Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Qualcuno mi manda un link per un calibro vagamente affidabile? Con il digitale cinese ho differenze abbastanza consistenti ad ogni misurazione, sembra un po' troppo "sensibile".

Senza spendere un capitale si trova qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, invernomuto dice:

Qualcuno mi manda un link per un calibro vagamente affidabile? Con il digitale cinese ho differenze abbastanza consistenti ad ogni misurazione, sembra un po' troppo "sensibile".

Senza spendere un capitale si trova qualcosa?

Purtroppo la qualità si paga.  

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si è vero... per questo spesso non considero più di tanto i valori sotto al decimo di mm, sia i miei che quelli qui espressi. Purtroppo credo che un calibro decente costi più di tutte le mie stampe messe assieme.... 

  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, marcottt dice:

si è vero... per questo spesso non considero più di tanto i valori sotto al decimo di mm, sia i miei che quelli qui espressi. Purtroppo credo che un calibro decente costi più di tutte le mie stampe messe assieme.... 

Sono d'accordo, ma a questo punto conviene un calibro digitale? Non è meglio uno analogico? 
Sono tutti uguali quelli economici digitali o c'è differenza fra uno da 5 euro e uno da 20 oppure bisogna spendere 100 euro per quelli giapu certificati e perfetti? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, invernomuto dice:

Sono d'accordo, ma a questo punto conviene un calibro digitale? Non è meglio uno analogico? 
Sono tutti uguali quelli economici digitali o c'è differenza fra uno da 5 euro e uno da 20 oppure bisogna spendere 100 euro per quelli giapu certificati e perfetti? 

Per il calibro analogico vale lo stesso discorso.  I calibri certificati ti  danno misurazione ripetibile su tutto il corsoio. Quello cinese un po' meno ma penso che per misurazioni fino a 60 70 mm è preciso. Puoi verificare misurando il diametro delle monete (prendi più di un euro ha un diametro di 21.25 controlla su Google) 

Considera che le misurazioni dei fori interni un calibro anche certificato non è attendibile (per via della natura del foro) ed è preferibile usare un micrometro per fori interni. 

In sostanza il calibro digitale cinese va bene a 20 euro su Amazon ne trovi di discreti il margine di errore è 0.03 ma devi misurare più volte..... Poi ti può capitare il calibro uscito male di fabbrica.. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il calibo digitale è comunque mille volte più comdo (e di solito ha anche i pollici come extra).... alla fine io penso che per il tipo di misure che faccio sia adeguato... gestire 0.05 mm alla fine secondo me comporta anche altri problemi... basta una sbavatura... basta che premi troppo un materiale non rigido.... che l'errore è ben altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E poi vuoi mettere i calibri cinesi se bestemmi a voce alta si attiva l'auto calibrazione.......

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Joker78 dice:

Io gia mi ero spaventato vedendo quelli da 100 euro ma poi ho visto comparatori da 2000 euri, non discuto sulla qualità sicuramente eccelsa.

calibri digitali professionali che ti diano, come dice @Tomto , misurazioni valide e ripetibili nel tempo hanno un costo, che però si ripaga nel tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque apparte gli scherzi io utilizzo uno cinese di plastica, per tararlo stringo con due dita  il becco del calibro, poi resetto la misura, sembrerebbe migliorare un po la misurazione 

Adesso, Killrob dice:

calibri digitali professionali che ti diano, come dice @Tomto , misurazioni valide e ripetibili nel tempo hanno un costo, che però si ripaga nel tempo.

Non lo metto in dubbio, però la penso come Marcottt se per misurare le stampe in fdm secondo me uno cinese basta e avanza, poi se lo usi anche al di fuori della stampa ovvio che sono soldi ben spesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Joker78 dice:

Comunque apparte gli scherzi io utilizzo uno cinese di plastica, per tararlo stringo con due dita  il becco del calibro, poi resetto la misura, sembrerebbe migliorare un po la misurazione 

Non lo metto in dubbio, però la penso come Marcottt se per misurare le stampe in fdm secondo me uno cinese basta e avanza, poi se lo usi anche al di fuori della stampa ovvio che sono soldi ben spesi.

ma sono assolutamente d'accordo, anche io infatti uso un cinese digitale preso su Amazon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, marcottt dice:

Però c'è n'è uno da 20 euro che francamente mi sembra identico al mio cinese....

Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
 

magari lo è esternamente, ma che ne sappiamo che componentistica c'è dentro? (e magari è la stessa ma vuoi mettere? è marchiato Wurth) 🤣

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho un mitutoyo analogico e va che é una meraviglia

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/4/2020 at 19:15, Joker78 dice:

...per misurare le stampe in fdm secondo me uno cinese basta e avanza, poi se lo usi anche al di fuori della stampa ovvio che sono soldi ben spesi.

 

ti do ragione, questo è il mio: https://www.amazon.it/gp/product/B073CK1WR9/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&psc=1

 

ne ho anche altri cnesi ma questo è fatto vermente bene. non hai bisogno di rifare lo zero ad ogni misurazione. ha l'autospegnimento e si riaccende non appeni sposti la parte mobile.

per quel che costa da delle buone misurazioni ripetibili.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, monux dice:

 

ti do ragione, questo è il mio: https://www.amazon.it/gp/product/B073CK1WR9/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&psc=1

 

ne ho anche altri cnesi ma questo è fatto vermente bene. non hai bisogno di rifare lo zero ad ogni misurazione. ha l'autospegnimento e si riaccende non appeni sposti la parte mobile.

per quel che costa da delle buone misurazioni ripetibili.

Ecco, tacklife la conosco per altro, diciamo che su gli strumenti elettronici pur essendo cinesi e senza pretese professionali, non sono proprio cinesi cinesi da pochi euro. Non sapevo ci fosse anche un calibro. Valuto l'acquisto, grazie.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.