Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

33 minuti fa, jagger75 dice:

sono restio solo perche ancora non ho capito che tipo di resine si possono usare e la modalità di utilizzo come detto sopra rispetto alle temperature o correnti di aria che potrebbero inficiare sulle stampe

il 97% delle resine sono tutte uguali ed induriscono con una luce uv con l'unghezza d'onda di 405nm

invece degli assi in movimento usano un proiettore per indurire la resina contemporaneamente in X e Y (e tutta allo stesso tempo) quindi sono molto piu' veloci di una fdm....

i layer sono "fotografie in negativo" che lasciano passare la luce solo nel punto da indurire

la vasca con la resina è il punto 0 e la piastra si alza in Z.....

le risine sono sensibili alla luce del sole in quanto contiene una parte di luce uv e come regola generale è meglio non farci entrare la polvere......

queste stampanti sporcano da matti e le stampe una volta tolte dalla macchina vanno lavate in alcool.....

nel video usano un proiettore ma non si usano quasi piu'.... adesso si usano schermi lcd dove al posto della luce bianca(come quella del tv) si montano led uv

https://www.youtube.com/watch?v=hQ21gbeYFYQ

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, jagger75 dice:

cmq bellissima sta benchy

le foto non gli rendono giustizia ..ho un telefono che fa foto di me....a

13 ore fa, jagger75 dice:

cmq i piani di stampa di queste ad immersione sono piccolissimi

questo è vero ma si possono fare stampe composte .... 

13 ore fa, FoNzY dice:

queste stampanti sporcano da matti e le stampe una volta tolte dalla macchina vanno lavate in alcool.....

vero è la parte più rognosa ma penso che basta farci l'abitudine....per non sporcare uso moooolta carta assorbente....

13 ore fa, FoNzY dice:

adesso si usano schermi lcd dove al posto della luce bianca(come quella del tv) si montano led uv

infatti la photon et simila sono msla non dlp. 

Penso sia meglio ....il proiettore ha una lente che comunque sia distorce l'immagine mentre lo schermo lcd no. Mantiene una precisione dimensionale su tutto il piatto....penso che anche tu sei dello stesso parere

Comunque @FoNzY secondo te l'antialiasing  è utile oppure se ne può fare a meno?...in rete si dice che senza ci sono artefatti....ma se ci sono bisogna cercarli con la lente....boh 

 

51 minuti fa, iLMario dice:

Questo  è tutto da dimostrare 😀😀

😃sono due tecnologie diverse non si possono fare paragoni e non c'è nulla da dimostrare .....usi la fdm o la msla in funzione del pezzo che vuoi realizzare .....

infatti userò entrambe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Tomto dice:

Comunque @FoNzY secondo te l'antialiasing  è utile oppure se ne può fare a meno?...in rete si dice che senza ci sono artefatti....ma se ci sono bisogna cercarli con la lente....boh 

uhm.... la vedo una cosa piuttosto inutile...ma non so'...

al momento la vedo come una cosa di dubbia utilita' e che sicuramente non fa una grande differenza (nessuna) ma poi boh bisognerebbe provare e riprovare....

sta cosa mi ricorda i ttl smother...c'è chi dice che servono...altri dicono che non servono...nessuno ha mai tirato fuori un dato per dimostrare che funzionino veramente.,....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.