Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Shini3D

Ringing non risolvibile

Recommended Posts

In questi giorni, non contento della qualità delle mie stampe mi sono messo a calibrare quello che sembrava ringing con questa guida di Teaching Tech seguita alla lettera fatto varie prove compersa quella del jerk il problema rimane, ho notato che rimane solo sull asse x, vedendo invece questo ho pensato potesse essere un problema di peso dell asse x ma non sono convinto.. 

20200409_180233.jpg

il primo pezzo è il test con il jerk da 5 a 20 tutti con accelerazione di 750, i pezzi sotto si nota che ad un certo punto cambia di netto il colore del layer, è perchè la ventola si è accesa ( ho dimenticato di disattivarla )

QUI ALTRA IMMAGINE non potevo caricarla per via del peso

20200409_180254.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

queste sono stampanti da meno di 500€ (nonostante quello che ci abbiamo speso in termini di migliorie e di tempo), non puoi pretendere la perfezione assoluta da un macchinario che, alla fin fine, si muove su 3 assi grazie a cinghie e viti, da quel che ho imparato io, e sto ancora imparando, basta anche che un dente di una cinghia in posizione strategica (e cioè che passa sempre sulla puleggia del motore o su quella del tendicinghia) sia un po' più consumato o impercettibilmente più largo dei 2mm dichiarati, ed ecco che hai quel piccolo difetto nella stampa.... sempre li, sempre in quel punto e non capisci il perché e ti ci danni l'anima. Ad un certo punto devi accettare come buone le stampe che fai. Se sono dimensionalmente corrette, presentano superfici abbastanza lisce, non hanno buchi o bozzi per sovra o sotto estrusione.... dio bono ci possiamo anche accontentare no???

  • Like 3
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Killrob dice:

queste sono stampanti da meno di 500€ (nonostante quello che ci abbiamo speso in termini di migliorie e di tempo), non puoi pretendere la perfezione assoluta da un macchinario che, alla fin fine, si muove su 3 assi grazie a cinghie e viti, da quel che ho imparato io, e sto ancora imparando, basta anche che un dente di una cinghia in posizione strategica (e cioè che passa sempre sulla puleggia del motore o su quella del tendicinghia) sia un po' più consumato o impercettibilmente più largo dei 2mm dichiarati, ed ecco che hai quel piccolo difetto nella stampa.... sempre li, sempre in quel punto e non capisci il perché e ti ci danni l'anima. Ad un certo punto devi accettare come buone le stampe che fai. Se sono dimensionalmente corrette, presentano superfici abbastanza lisce, non hanno buchi o bozzi per sovra o sotto estrusione.... dio bono ci possiamo anche accontentare no???

Hai ragione anche tu dopotutto 😁

Essendo una cosa che mi è capitata nelle stampe solo di recente pensavo avessi fatto qualcosa di sbagliato io data l'inesperienza, comunque mi metterò il cuore in pace, almeno so su cosa puntare quando comprerò un altra stampante 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.