Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Giuseppe22

Ender 3 consigli su miglior slicer ed eventuali impostazioni per una stampa di qualità.

Recommended Posts

Ciao a tutti, io ho una ender 3, ed utilizzo cura come slicer, secondo voi è il più idoneo? E se lo è, potete indicarmi delle impostazioni per una stampa fatta come si deve di qualità? Oppure se avete suggerimenti su altri slicer ! Grazie mille ciao a tutti! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa tua richiesta, Giuseppe22, non ha un gran senso, scusa se te lo dico con questa franchezza, ma avendo tutti noi stampanti cinesi ognuno deve trovare da solo lo slicer di preferenza. Per quanto riguarda invece le impostazioni... semplicemente non esistono. In base al filamento che usi, sia come materiale che come produttore, ti devi adattare (ed intendo impostare i valori sul tuo slicer preferito che sia Cura o kisslicer o S3D o altri). e cercare da solo le tue impostazioni, che non dipendono solo dalla stampante o dallo slicer, ma anche dall'ambiente in cui la stampante medesima è stata posizionata.

Ed è per questo che esistono in rete dei file STL come le temp tower che stampano delle torri a diverse temperature, sarai poi tu ad occhio che deciderai qual'è la temperatura migliore per quel tipo di filamento.

E ti dirò di più, la buona riuscita di una stampa dipende anche da cosa stai stampando, se è un pezzo semplice o complesso se ha più o meno spigoli, angoli, zone piatte, sbalzi.

Le impostazioni che vanno bene sulla mia stampante possono non dare i medesimi risultati sulla tua.

Per esempio io ho una Ender3 e la mia stampante è in garage, un mio amico ha la stessa mia stampante ma la tiene in casa. Stesso filamento dello stesso produttore, lui stampa con temperature più alte delle mie, io ho provato i suoi parametri e non ho avuto gli stessi suoi risultati.

Come vedi le variabili per una stampa, nemmeno di qualità, ma quanto meno buona, sono troppe per poterti o volerti consigliare. Se vuoi stampe davvero di qualità allora devi andare verso stampanti di qualità e non rivolgerti alle cinesi da 200/500€.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, Killrob dice:

Questa tua richiesta, Giuseppe22, non ha un gran senso, scusa se te lo dico con questa franchezza, ma avendo tutti noi stampanti cinesi ognuno deve trovare da solo lo slicer di preferenza. Per quanto riguarda invece le impostazioni... semplicemente non esistono. In base al filamento che usi, sia come materiale che come produttore, ti devi adattare (ed intendo impostare i valori sul tuo slicer preferito che sia Cura o kisslicer o S3D o altri). e cercare da solo le tue impostazioni, che non dipendono solo dalla stampante o dallo slicer, ma anche dall'ambiente in cui la stampante medesima è stata posizionata.

Ed è per questo che esistono in rete dei file STL come le temp tower che stampano delle torri a diverse temperature, sarai poi tu ad occhio che deciderai qual'è la temperatura migliore per quel tipo di filamento.

E ti dirò di più, la buona riuscita di una stampa dipende anche da cosa stai stampando, se è un pezzo semplice o complesso se ha più o meno spigoli, angoli, zone piatte, sbalzi.

Le impostazioni che vanno bene sulla mia stampante possono non dare i medesimi risultati sulla tua.

Per esempio io ho una Ender3 e la mia stampante è in garage, un mio amico ha la stessa mia stampante ma la tiene in casa. Stesso filamento dello stesso produttore, lui stampa con temperature più alte delle mie, io ho provato i suoi parametri e non ho avuto gli stessi suoi risultati.

Come vedi le variabili per una stampa, nemmeno di qualità, ma quanto meno buona, sono troppe per poterti o volerti consigliare. Se vuoi stampe davvero di qualità allora devi andare verso stampanti di qualità e non rivolgerti alle cinesi da 200/500€.

Ok grazie mille, per le dritte, sono nuovo e quindi devo imparare molto ancora, mi avevano consigliato di cambiare slicer se con cura avevo problemi, per questo ho fatto questa richiesta.

oltretutto mi hanno anche detto che una stampante cinese da 200-500 euro se, impostata bene ovviamente come dici tu con le mille varianti, potrei ottenere una buona stampa. 
per questo ho provato a fare questa richiesta, scusate la mia ignoranza nel settore.

mi piace molto e vorrei imparare tante e nuove cose. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora armati di pazienza e fai come abbiamo fatto tutti in questo forum, vai di gavetta e non ti lasciare deprimere dagli insuccessi (che ci saranno). E poi noi siamo sempre qui per aiutare, basta che fornisci tutte le informazioni che ti hanno diretto verso quel risultato.

E ricorda, impara a conoscere la tua stampante ed il tuo slicer, e lo puoi fare solo facendo prove e ottenendo risultati sub ottimali.

Io ne ho provati 3 di slicer prima di decidere quale fosse il più idoneo (a mio parere) per me. Uso l'ultima versione di Cura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.