Vai al contenuto
SI-DESIGN
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Mattia83

Creality 3d cr-x prime stampe si staccano

Recommended Posts

Ciao ragazzi. Premetto che sono troppo fresco per capire i funzionamenti di tutto 

Però bene o male qualcosa ho iniziato a comprendere. Mi piace di più cura ma non lo riesco a settare al meglio rispetto a s3d

Però s3d ha un sacco di profili per la mia stampante e quindi più facile almeno per un newbie

Il problema è che la stampa dopo qualche layer inizia a staccarsi... Troppo caldo il bed? Troppo freddo? Vado a 195/200 su 50/60

20190314_195852.jpg

20190314_195843.jpg

20190314_195850.jpg

20190314_200813.jpg

Ecco si è staccato completamente 😞

Vi metto il retro (quindi il primo layer in sostanza) 

20190314_201338.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che materiale è?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Mi sembra anche un po' alto la prossima stampa fai 2 giri di skirt che si vede meglio se sei alto

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pla (quello che era fornito con la stampante, ho ordinato qualcosa su amazon, però da inesperto sono andato a naso..)

ecco. qualcuno mi spiega il discorso skirt piuttosto che brim o raft? credevo che visto che avevo problemi il brim fosse una buona scelta

ho livellato bene il piano di stampa perchè ho controllato varie volte con il foglietto, però quando nelle impostazioni mi iniziano a chiedere l'altezza del layer, piuttosto che le percentuali o altro.. boh, non ho idea.. il meccanismo lo ho compreso, però poi dalla teoria alla pratica è abbastanza complesso in effetti heheheh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Skirt fa qualche giro intorno al pezzo ma distante per mettere a regime il nozzle ed il materiale, brim è la stessa cosa ma attaccato al pezzo per dare più stabilità a pezzi per esempio alti e stretti
Il raft è diverso, è un letto sotto al piatto per risolvere alcuni problemi di adesione.

La cosa più semplice è quando hai dubbi su un risultato mettere una foto e chiedere lumi

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Be skirt brim e raft servono per problemi diversi, iniziamo in ordine di uso

Lo skirt sono alcuni giri che si fanno diciamo  a vuoto intorno all'oggetto, hanno due scopi, il primo e quello di far si che l'ugello sia a regime quando inizia la stampa, Durante il riscaldamento in genere l'ugello cola e quindi ad inizio stampa è parzialmente vuoto, Durante lo skirt viene compensato questo problema, l'inizio dello skirt sarà a vuoto ma al momento della stampa dell'oggetto l'ugello sarà a regime.

La seconda cosa a cui serve lo skirt è a verificare se il piano è ben livellato, se lo skirt riesce bene in ogni punto il piano è certamente ben livellato per fare l'oggetto visto che questo è al suo interno. Quindi se si hanno dubbi è bene controllare anche con un oggetto come una matita che lo skirt aderisca bene in ogni sua parte al piano.

Il brim è un grembiulino che si stampa attaccato all'oggetto, serve sopratutto in oggetti con base piccola per aumentare l'adesione al piano. Essendo fatto da un solo layer poi si stacca facilmente. Naturalmente il brim fa anche l'effetto dello skirt.

Il raft è una specie di zattera che di fa sotto l'oggetto alta di norma 4 o 5 millimetri, serve ad aumentare ancora  la tenuta dell'oggetto al piatto e per i materiali che sono soggetti a warping serve a ridurre questo effetto perchè essendo dello stesso materiale del'oggetto e per come è costruito tende a smorzare le tensioni superficiali che producono il warping, quindi in genere il raft si usa con oggetti grandi con problemi di warping.

Anche il raft è progettato in modo che si stacchi facilmente dall'oggetto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Marcottt dice:

Skirt fa qualche giro intorno al pezzo ma distante per mettere a regime il nozzle ed il materiale, brim è la stessa cosa ma attaccato al pezzo per dare più stabilità a pezzi per esempio alti e stretti
Il raft è diverso, è un letto sotto al piatto per risolvere alcuni problemi di adesione.

La cosa più semplice è quando hai dubbi su un risultato mettere una foto e chiedere lumi

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando 

Si. Ma non si vedono le foto che ho messo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che materiale è?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Mi sembra anche un po' alto la prossima stampa fai 2 giri di skirt che si vede meglio se sei alto

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Si si vedono ma non abbastanza bene per capire

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Marcottt dice:

Si si vedono ma non abbastanza bene per capire

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

ok, cosa serve per capire meglio? il pezzo è ancora qui sul tavolo che mi guarda con aria di sfida,

nel frattempo ho provato nuovamente a livellare il piano e francamente mi sembra giusto ormai, non ho una bolla per controllare (o meglio la ho ma è da cantiere e una bolla di 3 metri su un piano di 30 cm non sono convinto vada al meglio)

adesso sto riprovando a stampare nuovamente dopo avere modificato un po' lo script di stampa (ho aumentato l'altezza del primo layer, abbassato lo spessore dei layer e rallentato la velocità iniziale)

sotto alcuni aspetti mi piace di più cura e sotto altri s3d, sto cercando di comprendere come ottenrere uno script finale che vada bene ( cura mi piace come genera il raft/brim mentre simplify fa estrudere un po' di materiale sul piatto, e fa una striscia in modo che si attacchi, cosa che effettivamente cura non fa e mi ritrovo con una bolla di pla all'inizio della stampa che mi fa partire qualche bestemmia)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Mattia83 dice:

nel frattempo ho provato nuovamente a livellare il piano e francamente mi sembra giusto ormai, non ho una bolla per controllare (o meglio la ho ma è da cantiere e una bolla di 3 metri su un piano di 30 cm non sono convinto vada al meglio)

Lascia perdere, il piano non deve essere in bolla con la terra, ma con il nozzle 😄 😄 😄 la livella non ti serve a nulla.

Le stampanti 3d si livellano solo in un modo: 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ormai questo video lo hoi imparato a memoria cavoli😅

per questo non mi è chiaro se 1 non livello bene (lo spessore del layer immagino influisca sulla stampa, ma una volta settato dovrei andare a posto no? o devo solo calcolare di quanto è il primo layer e lasciare lo spazio corretto per quello? perchè ovviamente cambia di non poco la cosa, esempio: cerco di stampare a 0.2 che da un risultato intermedio, come cavoli devo calibrare il piatto? con un foglio, un foglio piegato in due? e se dico che il primo layer deve essere il 150% significa che il primo layer è 0.3, quindi io lo devo calibrare col foglio piegato tre volte)

 

poi... credo di avere anche un problemino con la temperatura nel senso che non trovo quella ottimale

ho anche qualche altra foto di qualche prova di stampa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devi portare la testina a 0.1 ed il nozzle ci deve passare con leggera fatica.
Devi fare questo test in 4 punti più centrale, ovviamente i punti più vicini agli angoli.
In un mondo perfetto devi farlo con nozzle e piatto caldo dicono. Io pigro sempre fatto a freddo.

Se fai una stampa qualunque anche il cubo fai 2 giri di skirt a 20mm di distanza. Farà un paio di giri di riscaldamento che mostrano abbastanza bene se sei di altezza giusta.
Fai foto del pezzo e dello skirt senza rimuoverli dal piano

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

😞Questo è square and circle di thingiverse

Credo di avere calibrato bene il piatto ora... Però credo che ora sia un problema di software (come impostare le estrusioni e i layers, forse è anche il filamento molto scarso) e forse di temperatura 

15527380588411729211422984897943.jpg

15527381632121843256996946292714.jpg

15527384393311164517642354725775.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come altezza mi sembra ci sei, forse pure un poco basso ma per ora lascia così direi.

a parte che ti ho detto 2 giri e nei hai messi 20 🙂  non capisco cosa sia quella diagonale e quelle "gocce" che i sono più verso l'interno; ma la stampante in quella zona si comporta diversamente ? forse sei alto di temperatura

il piatto comunque portalo tra i 30 ed i 40 gradi al massimo, la ventola materiale per il primo layer lasciala spenta. 
sentiamo magari anche altri suggerimenti dai colleghi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Marcottt dice:

come altezza mi sembra ci sei, forse pure un poco basso ma per ora lascia così direi.

a parte che ti ho detto 2 giri e nei hai messi 20 🙂  non capisco cosa sia quella diagonale e quelle "gocce" che i sono più verso l'interno; ma la stampante in quella zona si comporta diversamente ? forse sei alto di temperatura

il piatto comunque portalo tra i 30 ed i 40 gradi al massimo, la ventola materiale per il primo layer lasciala spenta. 
sentiamo magari anche altri suggerimenti dai colleghi

Si non mi sono accorto che ho pure premuto lo zero nelle impostazioni e quindi ho messo 20. Però una volta accorto non volevo ripartire da capo.   Piatto 55 gradi.

La linea orizzontale sembra quasi che sia pla sciolto e colato che ovviamente poi nei lager superiori da fastidio e moltiplica l'errore. Non vorrei che il livellamento stia schiacciando troppo sulla base e quindi le deformazioni e gocce fossero dovuti a questa cosa 

  Ugello era tra i 200 e 202 gradi

Può essere che sia colpa del filamento scarso? (quello suo originale creality)

Posso bestemmiare? 

20190316_141713.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si può essere il materiale scarso. Prova a comprare qualche bobina di pla di marca, spendi qualche euro in più ma cambia abbastanza.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Mattia83 dice:

Credo di avere calibrato bene il piatto ora...

Controlla che il piano sia perfettamente piatto..... Vedrai sicuramente qualche sorpresina, come tutti i vetri delle stampanti cinesi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, iLMario dice:

Controlla che il piano sia perfettamente piatto..... Vedrai sicuramente qualche sorpresina, come tutti i vetri delle stampanti 

Per questo volevo la bolla. A occhio sembra a posto a dire il vero. Devo provare con una squadra 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi

con grande orgoglio dico che pare che ci sono riuscito, ho preparato la stampante con il classico foglio di carta e poi ho trovato su Thingiverse una guida con modello allegato stupenda per calibrare la stampante (in pratica stampa 5 quadrati di un solo layer nei 5 punti del piatto, così è un metodo più preciso di calibrazione, in quanto in 15 minuti si reisce a avere la stampa e capire dove alzare e dove abbassare, poi si va a tentativi, che sono comunque ben più precisi del foglio di carta appunto)

allego il link che magari può tornare utile a qualcuno

https://www.thingiverse.com/thing:2789079

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.