Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'hephestos'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide della Redazione
    • News sulla stampa 3D e editoriali di Stampa3Dforum.it
    • Off-Topic
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Coupon e Codici Sconto
  • Feedback e Regolamento del Forum
    • Regolamento del Forum
    • Feedback o suggerimenti
  • Sharebot NG's Discussioni
  • Printrbot Club's Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Facebook


Twitter


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests

Trovato 17 risultati

  1. Ciao a tutti, ho un problema con la mia prusai3 Hephestos ho acquistato la prima versione senza le barre trapezoidali... Ho effettuato vari upgrade di cui un piatto caldo e sostituito le vecchie barre filettate con quelle trapezoidali. Ho caricato il firmware aggiornato attraverso il software della bq, ho calibrato il piatto e la z facendo prove per lo spazio tra piatto e nozzle ed è perfetto! il problema si rileva quando una volta mandata in stampa e fatto l'homing inizia a stampare posizionandosi sul piatto e si nota che l'ugello è troppo alto dal piatto...sapete indicarmi come posso risolvere grazie?
  2. Salve a tutti! Il mio problema è tanto banale quanto difficile da risolvere, per me maker-neofita :) Sto costruendo una i3 Hephestos ed ho un sacco di problemi coi motori. Sono tutti collegati allo stesso modo, (immagine allegata) e i valori nel firmware sono quelli nello screenshot. (ottenuti con un calcolatore bq online) Il problema è questo: nonostante abbia appena regolato il valore di vref i motori continuano a muoversi a scatti irregolari e non con fluidità. Per l'asse z, inoltre, si muovono soltanto di 0.1mm volta, si attivano ma non muovono nulla se comando delle distanze superiori. Cosa devo fare per risolvere? Grazie mille a tutti! EDIT: Il collegamento del motore Y è volutamente diverso dall'altro. Era una prova ahimè fallita. Al momento tutti i motori sono collegati come il motore X
  3. Salve, ho seguito questa guida per sostituire le barre m5 con delle barre trapezoidali, ovviamente, ho dovuto aumentare la forza dei motori su Z perchè non riuscivano a muovere l'asse, ho fatto alcune prove e tutto andava per il meglio, ora accendo la stampante per fare una prova di stampa e l'lcd mi rimane blu, provo a connettere il mac alla stampante ma non la rileva, cosa può essere il problema? è perchè ho alzato la corrente del driver?
  4. Ciao a tutti vi spiego il mio problema...ho una prusa i3 hephestos...dopo aver sistemato tutto correttamente la accendo per fare una prima stampa e l'lcd non si accende piu...il resto sembra andare, le ventole funzionano e prima andava tutto perfettamente schermo compreso...unica cosa solo l'ho dovuta spostare a mano per qualche metro e anche se non penso proprio derivi da quello il problema non so piu che fare...lo schermo non si accende piu e io non essendo minimamente esperto mi affido a voi(ho anche gia staccato e ricollegato la componente dello schermo piu volte ma nulla)
  5. Allora, è una settimaa che ho la prusa i3 hephestos, ho quasi finito di printare codsworth (manca solo il corpo centrale) e ho gia creato un bel po di "potenziamenti" :P Ora, una cosa che trovo scomoda è il fatto che quando finisce la stampa il piatto se ne va sul retro della stampante ansichè venire avanti... Mi piacerebbe che una volta finita la stampa la posizione di riposo del èpiatto di stampa fosse tutta in avanti e non tutta indietro. è possibile impostare una cosasimile? o deve essere cosi per forza? (immagino possa centrare col sensore dell'asse y ma sono alle prime armi e non ne ho idea) Qualche suggerimento?
  6. Ciao a tutti stasera finirò di montare la mia prusai3 hephestos della bq. ho delle domande da fare..dopo aver fatto le stampe il filamento và tolto o lo si può lasciar dentro? se volessi stampare anche l'abs dovrei mettere il piano riscaldato..di quanto dovrei prenderlo l'alimentatore?quale piano riscaldato è compatibile? a livello di firmware invece non sò se è già caricato il firmware1.4 come posso controllarlo? nel caso in cui non fosse installato dovrei caricarlo con l'IDE di arduino? marlin và comunque installato sul pc? poi faccio il cad,lo carico in cura e lo esporto su sd giusto? ovviamente dopo aver fatto la calibrazione degli assi. grazie a tutti
  7. Buongiorno a tutti, questo è il mio primo post e avrei bisogno di aiuto. Ho deciso di comprare una prusa hephestos per sfizio mio tentato dal prezzo e dalla facilita di montaggio. Detto questo il montaggio è andato perfettamente senza intoppi, ma ora sorgono i primi problemi: il livellamento del piano. Quando attivo il livellamento del piano sulla stampante le due viti posteriori non sono accessibili a causa dell'estrusore. Non riesco a capire se ho sbagliato qualcosa con le misure del piano oppure se è normale. Grazie per le possibili risposte
  8. Ciao a tutti ragazzi, vorrei fare l'upgrade della mia hephestos aggiungendo un piano riscaldato ma non so quale acquistare, premetto che mi si è rotto il piano in vetro, cosa mi consigliate di acquistare? 1:kit piano riscaldato crea-3d + vetro da prendere a parte; 2:kit piano riscaldato con vetro + alimentatore (ho trovato questo alimentatore 12V 25A);
  9. Fra qualche giorno comprero' finalmente la mia prima stampante 3d. Ormai mi sono convinto che la prusa i3 Hephestos faccia al caso mio... L'unica pecca e' che ha il piano NON riscaldato, e cosi siccome in futuro potrei anche decidere di stampare ABS, vorrei acquistare anche il piano riscaldato. Il problema e' che, essendo abbastanza ignorante in materia, non so bisogni comprare solo il piano riscaldato (e poi attivarlo e settare la temperatura tramite CURA), o bisogna comprare altro e fare modifiche anche sui software... Spero possiate dirmi cosa bisogna fare :/ Grazie mille in anticipo!!!
  10. Ciao a tutti, utilizzo questo thread per raccontarvi della mia Hephestos. Il montaggio è andato abbastanza bene, tranne per il pezzo che tende la cinghia dell'asse X che si è rotto non appena ho provato a tendere poco poco. In ogni caso anche se i pezzi non sono stampati male, sono necessarie qua e la limature e rifiniture. La scocciatura più grande è il manuale in spagnolo che ti obbliga a seguire solo le figure o a trovare un'altra strada (sul Wiki di RepRap c'è una versione eng e una ita forse non aggiornatissime). Mancavano un paio di cavetti dei finecorsa e i cavi degli estruder avevano colori diversi. All'accensione un'amara sorpresa, ho provato a fare l'auto home ma c'erano diversi problemi, i motori facevano girare l'asse dal lato sbagliato e una volta girati i cavi non sentivano i finecorsa. Ho dovuto spostare il collegamento dei finecorsa sul secondo "canale" della ramps e così andava, ma non c'era modo di far funzionare l'asse Z anche regolando il potenziometro dei drivers. Alla fine mi sono istallato Arduino V.23, ho scaricato l'ultimo sorgente del Marlin Hephestos e ho aggiornato il firmware. Con l'1.3.1 si risolvono come per miracolo tutti i problemi a patto di rimettere tutti i cavi nel modo indicato dal manuale (per gli estruder con i colori diversi basta seguire il nero). Ho fatto il livellamento del piano, ho provato a stampare un cubo e voilà... In realtà ho un sacco di problemi con i primi strati, senza lacca non aderisce nulla, con la lacca è un terno a lotto. Poi capita che gli angoli tendono ad alzarsi, mi sembrano tutti problemi abbastanza comuni che adesso cercerò di risolvere. E' veramente appassionante vedere l'immagine sullo schermo e poi avere il pezzo stampato. Ciao Luigi
  11. Ciao a tutti e grazie in anticipo per il vostro aiuto. Scrivo per due problemi relativi alla mia prusa i3 hephestos ( bq ). Dopo averla assemblata, livellando il piano, ho avuto problemi in quanto l'estrusore, dopo essersi posizionato sul punto di fine corsa, si posiziona in punti diversi dai quattro angoli della piattaforma come se il piano fosse spostato di 3-4 cm verso destra e verso l'alto andando anche a sbattere contro i supporti. Stampando, inoltre, il pezzo risulta coerente nelle misure dei lati posti sull 'asse x mentre i lati dell'oggetto posti nella direzione y hanno misure raddoppiate. Ho tentato di risolvere questi 2 problemi aggiornando il firmware, cambiando il tensionamento delle cinghie e provando a stampare .gcode scaricati dal sito bq ma niente da fare. Spero di risolvere grazie al vostro aiuto.
  12. Ciao Dopo molto girovagare e letture assidue ... ho deciso di passare all'azione e ho ordinato la mia prima stampante 3D in kit: La prusa i3 i versione hephestos e una prima bobina pla... In futuro pensavo a fare anche l'upgrade al piatto riscaldato... L'ho scelta perché partire dal basso e conoscere anche le viti con cui è fatta mi pare un buon inizio... Di sicuro ci impazzirò ma sono ottimista ... E magari col vostro aiuto riuscirò a concludere qualcosa di buono in questo nuovo mondo (almeno per me) .... Mi scuso già da ora se vi scasserò i maroni :D ..... A presto ciao a tutti Mauro :)
  13. Ciao, Martedì prossimo 99% mi arriverà la mia nuova i3 hephestos in kit.... Partirò prima possibile con l'assemblaggio ... avete qualche consiglio da darmi prima di cominciare? Qualche trucchetto per fare le cose per bene e arrivare alla meta con meno problemi/errori? Ad esempio il livellamento del piano, per quanto abbia letto molto mi pare ancora "empirico".... Cosa ne dite? Ciao Mauro
  14. ciao a tutti, Qualcuno di voi che ha comprato e sta usando la prusa i3 hephestos mi sa dire come si trova? Grazie
  15. Tempo fa mi sono fatto mandare da plast'ink un campione di gomma, ma provando a stampare questa si inceppava nell'estrusore, o meglio si piegava e invece di penetrare nel cold-end si arricciava intorno a mo di serpente. Allora io non sono uno che demorde davanti ai problemi è ho cercato di capire la causa e alla fine sono riuscito a stampare! Il risultato è qualitativamente brutto perchè si è imbarcato per via della ritrazione, ma tenendo presente che ho stampato con i settagi che uso per il pla la cosa non mi soprende troppo, quello che è importante è che l'estrusore non si è inceppato. Allora innanzitutto premetto che la ventola sul cold-end non è quella originale ma una 5x5 (maggiore capacità di aria), che ho collegato con un convogliatore fatto da me. Non so quanto abbia contribuito al risultato ma vale la pena segnalarla nel caso altri tentassero l'approccio usato da me e non funzionasse, non ho inoltre usato alcun tensore o altro ausilio meccanico aggiuntivo. Ma andiamo al sodo. Ho sempre sospettato che il problema fosse dovuto al fatto che il materiale si ammorbidisse e gonfiasse per via del calore ed essendo ad occhio più vischioso del pla estrudendo la resistenza all'ingresso produceva una pressione tale da superare l'energica necessaria alla piegatura del filamento. Quindi ho ragionevollmente ipotizzato che potesse esistere un rapporto di temperatura e velocità tali da permettere una corretta estrusione senza incorrere nell'inceppamento. Quindi innanzitutto ho caricato il materiale NON usando il processo automatico, la cui velocità e temperatura non sono regolabili, ma ho fatto a mano: abilitato il preheat (200° sulla mia) ho inserito il filamento nell'estrusore premendo sulla molla e spingendolo fino a sentirlo bloccarsi quindo usando la funzione jog a 0.1m dal firmware ho fatto andare l'estrusore fino a completa fuoriuscita. Il filamento si è caricato con successo senza piegarsi quindi sono andato di sperimentazione Ho visto che se la velocità di stampa è <=50 mm/s il filamento non si piega (a 0.3mm) (quantomeno il filamento verde ^_^'). Spero che possa esservi utile Saluti K.
  16. Ciao a tutti, Dopo un utilizzo di circa due mesi senza problemi, la mia Prusa Hephestos ha iniziato a darmi problemi di stampa. (allego foto). Ho abbassato la velocità di stampa e controllato che i grani presenti nei giunti elastici siano serrati, ho controllato la tensione delle cinghie e i grani delle puleggie che muovono l'estrusore, ma nulla... Qualcuno è in grado di aiutarmi?
  17. Salve ragazzi, vorrei qualche consiglio da parte vostra per l'acquisto della mia prima 3D-Printer, la mia stampante ideale dovrebbe avere queste caratteristiche: 1 - Budget non superiore ai 600 €; 2 - Possibilmente un kit da assemblare, così da poter avere ad un prezzo minore una maggior qualità rispetto ad una preassemblata; (me la cavo con l'elettronica e non sono nuovo a sistemi Arduino et similia) 3 - Possibilità di lavorare oltre al PLA, anche l'ABS; (Qui sorge una domanda: La capacità di una stampante 3D di lavorare anche con l'ABS è data dalla presenza dell'HotBed, giusto? E' possibile, di conseguenza, implementare questo strumento in seguito, così da rendere la spesa iniziale più sostenibile e nel frattempo poter stampare?) 4 - Con il quarto punto di questo elenco, voglio analizzare per bene le varie dimensioni-opzioni possibili di stampa. Vi elenco qualche domanda: Acquistando una stampante relativamente limitata (in dimensioni di stampa), è possibile suddividere un oggetto in n parti per poi ricomporlo?Mi spiego meglio: Oltre alla capacità mia di progettare sistemi ad incastro, si possono effettuare "saldature" fra diversi oggetti?; Lo sò, magari sono un pò esigente, ma voglio valutare per bene le varie opzioni prima di effettuare l'acquisto data la somma da spendere. Finendo il discorso, grazie a varie ricerche sono giunto a due possibili candidate all'acquisto: 1 - RepRap Prusa i3 - Hephestos; 2 - La seconda candidata è un modello Delta disponibile in kit venduto da F.L. Elettronica; Fermo restando che accetto consigli su qualsiasi altro modello, oltre alle delucidazioni di cui vi ho chiesto prima, vorrei magari avere qualche parere da parte vostra se avete avuto qualche esperienza con uno dei modelli citati o se vi sentite di consigliarmi il vostro modello di stampante che magari soddisfi le caratteristiche 1 e 2 sopra elencate. In attesa di una vostra risposta vi ringrazio per l'attenzione. Saluti, EddyKey.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.