Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Sto cercando di fare la mia prima stampa in PET/PETG (credo sia PET)

Ho fatto stampe microscopiche e sono venute bene, questa è quasi 20*10 ed inesorabilmente mi warpa in due angoli ben precisi, dopo un paio di layer

Sto già usando una quantità spropositata di lacca su vetro, bed 80° , nozzle 230

Idee?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, iLMario dice:

Sto cercando di fare la mia prima stampa in PET/PETG (credo sia PET)

Ho fatto stampe microscopiche e sono venute bene, questa è quasi 20*10 ed inesorabilmente mi warpa in due angoli ben precisi, dopo un paio di layer

Sto già usando una quantità spropositata di lacca su vetro, bed 80° , nozzle 230

Idee?

Se è pet le temperature sono eccessive. La velocità della ventola deve essere bassa ,io ormai stampo solo questo materiale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La temperatura mi sembra bassa, dopo vari chili di petg stampati, son sempre su 235 gradi il primo layer e 230 il resto con ventola al 30%. 

Strano che warpa al secondo layer, di solito, se lo fa, lo fa dopo 1-1,5cm di altezza. 

Per il piatto non so aiutarti, uso PEI o PSU e il petg lo devo staccare col mazzotto... 😅

Che marca di petg/pet usi? 

Prova a portare il piatto a 90 per il primo layer e 85 per i rimanenti. 

Non è sei troppo altro sul primo layer? 

Sei in bowden o direct?

Io stampo tranquillamente pezzi da 23x16x8cm. 

 

7 minuti fa, Tomto dice:

Se è pet le temperature sono eccessive. La velocità della ventola deve essere bassa ,io ormai stampo solo questo materiale

Eccessive 210? Per estruderlo lo estrudi ma la stampa poi è fragilissima... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Whitedavil dice:

La temperatura mi sembra bassa, dopo vari chili di petg stampati, son sempre su 235 gradi il primo layer e 230 il resto con ventola al 30%. 

Strano che warpa al secondo layer, di solito, se lo fa, lo fa dopo 1-1,5cm di altezza. 

Per il piatto non so aiutarti, uso PEI o PSU e il petg lo devo staccare col mazzotto... 😅

Che marca di petg/pet usi? 

Prova a portare il piatto a 90 per il primo layer e 85 per i rimanenti. 

Non è sei troppo altro sul primo layer? 

Sei in bowden o direct?

Io stampo tranquillamente pezzi da 23x16x8cm. 

 

Eccessive 210? Per estruderlo lo estrudi ma la stampa poi è fragilissima... 

se è pet e non pet g 210/215 vanno bene 230 sei al limite . Fa attenzione pet e pet g sono due materiali diversi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo so, infatti ho chiesto la marca verificare. 

PET mai stampato, infatti non sapendo esattamente il tipo di filo, ho riportato brevemente alcuni accorgimenti. 

 

Tu hai stampato entrambi? Differenze? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima ho stampato a 235 con punte 240 (non è molto stabile la temperatura così alta) e mi è uscita quasi bruciata in alcuni punti, praticamente nera (filo bianco)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se è quello di amazon, sei basso di temperature. 

Scrivono ben PET ma le temperature sono da petg.... 

 

Fai una torre della temperatura e vedi subito. Oltre alla resa estetica, prova a spezzarla. 

Di solito a basse temperature rende meglio ma è fragile. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, iLMario dice:

C'è scritto PET sulla scatola (basicfil) ed indica 220-240 di temperatura

Forse non è pet puro ci saranno altri additivi ....oppure le temperature indicate non sono quelle giuste....sto basicfil potrebbe essere un filamento scrauso.  Il pet vero  non warpa ma richiede lacca anche con vetri trattati tipo ultrabase , la velocità è di 40 massimo 80 mm/s

5 minuti fa, iLMario dice:

Si Amazon ma a 235-240 è uscito bruciato

Allora la temperatura indicata è sbagliata......io uso quello della 3d italy a 230 lo stampo ma cola a 215 va benissimo. Meglio tenere la ventola bassissima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, Whitedavil dice:

Lo so, infatti ho chiesto la marca verificare. 

PET mai stampato, infatti non sapendo esattamente il tipo di filo, ho riportato brevemente alcuni accorgimenti. 

 

Tu hai stampato entrambi? Differenze? 

Io ho stampato entrambi . Un pet sunlu che non è malvagio e pet ice filament e quello di 3d Italy (quest'ultimo è il migliore)

In teoria il petg dovrebbe essere più resistente ....nella pratica fa solo più fili rispetto al pet (si può evitare con velocita di travel più alte....ma dipende ..)e richiede temperature più alte....Il pet g è sicuramente più resistente se stampato a iniezione , ma nella stampa fdm le cose  cambiano, per via delle molte variabili di questa tecnologia . Personalmente mi trovo meglio con il pet....unica pecca è che sei vincolato a 3 colori ( quelli con pigmenti diversi dal bianco ,nero e trasparente sono pieni di additivi....lo "compromettono", forse è per questo che ha preso "più piede il pet-g)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le info. 

Io ho stampato petg della sunlu, amazon, enotepad e primaselect. 

Ti posso dire che i fili dipendono molto se hai un bowden o meno. Quando avevo il direct i pezzi in petg li staccavo dal piatto e li montavo diretti. In giro dicevano tutti che il petg fa fili ecc... Ma a me le stampe uscivano perfette. Poi sono passato ad una stampante bowden ed ho capito... Praticamente se non stai attento devi prendere il rasoio per ripulire le stampe... 😅

Infatti, sulla mia corexy attuale, sto riprogettando il carrello per tornare direct. Molti meno problemi di retraction ecc... L'unica pecca e che le stampe le fai lente causa ghosting... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ristampato tutto il warping è comunque presente ma leggermente meno (non si vede in foto)

Il mio problema ora sono le righe orizzontali, le ho con quasi tutti i materiali, che sia un problema di temperatura?

IMG_20190708_224847.jpg

Qui secondo me si è alzato:

 

IMG_20190708_225122.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, iLMario dice:

Il mio problema ora sono le righe orizzontali, le ho con quasi tutti i materiali, che sia un problema di temperatura?

 

 

Anche ...io adesso sto riassettando tutti i parametri di stampa per via della nuova elettronica..Adesso anche io ho queste righe (in modo leggero e le ho quasi fatte sparire),sto aumentando la costa e ritrazione,e ma con il pet non scendere troppo con la temperatura altrimenti perde resistenza 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di solito fa le righe con temperature troppo basse? Della resistenza in questo pezzo mi interessa poco, è il frontale della BLV

lo sto facendo in PET perché ho voluto stampare, per casa, dei gancini ed allora finisco la bobina (gancini di 2mm di spessore che reggono 1 intero cartone di acqua, 12kg, mamma mia!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse troppo alta. Mi sembra di ricordare 80% ieri se non addirittura 100%

Adesso ho in stampa un altro pezzo, ventola 70% dal decimo layer e non mi pare si sia alzato (ma vedo dei pezzi marroni, tipo bruciatura)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lava quel piatto, se hai l'IPA dai una sgrassata finale con quello poi applichi una mano di lacca e manda quel piatto a 90 gradi il primo layer e i restanti a 85.

VENTOLA OFF per i primi 2 layer e POI la accendi al 30-35% NON DI PIÙ. 

Usi lacca splendor extraforte vero....? 

Ps: verifica l'estrusione, con pet/petg devi stare magro. Io addirittura ho 2 step/mm diversi per 2 petg di marche differenti 

Ps: verifica l'estrusione, con pet/petg devi stare magro. Io addirittura ho 2 step/mm diversi per 2 petg di marche differenti 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Whitedavil dice:

Lava quel piatto, se hai l'IPA dai una sgrassata finale con quello poi applichi una mano di lacca e manda quel piatto a 90 gradi il primo layer e i restanti a 85.

 

In effetti è sporchissimo, lo ammetto.

26 minuti fa, Whitedavil dice:

 VENTOLA OFF per i primi 2 layer e POI la accendi al 30-35% NON DI PIÙ. 

Ok.

26 minuti fa, Whitedavil dice:

 Usi lacca splendor extraforte vero....? 

Si

26 minuti fa, Whitedavil dice:

 Ps: verifica l'estrusione, con pet/petg devi stare magro. Io addirittura ho 2 step/mm diversi per 2 petg di marche differenti 

Ok.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, iLMario dice:

Di solito fa le righe con temperature troppo basse?

Non ho detto questo solo che se metti una temperatura troppo bassa il pezzo è meno resistente .Comunque ti avevo consigliato anche io di abbassare la ventola e ricorda che se è pet a 80 di bed il materiale entra in transizione vetrosa non superare i 60 gradi forse è per quello che warpa (a 70 non succede niente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Incredibile, piatto pulito, lacca in quantità industriali (con un PLA sarebbe estremamente complesso togliere la stampa senza spaccarla o senza spaccare il vetro): mi warpa dopo 5 ore e 10.

Sto filamento tra un po lo tiro fuori dalla finestra, PET del ca........ ritorno al mio PLA+

Mi correggo, ha warpato a 11 minuti dalla fine in una stampa da 6 ore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.