Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

tom135

Stampante 3dRag - Problema con Cura engine

Recommended Posts

Salve,

Ho un problema col motore di slicing.

Se utilizzo Cura per lo slincing al momento della stampa si presenta il problema che potete vedere in questo video https://photos.app.goo.gl/AdZVLZARNKrVKBGR9 ovvero che il primo layer viene stampato a qualche cm di altezza dal piano anche se l'endstop è tarato bene.

Ho scoperto che se cambio motore di slincing con slic3r il problema sparisce ma preferisco di gran lunga cura a slic3r in quanto la qualità di stampa era migliore prima. Sapete come risolvere questo problema di Cura?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tra le impostazioni c'è la posizione dell'end stop di Z che sicuramente è sbagliata in cura, mentre corretta in slicer.

se non hai script personali lanciati ad inizio stampa il problema puo' essere solo quello....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in alto a destra nella schermata principale di repetier-host c'è un tasto " impostazioni stampante"

ti apre una finestra, dal menu' a tendina selezioni "opzioni piano stampa"

la prima righa ti mostra la posizione degli end-stop (deve essere tutto 0)

le altre righe devono avere come posizione minima 0 e come massima la massima possibile- 5mm

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da I3D&MLab
      Salve a tutti sono Angelo e avrei qualche domanda relativa a Cura. ho provato a cercare nell'elenco del software il mio modello ma purtroppo non c'è quindi mi pare di capire dovrei scegliere quello custom. dove potrei trovare i valori da inserire nel form?
       
      Edit
      riporto in questo primo post qualche screebshot della configurazione che ho impostato e testato con successo.
       
      RepetierHost v2.1.3 Cura Engine
      Fonzy ha creato un profilo specifico per Cura Engine della X5S per stampa del PLA
      profilo tronxy Fonzy.rcp
      in RepetierHost basta scegliere come slicer CuraEngine e importare il profilo
       
      Ultimaker Cura 4.0.0
      una volta ggiunta un nuova stampante Custom e rinominata Tronxy X5S si procede impostando gli offset in Printer Settings. In printhead Settings ho messo 0 perchè non mi interessa l'ingombro della testa di stampa andando a stampare i componenti sul piano tutti in parallelo.

      si deve poi inserire lo start g-code che dirà alla stampante come muovere l'estrusore e prepararsi per il riscaldamento dell'hotend e dell'heatedbed
      Start G-code
      M92 X81.21 Y80.4 E93.70
      G28
      G1 Z15 F100
      M107
      G90
      M82
      M190 S50
      M104 T0 S210
      G92 E0
      M109 T0 S210
      End G-code
      M107
      G91
      G1 Z60 F100
      T0
      G1 E-1
      M104 T0 S0
      G90
      G92 E0
      M140 S0
      M84
      questi invece i setting per l'estrusore

       
       
       
      appena finisco i test posto gli screenshot anche dei vari parametri di stampa
       
    • Da I3D&MLab
      salve a tutti, oggi ho provato a fare un test sul retraction sul PLA con la mia X5S. il test l'ho trovato sul thingiverse ed è venuto fuori sta roba qua
      https://www.thingiverse.com/thing:909901
      i parametri di stampa su cura sono temperatura nozzle 210°C, temperatura bed 50°C, retraction 4.9mm, retraction speed 40mm/s, layer 0.1mm. avevo pure attivato lo Z-hop when retracted.

      qua un'altra angolazione

       
      Avete qualche idea per risolvere il problema? Va aumenta la retraction o la speed? 
    • Da I3D&MLab
      Salve a tutti finora ho usato Repetierhost con slicer Cura e da poco mi sono messo ad usare Ultimaker Cura 4.0.0. Passando a Cura 4.0.0 sono però spuntate delle "striature" (indicate dalla freccia) che hanno fatto calare la qualità di stampa come si vede bene dal confronto tra il cubetto a destra stampato con g-code generato da repetiehost (CuraEngine) rispetto a quello a sinistra (ho stoppato io la stampa per evitare di sprecare materiale) con g-code generato in Ultimaker Cura 4.0.0.

      qui un dettaglio dell'Infill che è impostat su grid

      avete qualche idea su quale parametro modificare in Cura 4.0.0 per evitare il problema? grazie
    • Da bimbo
      Come da titolo, avrei la necessità di realizzare un tappo per il radiatore di un circuito di raffreddamento per PC.
      Oltre all'oggetto di prova (i due gufi) non ho stampato nient'altro con la mia Anycubic i3 Mega.
      Mi stavo chiedendo in quale posizione mi conviene realizzare l'oggetto in questione.
      A lavoro, sulla stampante 3D LMF a polvere di bronzo lo posizionerei in verticale, appena inclinato, per una questione puramente pratica. La rimozione dei sostegni è ostica quindi devo evitare che nascano sulle parti a vista o nella parte cava interna.
      Con questo tipo di stampa però non saprei.
      Vorrei mantenere le superfici curve  (esterna e interna) più liscie possibile.
      Qualche consiglio?
      Grazie.


    • Da Alep
      In questi giorni ho messo a punto una piccola modifica allo start del G-Code. Qui riporto lo start che utilizzo io per Cura ma la stessa cosa si può fare con qualsiasi slicer
      Semplicemente non aspetto che il piatto arrivi in temperatura per riscaldare l'estrusore ma inizio a riscaldare l'estrusore quando il piatto si avvicina alla temperatura desiderata (per me 5 gradi prima)
      Questo è il mio G.Code di start completo e le righe in grassetto sono quelle interessate alla modifica
      ; Default start code
      G28 ; Home extruder
      G1 Z15 F{Z_TRAVEL_SPEED}
      M107 ; Turn off fan
      G90 ; Absolute positioning
      M82 ; Extruder in absolute mode
      {IF_BED}M190 S{BED-5}; scalda il piatto fino a 5 gradi dall'obiettivo
      M104 S{TEMP0-40}; scalda l'estrusore fino a 40 gradi in meno dell'obiettivo
      {IF_BED}M190 S{BED}; scalda il patto quanto desiderato
      ; Activate all used extruder
      {IF_EXT0}M104 T0 S{TEMP0}
      G92 E0 ; Reset extruder position
      ; Wait for all used extruders to reach temperature
      {IF_EXT0}M109 T0 S{TEMP0}
      e questo è come viene interpretato nel G-Code (le mie temperature di lavoro sono 85 per il piatto e 245 per l'estrusore
      ;Generated with Cura_SteamEngine 15.01
      ; Default start code
      G28 ; Home extruder
      G1 Z15 F100
      M107 ; Turn off fan
      G90 ; Absolute positioning
      M82 ; Extruder in absolute mode
      M190 S80; scalda il piatto fino a 5 gradi dall'obiettivo
      M104 S205;scalda l'estrusore fino a 40 gradi in meno dell'obiettivo
      M190 S85
      ; Activate all used extruder
      M104 T0 S245
      G92 E0 ; Reset extruder position
      ; Wait for all used extruders to reach temperature
      M109 T0 S2450
       
      Di conseguenza risparmio il tempo che necessita per portare l'estrusore dai 25 gradi ambiente ai 205 gradi.
      L'esempio non ha bisogno di spiegazioni ed ognuno può impostare le temperature che preferisce
       
       
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.