Jump to content
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Ender 3 pro piatto non funzionate


Recommended Posts

Buonasera,

Poco fa stavo stampando sulla mia ender 3 pro, con skr 1.4 e tmc2130; improvvisamente dopo un piccolo errore di stampa il piatto ha smesso di riscaldarsi. Quando ho riprovato a riscaldare il piatto a 60 gradi mi ha dato un errore di riscaldamento. 
Metto anche il video per capire meglio l'errore che da.

Vorrei sapere se devo ricomprare un altro piatto oppure c'è modo di salvare questo

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Orgi dice:

Ho provato a toccare il piatto e effettivamente non scalda, il termistore nella scheda di controllo è inserito bene, ho provato a smontare il piatto dalla guida e a prima occhiata non sembra ci siano problemi 

allora devi provare con un tester per capire se la resistenza del piatto è rotta o no

Link to post
Share on other sites

Col multimetro in posizione voltmetro, fondoscala 200V e in corrente continua, metti i puntali sui contatti dei fili del riscaldatore (sulla scheda logica) mentre la stampante cerca di scaldare (prima che dia l'errore).

 

Se leggi zero, il mosfet e' danneggiato > fine.

Se leggi +24V, la scheda e' ok e anche il mosfet.


Ora misura la tensione ai capi del riscaldatore.

Se leggi zero, il cavo dalla scheda al riscaldatore e' rotto > cambia il cavo o il connettore.
Se leggi +24V, il riscaldatore e' andato > cambia il riscaldatore.

 

Pero' in quest'ultimo caso controlla bene le saldature ai capi del riscaldatore e assicurati che siano a posto.

 

La controprova sarebbe quella di staccare il connettore del riscaldatore dal lato della scheda logica e di misurarne la resistenza col multimetro.
Multimetro in posizione ohmmetro, fondoscala 200 ohm, misura fra i due fili.

Se leggi infinito (solitamente indicato "I") allora e' la conferma che il riscaldatore e' guasto.

 

Se invece leggi una resistenza del valore di 2-3 ohm allora ricontrolla tutto quanto da capo perche' ti sfugge qualcosa.

Chiedi se hai dubbi.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa per il ritardo ma è stato un weekend molto movimentato. Allora, per quanto riguarda i vari test effettuati col multimetro, i risultati  confermano quanto temevo. Il voltaggio del mofset e della scheda logica è zero, mentre se faccio la contro prova segna 3.2; Seguendo le tue istruzioni non riesco a capire cosa si sia danneggiato e perché

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Orgi dice:

mentre se faccio la contro prova segna 3.2

 3.2 cosa? E qual e' questa controprova?

 

Se ritieni che la scheda sia andata, anche se e' solo il mosfet, e' molto semplice cambiarla per intero prendendo la nuova versione, piu' silenziosa.
La trovi con facilita' su Amazon per meno di 40 euro.

 

Link to post
Share on other sites

 

35 minuti fa, Carsco dice:

 3.2 cosa? E qual e' questa controprova?

 

Se ritieni che la scheda sia andata, anche se e' solo il mosfet, e' molto semplice cambiarla per intero prendendo la nuova versione, piu' silenziosa.
La trovi con facilita' su Amazon per meno di 40 euro.

 

 

3.2 Ohm. Non penso sia la scheda da cambiare, come ho detto sopra ho già cambiato la scheda e ora monto SKR 1.4. Penso possa essere un problema del sensore a questo punto, ma non ho idea di come si possa essere danneggiato e di come poter fare per ripararlo 

 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Orgi dice:

3.2 Ohm

Ed e' giusto.

 

2 minuti fa, Orgi dice:

Non penso sia la scheda da cambiare, come ho detto sopra ho già cambiato la scheda e ora monto SKR 1.4. Penso possa essere un problema del sensore a questo punto, ma non ho idea di come si possa essere danneggiato e di come poter fare per ripararlo 

 

Che c'entra il sensore?

Il sensore e' sul bed, funziona bene e avvisa la scheda logica che non c'e' variazione di temperatura dopo tot secondi dalla (presunta) accensione del piatto.
Non essendoci variazione di temperatura la scheda va in allarme (e fa bene).

 

Si e' danneggiato il mosfet di potenza o qualcos'altro sulla scheda.
Se rimonti la vecchia scheda dovrebbe ripartire.

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Orgi dice:

Quindi dovrei semplicemente cambiare scheda per poter ritornare al lavoro?


E' una operazione che ti costa solo 10 minuti di lavoro e che potrebbe farti tornare a lavorare se non c'e' nessun altro problema.
Prima di farlo, controlla se manualmente il nozzle scalda, tanto per escludere cali di potenza dell'alimentatore (molto difficile).
 

 

4 minuti fa, Orgi dice:

Si può capire perché la scheda si è danneggiata ?


Eh, vai a sape'.
Potrebbe essere colpa del bed, ma lui sembra buono.
Le cose comunque si rompono anche da sole.
 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Carsco dice:


E' una operazione che ti costa solo 10 minuti di lavoro e che potrebbe farti tornare a lavorare se non c'e' nessun altro problema.
Prima di farlo, controlla se manualmente il nozzle scalda, tanto per escludere cali di potenza dell'alimentatore (molto difficile).
 

 


Eh, vai a sape'.
Potrebbe essere colpa del bed, ma lui sembra buono.
Le cose comunque si rompono anche da sole.
 

Devo per forza di cose riprendere la scheda da amazon, montando un BLTouch con la vecchia scheda ci sono troppi problemi. Ho letto rapidamente in giro e sembra che ci siano dei cip che proteggono il mofset, vale la pena di prenderne uno ? il noozle scalda tranquillamente senza problemi 

 

Link to post
Share on other sites

Ho un piccolo problema, dato che non l'ho acquistato con il mio account ti amazon ma quello della vecchia ditta per cui lavoravo, non penso di poter accedere a quell'account per richiedere consulenza 

 

Secondo te vale la pena di prendere il cip per proteggere il mofset?

 

  • Sad 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.