Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Massimotx

Aiuto scelta prima stampante 3D FDM

Recommended Posts

ciao a tutti, sono nuovo e vorrei acquistare la mia prima stampante 3D

per via della definizione superiore dei pezzi mi sarebbe piaciuto prendere una stampante a resina, ma il ridotto volume di stampa e il costo superiore mi hanno fatto desistere,

come prima stampante ho pensato quindi di prendere una entry level FDM, ma c'è veramente un'enormità di scelta e per quanto stia cercando di documentarmi il più possibile da diverso tempo mi resta sempre il dubbio, per questo ho deciso di chiedere un suggerimento a voi che ne sapete molto di più

ho guardato anche cosa trovavo tra l'usato e ne ho viste 2 abbastanza vicine a me che hanno attirato la mia attenzione, una per il basso costo e l'altra perchè mi sembra superiore, anche se non so se valga la pena una cifra così come prima stampante

 

vi incollo qui le 2 inserzioni

la prima è venduta a 80 euro

1) "ANET A8 con box insonorizzato + Raspberry Pi e webcam per monitorare l'andamento della stampa
Vari upgrade fatti alla stampante:
- piatto riscaldamento anycubic ultrabase
- cuscinetti Igus auto-lubrificanti scorrono meglio e riducono il rumore
- mosfet di sicurezza per il piatto
- sensore di autolivellamento
- Firmware aggiornato a Marlin
- catene portacavi asse x e y
Box fatto da me:
- con ventola e filtro per uso interno in casa
- sensore temperatura
- elettroserratura
- webcam
- luci
Regalo insieme anche i pezzi di ricambio.
(L'ingombro del box è di 50x50x60cm, la stampante funziona benissimo non ha bisogno di sostituzioni di pezzi, in più do insieme anche dei pezzi di ricambio in caso di problemi (nozzle, motore stepper, cinghie) do insieme anche il rasperry pi (dal valore di 30€) + telecamera)"

 

la seconda, che per quanto ne capisco io mi sembra migliore, sia tecnicamente che esteticamente, è decisamente più costosa, 280 euro trattabili, e si tratta di

2) "ANYCUBIC 4 MAX PRO praticamente nuova usata un per una 10 di stampe tutto originale e perfetta
area di stampa 270x205x205mm, come ingombro 350x330x330"

incollo le specifiche prese da https://www.anycubic.com/products/anycubic-4max-pro-3d-printer

Technical Specifications
● Printing Technology: FDM (Fused Deposition Modeling)
● Layer Resolution: 0.05-0.3 mm
● Positioning Accuracy: X/Y 0.0125mm Z 0.002mm
● Supported Print Materials: PLA, TPU,ABS, HIPS, Wood
● Print Speed: 20~80mm/s (suggested 50mm/s)
● Nozzle Diameter: 0.4 mm/1.75 mm
● Build Size:270mm(L)×205(W)×205mm(H)
● Operational Extruder Temperature: Max 260ºC
● Operational Print Bed Temperature: Max 100ºC
● Extruder Quantity: Single
● Input Formats: .STL, .OBJ, .DAE, .AMF
● Ambient Operating Temperature: 8ºC - 40ºC
● Connectivity SD Card, USB Port (expert users only)
● Package Weight: 18.5kg
 

se foste al mio posto che stampante prendereste per cominciare? una tra queste o un altro modello?

vi ringrazio in anticipo per l'aiuto, e qualunque suggerimento vogliate darmi è ben accetto

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le stampanti usate lasciale perdere se non sai con certezza a chi sono state in mano.

Piuttosto prendi una Alfawise o una Ender 3 o una Longer

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Killrob dice:

le stampanti usate lasciale perdere se non sai con certezza a chi sono state in mano.

una delle frasi piu' azzeccate nella storia dell'umanita' 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, FoNzY dice:

una delle frasi piu' azzeccate nella storia dell'umanita' 

già si bestemmia abbastanza quando sono nuove.... 😄

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Killrob dice:

le stampanti usate lasciale perdere se non sai con certezza a chi sono state in mano.

Piuttosto prendi una Alfawise o una Ender 3 o una Longer

.....o un'Artillery (sono di parte)😁

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cavolo non pensavo mi smontaste così l'idea dell'usato 😄

in effetti qualche dubbio su quella da 80 euro ultra smanettata lo avevo, ma erano solo 80...
non me lo aspettavo anche per la Anycubic che è fatta e finita (senza modifiche), tra l'altro il proprietario mi ha anche invitato ad andare a vederla in funzione, comunque grazie del consiglio

tra quelle che mi avete suggerito ce n'è una da preferire? cosa cambia tra una e l'altra? magari la qualità di stampa, velocità affidabilità o altro fattore?

scusate le domande, ma ho guardato decine e decine di modelli di diverse fasce di prezzo, dalle specifiche la maggior parte si somiglia e quindi non riesco a capire quale sia meglio e quale peggio 🤨
per esempio la Anycubic (se nuova) sarebbe migliore delle altre o comunque paragonabile?

io proseguo le ricerche e i confronti, anche se temo di confondere ancora di più le idee😵

per ora grazie

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le cinesi in quella fascia di prezzo si assomigliano tutte, la facilità d'uso è data alla fine dalla capacità del possessore di settala al meglio. Scegli una stampante che abbia una buona comunità alle spalle e facilità nel trovare pezzi di ricambio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Massimotx dice:

la prima è venduta a 80 euro

1) "ANET A8 con box insonorizzato + Raspberry Pi e webcam per monitorare l'andamento della stampa
Vari upgrade fatti alla stampante:
- piatto riscaldamento anycubic ultrabase
- cuscinetti Igus auto-lubrificanti scorrono meglio e riducono il rumore
- mosfet di sicurezza per il piatto
- sensore di autolivellamento
- Firmware aggiornato a Marlin
- catene portacavi asse x e y
Box fatto da me:
- con ventola e filtro per uso interno in casa
- sensore temperatura
- elettroserratura
- webcam
- luci
Regalo insieme anche i pezzi di ricambio.
(L'ingombro del box è di 50x50x60cm, la stampante funziona benissimo non ha bisogno di sostituzioni di pezzi, in più do insieme anche dei pezzi di ricambio in caso di problemi (nozzle, motore stepper, cinghie) do insieme anche il rasperry pi (dal valore di 30€) + telecamera)"

In questo annuncio ti danno assai cose per 80 euro. Quasi quasi se non ti interessa mi potrebbe interessare a me perchè dovrei smantellare una stampante simile ad una Anet A8 per recuperare i materiali per una nuova stampante. E nella nuova stampante mi servirebbe un Raspberry per installare Klipper.
Se hai buone capacità tecniche per poter sistemare eventuali problemi io la piglierei al volo. Se invece sei all'inizio ti conviene prenderne una nuova come ti suggeriscono @Killrob e @FoNzY

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Salvogi dice:

In questo annuncio ti danno assai cose per 80 euro. Quasi quasi se non ti interessa mi potrebbe interessare a me perchè dovrei smantellare una stampante simile ad una Anet A8 per recuperare i materiali per una nuova stampante. E nella nuova stampante mi servirebbe un Raspberry per installare Klipper.
Se hai buone capacità tecniche per poter sistemare eventuali problemi io la piglierei al volo. Se invece sei all'inizio ti conviene prenderne una nuova come ti suggeriscono @Killrob e @FoNzY

Hai ragione, con l'esperienza che ho adesso io la prenderei al volo, ma se dovessi iniziare da zero.... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, Salvogi dice:

In questo annuncio ti danno assai cose per 80 euro

come dice killrob se si ha esperienza è tutto ok ma se non si ha...nel 99% dei casi quando dicono "fiirmware aggiornato a marlin" intendono che ci hanno buttato dentro una versione che come minimo era per una delta di 10 anni fa' perche' "lo ha detto lo youtuber" e vi vogliono almeno 20giorni per capire che ca** aveva la stampante 😅

come per il modellismo dinamico,8 su 10 stampanti vengono prese da persone che credono di "sapere come smanettarci", fanno un gran macello e le vendono per rientrare dei soldi buttati....

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, FoNzY dice:

come dice killrob se si ha esperienza è tutto ok ma se non si ha...nel 99% dei casi quando dicono "fiirmware aggiornato a marlin" intendono che ci hanno buttato dentro una versione che come minimo era per una delta di 10 anni fa' perche' "lo ha detto lo youtuber" e vi vogliono almeno 20giorni per capire che ca** aveva la stampante 😅

come per il modellismo dinamico,8 su 10 stampanti vengono prese da persone che credono di "sapere come smanettarci", fanno un gran macello e le vendono per rientrare dei soldi buttati....

Amen fratello 😄

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Massimotx dice:

cavolo non pensavo mi smontaste così l'idea dell'usato 😄

in effetti qualche dubbio su quella da 80 euro ultra smanettata lo avevo, ma erano solo 80...
non me lo aspettavo anche per la Anycubic che è fatta e finita (senza modifiche), tra l'altro il proprietario mi ha anche invitato ad andare a vederla in funzione, comunque grazie del consiglio

tra quelle che mi avete suggerito ce n'è una da preferire? cosa cambia tra una e l'altra? magari la qualità di stampa, velocità affidabilità o altro fattore?

scusate le domande, ma ho guardato decine e decine di modelli di diverse fasce di prezzo, dalle specifiche la maggior parte si somiglia e quindi non riesco a capire quale sia meglio e quale peggio 🤨
per esempio la Anycubic (se nuova) sarebbe migliore delle altre o comunque paragonabile?

io proseguo le ricerche e i confronti, anche se temo di confondere ancora di più le idee😵

per ora grazie

 

Se non ti interessa l'Anet usata da 80 euro, potresti dire dove hai visto l'annuncio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto grazie a tutti per i consigli, visto che a quanto letto le stampanti in questa fascia sono tutte più o meno uguali come qualità di stampa, e che un po' di competenze elettroniche e "manuali" le ho, ho quasi deciso di provare con la ANET da 80 euro, così almeno se la stampa 3D non fa per me ho buttato solo 80 euro, ora ho contattato il proprietario e nel fine settimana vado a vederla in funzione.
Nel caso la cosa non vada in porto poi vi giro l'annuncio

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, Massimotx dice:

Intanto grazie a tutti per i consigli, visto che a quanto letto le stampanti in questa fascia sono tutte più o meno uguali come qualità di stampa, e che un po' di competenze elettroniche e "manuali" le ho, ho quasi deciso di provare con la ANET da 80 euro, così almeno se la stampa 3D non fa per me ho buttato solo 80 euro, ora ho contattato il proprietario e nel fine settimana vado a vederla in funzione.
Nel caso la cosa non vada in porto poi vi giro l'annuncio

 

Io qualche mese fa ho comprato per 55 euro una stampante delta venduta come "Non funzionante" su eBay, ci ho dovuto penare un po' ma è stato un ottimo spunto per imparare tante cose come la configurazione del firmware. Io sono contento così perchè la stampa 3D principalmente la uso per fare esperimenti ed imparare cose nuove.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti,
alla fine ho acquistato la stampante Anet A8 usata dell'inserzione, non ho avuto ancora molto tempo da dedicargli per una revisione completa, al momento mi son solo limitato a tendere le cinghie, lubrificare le parti mobili ecc, (tra l'altro ho anche rotto il tendicinghia asse Y che aveva stampato, era troppo vuoto e fragile, al momento ho tacconato, ma poi lo sistemerò come si deve), devo anche ancora controllare bene tutte le connessioni, perchè ho notato che un paio sono un po' instabili (avendo spostato scheda madre e alimentatore all'esterno del case che ha costruito, ci sono prolunghe, modulini di raccordo delle connessioni ecc), ma su questo non dovrei avere troppi problemi.
Non ho ben capito come funziona il sensore di autolivellamento del piatto, pensavo si tarasse automaticamente misurando la distanza nei 6 punti, ma o non è abbastanza preciso o c'è altro, perchè altrimenti non mi spiego perche nell'angolo in alto a sinistra del piatto la stampa era anche troppo vicina e in basso a destra troppo lontanta... (ci tornerò su appena possibile, devo anche sistamare la staffa che si è un po' piegata, anche questa secondo me è stata stampata troppo vuota all'interno)

Nonostante tutte queste cose da sistemare ho fatto una prima stampa di prova di un pezzo disegnato da me, ed anche se non era perfettamente livellato il piatto, come prima stampa mi sembra venuta abbastanza bene, ho usato del PLA+ della Sunlu a 200°C, voi che ne pensate? (l'unica cosa che ho notato è che le due "pareti" che vedete in verticale non sono venute perfettamente parallele, quella esterna va bene, ma quella interna si inclina leggermente verso il foro, penso si noti anche dalla foto.

1162065137_2020-09-2100_12_08.thumb.jpg.99bb2bcbded8f6d4ee86990c2f235d2f.jpg

421882064_2020-09-2101_23_17.thumb.jpg.194992547abbe00ccb792b7aa215a10e.jpg

687381893_2020-09-2110_27_26.thumb.jpg.188ff32b633081324ad5a03aeaa89006.jpg

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.