Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Arduino, la famosa scheda programmabile che dà vita alle cose, è vicina a lanciare la propria stampante 3D.


Si chiamerà Materia 101 ed è stato proprio Massimo Banzi, ospite a Fuori Che Tempo Che Fa, a mostrarne un’immagine in anteprima. Il tutto è stato coronato con un tweet attraverso l’account Twitter di Arduino, dove è stato specificato che la stampante sarà presentata alla Maker Faire di Roma. -----> http://www.stampa3d-forum.it/materia-101-stampante-3d-arduino/


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per ora è una delusione! Spero che saltino fuori delle novità, perché avere una stampante 3D con scritto sopra "Arduino" non interessa a nessuno... forse solamente all'estero. Ho visto che in tanti si sono eccitati molto vedendo il logo di Arduino sulla stampante, ma solamente in paesi esteri dove Sharebot è conosciuta meno o proprio non è ancora arrivata. 


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Quoto @leon! Non capisco perchè tutti la osannano.. è solo una kiwi rimarchiata e non vedo perchè dovrei gridare ai vari miracoli tecnologici, meraviglie ecc ecc come ho letto in giro sul web


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo dirlo, per ora sono d'accordo con voi. Penso però che non sia finita qua e che qualche novità sia in vista, o almeno lo spero! Sicuramente la mossa è stata fatta nel modo giusto al momento giusto, ed è bastato poco per far parlare di sè: vedere un prodototto brandizzato Arduino fa strano (anche se in realtà molte nostre stampanti ne hanno uno dentro). Lo sanno anche loro che non basta inserire il logo di Arduino su un prodotto per rivoluzionare qualcosa, ma sicuramente le leggi del marketing dicono che questo può essere sufficiente per creare un "nuovo" prodotto. Certo è che se si tratterà di una cosa di questo tipo, l'azienda mi cadrà molto.


 


Vedremo cosa ci tengono nascosto, basta aspettare ancora qualche giorno!


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco le caratteristiche tecniche (copio e incollo dal comunicato stampa di Sharebot)

 

I prezzi, ancora in fase di definizione, vedono la stampante da assemblare sotto i 600 €, quella assemblata sotto i 700 €.

Caratteristiche tecniche

Tecnologia di stampa: Fused Filament Fabrication
Volume di stampante mono estrusore: 140 x 100 x 100 mm +/- 5mm
Risoluzione di posizionamento teorica X e Y: 0,06 mm
Risoluzione di posizionamento Z: 0,0025 mm
Diametro foro di estrusione: 0, 35 mm
Diametro filamento da estrudere: 1,75 mm
Temperature ottimali di estrusione PLA: 200-230°
Filamenti di stampa testati e supportati: PLA
Filamenti di stampa sperimentali: Cristal Flex, PLA Termosense, Poliuretano Termoplastico (TPU), PET, PLA Sand, PLA Flex

Dimensioni esterne: 310 x 330 x 350 mm
Peso: 10 kg
Consumo: 65 watt
Scheda elettronica compatibile Arduino Mega 2560 con Firmware Open Source
Marlin https://github.com/Arduino3D/Marlin
Schermo LCD da 20 x 4 con navigazione menù a encoder
Presetting valori di stampa per PLA
Blocco estrusore con regolazione pressione su filamento

 

Potete trovare tutte le informazioni a questo link!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@BMaker Mah secondo me è solo una trovata pubblicitaria! Hanno preso una Kiwi non hanno neanche speso i soldi per la verniciatura e ci hanno messo sopra il loghetto arduino che fa figo. Mossa puramente Markettara


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

quei 25 micron sono la risoluzione di posizionamento nell'asse Z.. un dato abbastanza strano, in quanto è un informazione più che altro meccanica (ed elettronica se teniamo conto del microstepping ) che influenza direttamente la precisione finale di stampa che siamo abituati a tenere in conto ma non è di fatto la precisione di stampa.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'operazione di questa stampante 3d è discutibile. il tutto grava sull'attuale offerta in Italia dove la produzione di nuove stampanti 3D è abbastanza strano. Arduino poteva avere ben altri partner fuori di qua.


Ma alla fine c'è a catalogo o è sempre e solo una mossa pubblicitaria della maker faire di Roma?


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma è solo una mossa di marketing influenzata da Sharebot secondo me.


 


Arduino che è il cuore del 70% delle stampanti FFF aveva bisogno di mettere sul mercato una macchina che viaggia precisamente nella media con i competitors? Io ci vedo poco senso, sarà stata una proposta Sharebot che ad Arduino ha fatto piacere.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da Dido
      Ciao a tutti ,ho un prusa i3 marca ctd , e mi sono deciso a cambiare le barre m8 (storte) dell'asse z aventi passo 1.25 con delle barre trapezie a 4 principi passo 8.
      Ho montato il tutto e adesso ? .....
      Ho bisogno di una guida che mi accompagni passo passo nella modifica software , da solo è veramente difficile e ho paura di sbagliarmi.
      Allego alcune foto che identificano la mia stampante.
      Grazie fin da ora
      Stefano



    • Da Jœ Ham
      Salve a tutti.
      Ho acquistato una CTC I3 A8 su ebay e, già alla prima stampa, ho notato un problema di comunicazione tra pc e stampante: durante la stampa, la macchina si fermava per qualche secondo per poi ripartire. Credo fosse un problema di comunicazione perché quando l'ho avviata tramite scheda SD, non ha avuto alcun blocco. Faccio questa premessa perché adesso non funziona più.. Avevo provato ad installare Marlin, ma siccome non riuscivo a caricare lo sketch (Arduino IDE 1.0.6), ho evitato di continuare. Spengo la macchina, e mi ritrovo con l'LCD acceso ma senza scritte, al massimo delle righe bianche. Poi, qualche giorno dopo, il problema sembrava essersi risolto da solo ma, dopo averla spenta di nuovo, il problema è riapparso.
      La scheda Anet viene riconosciuta dal pc (Windows 7), ma repetier host si avvia con comandi in attesa, oppure mette in attesa i comandi appena inseriti. Ho acquistato una GT2560 rev A+ ma non saprei come programmarla per farla andare correttamente.. Qualche consiglio? Eventualmente, ci sarebbe qualche modo per sbloccare la scheda Anet? Arduino mi dà l'errore avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x00
      Al momento, su internet, non ho trovato soluzioni..
    • Da BMaker
      In occasione di Technology Hub, Sharebot presenterà una nuova macchina che dovrebbe soddisfare le esigenze delle PMI.
       
      Al momento non ci sono info tecniche. Personalmente sono alquanto incuriosito!
       
      Chi di voi passerà da Technology Hub?
       

       
       
      Sent from my iPhone using Tapatalk
    • Da ccampolo2
      Ciao a tutti!
      Possiedo e stampo su una Sharebot NG da ormai più di quattro anni e - purtroppo - ho notato che non c'è una grande community dietro se non su questo forum.
      Ho quindi pensato che può essere una buona occasione per raggruppare in un unico post alcune delle mod e altra roba utile che si trova in giro per internet che possano tornare utili da stampare per migliorare l'esperienza.
      Per esempio, linko qui sotto alcuni file che ho trovato recentemente che potrebbero tornare utili da stampare e montare sulla vostra SB NG:
      Duct Fan for Sharebot NG by kazuja - utile per canalizzare più efficacemente l'aria dalla ventola sulla plastica estrusa:  https://www.thingiverse.com/thing:677048
      SD Card slot for SHAREBOT NG by salva65 - per coprire meglio lo slot della SD card al lato della stampante: https://www.thingiverse.com/thing:2546144
      Sharebot NG Filament Guide by Trix_3D - guida per filamento da montare sopra la stampante per evitare che strusci sulla macchina in se: https://www.thingiverse.com/thing:959552
      Altre cose più generiche:
      Belt Tensioner by Gijs - anche se per la Ultimaker, va bene anche per la NG e l'ho trovata molto utile per mettere in tensione le cinghie: https://www.thingiverse.com/thing:19892
      Filament clip by Madox/Bassna/AndreaSignoretto: https://www.thingiverse.com/thing:12516 / https://www.thingiverse.com/thing:630789 / https://www.thingiverse.com/thing:590628
      Vibration Damper v3 by lazzymonk: https://www.thingiverse.com/thing:91720
      Spero possano aiutare :)
    • Da Alberto fablab AL
      Ciao,
      ho notato (dopo questa estate) che durante la stampa l'estrusore si blocca ogni tanto per 3 o più secondi, e questo crea evidenti problemi (gocce qua e là...).
      Dopo varie prove sono giunto alla conclusione che la causa dovrebbe essere Octoprint.
      Qualcuno ha avuto dopo questa estate (dopo i nuovi aggiornamenti di Octoprint) dei problemi di questo genere lanciando la stampa da Octorprint?
      (facendo le prove ho escluso che la cuasa sia degli aggiornamenti di Slic3r e di Cura) dato che poi se stampo da SD viene corretta (dopo aver ripetuto gli aggiornamenti del firmware della Sharebot).
      Saluti
      Alberto
      Alessandria
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.