Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

  1. jagger75

    jagger75

  2. Blacksoldier10

    Blacksoldier10

  3. I3D&MLab

    I3D&MLab



  • Contenuti simili

    • Da DymiosTech
      Salve a tutti,
      condivido un tutorial che nasce da un commento che ho ricevuto sul video della modellazione dei vasi con Fusion 360, in cui veniva chiesto: come faccio ad irrobustire il modello utilizzando Cura?
      Ho pensato quindi di fare un veloce tutorial per rispondere a questa domanda: senza modificare il modello è possibile impostare lo slicer per aumentare lo spessore del vaso, rendendolo più robusto? La risposta è chiaramente SI. In questo video viene mostrato come fare su Cura e su Craftware ma lo stesso discorso vale su qualunque slicer stiate usando.
      Quello che otteniamo non è più un vero e proprio "Vase Mode" in quanto questo presuppone che l'ugello non faccia interruzioni tra un layer e l'altro, ma l'effetto finale è lo stesso: il modello è vuoto all'interno e non ha la copertura superiore.
      Iscrivetevi al canale! Mi aiuterà a farlo crescere creando altri contenuti di questo tipo --> CLICCA QUI
       
       
    • Da Edoardo C.
      Vuoi controllare la tua stampante 3D senza magari spostarti da una stanza all'altra? Oppure ti piacerebbe monitorare la sessione di stampa anche da fuori casa? Un'ottima soluzione è OctoPrint, un'interfaccia web integrata nell'OS OctoPi ospitato su una Raspberry Pi. 
      Talvolta per motivi logistici o di rumore emesso si è costretti a tenere la stampante 3D in un'altra stanza della casa/studio magari diversa da quella dove vi è il pc, costringendo quindi l'utente a raggiungerla ogni volta che è richiesto l'intervento manuale. Grazie ad una Raspberry Pi installata in prossimità della stampante e collegata a questa è possibile sfruttare OctoPrint per inviare comandi GCODE, visualizzare tramite una webcam l'andamento della stampa, effettuare lo slice di modelli e tanto altro! 
      E' anche un modo per uscire di casa con una stampa in corso senza aver paura di tornare dopo ore e trovarsi una stampa andata! Questo perché è possibile connettersi da remoto da una rete esterna e controllare dalla webcam il corretto andamento e bloccarla se succede un'imprevisto.
      Per poter seguire questo tutorial avrai bisogno di:
      Raspberry Pi ( consigliata Model 3B+ per via delle performance WIFI ) Raspberry Pi Camera ( o webcam USB generica ) Supporto stampabile per installare RPi alla macchina (opzionale) OctoPi /w OctoPrint In calce trovi il video tutorial., rimango a disposizione per qualsiasi domanda, buona visione! 😊
       
    • Da Edoardo C.
      Problemi nel cambiare/pulire l'Hotend della tua stampante 3D? In questo video tutorial troverai i passi fondamentali per pulire o sostituire Nozzle/Ugello, Heater block e Heat break 
      Talvolta, quando ti trovi difronte a problemi di estrusione la causa è riconducibile al nozzle ostruito, è quindi importante mantenere puliti i componenti delle stampanti 3D, specialmente il blocco dell'hotend essendo il più predisposto a sporcarsi. Nel video che trovi poco sotto prendo in esame la mia Anet A8 ma la guida è compatibile con la stragrande maggioranza delle stampanti 3D FDM.
      Rimango a disposizione per qualsiasi domanda, buona visione! 😊
       
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.