Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

iLMario

Giunti pneumatici PTFE

Recommended Posts

Tecnicamente non so se il termine è corretto.

Ho notato che i giunti "cinesi" che si usano per collegare il bowden allo spingifilo o all'hotend, spesso (sempre?) rovinano il tubo stesso e/o tendono a cedere e non fare presa

Esistono alternative ? I non cinesi, sono migliori ? Mi sembra incredibile che un tubo in PTFE, magari un capricorn originale, usato su un bondtech originale, possa venire rovinato ogni volta che lo si inserisce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, iLMario dice:

Tecnicamente non so se il termine è corretto.

Ho notato che i giunti "cinesi" che si usano per collegare il bowden allo spingifilo o all'hotend, spesso (sempre?) rovinano il tubo stesso e/o tendono a cedere e non fare presa

Esistono alternative ? I non cinesi, sono migliori ? Mi sembra incredibile che un tubo in PTFE, magari un capricorn originale, usato su un bondtech originale, possa venire rovinato ogni volta che lo si inserisce.

Anche io riscontro i tuoi stessi problemi, l'unica cosa sarebbe da provare quelli che vendono in ferramenta, forse sono migliori ma non ne sono sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, iLMario dice:

Ho notato che i giunti "cinesi" che si usano per collegare il bowden allo spingifilo o all'hotend, spesso (sempre?) rovinano il tubo stesso e/o tendono a cedere e non fare presa

Quando  tolgo il tubo di certo non è intatto , sembra"crimpato". Ma non mi ha mai ceduto se non quando rimettendo il tubo teflon dimenticavo di rimetterci la fascetta da elettricista.

Sull ' estrusore non ho quel tipo di giunto perché è molto simile al bondtech originale ....pero' come ho già detto in passato mi sono fatto le clip ad hoc perché quelle in dotazione erano sottili e non consentivano una presa adeguata (in quel caso il tubo era fuoriuscito)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

penso che sia inevitabile che il tubo rimanga "segnato" perche' è un sistema per pneumatica dove l'opzione "di togliere il tubo" non è prevista (lo togli quando è gia' rotto).... insomma si predilige una connessione solida piuttosto che una riutilizzabile. aggiungerei anche che secondo me piu' è buona la clip piu' il tubo viene segnato dalle lamelle...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, FoNzY dice:

penso che sia inevitabile che il tubo rimanga "segnato" perche' è un sistema per pneumatica dove l'opzione "di togliere il tubo" non è prevista (lo togli quando è gia' rotto).... insomma si predilige una connessione solida piuttosto che una riutilizzabile. aggiungerei anche che secondo me piu' è buona la clip piu' il tubo viene segnato dalle lamelle...

Concordo al 100%

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, iLMario dice:

Uhm... Quindi voi come cambiate hotend se il tubo è da considerarsi "fisso" ? Uno dei due lati deve essere removibile...

Tolgo la clip dall' estrusore oppure la fascetta....rimetto tutto com'era...... é semplice funziona sempre, non è che se togli e rimetti il tubo questo diventa inutilizzabile.....ho cambiato hotend qualche mese fa e ancora funziona.....scusa ma io qui non vedo proprio problemi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Tomto dice:

Tolgo la clip dall' estrusore oppure la fascetta....rimetto tutto com'era...... é semplice funziona sempre, non è che se togli e rimetti il tubo questo diventa inutilizzabile.....ho cambiato hotend qualche mese fa e ancora funziona.....scusa ma io qui non vedo proprio problemi 

Te però dici di avere un giunto diverso, tant'è che devi usare la clip per bloccarlo

Io ti parlo del classico giunto a pressione M10 (tipo i John Guest idraulici per chi ha mai visto un impianto da bar), quando tolgo il tubo, si rovina. Per rimetterlo in posizione mi tocca spellarlo perché altrimenti la parte rovinata fa spessore

Non credo sia normale tutto qui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho comprato il BMG clone, mi è arrivato con il connettore rotto, allora su consiglio di @marcottt mi sono stampato un adattatore e gli ho avvitato degli m10 presi su amazon, che non sono incredibili però in termini di qualità non hanno paragoni con quelli che arrivano insieme agli estrusori: funzionano per davvero, nel senso che trattengono il tubo e quando schiacci il pulsante per il rilascio funziona davvero, evitandoti di dover "strappare" fuori il tubo rovinandolo subito... Poi il segno della "crimpatura" come detto da @Tomto e @FoNzY temo sia inevitabile, d'altronde non sono stati ideati per trattenere un tubo  che viene continuamente tirato avanti e indietro dal filamento durante la stampa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, a me spesso il pulsante per il rilascio non funziona (ho tutti connettori presi su amazon). O non si riesce a spingere fino in fondo, o semplicemente anche spingendo, il tubo non esce. Bisogna esercitare una forza notevole e secondo me si rovina il tubo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, iLMario dice:

O non si riesce a spingere fino in fondo, o semplicemente anche spingendo, il tubo non esce. Bisogna esercitare una forza notevole e secondo me si rovina il tubo

Sono d'accordo, dopo un po' di ore di utilizzo, anche quelli che ho provato io presentano lo stesso inconveniente, ma quelli che arrivano insieme agli estrusori spesso me lo fanno da subito...

Comunque ho visto che li chiamano (come saprai) PC4 M10 o PC4 M6, magari si trova qualcuno che li vende davvero fatti bene e ti durano di più, anche se come detto temo che utilizzandoli in un modo differente da quello per cui sono stati pensati, i "dentini" che tengono fermo il tubo formeranno inevitabilmente i relativi solchi (anche in quelli di qualità superiore, sempre che si riescano a trovare), che rendono più difficile la rimozione del tubo dopo qualche ora di utilizzo.

Un'altra idea: chep tempo fa ha fatto un video in cui utilizza un sistema stampato in casa per tenere il tubo fermo nell'hot end (e risolvere un problema della Ender 3). Io per pigrizia e perchè non mi sembra un'idea delle migliori utilizzare parti in PLA sull'hotend, non lo ho mai provato, ma magari può servirti da spunto. Sarebbe il massimo farsi fare da un'officina un coupling con quel design in metallo e non pensarci più ( tu hai le conoscenze secondo me 😀, se riesci a fartelo fare, fanne fare un po' che te li compro anche per me)... O magari trovarlo già fatto su internet.. provo a cercare.

https://www.youtube.com/watch?v=Fb4XMbZ0iA4

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ecco, a me spesso il pulsante per il rilascio non funziona (ho tutti connettori presi su amazon). O non si riesce a spingere fino in fondo, o semplicemente anche spingendo, il tubo non esce. Bisogna esercitare una forza notevole e secondo me si rovina il tubo
Confermo anche a me...

Anycubic kossel linear plus,
Inviato utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto normale, l'importante è che non ti salta fuori il tubo durante la stampa. Questo può succedere su sistemi bowden. 

Se vuoi raccordi di qualita cerca LEGRIS, sono anche certificati per acqua. Li usavo sul pc raffreddato a liquido. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Davide87 dice:

Un'altra idea: chep tempo fa ha fatto un video in cui utilizza un sistema stampato in casa per tenere il tubo fermo nell'hot end (e risolvere un problema della Ender 3). Io per pigrizia e perchè non mi sembra un'idea delle migliori utilizzare parti in PLA sull'hotend, non lo ho mai provato, ma magari può servirti da spunto. Sarebbe il massimo farsi fare da un'officina un coupling con quel design in metallo e non pensarci più ( tu hai le conoscenze secondo me 😀, se riesci a fartelo fare, fanne fare un po' che te li compro anche per me)... O magari trovarlo già fatto su internet.. provo a cercare.

L'ho stampato. Ha durato, boh, 40 minuti? Poi ha sparato fuori il tubo.

Vedo parecchie cazzate nei video su YouTube, spesso sono markette per mettere in risalto una determinata stampante che inizia con la E ma a fini pratici, o non servono a niente o durano per una stampa al massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, iLMario dice:

Vedo parecchie cazzate nei video su YouTube, spesso sono markette per mettere in risalto una determinata stampante che inizia con la E ma a fini pratici, o non servono a niente o durano per una stampa al massimo

La penso come te.Non aggiungo altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, iLMario dice:

L'ho stampato. Ha durato, boh, 40 minuti? Poi ha sparato fuori il tubo

Mi dispiace... Speravo potesse aiutare almeno un po'... Io ho continuato a cercare, ma sono tutte soluzioni pseudodefinitive quando non vengono usati gli attacchi rapidi... Esiste qualcosa con un'ogiva che si deforma e crimpa il tubo, ma temo che muovendo il tubo durante la stampa si possa presentare un problema analogo a quello degli attacchi rapidi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, Davide87 dice:

Mi dispiace... Speravo potesse aiutare almeno un po'... Io ho continuato a cercare, ma sono tutte soluzioni pseudodefinitive quando non vengono usati gli attacchi rapidi... Esiste qualcosa con un'ogiva che si deforma e crimpa il tubo, ma temo che muovendo il tubo durante la stampa si possa presentare un problema analogo a quello degli attacchi rapidi...

Un John Guest da impianti birra/acqua/co2, che sono quindi a tenuta stagna (stagna anche per l'aria, che non è la stessa cosa per l'acqua), non rovinano il tubo ed hanno i denti di plastica

Questi giunti pneumatici li imitano, ma mi distruggono ogni volta il PTFE per questo pensavo che ci fosse qualche giunto migliore, di marca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.