Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Buonasera a tutti.

Sto cercando di settare correttamente gli skirt per avere un flusso di stampa più omogeneo sul primo layer. Il Problema che riscontro è nell'estrusione. Quando la stampante va a tracciare gli skirt non c'è flusso di materiale ma questo comincia ad uscire perfettamente solo durante il primo layer. Ho provato ad agitare il problema cercando di settare su slic3r i mm minimi di materiale da estrudere. Il risultato è che durante la conversione in g-cose lo slicer crasha e si chiude. Da cosa dipendono questi difetti? Come impostare correttamente gli skirt? 

Filo :abs, ugello:225C°, piatto=80C°

Grazie in anticipo 😊💪

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao. Noto alcuni problemi.
Abs: gran brutto materiale e 225 gradi mi sono pochi. Di solito 240.

L'inizio stampa vuoto è normale, si usano skirt apposta x mettere a regime il nozzle.



Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, marcottt dice:

Ciao. Noto alcuni problemi.
Abs: gran brutto materiale e 225 gradi mi sono pochi. Di solito 240.

L'inizio stampa vuoto è normale, si usano skirt apposta x mettere a regime il nozzle.



Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
 

Ciao marcottt. 

Il mio obiettivo infatti e mettere a regime l'ugello, infatti mi aspetto che gli skirt vengano tracciati anche se male, proprio per avere un primo layer migliore. Il problema è che le linee di skirt sono proprio a secco. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il fatto è che la temperatura è bassa di solito ABS si stampa parecchio più alto, forse è per quello che lo skirt non te lo fa, non riesce a fondere il materiale

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh ma devi andare sui 240/250 di solito. Sulla bobina cosa c'è scritto?

Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



  • Contenuti simili

    • Da BCDino
      Ciao! Ho un problema simile con la stampante in questione. In pratica quando provo ad estrudere dal pannello di comando non ci sono problemi, ma quando lancio una stampa (PLA, 210°, velocità 40 o 50) estrude qualcosa prima di iniziare e poi spostandosi sul piano lascia fili sottilissimi e palline e il trascinatore scatta e non gira minimamente (ed è certamente fissato). Ci sono state diverse prove, ma ogni volta la stoppo dopo qualche strato perché il risultato non cambia mai. Ho smontato il blocco dell'estrusore e dell'hotend, ripulito e rimontato, ma niente. Quale può essere il/i problema? Il trascinatore che non trascina, un intasamento continuo... altro? 

    • Da AlexPA
      Tornato di recente al Direct, ho provato stampa (PLA Real Filament oro) cubo 20x20x20. File da G Code su SD Card, Simplify 3D (retrazione 0,3mm, vel. retrazione 1800mm/min, sollevam vert. retrazione 0,10mm, temperature 205/40° come suggerito dal produttore Real). 
      (Tentativo del) Primo strato: una schifezza, visibile nella foto.
      (Tentativi degli) Strati successivi (video): l'ugello si alza troppo dal piatto, il filamento non viene nemmeno tirato tra gli ingranaggi(!!).
      A cosa potrebbe essere dovuto il filamento non trascinato? Vite molla troppo stretta o allentata?
      @Killrob come da tuo suggerimento https://www.stampa3d-forum.it/forum/topic/10515-lo-z-offset-deve-toccare-il-piatto/?tab=comments#comment-77911 dopo che ho alzato l'ugello a 50mm, ho fatto la correzione da te suggerita ("50/47*400 = 425.53 questi sono i tuoi nuovi stepmm"), ma il nuovo valore non viene memorizzato una volta inserito da display.
      Come ho visto da un vecchio post dove chiedevo consigli, dovrei inserire da G Code le righe M92 Z425.53 e M500 per salvare il nuovo valore. Corretto?
       
      VID_20200420_113241.mp4 VID_20200420_110458.mp4

    • Da Andico
      Ciao ragazzi,
      sono un neofita della stampa 3D e sto cercando di stampare il mio primo cubetto 20x20. La mia stampante è una prusai3 e utilizzo un filo in abs da 1.75mm.
      Non riesco, nonostante gli sforzi, a fare aderire correttamente il primo layer al piatto della stampa in vetro (temperatura ugello: 240 C°, temperatura piatto:115 C°). Ho calibrato il piatto di stampa e il z-offsset senza ottenere risultati. Noto che durante l'estrusione del primo layer il mio ugello non è a regime (non estrude materiale) e si riprende soltanto dopo alcuni layer sovrapponendo malissimo gli strati. Seguendo alcuni consigli online ho provato ad impostare degli skirt per ottenere un flusso di estrusione a regime durante la stampa del cubetto vero e proprio. Il risultato non è cambiato e nemmeno per gli skirt ho ottenuto un estrusione e un deposito di materiale. Come posso risolvere questo problema?
       







  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.