Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

chipxx_MI

Gola intasata.

Recommended Posts

Ciao, ci risiamo. Ho cambiato ugello da 1mm e sono ritornato a 0.4 mm. Non stampava piú bene.

Scoperta la rogna. Gola intasata. Il PTFE prima ,quando lo inserivo, si fermava in battuta, adesso esce tranquillamente tutto. Le rondelle non funzionano e su suggerimento qui nel forum non servono a niente,domanda:

soluzione? Proprio adesso che mi stavo accingendo a stampare il TPU per la prima volta...

Ma tutte le volte é la stessa storia anche a voi?

gola intasata.jpg

gola intasata 2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, chipxx dice:

Ciao, ci risiamo. Ho cambiato ugello da 1mm e sono ritornato a 0.4 mm. Non stampava piú bene.

Scoperta la rogna. Gola intasata. Il PTFE prima ,quando lo inserivo, si fermava in battuta, adesso esce tranquillamente tutto. Le rondelle non funzionano e su suggerimento qui nel forum non servono a niente,domanda:

soluzione? Proprio adesso che mi stavo accingendo a stampare il TPU per la prima volta...

Ma tutte le volte é la stessa storia anche a voi?

gola intasata.jpg

gola intasata 2.jpg

ti rispondo con un'altra domanda, come hai cambiato il nozzle? la procedura che hai usato intendo sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, chipxx dice:

Ho aspettato che si raffredasse e poi da sotto con la sua chiave lo svitato e messo altro diamtero.

ed ecco l'errore, i nozzle si cambiano a caldo altrimenti la plastica ti spacca tutto, tubo in ptfe compreso.

La procedura per il cambio nozzle è:

portare il nozzle a temperatura di almeno 200°

facendo attenzione svitare il nozzle e sostituirlo con il nuovo

raffreddare il nozzle e riscaldare il piano a 40°

fare il livellamento del piano.

 

Ecco la corretta procedura di sostituzione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma guarda il caso, proprio ieri sera, dopo aver usato l'ugello da 0,2 il filamento non usciva più dall'estrusore (hotend?), ho dovuto smontarlo tutto per trovare più o meno la tua situazione, però considera che sono due anni che lavora senza nessun problema.

Il tubo in teflon, secondo me, era tornato indietro di pochissimo, da quello che ho capito è trattenuto dal morsetto pneumatico e il nozzle, una volta stretto deve fare tenuta su tubo, infatti avevo notato che ultimamente il nozzle andava in battuta.

Per sicurezza ho girato il tubo iserendo nell'estrusore (hotend?) la parte non usurata, l'ho spinto pochi decimi di mm fuori dalla gola metallica e ho stretto il nozzle verificando che non andasse in battuta, dopo diverse prove non ha più fatto il difetto.

Quindi il mio consiglio è di inserire il tubo e assicurarsi che il nozzle, una volta stretto non vada in battuta, in questo modo non si creeranno spazi dove il filamento fuso potrebbe infilarsi e fare blocco.

Il nozzle, imho, non dovrebbe fare tenuta sulla gola metallica ma sul terminale del tubo di teflon ma il morsetto di tenuta superiore deve bloccarlo bene.

 

PS: normalmente sarebbe meglio sostituire il nozzle con l'estrusore in temperatura altrimenti rischi che il nozzle non vada bene in battuta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Killrob dice:

ed ecco l'errore, i nozzle si cambiano a caldo altrimenti la plastica ti spacca tutto, tubo in ptfe compreso.

La procedura per il cambio nozzle è:

portare il nozzle a temperatura di almeno 200°

facendo attenzione svitare il nozzle e sostituirlo con il nuovo

raffreddare il nozzle e riscaldare il piano a 40°

fare il livellamento del piano.

 

Ecco la corretta procedura di sostituzione

Cambiato ugello da 0.4 a 0.2 con procedura da te indicata,nozzle a 200 gradi. Perfetto,sto stampando con layer a  0.1.Anche se devo trovare il modo di non arrostirmi le dita durante il cambio. Per il momento uso chiave in dotazione e pinze. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, chipxx_MI dice:

E la chiave pure in teflon? Prima o poi lo dovrai acchiappare con le dita,no?

Esistono anche i guanti in pelle, quelli da manovale da 4 soldi e fanno il loro lavoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, chipxx_MI dice:

E la chiave pure in teflon? Prima o poi lo dovrai acchiappare con le dita,no?

No la chiave è in acciaio ma sono abbastanza veloce da non sentire il calore, poi lo acchiappo con le pinze e lo deposito per terra. 

13 minuti fa, Basilietto dice:

Esistono anche i guanti in pelle, quelli da manovale da 4 soldi e fanno il loro lavoro

I guanti non li uso mai, mi tolgono sensibilità 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, Killrob dice:

Io lo poso in terra direttamente con le pinze, e quando si è raffreddato lo butto. 

Prestate attenzione quando maneggiate queste cose, vista anche la qualità non eccelsa, per usare un eufemismo, di certi strumenti che vengono dati in abbinamento a nozzle o simili: io ho usato l'attrezzo cinese in dotazione con un kit ugelli, heat block e cosette varie comprato su Amazon. E' una semplice chiave "a tubo", con un ingresso esagonale, che si piega a gomito, adatta ai nozzle E3D V6 (credo sia da 7). Ho svitato il nozzle caldo e questo è caduto dentro il tubo: me lo ha sciolto e si è fomato un buco all'altezza del gomito dove c'è la piegatura 😄. "Ferro" cinese...

Io mi chiedo ancora come non ci vadano a fuoco le case vista la qualità di certa componentistica cinese. 

18 ore fa, Killrob dice:

ed ecco l'errore, i nozzle si cambiano a caldo altrimenti la plastica ti spacca tutto, tubo in ptfe compreso.

La procedura per il cambio nozzle è:

portare il nozzle a temperatura di almeno 200°

Spegnere la stampante

facendo attenzione svitare il nozzle e sostituirlo con il nuovo

raffreddare il nozzle e riscaldare il piano a 40°

fare il livellamento del piano.

 

Ecco la corretta procedura di sostituzione

Aggiungo in rosso un piccolo passaggio: con la chiave che usi per bloccare l'heat block si rischia di cortocircuitare il termistore e mandare in corto la scheda. Mi è capitato su una SKR 1.3  😫😫😫 e a quanto leggo è un problema abbastanza comune, è molto delicata in tal senso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, invernomuto dice:

Prestate attenzione quando maneggiate queste cose, vista anche la qualità non eccelsa, per usare un eufemismo, di certi strumenti che vengono dati in abbinamento a nozzle o simili: io ho usato l'attrezzo cinese in dotazione con un kit ugelli, heat block e cosette varie comprato su Amazon. E' una semplice chiave "a tubo", con un ingresso esagonale, che si piega a gomito, adatta ai nozzle E3D V6 (credo sia da 7). Ho svitato il nozzle caldo e questo è caduto dentro il tubo: me lo ha sciolto e si è fomato un buco all'altezza del gomito dove c'è la piegatura 😄. "Ferro" cinese...

Io mi chiedo ancora come non ci vadano a fuoco le case vista la qualità di certa componentistica cinese. 

Aggiungo in rosso un piccolo passaggio: con la chiave che usi per bloccare l'heat block si rischia di cortocircuitare il termistore e mandare in corto la scheda. Mi è capitato su una SKR 1.3  😫😫😫 e a quanto leggo è un problema abbastanza comune, è molto delicata in tal senso.

Io con la Ender 3 non ho questo problema perché l'heatblock é avvitato al radiatore quindi non mi servono le pinze per bloccarlo quando svito il nozzle, ma hai fatto benissimo a fare l'aggiunta. Non ho considerato che gli E3D V6 e cloni hanno l'heatblock "libero".

 

P.s.: io il nozzle lo svito con una chiave inglese da 6 della beta, in queste cose non uso attrezzatura cinese, ed anche i cacciaviti a brugola uso quelli da modellista, quelle cinesi in dotazione alla stampante sono finite subito nel cassonetto plastica/metallo 😄

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.