Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Fabio_Dino

Mi arrendo, passo a Creality Ender 3 o CR10

Recommended Posts

Come da titolo non ne posso più, dopo mesi di sbattimenti con il supporto Geeetech (via WhatsApp e sul suo forum) non sono riuscito a risolvere i problemi. L'ho chiusa in una scatola (modello A10, un clone della Ender 3) indeciso se regalarla, buttarla dalla finestra, dargli fuoco (ma non sarebbe ecologico e poi il metallo rimarrebbe lì) o aspettare che passi il rodimento e magari con un nuovo firmware riesca finalmente a stampare.
Ma non voglio parlare di quella stampante, ne ho parlato anche troppo con l'assistenza, passiamo al motivo di questo post. L'acquisto di una Creality.

Motivo:
Primo tra tutti la sua diffusione che porta con se una serie di vantaggi.  

Esigenze:
So usare diversi software 3D per cui sono in grado di farmi piccoli progetti da solo. Non sono particolarmente esigente, mi basta che stampi decentemente il PETG, magari dopo un po di esperienza l'ABS (isolando bene la stampante dagli odori e soprattutto dagli sbalzi termici).
La CR10 mi attira più per la facilità di montaggio che per le dimensioni di stampa, se poi mi dite che la qualità è migliore allora potrei prenderla in considerazione.

Richiesta:
Sto cercando su Amazon, ne trovo molte, ma sono tutte vendute da terzi. Non so se sono di coccio o se non esistono quelle vendute e spedite da Amazon. Se qualche anima pia si imbattesse in un link e me lo segnali gliene sarei eternamente grato.

Grasssie 😊

EDIT
Ops!, ho messo la discussione ne "La mia prima stampante", chiedo ad un moderatore di spostarla o di essere clemente (visto che di fatto è come se la prima stampante 3D è come se non l'avessi mai posseduta) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Fabio_Dino dice:

L'ho chiusa in una scatola (modello A10, un clone della Ender 3) indeciso se regalarla, buttarla dalla finestra, dargli fuoco (ma non sarebbe ecologico e poi il metallo rimarrebbe lì) o aspettare che passi il rodimento e magari con un nuovo firmware riesca finalmente a stampare.

Regalala a me! La butto via io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buttarla non puoi continene materiali pericolosi etc etc etc, bruciarla proprio oggi che è il giorno #ClimateStrike rischi la pelle se ti vede un ecologista.... l'unica soluzione è che passo io a prenderla, visto che sei amico di forum te lo faccio gratis il favore.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Marcottt dice:

l'unica soluzione è che passo io a prenderla, visto che sei amico di forum te lo faccio gratis il favore.

Sono arrivato prima io, mettiti in coda.

Posso mandare un corriere oggi stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora la prendo io e gli do 1 euro e pago io il corriere

ma una domanda ma tutto il resto del mondo che possiede sta stampante possibile che tutti come fermalibri la usano?🤔

io la terrei smonti la scheda e monti una tb6560 monti un mandrino leggero o una testa laser e diventa router cosi o fresi o tagli laser 😉

cmq non vorrei abbattervi ma un certo niko1987 a appena aperto un post con scritto

Cita

Ciao ragazzi da un po di tempo uso una cr10s pro con ottimi risultati.

ma è la stessa vostra?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, tra A10 e Ender3 ci sono il 99.99% di accessori in comune. La A10 è un clone migliorato sotto certi aspetti (anche se non sembra) della Ender3. Passare a Creality solo per la sua diffusione non avrebbe molto senso, gli upgrade e gli extra sono gli stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tu ti chiedi se darle fuoco o meno, la mia A10M ha deciso di andare in autocombustione spontanea 🤣

Ok, parliamo sul serio...Davvero vuoi arrenderti? Che problema avevi con la A10?

Una delle cose più vantaggiose della Geeetech era l'avere una stampante open source, "facilmente" (concetto relativo) modificabile.

Se fossi nei tuoi panni, visto che a causa del fuso orario mi sto stancando di ricevere una risposta al giorno e per di più domande, invece che fatti (gli avevo chiesto di mandarmi i pezzi che mi si sono bruciati per poterli sostituire, ma continuano ancora a fare domande e ad allungare il brodo, tutto questo con UNA risposta al giorno) sarei più portata per la Ender 3, più che altro per "ricominciare" da zero con una stampante che gode di un ottimo supporto dalla community e non è additata come "clone". Ma ho sentito parlare bene anche della CR10, però su quella non saprei dirti. Io personalmente guarderei al supporto community, in caso di problemi gli utenti sono più veloci a rispondere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatto.

Arrivata  Martedì la Creality CR10. L'attenzione verso il cliente è migliore, almeno nella confezione di vendita:

  • Bobina con 250gr di PLA 
  • Due cavi di alimentazione, uno per paesi anglosassoni e uno europeo 
  • Manuale su SD + versione cartacea rilegata e leggibile (non caratteri microscopici)
  • Micro SD da 8 GB
  • Spatola
  • Guarnizioni blu da tagliare con le tronchesine fornite nella confezione

Ora vediamo come va.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tolto il manuale rilegato (inutile) e la bobina di PLA, stesse che che ho avuto io nelle Geeetech A10. Con in più un tappetino per il mouse

Di una micro SD da 8gb non te ne fai nulla, non salverai mai 8gb di gcode, non sono MP3 da ascoltare in macchina....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sai che è Mario? Il fatto che la spatolina, la tronchesina (roba cinese di bassa qualità) una penna/adattore USB/MicroUSB per PC, il manuale cartaceo ecc... sono tutte cosette che in totale costeranno si e no 5€. Perché non metterle? Il prodotto si presenta meglio. Sarò strano, ma io a queste cose ci bado, le considero come una forma di attenzione verso il cliente.

Quando mi arrivò la A10, le guarnizioni blu su un asse Z erano 3 e non coprivano tutto, avevano messo insieme degli avanzi. L'asse Z (la vite senza fine) era asciutta, nella CR10 è ben lubrificata. Alla fine questo non cambia la qualità di stampa, ma mostra una maggior attenzione da parte della Creality.

Ripeto io a queste piccolezze ci bado. A me ad esempio, danno fastidio quelli che vendono l'auto e nelle foto lasciano dentro, maglioni, giacche, libri e cianfrusaglie varie. E' vero che la priorità è la qualità, però cavolo, stai vendendo una cosa, cerca di mostrarla come si deve.

Le mie critiche sono rivolte alle scelte di marketing della casa madre e non alla qualità del mezzo, che se non ha problemi è buono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Sai che è Mario? Il fatto che la spatolina, la tronchesina (roba cinese di bassa qualità) una penna/adattore USB/MicroUSB per PC, il manuale cartaceo ecc... sono tutte cosette che in totale costeranno si e no 5€. Perché non metterle? Il prodotto si presenta meglio. Sarò strano, ma io a queste cose ci bado, le considero come una forma di attenzione verso il cliente.

Ma appunto, io le avevo. Mi manca l'adattatore USB, ma avendo una micro-sd standard, spesso non serve (nei computer moderni o nei laptop, c'è già il lettore, ad esempio io ho il lettore integrato sia nel portatile, sia in tutti i computer in ufficio)

18 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Quando mi arrivò la A10, le guarnizioni blu su un asse Z erano 3 e non coprivano tutto, avevano messo insieme degli avanzi. L'asse Z (la vite senza fine) era asciutta, nella CR10 è ben lubrificata. Alla fine questo non cambia la qualità di stampa, ma mostra una maggior attenzione da parte della Creality.

Anche nella mia A10 era lubrificata e le guide blu coprivano correttamente tutte le guide (tranne il punto in cui c'è la vite, ma non è un avanzo, semplicemente li c'è una vite per il montaggio e la guida non si inserisce, toccherebbe contro la vite, comunque io le ho tolte tutte)

Aa attenzione, stai paragonando una stampante da 360 euro (la CR-10) ad una da 210 (la A10)... Mi sembra del tutto normale che una stampante ad 360 euro sia più curata, in termini di accessori ed assemblaggio, rispetto ad una entry-level da primo prezzo che costa quasi la metà (anche meno durante le promo)

17 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Ripeto io a queste piccolezze ci bado. A me ad esempio, danno fastidio quelli che vendono l'auto e nelle foto lasciano dentro, maglioni, giacche, libri e cianfrusaglie varie. E' vero che la priorità è la qualità, però cavolo, stai vendendo una cosa, cerca di mostrarla come si deve.

Concordo al 100%

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

fatto che la spatolina, la tronchesina (roba cinese di bassa qualità) una penna/adattore USB/MicroUSB per PC, il manuale cartaceo ecc... sono tutte cosette che in totale costeranno si e no 5€. Perché non metterle?

su questo lato avrai anche ragione ma adesso vorrei vedere cosa esce fuori da questa

di sicuro grazie alle tronchesine sarà qualcosa di spettacolare 🙂 😂

no scherzo è solo che secondo me ti sei arreso troppo presto dai iniziamo sta nuova avventura 😉

cè gente che a bestemmiato il doppio di te con la a10 pero cè anche gente a dire il vero che a bestemmiato anche con la penna 3d sinceramente 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Il 11/5/2019 at 14:07, iLMario dice:

Aa attenzione, stai paragonando una stampante da 360 euro (la CR-10) ad una da 210 (la A10)... Mi sembra del tutto normale che una stampante ad 360 euro sia più curata, in termini di accessori ed assemblaggio, rispetto ad una entry-level da primo prezzo che costa quasi la metà (anche meno durante le promo)

Certo Mario, sono due prezzi diversi, però io non ho criticato la qualità di stampa, ma alcune piccole accortezze, dettagli che la casa madre avrebbe potuto avere.
200 € o 205 € cambia poco, però ti presenti meglio.

Il 11/5/2019 at 15:39, jagger75 dice:

no scherzo è solo che secondo me ti sei arreso troppo presto dai iniziamo sta nuova avventura

Ci ho sbattuto la testa per mesi con il centro di assistenza, credo sia abbastanza. A mio avviso la A10 è una buona stampante, ma io sono stato sfortunato. Purtroppo capita. Sicuramente ci sarà gente che ha bestemmiato anche sulla CR10, se Murphy ti punta il dito... sono dolori :lol::lol::lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Certo Mario, sono due prezzi diversi, però io non ho criticato la qualità di stampa, ma alcune piccole accortezze, dettagli che la casa madre avrebbe potuto avere.
200 € o 205 € cambia poco, però ti presenti meglio.

Non è tra 200 e 205 la differenza. È tra 200 e 360, la cr10 costa 360 euro mentre la A10 ne costa 200. Non possono essere paragonate in alcun modo

39 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Ci ho sbattuto la testa per mesi con il centro di assistenza, credo sia abbastanza. A mio avviso la A10 è una buona stampante, ma io sono stato sfortunato. Purtroppo capita. Sicuramente ci sarà gente che ha bestemmiato anche sulla CR10, se Murphy ti punta il dito... sono dolori :lol::lol::lol:

Ma che problemi hai avuto? Di Geeetech si può parlare male su tutto tranne per l'assistenza, cambiano anche intere stampanti se serve (ovviamente se hai comprato da loro e non da un rivenditore). Io stesso ho tanti di quei ricambi che potrei fare non una ma almeno due stampanti extra, mi manca solo il telaio.

Hai provato a contattarli su facebook? Ti passo il contatto se vuoi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/5/2019 at 09:22, iLMario dice:

Non è tra 200 e 205 la differenza. È tra 200 e 360, la cr10 costa 360 euro mentre la A10 ne costa 200. Non possono essere paragonate in alcun modo

Io intendo dire che se invece di venderla a 200€ la vendevi a 210€ (forse anche 205€) e ci mettevi dentro la spatolina, la bobina da 250gr (e non 3 metri di filo), le tronchesine, le guarnizioni come si deve... la stampante si sarebbe presentata meglio. 


Probabilmente alla Creality avranno fatto questo ragionamento, costa 360 €? Bene, vendiamola a 369€ e con i 9€ in più, ci mettiamo queste piccolezze (che alla fine sono spatoline e tronchesine cinesi, mica sono Stanley...:grin:). 

Io a queste piccolezze ci bado.Non ho mai criticato la bontà del prodotto, La Geeetech A10 nella sua fascia di prezzo è tra le migliori. Io però sono stato sfortunato ed ho beccato quella che non andava bene.

 

Il 13/5/2019 at 09:22, iLMario dice:

Ma che problemi hai avuto? Di Geeetech si può parlare male su tutto tranne per l'assistenza, cambiano anche intere stampanti se serve (ovviamente se hai comprato da loro e non da un rivenditore). Io stesso ho tanti di quei ricambi che potrei fare non una ma almeno due stampanti extra, mi manca solo il telaio.

Hai provato a contattarli su facebook? Ti passo il contatto se vuoi...

Sono stato in contatto (gentilissimi e disponibilissimi) con il supporto via WhatsApp per mesi (considerando i tempi lunghi tra domanda e risposta e gli impegni di lavoro che non mi permettevano di smanettarci tutti i giorni),  alla fine però non siamo riusciti a capire cosa non andasse. Io non credo che il prodotto non sia buono, ma che sono stato semplicemente sfortunato. D'altronde è tutta roba cinese, (compresa la CR10), ci sta che capitino queste cose.  

Ora la stampante l'ho portata in ufficio e l'ho regalata ad alcuni colleghi che ci stanno smanettando. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Sono stato in contatto (gentilissimi e disponibilissimi) con il supporto via WhatsApp per mesi (considerando i tempi lunghi tra domanda e risposta e gli impegni di lavoro che non mi permettevano di smanettarci tutti i giorni),  alla fine però non siamo riusciti a capire cosa non andasse. Io non credo che il prodotto non sia buono, ma che sono stato semplicemente sfortunato.

E non l'hanno cambiata ? Non l'hai comprata su Amazon ?

3 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Ora la stampante l'ho portata in ufficio e l'ho regalata ad alcuni colleghi che ci stanno smanettando. 

Potevi regalarla a me.... 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, iLMario dice:

E non l'hanno cambiata ? Non l'hai comprata su Amazon ?

Via WhatsApp non hanno capito il pezzo che non andava, via e-mail mi chiedevano il pezzo che non andava e che me lo avrebbero sostituito. Ma se non sappiamo qual'è cosa ti dico? Ho provato a dire di "cambiatela tutta", ma loro volevano sapere quale pezzo fosse.  Gli ho dato il numero WhatsApp dell'assistenza che mi seguiva: "chiedete a loro". E la risposta era sempre la stessa (praticamente in automatico) "Salve caro, non preoccuparti, risolveremo il tuo problema. Se ci dici che pezzo che non va te lo sostituiamo".

Alla fine ho lasciato perdere e gli ho detto di non scrivermi più, era diventata una irritante barzelletta.

Sono passato alla Creality ed ho incrociato le dita (sempre roba cinese è). Per ora pare non ci siano problemi (allego una stampa che ho fatto con il materiale allegato).

16 minuti fa, iLMario dice:

E non l'hanno cambiata ? Non l'hai comprata su Amazon ?

Potevi regalarla a me.... 🙂

Purtroppo non era Amazon Prime, ma rivenditore terzo. Ho dovuto contattare loro, che mi rigiravano in Cina... e li si ricominciava con il "Salve caro, non preoccuparti..." Da ridere (dalla rabbia).

L'ho regalata ai colleghi che la tengono alla stanza accanto, se risolvono almeno posso stampare anche da qui.

Allego la stampa con la CR10

20190513_085142.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me se scrivi/chiami amazon e gli racconti la tua esperienza comunque ti aiutano.... a me avevo fatto un rimborso parziale per una cosa simile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Fabio_Dino dice:

Purtroppo non era Amazon Prime, ma rivenditore terzo.

Ecco perchè........

Per questo in ogni messaggio, quando si parla di stampanti cinesi, dico di comprare su Amazon (dando per scontato che venda amazon o direttamente il produttore e non terzi)

Se vendono terzi, si rimpallano all'infinito (ma è più un problema del venditore, è sua l'assistenza, che del produttore).

Se vendono direttamente, ti cambiano tutto senza fare storie, almeno geeetech.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Amazon è l'unico Call Center con il quale parlo volentieri. Il servizio è  ineccepibile. Anche in questo caso, mi hanno chiamato, gentilissimi ed efficienti come sempre, ed hanno scritto una mail al rivenditore, che mi ha risposto: "Salve, caro, non preoccuparti..." :lol::lol::lol:. E' vero, è iniziato tutto così :unamused:

Purtroppo non essendo Prime, Amazon non poteva fare di più. La CR10  l'ho comprata Prime... speriamo bene per il futuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.