Jump to content
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Ciao ragazzi 

Ho un nuovo problema con la mia Ender 3pro vi spiego:

Ho calibrato il piatto e inviato la prima stampa ( utilizzando cura per i gcode ) ho stampato  il classico cubo di calibrazione e qui tutto ok 

Dopo qualche giorno riprovo a fare una nuova stampa presa dal sito (famoso) carico tutto su ideamaker e creò il gcode vado a stampare e la ruota dentata dell estrusore fa un rumore tac-tac-tac 

Blocco tutto e faccio spurgare un bel po' di filamento riprovo a stampare ma questa volta con il gcode del cubo cioè quello creato con cura 

la prima linea che fa sul lato sinistro mi fa sempre il tac-tac poi quando l'estensore si sposta al centro va perfetto mi fa le prime linee e il primo strato di riempimento mentre il secondo sembra che ugello va nel layer inferiore e il.filamento che esce non e regolare mentre sta facendo il secondo layer diciamo quasi alla fine del riempimento iniziano di nuovo quei tac-tac-tac e noto in più che nel momento che fa il secondo o sembra il 3 layer per i perimetrali l'ugello urta contro il layer del perimetrale sottostante come se la Z non si alzasse in modo giusto 

Non so se ho spiegato bene il mio problema ma sono proprio all'inizio e non ci capisco quasi niente 

Aiutatemi 

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Liquid89 dice:

Non so se ho spiegato bene il mio problema ma sono proprio all'inizio e non ci capisco quasi niente

tranquillo ci siam passati tutti.

prima cosa rifai il livellamento... F-F-Fatto?😄

dai lo 0 macchina, in manuale portati al centro, appoggia una squadretta sul montante della X (se hai un calibro sarebbe fantastico), prendi un punto di riferimento, scriviti l'altezza presa dalla squadretta sul tuo punto di riferimento e vai a Z+50... è a 50 piu la misurazione precedente?

Link to post
Share on other sites

 

45 minuti fa, Liquid89 dice:

Ok allora se ho capito bene devo misurare se la Z e precisa giusto 

Si praticamente facendo così vai a verificare che il movimento che chiedi alla stampante lei lo faccia realmente! 

Scusa una domanda, hai detto che hai cambiato slicer per la stampa che ha fatto nascere il problema, le impostazioni sono le stesse? 

Quando hai rimosso l'oggetto prima della stampa che ha rovinato il livellamento hai sforzato sul piatto? Il piatto della ender è un po sensibile... 

Link to post
Share on other sites

Pensavo che era un problema di slicer anche io e quindi ho riprovato con il gcode fatto la prima volta ma il problema e lo stesso 

Per quando riguarda il piatto ho rifatto tutta la ricalibrazione 

Ma niente 

Ora provo a misurare la Z e vediamo 

Vi aggiornerò al più presto 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Liquid89 dice:

Ragazzi ho provato l'asse Z misurando prima nel punto zero poi l'ho fatta salire di 50 e ho misurato e vedo che l'asse Z si e spostato di 50mm precisi 

ok... hai già rifatto il livellamento quindi sei in posizione giusta, rifai il cubo che ti era già venuto bene... giusto?

Link to post
Share on other sites

Ecco quello che mi succede prima stampante appena accesa faccio la calibrazione del piatto con il classico foglio di carta e mando in stampa i classico file cubo di calibrazione fatto con cura e questa e la prima stampa 

Dopo ho bloccato la stampa e ho lanciato di nuovo quella che dava problemi ecco qua il problema 

Link to post
Share on other sites

 Ok credo di aver capito 

Questo e il video della prima stampa quella senza mostrare nessun problema https://youtu.be/HDte5jWHDte5jWQ12c

Questa e la stampa che mi dà il problema sempre https://youtu.be/eyDWvu-eyDWvu-7RcE

E questo e il video fatto dopo il problema rifatto la calibrazione del piatto e lo spurgo del filamento e ho lanciato lo stesso gcode che so sicuro che va bene ma questa volta anche lui non va e questo e il problema che fa https://youtu.be/OUYxUZzuhHc

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Liquid89 dice:

 Ok credo di aver capito 

Questo e il video della prima stampa quella senza mostrare nessun problema https://youtu.be/HDte5jWHDte5jWQ12c

Questa e la stampa che mi dà il problema sempre https://youtu.be/eyDWvu-eyDWvu-7RcE

E questo e il video fatto dopo il problema rifatto la calibrazione del piatto e lo spurgo del filamento e ho lanciato lo stesso gcode che so sicuro che va bene ma questa volta anche lui non va e questo e il problema che fa https://youtu.be/OUYxUZzuhHc

Ci ho sbattuto la testa per due ore essendo un principiante della stampa 3d. Per un modello più complesso alla fine ho capito che: 

1) calibratura da rifare dopo ogni stampa;

2) i settings dello slicer non sono sempre ottimali e ciò crea problemi nella stampa e crea anche, secondo me e da quello che ho visto, anche questo problema;

3) quando, almeno nella LK4 Pro con il PLA della Longer, si arriva a creare problemi all'estrusore, si ottura facilmente il tubicino (quindi bisogna smontarlo e pulirlo per riprendere le stampe);

4) badare sempre bene ai settings delle temperature dell'estrusore.

Io ho subito questi "drammi" xD solo in questi casi.. per il resto, seguendo le varie guide di calibratura degli step/mm,  ecc, non ho mai avuto bisogno, fino ad ora, di settarli però consiglio di seguirli in ogni caso.

 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Nogard dice:

2) i settings dello slicer non sono sempre ottimali e ciò crea problemi nella stampa e crea anche, secondo me e da quello che ho visto, anche questo problema;

Il problema dello slicer l'ho pensato anche io ma poi ho riflettuto il cubo di calibrazione la prima volta che lo stampa va tutto bene dopo provo a stampare l'altro file che non e fatto con lo stesso slicer e non va blocco la stampa rifaccio la calibrazione del piatto di nuovo e provo a stampare di nuovo il cubo e questa volta invece non va e questo il fatto che mi tormenta perché la prima volta va bene e poi no 

Link to post
Share on other sites

non è proprio così, la calibratura è da rifare solo se cambi il filamento, e quando avrai un po' di esperienza, nemmeno in quel caso a parità di tipologia di filamento.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Liquid89 dice:

Il problema dello slicer l'ho pensato anche io ma poi ho riflettuto il cubo di calibrazione la prima volta che lo stampa va tutto bene dopo provo a stampare l'altro file che non e fatto con lo stesso slicer e non va blocco la stampa rifaccio la calibrazione del piatto di nuovo e provo a stampare di nuovo il cubo e questa volta invece non va e questo il fatto che mi tormenta perché la prima volta va bene e poi no 

Fai conto che io, toccando qualche impostazione in cura con cognizione (capendo cosa facesse e seguendo le indicazioni del tizio che ha creato il modello) non sono riuscito a stampare il maestro yoda mentre ci sono riuscito senza toccare nulla. Basta poco per rompere la stampa, imho, però bisogna provare, provare e provare per poi capire.

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Nogard dice:

Fai conto che io, toccando qualche impostazione in cura con cognizione (capendo cosa facesse e seguendo le indicazioni del tizio che ha creato il modello) non sono riuscito a stampare il maestro yoda mentre ci sono riuscito senza toccare nulla. Basta poco per rompere la stampa, imho, però bisogna provare, provare e provare per poi capire.

Sì però mentre la prima volta il cubo di calibrazione lo stampa bene perché successivamente se lo riprovo a stampare e non va sembra che la Z non avanza bene e io non ho modificato niente né alla stampante ne al gcode

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Liquid89 dice:

Sì però mentre la prima volta il cubo di calibrazione lo stampa bene perché successivamente se lo riprovo a stampare e non va sembra che la Z non avanza bene e io non ho modificato niente né alla stampante ne al gcode

Prova a ricalibrare (guardando il terzo video). Quel "click" che ti fa io l'ho riscontrato con il piatto non calibrato bene. Ho provato con diversi mm di foglio e alla fine credo di aver trovato la mia quadra. Mi sono capitati anche a me casi in cui la stampante 3d partiva bene e poi dopo un po' cominciava con qualche "click" che a lungo andare ha ostruito anche il tubocino. 

 

Ovviamente, ciò che ti dico sono solo le mie esperienze da principiante che voglio condividere ma qui c'è gente 100 volte più preparata di me.

 

P.S: Quando inizia a stampare cerca di veder anche se il PLA è troppo schiacciato o meno.... anche l'occhio ti aiuta molto in questi casi. Se è molto schiacciato è sicuramente per via del piatto troppo vicino al nozzle.

Link to post
Share on other sites

Dico la mia solita fesseria.
Se l'estrusore scatta non lo fa per caso o per un settaggio sbagliato.
Semplicemente il motore dell'estrusore vuole andare piu' veloce di quello che puo' uscire dall'ugello.

I casi sono 3:
1) si tratta del primo layer e sei troppo vicino al piatto.
In questo caso il filamento e' ostacolato nella sua uscita perche' non c'e' abbastanza "sfogo". Vale solo per il primo strato e mi pare proprio che ti capiti quando stampi la riga laterale a inizio stampa.

2) vai troppo veloce: il filamento che esce dall'ugello e' minore di quello che il motore gli butta dentro. Rallenta.

3) sei troppo freddo: il filamento e' troppo denso e rallentato nella sua uscita. Alza la temperatura o rallenta.

Non ci sono altri casi, e' inutile girarci intorno.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

concordo con @Carsco, stiamo girando intorno al problema senza concentrarci sulla risoluzione!

per prima cosa riscalda il bed e calibralo bene, nel frattempo ci mandi le schermate dello slicer dove si vede:

- temperatura di estrusione, 

- velocità di estrusione sia per i perimetri che gli interni

 

Link to post
Share on other sites
Il 26/10/2020 at 07:08, MAL1190 dice:

@Carsco- velocità di estrusione sia per i perimetri che gli interni

 

Scusami la mia domanda ignorante ma che velocità di estrusione devo dare ??? Perché quel problema di tic-tic secondo me e perché vado troppo veloce 

Per la temperatura dell estrusore uso 200° e per il piatto 60°

Da ignorante in materia ho pensato che questi problemi che ho sono dovuti a un settaggio sbagliato nello slicer 

Mi potresti consigliare Come parametri base da poi provare e testare giusto per aver un punto di partenza perché sono proprio alle prime armi 

Link to post
Share on other sites

Non esistono parametri universali.
Qualsiasi cosa tu abbia messo come velocita' dei perimetri, scendi poco a poco.

Oppure, visto che hai la Ender, mentre stampi e senti il TAC TAC prova a ruotare la manopola fino a portare il valore "FR" da 100 a 95, poi a 90... fino a non sentire piu' TAC TAC.

Se smette di fare il rumore allora il problema e' quello.
Il valore devi trovarlo tu.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.