Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Davide87

Estrusore con doppio ingranaggio su Ender 3

Recommended Posts

Ciao a tutti,

come anticipato ieri mi è arrivato il niuovo estrusore BMG clone per la mia Ender 3.

https://www.amazon.it/gp/product/B07Q5RNRR6/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o03_s00?ie=UTF8&psc=1

Dopo le solite imprecazioni per l'installazione (per chi volesse cimentarsi con questa modifica, vi servono almeno un paio di dadi M3), sono riuscito a far fare una 3dbenchy di prova, che è venuta bene, nonostante un po' di ghosting non legato al nuovo estrusore, ma probabilmente al nuovo FW da sistemare.

Ho trovato tuttavia alcune difficoltà di cui mi piacerebbe discutere con voi:

1) lentezza nell'inserimento del filo

Per come è configurato lo spazio dove ho la stampante, non ho la possiiblità di collegarle il pc facilmente e per questo tipicamente uso i comandi sulla stampante stessa. Quindi per inserire il filo dall'estrusore non mi rimane che muovere l'estrusore molto lentamente con i comandi della stampante, e questo sicuramente non è comodo per me che cambio tipologia di filo abbastanza di frequente. Esiste un modo diverso per fare questa operazione?

2) Se trova una resistenza, strappa il tubo di PTFE

Sia livellando il piatto (se il nozzle è troppo vicino al piatto), che in caso di intasamenti dell'ugello mi sono ritrovato con il tubo di PFTE "strappato" dal connettore, e come conseguenza ho dovuto estrarre il filamento di PLA, tagliare l'estremità del tubo e ricominciare da capo tutto il lavoro. Vi risulta possa accadere o ho sbagliato qualcosa?

L'estrusore classico in questi casi liite "slitta" danneggiando il filamento, ma tra i due, quasi quasi preferisco il secondo comportamento...

La mia prima impressione è che capisco gli innegabili vanaggi, ma mi sembra un po' meno "flessibile" del classico estrusore, cioè mi viene a mancare del tutto il sistema per fare scorrere liberamente il filamento e a furia di mettere e togliere il filamento per sistemare i problemi di cui sopra, ho già fatto un mezzo danno: mi si è incastrato l'estremità di pla con diametro leggermente maggiore (deformato dal nozzle) nel connettore del tubo in PTFE, adesso ho smontato tutto e ho appena un attimo cercherò di pulirlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purttoppo il clone cinese da te acquistato non è molto di qualita e soprattutto il fitting del tubo lo devi avere fi qualità, altrimenti l'estrusore ti spara fuori il tubo. 

Purtroppo non hai alternative se non cambiare il fitting del tubo, sempre che sul tuo clone sia possibile. 

Io ho preso il bmg su aliexpress dal venditore trianglelab e va che é una meraviglia, molto meglio del titan originale che avevo prima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho il bmg trianglelabs ed a parte che non posso andare veloce (non va oltre i 60mm/s si inchioda..)  per il resto è ok.

E' vero che perdi un po' di elasticità... posso consigliarti di fare dei piccoli gcode che estrudono la lunghezz che ti server per caricare o quasi il filo... io con repetier (in usb) ho fatto una cosa simile ovvero un tasto che estrude 700mm rapidamente e poi 20mm lentamente (mi sembra) ed un altro che ritrae direttamente 750mm

potresti creare dei gcode da tenere sulla sd che fanno la stessa cosa....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli, sono come al solito preziosi...

Ovviamente l'estrusore ha 2 fitting, e solo uno è sostituibile, ma sarebbe quello in ingresso, che è arrivato rotto, ma mi interessava poco, perché tanto lo usavo solo per tenere il pezzetto di tubo per guidare il filamento fino all'ingresso... Quello in uscita distrugge il tubicino in PTFE quando lo strappa fuori, quindi comunque fa presa piuttosto bene nonostante tutto...

probabilmente se voglio usarlo devo semplicemente prenderci un po' la mano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si guarda anche il caricamento è funzionale, tagli il filo per avere una forma sensata (taglia a "salame" per intenderci) infili il filo fino a che non tocca, poi mandi in estrusione e spigendo lentamente si infila su da solo....  quasi una roba sessuale diciamo 🙂

comunque per il connettore in uscita se lo hai come il mio (e sono tutti uguali) puoi stampare un adattatore dentro al quale infilare un normale connettore pneumatico tipo questo:

https://www.thingiverse.com/thing:3656423

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine ho ordinato una decina di fittings m10 e una cassettina con dadi e viti m3 per montare il tutto più semplicemente. Ho poi disegnato l'attacco prendendo ispirazione da quello consigliato da @marcottt su thingerverse e dopo qualche regolazione ho fatto partire tutto. Al momento mi sembra vada tutto bene!

20190728_142835.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Davide87 dice:

Ho poi disegnato l'attacco prendendo ispirazione da quello consigliato da @marcottt su thingerverse e dopo qualche regolazione ho fatto partire tutto. Al momento mi sembra vada tutto bene!

Tranquillo, si spaccherà anche quello (io ne so qualcosa) meno di frequente rispetto al giocattolo originale (ne ho rotti 4 su 4 alla prima stampa con la benchy) ma io sono riuscito a romperlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Davide87 dice:

🤣🤣... è sicuro che si romperà... ne ho presi 10 apposta e per fortuna la soluzione segnalata da @marcottt mi permette di sostiturili senza fare troppa fatica...

 

Esatto. Proprio come ho fatto io

Comunque ho visto su AliExpress un estrusore MK ma a doppia ruota.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, iLMario dice:

https://www.aliexpress.com/item/33051836707.html

Guarda le foto, la ruota godronata è doppia, la "principale" quella di un classico MK fa muovere anche la gemella, come nel bondtech.

Niente male come idea! in pratica si perdono un paio di vantaggi del bondtech (la moltiplica della coppia e il maggior controllo), ma riguadagna tutta la flessibilità dell'MK con comunque più presa sul filamento sicuramente... Penso che continuerò a provare il bondtech clone per testarlo bene, ma è sicuramente una soluzione da tenere presente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però, io dico: ci volevano dei cinesi per fare un estrusore interamente in metallo, e con doppia ruota godronata? Mah

Il principio di funzionamento di un MK è banale, aggiungi una seconda ruota ed hai risolto il 90% dei problemi di presa sul filo. Non devi più stringere a morte la vite per schiacciare il filo sulla puleggia opposta. Basta quel minimo da fargli fare presa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Davide87 dice:

Niente male come idea! in pratica si perdono un paio di vantaggi del bondtech (la moltiplica della coppia e il maggior controllo), ma riguadagna tutta la flessibilità dell'MK con comunque più presa sul filamento sicuramente... Penso che continuerò a provare il bondtech clone per testarlo bene, ma è sicuramente una soluzione da tenere presente!

 il punto forte del Titan/Bgm non sono solo gli ingranaggi ma come fai notare tu la riduzione 3.1 più coppia e  maggiore risoluzione a livello meccanico ...sono vantaggi che secondo me è meglio non perdere. Il BGM é vero che mi ha fatto dannare spesso , ma una volta "domato" è perfetto

poi torno a ripetere con quello della trianglelab non ho modificato niente ho solo sostituito le clip in dotazione ,foto e video già postati ,parlano da se.😃

Davide tu hai anche la 32 bit , problemi con le velocità e ritrazioni suppongo che non li hai , penso che fai bene a continuare a testare il bgm..male che vada come tu stesso affermi prendi in considerazione l'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma per me sono cose che lasciano il tempo che trovano, io ho sempre l'originale della ctc e funziona egregiamente, non ha regolazioni ma non mi ha mai dato un solo problema, non capisco il motivo, per sostituire quello che monti ora, è una mia riflessione magari sbaglio.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Tomto hai ragione, ma per 14 euro ne vale la pena fare un confronto secondo me... Può essere che con la meccanica della Ender 3 non si riescano a vedere tutti i vantaggi che darebbe il BGM su una stampante di livello, le prime prove sono molto positive, ma come ho visto anche in altri video comparativi le differenze si riescono a vedere specialmente quando si tiene il layer sotto gli 0.2 mm dove generalmente hai bisogno di più pressione... @Joker78 il problema con l'estrusore originale o anche tutto in metallo ma sempre con una solo ruota godronata è che ogni tanto soffri di under extrusion del tutto casuale... Questa è la mia opinione da neofita della stampa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Davide87 dice:

@Tomto hai ragione, ma per 14 euro ne vale la pena fare un confronto secondo me... Può essere che con la meccanica della Ender 3 non si riescano a vedere tutti i vantaggi che darebbe il BGM su una stampante di livello, le prime prove sono molto positive, ma come ho visto anche in altri video comparativi le differenze si riescono a vedere specialmente quando si tiene il layer sotto gli 0.2 mm dove generalmente hai bisogno di più pressione... @Joker78 il problema con l'estrusore originale o anche tutto in metallo ma sempre con una solo ruota godronata è che ogni tanto soffri di under extrusion del tutto casuale... Questa è la mia opinione da neofita della stampa...

Mai avuto di questi problemi, eppure il mio è propio entri level, io sono del parere che se tutto è settato perbene non se ne ha il bisogno di sostituirlo, poi sia chiaro è una valutazione personale, e come paragone prendo ad esempio la mia stampante che è veramente entri level piano terra, più orientata al seminterrato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.