono stati spesi meglio (manco 15 euro tutto compreso, sia chiaro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Carsco dice:

Si', un endoscopio cinesissimo da meno di 10 euro.
Fa cosi' schifo che nonostante ci siano tre led sul fianco della testina di stampa, se uso filamento nero c'e' troppo "buio" e tende a rallentare i FPS fino 8-9, lasciando una scia.
Se uso filamento bianco allora va a 25-30fps.

Pero', da quando l'ho installato, quasi non guardo piu' "live" l'ugello ma mi affido al monitor.

Era nato per essere montato e usato all'occorrenza, mentre poi e' rimasto montato per sempre insieme al comparatore per il livellamento.
Mai soldi sono stati spesi meglio (manco 15 euro tutto compreso, sia chiaro).

Link link link link 😄 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono tutte uguali!
Cerca su Amazon.. il mio credo sia quello da 7mm.


E' una banale webcam USB 640x480 a 30fps, sebbene dicano 720p o "full HD".
Il supporto l'ho fatto da me, adattando quello per il comparatore (sempre fatto da me).

Io l'ho presa CINQUE EURO tutto compreso, a settembre.
Ora e' piu' cara ma basta cercare: sono tutte uguali, diametro a parte.
https://www.amazon.it/gp/product/B07NZDQH8G

Supporto comparatore:
https://www.thingiverse.com/thing:3858066

Supporto da cui ho preso l'idea per piazzare la camera:
https://www.thingiverse.com/thing:3734230

Consiglio: prendetene una con il connettore USB per PC (TypeA) invece di quello micro USB con adattatore incluso, meno rogne.

Se invece avete un vecchio tablet da 7" (con OTG) potete usarlo come monitor: ci si costruisce un supporto e si monta sulla stampante, e funziona senza PC.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Carsco dice:

Meglio di questo non trovo: 5 euro ma col connettore combo, micro e type A.
Accattatevìllu. 🙂

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=252933629196

Grazie!
Ne prendo due per le mie due stampanti, poi vedo come montarli. Ho visto un video tempo fa per far gestire la doppia cam ad Octoprint.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Occhio alla lunghezza del cavo: non esagerare.
Se 2m bastano, resta su 2m.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.