Vai al contenuto
SI-DESIGN
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Ciao a tutti

ho acquistato una bobina di PETG+ arancione da 1,75 della sunlu e sto cercando di stampare con la mia ender 3 pro

ho un problema: il primo layer che stampo viene bene ma quando mi va a stampare il secondo strato, iniziano a crearsi un sacco di filamenti che si accumulano sul nozzle creando un grumo che crea a sua volta un sacco di filamenti, vi potete immaginare il disastro.

qualcuno sa dirmi cosa posso fare per evitare questo accumulo

inserisco qualche dato

velocita di stampa 40

retrazione 6mm velocita 70

temperatura di stampa 235

temnperatura piatto 65

il piatto è ben livellato

ventola 50%

allego una foto

grazie

 

 

IMG_20190413_172433.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io nn ci capisco molto, ma non pensi che sia una temperatura troppo elevata 235?? Io il pla+ della sunlu lo stampo a 205/210 con il primo layer a 215! In più a quella temperatura anche la velocità di retrazione è troppo alta! Anche se per me è troppo alta anche a temperature più basse!

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il PETG ha temperature di estrusione molto più alte del PLA "normale", lo stringing è un difetto conosciuto del PETG e quasi ineliminabile, puoi ridurlo ma ottenere stampa senza i "filetti" è quasi impensabile. Detto questo ti consiglio quasi assolutamente di stamparti una torre per le temperature in modo da verificare la temperatura migliore per la tua stampante, poi un bel test per lo stringing per verificare retrazione e flusso.

Esempi qui e qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io x il petg sunlo ho portato la retrazione a 7mm 25mm/s e mi sembra andare bene. temperatura 235/70 ventola a 0

però sono inesperto e magari dovrebbe riuscire meglio.

allego un alieno appena fatto preso da https://www.thingiverse.com/thing:1209437

stampato con brim (mai usato prima) e supporti che mi hanno fatto morire x toglierli.

dal vivo è più bello, come materiale riflette un sacco la luce

P_20190412_162337.thumb.jpg.0017330c932537ff0b068471968f950d.jpg  20190412_201656.thumb.jpg.49a7b8f82c697c72adfc3ab0f725f97e.jpg20190412_201638.thumb.jpg.d188fa31ec533c7859edb3cb3ea4a894.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusasse, la ender ha estrusore bowden? E giusto per nozione il PETG, PET e famiglia a un ottima adesione tra i vari strati perciò raft e supporti vanno configurati con cautela dato che è difficile staccarli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Hinokami dice:

E giusto per nozione il PETG, PET e famiglia a un ottima adesione tra i vari strati perciò raft e supporti vanno configurati con cautela dato che è difficile staccarli

immaginavo, ma su thingreverse dicevano di usarlo ed io ero curioso 😃

per i supporti ne avrei messi di meno, ma cura o ci mette quelli o niente. la simulazione con i supporti ad albero differisce di poco.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Hinokami dice:

Sarebbe meglio calibrare con il riferimento a 1 decimo ed alzare il primo layer, anche questa cosa nota del petg rispetto ad altri materiali.

Come alzo il primo layer con cura?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un altra domanda

Avevo letto che il petg è adatto per scopi alimentari e che resiste a temperature più elevate rispetto al pla, cosi ho provato a stampare una griglia da mettere sul fondo del porta postate della lavastoviglie, ne ho provate due scaricate da thingiverse aumentandone anche lo spessore e ma si è deformato tutto.

Qualcuno di voi ha tentato qualcosa del genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uhmm no.

Il petg è adatto agli alimentari, in teoria dovresti trovare roba fatta apposta , la tua stampante pulita etc etc ma una cosa è fare un piatto di portata un'altra è un pezzo dentro alla lavatrice direi quindi probabilmente dentro alla lavatrice ci puoi alla fine mettere quasi tutto. però là dentro fa proprio caldo.....  io penso che puoi gestirlo solo con abs/asa ma non ho mai provato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.