Vai al contenuto
SI-DESIGN
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

mbaco

Petg Amazon basic

Recommended Posts

Qualcuno lo ha provato? È il mio primo petg il prezzo era ottimo (e non vorrei questo sia il primo problema) trovo problemi nell adesione del primo layer provate varie temperature del piano da 70 a 90 ma tende sempre a rimanere incollato all estrusore creando una marea di filamenti che se ne vanno in giro sul piano provate anche diverse temperature dell estrusore ma tende a fare tutta una malloppa...lavora in maniera ottimale a 255 di estrusione e 70 di piano ma ho veramente molta difficoltà a farlo aderire al piano ieri ho passato quasi 8 ore a provare e riprovare livellare, sono arrivato a disattivare il bltouch e fare un buon livello a mano con la carta dei post-it cambiare parametri ma nulla veramente un'agonia tanto che si è attivato il silenziatore di bestemmie 😂. Alle volte sembra sia aderito poi dopo una decina di layer porta tutto via con sé...🌪️🌪️🌪️Adesso vorrei capire è il filamento che fa schifo oppure io che continuo a sbagliare qualcosa? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ultrabase il classico della anycubic si è vetro con tanti puntini di materiale non meglio definito che dovrebbe favorire l aderenza al piatto di materiali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, mbaco dice:

Ultrabase il classico della anycubic si è vetro con tanti puntini di materiale non meglio definito che dovrebbe favorire l aderenza al piatto di materiali

Ti consiglio una spruzzata di lacca e vai tranquillo che attaccano anche le bestemmie, il vetro è di per se una base liscia, anche se applichi puntini qua e la tendera sempre a scivolare il materiale sul vetro, altrimenti puoi utilizzare il nastro adesivo apposito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mbaco dice:

Qualcuno lo ha provato? È il mio primo petg il prezzo era ottimo (e non vorrei questo sia il primo problema) trovo problemi nell adesione del primo layer provate varie temperature del piano da 70 a 90 ma tende sempre a rimanere incollato all estrusore creando una marea di filamenti che se ne vanno in giro sul piano provate anche diverse temperature dell estrusore ma tende a fare tutta una malloppa...lavora in maniera ottimale a 255 di estrusione e 70 di piano ma ho veramente molta difficoltà a farlo aderire al piano ieri ho passato quasi 8 ore a provare e riprovare livellare, sono arrivato a disattivare il bltouch e fare un buon livello a mano con la carta dei post-it cambiare parametri ma nulla veramente un'agonia tanto che si è attivato il silenziatore di bestemmie 😂. Alle volte sembra sia aderito poi dopo una decina di layer porta tutto via con sé...🌪️🌪️🌪️Adesso vorrei capire è il filamento che fa schifo oppure io che continuo a sbagliare qualcosa? 

Se la cosa ti può consolare, a quanto pare quello del primo strato è un problema che accomuna in genere il PETG di tutte le marche, stando a quel che ho letto in diversi siti. Nelle mie impostazioni su Simplify, con PETG della Sunlu, ho impostato il valore di retrazione a 0,80mm e velocità di retrazione a 1800mm/min, poi temperature estrusore/piano a 240/90 ma portando il piano anche a 70, ottenendo risultati quantomeno decenti. Inoltre, quando do la lacca sul piatto, la passo in più strati incrociati, cioè in verticale, orizzontale e in diagonale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora dovrò rispolverare la lacca che da giovane teneva il ciuffo anche dopo il bagno a mare potevi appendere i quadri sui muri chissà se esiste ancora. Appena posso ci provo anche perché avendo il piano scaldato la lacca non l'ho mai usata e pensavo non mi sarebbe servita. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, mbaco dice:

Allora dovrò rispolverare la lacca che da giovane teneva il ciuffo anche dopo il bagno a mare potevi appendere i quadri sui muri chissà se esiste ancora. Appena posso ci provo anche perché avendo il piano scaldato la lacca non l'ho mai usata e pensavo non mi sarebbe servita. 

No, la lacca ti serve sempre, altrimenti il pezzo non attacca. Lacca di tipo forte!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, mbaco dice:

Allora dovrò rispolverare la lacca che da giovane teneva il ciuffo anche dopo il bagno a mare potevi appendere i quadri sui muri chissà se esiste ancora. Appena posso ci provo anche perché avendo il piano scaldato la lacca non l'ho mai usata e pensavo non mi sarebbe servita. 

Prendi la spendor, cosa poco o niente e puoi stampare anche senza piatto, il pezzo ti si attacca anche per aria, ai vapori residui della spruzzata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, mbaco dice:

Allora dovrò rispolverare la lacca che da giovane teneva il ciuffo anche dopo il bagno a mare potevi appendere i quadri sui muri chissà se esiste ancora. Appena posso ci provo anche perché avendo il piano scaldato la lacca non l'ho mai usata e pensavo non mi sarebbe servita. 

Lacca Splendor va bene ma anche colla stick basta far attenzione che non si secchi troppo.l' ultrabase dovrebbe aderire ma non è cosi

1 ora fa, AlexPA dice:

Se la cosa ti può consolare, a quanto pare quello del primo strato è un problema che accomuna in genere il PETG di tutte le marche, stando a quel che ho letto in diversi siti. Nelle mie impostazioni su Simplify, con PETG della Sunlu, ho impostato il valore di retrazione a 0,80mm e velocità di retrazione a 1800mm/min, poi temperature estrusore/piano a 240/90 ma portando il piano anche a 70, ottenendo risultati quantomeno decenti. Inoltre, quando do la lacca sul piatto, la passo in più strati incrociati, cioè in verticale, orizzontale e in diagonale

solo 0.8mm ? ci voglio provare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Tomto dice:

Lacca Splendor va bene ma anche colla stick basta far attenzione che non si secchi troppo.l' ultrabase dovrebbe aderire ma non è cosi

solo 0.8mm ? ci voglio provare

Che valore imposti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, AlexPA dice:

Che valore imposti?

Appena posso vi posto la foto della classica piccola nave stampata con il petg in una delle rare volte in cui il primo. Layer si attaccò alla base il risultato è stato ottimo i vari livelli si fondono perfettamente e neanche si notano però la retroazione la tengo se non sbaglio intorno ai 6,5...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In sequenza. Ho il PETG Amazon, ho stampato su piano in vetro, ho stampato su ultrabase dell'anycubic.

Non so come fai ma io stampo a 235,230 a temperature più alte mi fa effetto saetta globulare di vultus five (per chi se lo ricorda) e si spande per tutta la stampa, su piano di vetro lo tengo leggermente schiacciato e aderisce che è una meraviglia, vetro sempre pulito però. e nozzle 0.4. Su altra stampante uso ultrabase e nozzle 0.3 ed è una guerra ogni volta. Prima di tutto l'ultrabase è si vetro ma ricoperto da qualche materiale, e la stampa di PETG è sconsigliata perché toglie sto materiale (sul mio è cosi magari su quelli nuovo no) infatti dopo 4 cubetti stampati al centro noto che le stampe fanno fatica ad aderire in quel punto, e presumo anche che a forza di raschiare per staccare i pezzi qualcosa è venuto via. Sulla stampante 0.3 è una lotta con la retrazione e non ho ancora trovato una soluzione efficace. le stampe piene me le fa senza tanti patemi ma la benchy e figure con piccole superfici no.WIN_20190305_23_27_29_Pro.thumb.jpg.9652ea994ee3d5c4e4c0d2de5974629a.jpg

Un esempio dei test, come potete vedere (qualità foto a parte) sono buoni. il PETG AMAZON è un buon prodotto economico, credo che molti dei problemi di retrazione dipendano proprio da "lui" ma per quello che costa è consigliatissimo, se avete un nozzle 0.4 a occhi chiusi, unica pecca i colori che sono decisamente smorti è per un PETG che di suo è traslucido è strano.

 

Dimenticavo, la lacca al PETG gli fa un baffo a meno di stampare a piatto freddo, ma io non ci sono riuscito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Hinokami dice:

In sequenza. Ho il PETG Amazon, ho stampato su piano in vetro, ho stampato su ultrabase dell'anycubic.

Non so come fai ma io stampo a 235,230 a temperature più alte mi fa effetto saetta globulare di vultus five (per chi se lo ricorda) e si spande per tutta la stampa, su piano di vetro lo tengo leggermente schiacciato e aderisce che è una meraviglia, vetro sempre pulito però. e nozzle 0.4. Su altra stampante uso ultrabase e nozzle 0.3 ed è una guerra ogni volta. Prima di tutto l'ultrabase è si vetro ma ricoperto da qualche materiale, e la stampa di PETG è sconsigliata perché toglie sto materiale (sul mio è cosi magari su quelli nuovo no) infatti dopo 4 cubetti stampati al centro noto che le stampe fanno fatica ad aderire in quel punto, e presumo anche che a forza di raschiare per staccare i pezzi qualcosa è venuto via. Sulla stampante 0.3 è una lotta con la retrazione e non ho ancora trovato una soluzione efficace. le stampe piene me le fa senza tanti patemi ma la benchy e figure con piccole superfici no.WIN_20190305_23_27_29_Pro.thumb.jpg.9652ea994ee3d5c4e4c0d2de5974629a.jpg

Un esempio dei test, come potete vedere (qualità foto a parte) sono buoni. il PETG AMAZON è un buon prodotto economico, credo che molti dei problemi di retrazione dipendano proprio da "lui" ma per quello che costa è consigliatissimo, se avete un nozzle 0.4 a occhi chiusi, unica pecca i colori che sono decisamente smorti è per un PETG che di suo è traslucido è strano.

 

Dimenticavo, la lacca al PETG gli fa un baffo a meno di stampare a piatto freddo, ma io non ci sono riuscito

Quindi lacca o non lacca? Tieni presente che un piatto l ho fatto fuori a furia di raschiare via i pezzi per non aspettare 10 minuti che si raffreddi ora mi son preso la raschietta tipo togli ghiaccio parabrezza auto in plastica e non in metallo...sul nuovo aspetto sempre che si raffreddi ed i pezzi vengono via con molta facilità senza danneggiare nulla. Inoltre a 240 gradi i vari layer non aderivano l'uno sull altro soprattutto sugli angoli era un disastro...non so come fai tu a stampare a 235...forse cambia dal colore il mio è blu ma 20 gradi son tanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, AlexPA dice:

Che valore imposti?

Adesso 4 mm con il clone della bontech ma devo dire che ho fatto solo un cubo e con il pet ice filament (l'ho preso perchè costa poco però la bobina è da 750 g) che è  facile da stampare. ma sembra un pet g anomalo si stampa  anche a 210 gradi con piatto a 60 . Forse è trattato con qualcosa .Domani faccio qualche stampa e posto alcune foto , speriamo bene...potrei aver preso una fregatura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Tomto dice:

Adesso 4 mm con il clone della bontech ma devo dire che ho fatto solo un cubo e con il pet ice filament (l'ho preso perchè costa poco però la bobina è da 750 g) che è  facile da stampare. ma sembra un pet g anomalo si stampa  anche a 210 gradi con piatto a 60 . Forse è trattato con qualcosa .Domani faccio qualche stampa e posto alcune foto , speriamo bene...potrei aver preso una fregatura

Ok, allora in compenso anche io proverò a stampare il Petg che sto usando a 4mm, così pubblico qualche foto e vediamo le reciproche differenze 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Tomto dice:

Adesso 4 mm con il clone della bontech ma devo dire che ho fatto solo un cubo e con il pet ice filament (l'ho preso perchè costa poco però la bobina è da 750 g) che è  facile da stampare. ma sembra un pet g anomalo si stampa  anche a 210 gradi con piatto a 60 . Forse è trattato con qualcosa .Domani faccio qualche stampa e posto alcune foto , speriamo bene...potrei aver preso una fregatura

Effettivamente a 210 è strano considerato che il pla+ della sunlu lo stampo magnificamente a 205

 

OT qualcuno ha notato che i prodotti della sunlu sono spariti da amazon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, AlexPA dice:

Ok, allora in compenso anche io proverò a stampare il Petg che sto usando a 4mm, così pubblico qualche foto e vediamo le reciproche differenze 

ok provo con una 3d benchy la classica barchetta 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Tomto dice:

ok provo con una 3d benchy la classica barchetta 

 

Ok, farò lo stesso. 
P.S. Mi mandi il link di una barchetta decente, visto che su Thingiverse vedo alcune varianti non proprio "belle"? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, mbaco dice:

Effettivamente a 210 è strano considerato che il pla+ della sunlu lo stampo magnificamente a 205

 

OT qualcuno ha notato che i prodotti della sunlu sono spariti da amazon.

anche io stampo il pla+ a 205 gradi ed è proprio questo che mi suona strano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, AlexPA dice:

P.S. Mi mandi il link di una barchetta decente, visto che su Thingiverse vedo alcune varianti non proprio "belle"? 

quali varianti ? Se vuoi fare una stampa per confronto, devi usare quella originale: https://www.thingiverse.com/thing:763622

infill 10%, speed 50mm/s, layer 0.2 stando alle specifiche ufficiali

3 minuti fa, Tomto dice:

anche io stampo il pla+ a 205 gradi

idem

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, AlexPA dice:

Ok, farò lo stesso. 
P.S. Mi mandi il link di una barchetta decente, visto che su Thingiverse vedo alcune varianti non proprio "belle"? 

http://www.3dbenchy.com/download/ ti rimanda anche thingiverse ma almeno sei sicuro che è la benchy originale dai un'occhiata anche al pdf è interessante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per dire, ho ripreso a stampare il PLA per vedere se ci fosse qualcosa di anomalo nell'estrusore, e ho dimenticato la temp a 235 del PETG. Non ho mai visto un primo layer cosi bello uniforme 😁. È un PLA VERBATIM e di solito lo stampo a 190. Il PLA ho notato ha un range di tolleranza alle temperature molto più ampio del PETG per esempio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Hinokami dice:

Il PLA ho notato ha un range di tolleranza alle temperature molto più ampio del PETG per esempio.

Io in questi giorni di errori e cazzate ne sto facendo parecchi. Anche a me è capitato di stampare PLA normale a temperature da PLA Plus ovvero 220-230, stampa bene 🙂 Poi magari fa casino con lo stringing, però oggetti relativamente semplici vengono stampati bene, anzi, forse meglio, a temperature da inferno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora ho appena fatto partire una stampa a 235 e 80 gradi di piano ricalibrata asse z dai finecorsa ricalibrato bltouch ecc... Appena lanciata la stampa tutto sembra funzionare in maniera perfetta... Anche se prima di partire ho dato una pulita al piano con alcool alimentare aderito il primo layer in maniera perfetta... Vi aggiorno

1551878758768423031786325639538.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.