Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

fabiosoft

Layer shifting solo quando uso OctoPrint

Recommended Posts

Mi sto cimentando con qualche stampa in 3D... ho una GEEETECH E180.

Inizialmente ho usato il software fornito con la stampante EasyPrint, ma vista la versione unicamente windows, e l'impossibilità di comunicare senza fili, o spegnere il computer lasciando comunque la stampante continuare mi sono deciso di provare Octoprint (octopi). Quindi Raspberry pi via usb, installato e tutto e il software funziona... ma...

Il problema è che se carico un file gcode usando Octoprint, ottengo lo stesso spostamento mano a mano che viene stampato l'oggetto, cosa che non accade utilizzando il software ufficiale.

Ho provato sia usando CURA come slicer che EasyPrint (ufficiale) esportando i gcode e caricandoli dall'interfaccia web di octoprint.

Per fortuna (almeno) posso vedere che lo fa dopo soli pochi layers.
 

1bcb409ec0f278f0a6ffc9f2b13688d4336d2bd6.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da Edoardo C.
      Vuoi controllare la tua stampante 3D senza magari spostarti da una stanza all'altra? Oppure ti piacerebbe monitorare la sessione di stampa anche da fuori casa? Un'ottima soluzione è OctoPrint, un'interfaccia web integrata nell'OS OctoPi ospitato su una Raspberry Pi. 
      Talvolta per motivi logistici o di rumore emesso si è costretti a tenere la stampante 3D in un'altra stanza della casa/studio magari diversa da quella dove vi è il pc, costringendo quindi l'utente a raggiungerla ogni volta che è richiesto l'intervento manuale. Grazie ad una Raspberry Pi installata in prossimità della stampante e collegata a questa è possibile sfruttare OctoPrint per inviare comandi GCODE, visualizzare tramite una webcam l'andamento della stampa, effettuare lo slice di modelli e tanto altro! 
      E' anche un modo per uscire di casa con una stampa in corso senza aver paura di tornare dopo ore e trovarsi una stampa andata! Questo perché è possibile connettersi da remoto da una rete esterna e controllare dalla webcam il corretto andamento e bloccarla se succede un'imprevisto.
      Per poter seguire questo tutorial avrai bisogno di:
      Raspberry Pi ( consigliata Model 3B+ per via delle performance WIFI ) Raspberry Pi Camera ( o webcam USB generica ) Supporto stampabile per installare RPi alla macchina (opzionale) OctoPi /w OctoPrint In calce trovi il video tutorial., rimango a disposizione per qualsiasi domanda, buona visione! 😊
       
    • Da Alberto fablab AL
      Ciao,
      ho notato (dopo questa estate) che durante la stampa l'estrusore si blocca ogni tanto per 3 o più secondi, e questo crea evidenti problemi (gocce qua e là...).
      Dopo varie prove sono giunto alla conclusione che la causa dovrebbe essere Octoprint.
      Qualcuno ha avuto dopo questa estate (dopo i nuovi aggiornamenti di Octoprint) dei problemi di questo genere lanciando la stampa da Octorprint?
      (facendo le prove ho escluso che la cuasa sia degli aggiornamenti di Slic3r e di Cura) dato che poi se stampo da SD viene corretta (dopo aver ripetuto gli aggiornamenti del firmware della Sharebot).
      Saluti
      Alberto
      Alessandria
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.