Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Buongiorno a tutti e grazie mille per l'aiuto che saprete darmi,

Ho un bambino che da sempre mi chiede di fare e costruirgli cose... e affascinato dal mondo della stampa 3d comprato una Anet A8 sia per il prezzo basso che per la voglia di cimentarmi nel montaggio... informandomi sulla rete per capire quale filamento potessi usare, mi sono imbattuto nel PETG, che essendo utilizzabile anche per gli alimenti, ho ritenuto il più sicuro.

Il montaggio della stampante è andato alla grande... nessun intoppo, cominciato e finito in un fiato, di notte, per evitare "intrusioni" ed "interventi" esterni. Il problema è stato quando ho pensato di stampare... Superata la delusione legata al filamento che mi hanno mandato in dotazione (era tutto spezzato... e quindi a mio parere inutilizzabile... ) ho aperto il mio PETG Nero (1Kg).

Ho seguito tutti i tutorial possibili... ed ho pensato di cominciare a stampare sul piano in alluminio, piatto caldo 75° estrusore a 245°... ma non c'è verso di far aderire il filamento al piano...

Ho provato con la colla vinilica, con il biadesivo, ma non con la lacca (non ne avevo a casa, mia moglie usa la schiuma... ç@#@##), poi sconfortato ho messo un foglio di carta sotto l'ugello... e per magia il filamento ha cominciato ad attaccarsi... ma non avendolo incollato uniformemente al piano, ma solo ai lati col nastro carta, la stampa dopo un pò ha cominciato a muoversi...

ho riprovato e riprovato sul piano... niente...

Il mio dubbio è che io sbagli completamente la calibrazione del piatto, o la distanza minima che l'ugello deve avere dal piatto per stampare correttamente. Sono riuscito anche a fare un paio di stampe... ma i primi strati praticamente non uscivano dall'ugello, perchè sfregava sul piano... però queste sono le uniche volte che sono riuscito a stampare... 

Lo so che qualcuno di Voi avrà la pelle d'oca o, come si dice dalle mie parti, "il pelo canino", ma io non riesco a fare di meglio... ho bisogno del Vs aiuto.

Ho letto che bisogna allontanare di 0.2 l'estrusore dal piano perchè col PETG è meglio... ma ho la sensazione che il filamento non si attacchi. Ho anche comprato i tappetini per la stampa in nastro blu, ma ancora non mi sono arrivati. Riproverò con quelli, ma sono sicuro che il mio errore è nella distanza tra Ugello e Piatto... ogni volta che parte la stampa il filamento che esce dall'estrusore si attorciglia all'estrusore e non si attacca al piano... Ho pensato anche che l'estrusore sia sporco, ma quando provo a spingere il filo nell'estrusore scorre dritto... non so... 

Ormai sono DISPERATO... salvate questo povero papà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da Mattia Soppelsa
      Ed eccomi al secondo post dopo aver sistemato l'asse x e l'estrusore (che era di fabbrica troppo stretto, ora il filamento passa tranquillamente). 
      Sono arrivato al classico test del cubetto per vedere come va la stampa: ho sistemato il piatto a colpi di calibro, ho controllato tutte le assi e sono in quadro, ma ho mollato easyprint perchè corrotto (come lo aprivo, si chiudeva brutalmente e dava errore. Forse un problema quando l'ho aggiornato), e sono passato a cura.
      Il primo test è andato non male, peggio: ho dovuto bloccare il test perchè il filamento ha iniziato ad avvitarsi su se stesso, e leggendo qualche discussione ho scoperto di aver sbagliato le temperature (non mi sono accorto di aver messo preheat ABS) neanche due minuti dopo aver iniziato e mi stava intasando la testina dell'estrusore.
      Blocco, pulisco, e mando in preheat pla (cura mi da extruder 180 e piatto 70), e faccio partire di nuovo il test, usando un cubetto da 20 mm, il risultato lo potete vedere nelle foto che vi allego (1-2). Blocco di nuovo, leggo altre discussioni e leggo che forse i setting sono sbagliati. Perciò li cambio secondo indicazioni (metto le foto del prima e dopo).
      Alla luce di questi fatti, dove potrei sbagliare per far diventare un cubo un bozzolo di ragno affamato?




    • Da Francesco2332
      Ciao,
      stavo sostituendo il nozzle della mia alfawise u30 
      a stampante accesa.. con la pinza per sbaglio ho toccato una sezione di filo che si vede vicino all’hotend 
      il cavo che fa scaldare il nozzle 
      ho visto la scintilla.. 
      di conseguenza nel display non si visualizza più niente ,tutto nero 
      la stampante si accende le ventole partono ma il display è nero
      ho smontato la scheda madre per vedere se potevo sostituire il componete bruciato , ma non  si nota nulla 
      ho acquistato quindi la scheda madre nuova 
      secondo voi è il caso di comprare anche il display?
       
    • Da SkullJack96
      Salve a tutti,
      mi è arrivata a casa qualche giorno fa la stampante 3D 4MAX PRO della AnyCubic
      dopo averla sistemata e settato i parametri base ho iniziato a stampare, qui nascono i problemi:
      nonostante il progetto sia posizionato al centro del programma 3D, quando lo mando in stampa inizia a stampare nell'angolo in basso a sinistra se la stampa prosegue nell'angolo in basso a sinistra, dopo poco la base del modello 3D si stacca Qualcuno mi può aiutare?
      Grazie in anticipo
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.