Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per restare aggiornato sulle ultime novità e poter usufruire di maggiori contenuti

Carmel

Idea per Anet A8. Può funzionare?

Recommended Posts

Stampo da un pò ormai e mi capita spesso che dopo stampe di diverse ore finisce la luce e la stampa va a quel paese. Stavo pensando di integrare una batteria che duri anche 15/20 minuti. Si può fare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se non usi il piatto forse riesci a fare qualcosa, con il bed acceso assorbe parecchio.. bisogna fare 2 conti..... fare si può fare ... dipende da quanto ti costa ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dunque in condizioni "ideali" cioè di puro calcolo, una batteria 12V 7AH, se il consumo della stampante è di 18 ampere dovrebbe durare 22 minuti. Quello che costa è il circuito abbastanza veloce da non interrompere la corrente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh puoi mettere un paio di 12v 12A (sono appena più larghe) e sei a posto per parecchio tempo... per la ricarica.....  mah magari basta un buon carica batterie ?  chissà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Hinokami dice:

dunque in condizioni "ideali" cioè di puro calcolo, una batteria 12V 7AH, se il consumo della stampante è di 18 ampere dovrebbe durare 22 minuti. Quello che costa è il circuito abbastanza veloce da non interrompere la corrente.

è un po' tanto troppo ottimistico, la batteria da 7amp deve scaricare a quasi 3c il che ne riduce notevolmente la durata, direi che un calcolo ottimistico sia di 10 minuti.

il tuo conto andrebbe se la batteria non dovesse superare di oltre due volte la sua capacita' nominale (7amp).

21 minuti fa, Carmel dice:

e che circuito dovrei realizzare?

compra un ups da 4000 watt 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che i conti che avete fatto non sono corretti perchè la mia prusa ha un alimentatore da 12V 15A, quindi il consumo massimo è di 15A.

In tali condizioni, una batteria da 7A dovrebbe durare 15:60=7:X

X=(60*7)/15

X= 28 minuti

Comunque il problema principale è che nei sistemi attuali che leggono il gcode elaborato dalla stampante e da li ripartono in caso di mancanza/ritorno di corrente (senza UPS o con UPS scarico), fà rimanere inchiodato li' l'estrusore e quindi ti rovina la stampa e poi la butti comunque.

Quindi in assenza di un sistema come il fine filamento, dove il gcode alza la z e sposta l'estrusore fuori dall'area di stampa, ogni soluzione anche con ups và a fortuna (la fortuna di riuscire a finire la stampa prima che l'ups si esaurisca).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, kk7 dice:

Credo che i conti che avete fatto non sono corretti perchè la mia prusa ha un alimentatore da 12V 15A, quindi il consumo massimo è di 15A.

In tali condizioni, una batteria da 7A dovrebbe durare 15:60=7:X

X=(60*7)/15

X= 28 minuti 

 

Esistono stampanti come la mia ANET che ha un alimentatore da 20A, e grossomodo ne consuma 18.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, intendevo proprio il bozzo dovuto alla colatura del filamento mentre si raffredda,  mi sto interessando al metodo che intercetta la Z Change, cosi'.. a tempo perso e per divertimento.

Comunque il gcode del cambio filamento nella stampante del video che hai linkato non è il massimo perchè fà salire la Z ma non esce dall'area di stampa, quindi se non intervieni subito anche qui c'è la colatura del filamento mentre si raffredda.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sono Ermodifica, entrato or ora a far parte del forum...

Io ho risolto il problema delle stampe lunghe e del pericolo di interruzioni di corrente attaccando la stampante ad un "economico" UPS comprato su Amazon per meno di 200€..

Certo, è circa il costo di una stampante, ma l'ho comprato principalmente per alimentare telecamere  IP che ho installato in casa.. due piccioni con una fava, come si suol dire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Marcottt dice:

che durata ha durante la stampa ? ovvero quanto tempo rimane accesa la stampante con il piatto acceso ?

 

Quoto..

Il problema non è risolto, semmai peggiorato, perchè se non fà in tempo a finire la stampa butti via +filamento e +energia che senza ups.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a meno che tu non sia nei paraggi e puoi sospendere il tutto.... probabilmente esce comunque un problema ma se sei verso la fine ci provi...  sentiamo quanto dura...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora



×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.