Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

salve ho appena riscontrato dei problemi con il livellamento della  mia stampante 3d. in alcuni punti pur allentando al massimo la molla del piatto e alzando al massimo consentito l'asse z il foglio di carta rimane totalmente bloccato mentre nel punto opposto c'è troppa distanza tra l'ugello e il foglio di carta non ostante abbia la molla stretta al massimo. P.S sto su una superficie perfettamente piana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, leonardusbis dice:

salve ho appena riscontrato dei problemi con il livellamento della  mia stampante 3d. in alcuni punti pur allentando al massimo la molla del piatto e alzando al massimo consentito l'asse z il foglio di carta rimane totalmente bloccato mentre nel punto opposto c'è troppa distanza tra l'ugello e il foglio di carta non ostante abbia la molla stretta al massimo. P.S sto su una superficie perfettamente piana.

potrebbe essere l'asse y ad essere storto....

ti consiglio di controllare che l'asse Y non sia visibilmente storto, regolare le viti del piano a circa meta' della corsa utile e regolare la posizione dell'end stop in modo che il punto zero sia a circa 1mm dal piano (0=1mm) a questo punto usare le viti per regolare il punto zero e portarlo a 0,1mm

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, FoNzY dice:

potrebbe essere l'asse y ad essere storto....

ti consiglio di controllare che l'asse Y non sia visibilmente storto, regolare le viti del piano a circa meta' della corsa utile e regolare la posizione dell'end stop in modo che il punto zero sia a circa 1mm dal piano (0=1mm) a questo punto usare le viti per regolare il punto zero e portarlo a 0,1mm

grazie mille ora grazie ai tuoi consigli funziona tutto 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, leonardusbis dice:

grazie mille ora grazie ai tuoi consigli funziona tutto 

WOW! è stata facile questa volta😅

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/6/2020 at 15:12, FoNzY dice:

WOW! è stata facile questa volta😅

eh si ahahahahahahah

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



  • Contenuti simili

    • Da Shini3D
      buongiorno a tutti, ho una ender 3 pro e di stock aveva il piatto magnetico, l'ho sostituito con un pezzo di vetro dal vetraio 235x235x3 perchè come la maggior parte delle ender anche la mia aveva il piatto concavo..  il vetro l'ho messo direttamente sopra il foglio magnetico incollato al piatto di alluminio non ho bisogno di usare le clip perchè i l vetro si è quasi incollato a quello strato e con la lacca di cui vi parlavo a volte staccando l'oggetto vengono via anche schegge di vetro 😅 sostanzialmente mi sono stufato. Vorrei rimettere il piatto magnetico ma non so come risolvere il problema del piatto concavo, ho visto gente che mette sotto al piatto dello scotch per risolvere leggermente la concavità inoltre ho visto molti comprare un piatto magnetico di marca "X" e metterlo al posto di quello originale. Pensavo di mettere un foglio magnetico sopra il vetro per avere la planarità ma poi il bed prima di riscaldarsi ci metterebbe troppo.. 
      Voi cosa utilizzate?
      oltretutto ho visto questi vetro1 vetro2 vetro3 e nel caso non si potesse fare niente per la concavità ne prenderò uno ma non mi sono ancora documentato sul quale sia meglio
    • Da Ire DeNa
      Ciao a tutti!
      Premetto che sono nuova e inesperta rispetto l'argomento, mi è stata regalata una anycubic Photon S. Ho provato a stampare ma il risultato per ben due volte è stato vedere sul fondo della vaschetta, attaccati al foglio trasparente, solo le sagome della base (come se ad un certo punto le basi si fossero staccate dal piatto o peggio non avessero nemmeno aderito fin dall'inizio), inoltre sembrano quasi sciolte.  Uso la resina grigia della Anycubic, ho usato come parametri quelli forniti dalla tabella excel che ho trovato su questo forum:
      layer 0,05
      normal t. ex. 18
      off time 6,5 (ho capito dopo che può andare benissimo anche 1)
      bottom ex. 115
      bottom layers 8
      aggiungo che le stampe le sto facendo in terrazza perchè non ho un luogo dove farle (in casa non è possibile), quindi attualmente con circa 10 gradi di temperatura esterna. Questo potrebbe influire molto nella stampa? Inoltre un dubbio, l'asse Z della macchina deve essere impostato in modo che aderisca al fondo della vaschetta o deve essere rialzato e di quanto? perchè magari sbaglio questo. 
      Grazie per chiunque mi aiuterà!
    • Da AlexPA
      Qualcuno mi consiglia un buon sensore di livellamento per Geeetech Prusa i3 Pro B? Scheda madre GT2560
    • Da EatMe
      Ciao a tutti,
      Ho comprato da poco una anet a8, ho gia eseguito alcune stampe ma spesso i primi layer non aderiscono bene al bed e sono costretto a interrompere tutto. come posso risolvere il problema?
       
    • Da hellomiki
      Salve a tutti, è ormai da un annetto che ho con me una prusa i3 pro w della geeetech, le ho da poco montato un bowden e vorrei iniziare a stampare pezzi più grandi (materiale per cosplay) il problema purtroppo è che il piano che possiede è davvero limitante e mi tocca dividere in davvero troppi pezzetti il modello. Vorrei dunque provare a modificarla cambiandole piatto di stampa passando da un 20x20 ad un 20x30_35 (variando dunque solo la lunghezza su y). Vorrei qualche consiglio riguardo quali pezzi acquistare per effettuare questa modifica (nello specifico quale piatto riscaldato compatibile prendere e se conviene acquistare sempre delle m10 solo più grandi o cambiare proprio tipologia). Se riuscite anche a linkarmi i prodotti che citate ve ne sarei molto grato. Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità. 
  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.