Vai al contenuto
SI-DESIGN
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

I3D&MLab

Aggiunta Mosfet esterno +PSU 480W a 24V

Recommended Posts

Salve a tutti, da un po ho una Tronxy X5S che ho avuto modo di testare. E' arrivato il momento di fare l'upgrade dell'alimentazione del piano riscaldato così da ridurre i tempi di preparazione per la stampa. Ho preso un mosfet esterno e un alimentatore aggiuntivo da 480W e mi ero messo a montare la roba, se non che mi sono accorto che sul fondo del piatto di stampa ci sono queste indicazioni

20190314_180037.thumb.jpg.cb7b898763b592149826f7181b49596a.jpg

e i fili sono saldati così

20190314_180032.thumb.jpg.14ae239d22e0c0a24ddde5aea60fc85c.jpg

ora la domanda è su come vada interpretata quella tabella li sopra. a 12V dovrebbe essere saldato anche il 3? per passare a 24V devo saldare sul  2 e 3? spero in qualche vostro consiglio 🙂

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi di sì ti basta dissaldare 1 e saldare al 3.
Controlla prima che 2 e 3 non siano in cc in qualche modo perché se non lo sono vuol dire che il piatto attualmente è collegato solo per metà.
Magari è voluto per ridurre la potenza assorbita....
Ricordati che non hanno polarità quindi puoi collegarli come vuoi

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Marcottt dice:

Direi di sì ti basta dissaldare 1 e saldare al 3.
Controlla prima che 2 e 3 non siano in cc in qualche modo perché se non lo sono vuol dire che il piatto attualmente è collegato solo per metà.
Magari è voluto per ridurre la potenza assorbita....
Ricordati che non hanno polarità quindi puoi collegarli come vuoi

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

ti ringrazio molto. quindi col tester devo vedere che 2 e 3 siano in corto circuito? scusa la domanda ma di sta roba ne so veramente poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tieni presente che essendo il piatto una resistenza il tester segnerà in ogni caso un valore basso, essendo gli amper assorbiti 10 ed essendo la tensione 12 volt gli hom saranno R=V/I quindi 12/10 quindi 1,2 hom, Col tester non è semplicissimo leggerlo, devi fare la differenza tra i puntali in corto e i puntali sul piatto.

Quindi devi rimuovere il ponte che c'è tra il 2 ed il 3 e saldare l'1 sul 2 lasciando l'1 libero. Come giustamente dice @Marcottt non esiste un problema di polarità, puoi attaccare i cavi come vuoi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi, tutto chiaro. Il dubbio mi era venuto perchè qualche tempo fa avevo visto una guida di sgabolab su questo upgrade e lui non menzionava minimamanete il discorso di cambiare le saldature. oggi andando a leggere i commenti a quel video pare di aver capito che lui ha sulla sua X5S un piano non dual power, io invece si. Roba da pazzi quante cavolate uno deve tenere in considerazione con sta roba.  Ecco perchè non spiegava che fosse necessario rivedere i collegamenti. Oggi cercando un po su google ho trovato un paio di tizi che sulla X5S con piano dual power a 12V hanno fatto il ponte fra il 2 e il 3. quindi direi che quelli di Tronxy sono proprio dei peracottari

 

esempio1 https://burningbecks.wordpress.com/2018/03/24/tronxy-x5s-heatbed-and-movement/

image.thumb.png.904c1a65c7421d0610b96448b149723f.png

esempio2 http://mrrobertsscience.com/tronxy-x5sa-mk3a-heatbed-fixed

image.thumb.png.d4758db6f3712626fb39842c3504533b.pngù

per il collegamento del mosfet e dell'alimentatore aggiuntivo ho trovato questi schemi https://3dprint.wiki/reprap/electronics/heatbed_mosfet

solo mosfet esterno

image.png.12c0ae0b6af5e358d28de946b47385a6.png

psu aggiuntivo e mosfet esterno(heatbed)

image.png.1ab40e154300ec2a92738b7fbb97869d.png

psu aggiuntovo e doppio mosfet esterno (heatbed+hotend)

image.thumb.png.d4acff66ef30d4333ae097dc4fbd21b7.png

ora faccio il controllo col tester e vedo come è la situazione. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, Marcottt dice:

Ma scusa ricordo male o tu devi andare a 24v? Nel caso non devi fare il ponte...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

si devo metterlo a 24V. avevo chiesto per il discorso del ponte perchè volevo capire come interpretare la tebellina. ora provo a misurare la resistenza del piano col tester così vedo se ci sta dentro con i 480W del psu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da fi7ippo
      Salve a tutti, possiedo da poco una Tronxy X5S e il livellamento del piano mi sta facendo innervosire...
      Sono riuscito a caricare il Marlin 1.1.8 senza dover installare il bootloader con arduino, questa cosa può creare problemi???
      Vi chiedo aiuto per aver un consiglio su che sensore di livellamento acquistare, che sia compatibile con la scheda standard della mia stampante, e magari anche dove collegarlo visto che non mi pare ci siano connettori per tale scopo.. Sono più precisi i sensori con il tastatore tipo bltouch o gli altri modelli? 
       
    • Da I3D&MLab
      Buongiorno a tutti mi chiamo Angelo e questo è il mio primo post sul forum.Creo questo thread perchè ho preso una Tronxy X5S e vorrei condividere con voi questo piccolo progetto di montaggio e personalizzazione della stampante sperando in qualche consiglio visto che ne so veramente poco di stampanti 3D e di stampa 3D . 🙂
       

       
      Vorrei usare la stampante per stampare PLA ma anche ABS. dite che un case per chiudere la stampante è necessario?
      Al momento ho montato tutto il telaio e l'elettronica ma mi sono accorto che il telaietto sotto all'hotbed era storto. ho contattato l'assistenza e mi hanno mandato i pezzi di ricambio, sono per stada a dire il vero e spero di averli fra qualche giorno. mi sono fatto mandare anche i porta cuscinetti lineari per l'asse z in metallo che quelli in plastica ho sentito che si criccano facilmente. Ho deciso di personalizzarmi la stampante e per evitare di fare cavolate, da buon ingegnere rompiscatole :), ho creato un modello 3D della stampante. ho visto in giro che c'è parecchia gente che ha sostituito l'estrusore perchè dicono che quello stock si blocca perchè manca il rivestimento interno. Altri hanno creato dei sistemi personalizzati per il raffreddamento. Avete qualche consiglio in merito? quale hot end prendere ovviamente senza doverci lasciare un rene per comprarlo? Quali funzionano meglio? che geometria per i condotti di raffreddamento è da preferire?
      Spero in qualche dritta.
      Ciao
    • Da I3D&MLab
      Salve a tutti sono Angelo e avrei qualche domanda relativa a Cura. ho provato a cercare nell'elenco del software il mio modello ma purtroppo non c'è quindi mi pare di capire dovrei scegliere quello custom. dove potrei trovare i valori da inserire nel form?
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.