Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Rinox

Ender 3 pro, problemi vari amoiamente descritti :)

Recommended Posts

Buongiorno a tutti! Finalmente è arrivata (diciamo che era arrivata ma riscrivo oggi qua) la ender 3 e sto stampando 24/7 🙂

 

Saro’ molto lungo, quindi preparatevi.

 

Prima di tutto confermo l’assenza di dogana e sorprese se acquistate dal sito creality3d con sede in germania (ha il .de alla fine del sito) ed avrete comunque l’assistenza 24/7 come dichiarato dal produttore.

 

Premesso questo, che potrebbe essere utile a chi come me vuol cominciare, parliamo delle prime difficoltà:

 

Parte 1

 

  • Utilizzato Rocchettino creality bianco in dotazione della ender

 

Prima stampa, il cane della creality. Stampa pazzesca non me l’aspettavo! Usato slicer creality tempo 3.30 ore qualche imperfezione ma tutto sommato ottimo!

 

Seconda stampa, cubo xyz, anche qua stampa esagerata, x e y nitide e z molto buona (minuscoli spazi in un paio di punti). Non ho usato il calibro per capire se fosse 20x20x20 esatto.

 

Parte 2

 

  • utilizzo pla plus sunslu nero da amazon

 

Qua cominciano i maledetti problemi che penso derivino al 50% da filo ma vorrei tante conferme...

 

La qualita’ è peggiorata, ho stampato un temp tower per trovare il giusto setting per il pla plus ma devo dire che tra 190gradi e 230 gradi non ho visto nessuna differenza. Quindi con le stampe sono andato un po’ a senso utilizzando 205/200 gradi come consigliato dal produttore (205/230 consigliati)

 

“Trovata” la temperatura imposto tutte le mie stampe a 200gradi e faccio un paio di benchy boat

 

A) La prima buona piccoli difetti in qualche layer che diventa piu’ visibile (come fosse una riga piu’ spessa/lucida/visibile) e qualche piccolo frastagliamento negli archi dell’abitacolo.

Secondo benchy, imposto i numeri magici dei motori x y e stampando non piu’ a 0.15 ma a 0.16 rendo la stampa migliore ma i difetti riscontrati nella prima stampa sono gli stessi e la cosa strana negli stessi identici punti!

 

B) Stampo la chain link per rendere i cavi piu’ ordinati, stampo 25 e passa link,a in tutte le stampe, nello stesso punto riscontro la stessa maledetta riga orizzontale come avveniva nelle benchy ships.

Tra l’altro noto che i piccoli difetti di stampa sono costanti e tutti uguali su tutte le stampe (as esempio piccola sbavatura sempre nello stesso punto)

Questo errore non l’ho capito e non sapre risolverlo

 

C) sto notando che la griglia interna (20% infill) spesso si rompe come se avesse una underextrusion e rovinando le stampe in alcuni casi e non notandosi in altri (alcune volte il piano sopra la griglia riesce ad essere stabile

 

D) stampando ho capito di avere un piano concavo, ho sostituito le molle con quelle gialle da amazon per avere piu’ stabilita’ di leveling ma ho capito che se livello gli angoli, il centro ha un gap evidente, ho comprato un letto di vetro borosilcato in vetreria di dimensioni 235x235 (che hanno tagliato perfettamente😬) sperando di risolvere ma non c’è verso di far attaccare il pla al letto! Provato con lacca e colla stick! Idee?

Tra l’altro ho alzato di qualche mm il fine corsa z altrimenti l’estrusore toccava troppo

 

E) in sede di preheat il filamento uscendo si arriccia e tocca il needle sporcandolo...è normale? Magari è sporco? Per pulirlo lo tolgo svitando e basta vero?

 

F) quando provo a fare una stampa che utilizzi supporti la stampante non crea un filo zig zag come vedo nei video ma piuttosto si blocca in un punto continuando ad estrudere (sporcando anche il needle) e passando da un punto all’altro causando i maledetti fili (in inglese non ricordo il temine, sono ancora niubbo)

 

G) è consigliato settare lo step mm dell’estrusore o per adesso lo lascio cosi’? Settato da fabbrica a 93

 

H) ho stampato anche la ventola dutch in modo da sparare fresco venticello in modo omogeneo al needle, ho fatto bene vero? Dubbi dubbi dubiiiiii

 

I) rispondetemi che è tutto è solo un problema di bed e filamento del kaiser...vi prego😭😭😭

 

 

 

Se sei arrivato a leggere fino a qua, grazie! 

 

Aspetto le vostre risposte!!!!

7CFF07CB-10FE-4E9E-9649-3591F2E30A89.jpeg

0543FE08-7FAA-4425-92F7-D4259EB085BD.jpeg

45D0ECFF-567E-45D5-AE9D-589803354AD9.jpeg

EE2F0DF2-50C0-45AF-BEBC-F54D2779BA03.jpeg

A573DF0E-6B4F-40AF-B87F-459059F279EA.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti rispondo alle domande c-d

😄 infil non perfettamente riuscito puo dipendere dalla troppa velocità, oppure può essere il piano non perfettamente pari, mi spiego meglio l'end stop z va regolato di fino, se stringo troppo le molle e normale che al centro ci sia meno spessore tra nozzle e il piano, altra cosa quando si calibra il piano è buona idea scaldare il bed.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, Joker78 dice:

Ti rispondo alle domande c-d

😄 infil non perfettamente riuscito puo dipendere dalla troppa velocità, oppure può essere il piano non perfettamente pari, mi spiego meglio l'end stop z va regolato di fino, se stringo troppo le molle e normale che al centro ci sia meno spessore tra nozzle e il piano, altra cosa quando si calibra il piano è buona idea scaldare il bed.

 

Allora hai letto tutto! 😄 vuol dire che alla fine non sono stato così logorroico!

La velocita’ ho provato a settarla a 40mm/s e qualche volta ho pure influito sul feed rate da manopola portandolo all’80% ma nulla cambia, tenderei quindi ad escludere questo come problema principale.

Per il bed si, lo calibro con temperatura 60gradi proprio per escludere anche la dilatazione termica del piano e scaldo anche il noozle per lo stesso motivo. Solo non capisco una cosa, se stringo gli angoli non dovrebbe venire un piano convesso anziche’ concavo? Tiro in giu’ le estrmita’ e dovrebbe alzarsi al centro o sto prendendo una fittonata?

Comunque se alzo lo z stop manualmente dalle viti per far in modo di calibrarlo ad hoc va bene no? Non e’ Che devo per forza posizionarlo a fine guida come da istruzioni manuale? Alla fine credo di aver capito che e’ Il risultato che conta e come stampa e le modifiche me le devo settare come se mettessi a punto un motore, ma ho sempre paura di far cazzate e creare nuovi problemi... 😭

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Rinox dice:

Allora hai letto tutto! 😄 vuol dire che alla fine non sono stato così logorroico!

La velocita’ ho provato a settarla a 40mm/s e qualche volta ho pure influito sul feed rate da manopola portandolo all’80% ma nulla cambia, tenderei quindi ad escludere questo come problema principale.

Per il bed si, lo calibro con temperatura 60gradi proprio per escludere anche la dilatazione termica del piano e scaldo anche il noozle per lo stesso motivo. Solo non capisco una cosa, se stringo gli angoli non dovrebbe venire un piano convesso anziche’ concavo? Tiro in giu’ le estrmita’ e dovrebbe alzarsi al centro o sto prendendo una fittonata?

Comunque se alzo lo z stop manualmente dalle viti per far in modo di calibrarlo ad hoc va bene no? Non e’ Che devo per forza posizionarlo a fine guida come da istruzioni manuale? Alla fine credo di aver capito che e’ Il risultato che conta e come stampa e le modifiche me le devo settare come se mettessi a punto un motore, ma ho sempre paura di far cazzate e creare nuovi problemi... 😭

 

 

 

End stop z non è  semplice calibrarlo perfettamente, devi fare diverse prove e bestemmie prima di trovare il setup ideale, è molto importante perché se lo calibri male e ci stampi per diverso tempo, il bed alla fine prende quella piega e non gli fai più niente, il vetro aiuta se è un 4mm di spessore, ma ha sua volta un po appesantisce il bed, se tutto è fatto a modo il piano si calibra perfettamente, è vedrai che tutti e 4 i punti torneranno precisi.

Nel tuo caso è molto probabile che sia difettoso il bed non sei l'unico possessore di una ender 3 che incappa in questi problemi, anzi forze l'unica nota stonata nella ender 3 è propio il piano, molti utenti se ne lamentano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il vetro si e’ di 4mm miaurato col calibro digitale quindi top a quel che mi dici...

nasce il problema che a sto benedetto vetro non s’attacca na cippa di base!😭😭😭

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Rinox dice:

Il vetro si e’ di 4mm miaurato col calibro digitale quindi top a quel che mi dici...

nasce il problema che a sto benedetto vetro non s’attacca na cippa di base!😭😭😭

 

Ovvio senza la lacca è impossibile che attacchi qualcosa, qui tutti usano la lacca sul vetro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, anch'io ho inziato a stampare con il piano originale e dopo un centinaio di ore, ho deciso di prendere il piano in vetro perchè quello originale era concavo e rovinato dalle spatolate per togliere gli oggetti stampati.

Ci ho messo un po' con il nuovo piano per prenderci la mano, comunque come ti ha detto @Joker78 senza lacca o colla è davvero dura far aderire il primo layer.

Io uso la colla stick e mi trovo bene, perché si lava anche facilmente con acqua, inoltre ho rallentato la velocità di stampa solo del primo strato a 15 mm/s. Adesso è raro che non aderisca, poi ovviamente uso raft o brim in funzione della dimensione e della forma dell'oggetto da stampare.

Gli altri difetti di cui ti lamenti a me sembrano dovuti a un po' di under extrusion. Ti lascio un paio di link sotto per risolvere questo problema tipico della Ender 3.

https://www.youtube.com/watch?v=x35aWmnZ_A0

https://www.youtube.com/watch?v=Fb4XMbZ0iA4

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Rinox dice:

Ho provato  anche mettendocene 1 kg di lacca! Ma non si attacca neanche a morire 😭😭😭😭

che lacca consigliate? 😬

La splendor è la migliore ma io vado su quelle extraforte è di solito mi ci son trovato bene o male con tutte.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Davide87 ottimi i video di friday filament! Ma questi mi erano saltati! Provvedo entro breve a fare tutto 🙂

 

poi anche se oggi avevo giusto un’oretta e hi siatemato lo stop z e il maledettissimo piatto in vetro...

beh cavolo, con la stick attacca bene adesso, settato non al millesimo ma orco can! Sta ancora stampando senza na pecca! Ora devo vedere a lavoro finito e vi posto i risultati per capire le altre problematiche

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.