Vai al contenuto
SI-DESIGN

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'geeetech'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide della Redazione
    • Articoli e news dal web
    • Off-Topic
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Coupon e Codici Sconto
  • Feedback e Regolamento del Forum
    • Regolamento del Forum
    • Feedback o suggerimenti
  • Sharebot NG's Discussioni
  • Printrbot Club's Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Facebook


Twitter


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests

Trovato 24 risultati

  1. Come da titolo, ho il piatto di stampa che si muove con la cinghia non tesa a dovere. Questo perché, se tendo la cinghia come sull'asse X, il piatto tende a bloccarsi e a fare un rumoraccio. Ieri ho lubrificato bene tutte le aste ma penso non basti, può essere il piano montato magari leggermente storto? (Prusa I3 Pro W) In più (penso sia dovuto al problema della cinghia non tesa) i cerchi e in generale le parti con curve spesso e volentieri escono traballanti, quindi con buchi troppo piccoli o deformati. Grazie in anticipo e complimenti per il forum che mi è stato utile in molte occasioni 🙂
  2. Salve a tutti, sono da poco più di 2 mesi un felice possessore di una GEEETech A30 e (da Natale) anche di una CR-10 S4. Vorrei vista la mia inesperienza chiedere consigli su un paio di questioni che nonostante le prime 16 pagine di post letti del forum ancora ho poco chiare (è vero che sto invecchiando ma non credevo cosi tanto 😞 ). Il dubbio più grosso che mi corrode letteralmente è la differenza abissale di prestazioni tra i due Hotbed... la GEEETech è una bomba... da temperatura ambiente a 105/110° max in pochi minuti, è vero che il piano è 300x300 Super plate mentre la CR-10 è 400x400 con un vetro sopra e con anche quasi 80% di superficie in più ma arrivare a 60/65° dopo 25 minuti (su 100° impostati) e rimanere tali per un'ora mi sembra esagerato. Pensando fosse una questione di alimentazione o comunque un problema di corrente, ho aperto i due box di controllo ed ho notato le seguenti differenze: GEEETech A30 - Alimentatore: S-500-12 (output +12V=41A), ha il mosfet esterno alla mainboard per l'hotbed con 4 connettori, Mainboard: GTM32 Mini (se ho visto bene) Creality Cr-10 S4 - Alimentatore S-360W-12-L (output +12V=30A), ha il mosfet esterno alla mainboard per l'hotbed ma con 3 connettori, Mainboard: Creality V2.1 Il dubbio adesso è come e cosa cambiare nella CR-10 per far si che arrivi almeno a 90° costanti per stampare ABS visto che sulla A30 a 250° di estrusore e 90/95° di bed lo stampa tranquillamente... Inizialmente pensavo che comprando alimentatore da 480W a 40A risolvevo il problema... ( già ordinato, deve arrivare ) ma dopo pagine e pagine di post su questo forum ora mi sento più confuso di prima se possibile 🤔 .Anche i due differenti mosfet mi portano a domandarmi se quello della A30 non sia qualitativamente migliore ( è quello che vende per la maggiore Amazon con l'aggiunnta di una microventola sul dissipatore ) mentre quello della CR-10 è leggermente più piccolo e con solo 3 connettori (nella foto si vede chiaramente)... oppure sia il piano riscaldante che sulla CR-10 non ho ancora smontato perchè completamente imballato dall'isolante ( isolante che sulla A30 non c'è nemmeno)... ringrazio in anticipo chiunque abbia un consiglio e mi scuso per sto poema che ho scritto... non volevo dilungarmi cosi tanto... Allego immagini di alcuni componenti - interno box CR-10 S4, alimentatore CR-10 S4, attacco cavi hotbed A30 (non so se 12V o 24V) e alimentatore A30 Grazie ancora e buona nottata a tutti
  3. Ciao, sono da poco possessore di una Da Vinci Jr 1.0 pro.

    Vorrei chiederti dei consigli riguardo i settings della stampante. In pratica, quando ho provato a stampare un cubetto 1x1x1 il risultato è stato che i primi 5 strati alla base risultano più larghi di tutto il resto del cubo.

    Ho provato a stampare abbassando la temperatura da 210 fino a 190 con il PLA in dotazione XYZ Printnge usando il programma di slicing XYZ.

    C'è anche un post in cui chiedevo consigli ed in allegato anche l'immagine del cubetto.

    Grazie

  4. Il display mi mostra 2 linee nere orizzontali, ho provato a ricaricare il firmware ed a rimettere il flat ma non è cambiato nulla. Qualcuno sa come risolvere questo problema ?
  5. Buonasera, sono nuovo nel mondo della stampa 3d e ho appena finito di montare la mia prima stampante, una geeetech i3. Ho riscontrato un problema, i motori dell'asse Z non riescono a girare quando sono collegati alla barra filettata, se invece sono liberi vanno normalmente... Ho provato a cambiare i motori ma il risultato é lo stesso, qualcuno riesce ad aiutarmi ? Grazie VID-20171008-WA0003.mp4 VID-20171008-WA0001.mp4
  6. Ciao a tutti. è un piacere trovare un forum italiano :) Vi espongo il mio problema. Ho finito di montare la stampante un paio di giorni fa. Ho fatto quello che c'era da fare riguardo il firmware con arduino ed ora mi trovo in stallo con la calibrazione. Mi spiego meglio... non riesco ad impostare il punto di partenza. Da Repetier nel pannello della stampa riesco a far spostare l'estrusero solo in avanti su tutti gli assi. Non va più indietro del punto che per lei è la home. Non c'è un manuale che mi guidi sul da farsi dopo il montaggio?
  7. Buonasera! Vi scrivo per un problema che proprio non riesco a risolvere né a comprendere. Ho recentemente acquistato una Geeetech Prusa I3 Pro W. Il problema che mi sta facendo perdere pomeriggi interi è che non riesco in nessun modo a calibrare gli assi, e online non ho no trovato niente che mi abbia aiutato. Devo stampare un box 18x18x4 e l'estrusore parte da almeno due centimetri fuori dal piatto. Ho usato due software diversi: in primo luogo ho usato EasyPrint3D, poi ho usato Ultimaker Cura non essendo soddisfatto del primo. Il modello è corretto e ho usato le impostazioni raccomandate dal software. Abbiate pazienza, quasi sicuramente è un problema da principianti hahahaha Grazie per l'attenzione!
  8. R. Daniel

    Saluti a tutti

    Salve, un caro saluto a tutti. Sono alla mia prima esperienza con la stampa 3D. Ho iniziato dalle basi e sto finendo di montare una GeeeTech i3 Prusa Wood. Per ora solo qualche problema con l'asse Z: si muove se aiutato con le mani altrimenti i motori non ce la fanno. Si risolverà anche questo.
  9. Dopo avere fatto prove di calibrazione con cubo XYZ, con Repetier e slicer Cura ho creato un portaborraccia per bici, da usare come stampo per i componenti in carbonio che realizzo, con valori visibili sotto. Impostazioni personalizzate: Bed 30°, estrusore 190°, spessore involucro 2, motivo infill automatico, spessore top/bottom 2, z-hop 0.2, distanza ritrazione 4, velocità ritrazione 4. I risultati sono a dir poco deludenti, il filamento (PLA Geeetech), non risulta per niente compatto, tanto che non penso proprio di potere usare il porta borraccia come stampo (dovrei lavorarci a -1 bar in sottovuoto), anzi, al momento di staccarlo dal piatto, sia le parti laterali che quella centrale tendevano a delaminarsi. Il fatto che gli strati non risultano aderenti, potrebbe dipendere anche dalla velocità di stampa (impostata a 50mm/sec) o dall'estrusore, visto che durante la stampa sentivo un "toc-toc" come se il flusso del filamento non fosse continuo? Potrei ridurre il flusso dal 100% a una percentuale minore? Giusto per dare un'idea, le ultime due foto sono del porta borraccia che avevo fatto stampare tempo fa, prima di prendere la stampante, in un service 3D-negozio qui a Palermo (il colore blu è dovuto al distaccante polivinilico che uso per le lavorazioni in carbonio). P.S. Vista la mezza delusione, in previsione di prendere prossimanente un altro tipo di PLA, quale marca consigliate? Per quello che dovrei fare, consigliate anche altro materiale oltre il PLA? Grazie.
  10. Ciao a tutti, sono un neofita completo e ho da poco acquistato una geeetech i3 pro W per provare a fare qualche esperimento che però fino ad ora è sistematicamente fallito in partenza. Ho montato e dopo alcune piccole modifiche (allargato i fori dell'asse z) tutto funziona ma quando lancio la stampa il filamento rimane sempre attaccato all'estrusore e non riesce a depositarsi sul piatto di stampa; ho provato a ricalibrare il piatto più volte e con ogni tipo di foglio cartoncino e volantino pubblicitario che ho trovato per casa, ho provato a stappare il nozzle con una corda di chitarra e ho provato a varie temperature (190 / 210 ) ma non riesco in nessun modo a far depositare il primo layer. il modello che stò provando a stampare è il semplice cubo di prova XYZ di thingverse e sto usando PLA. Spero che qualche buona anima posso aiutarmi
  11. Ciao a tutti, sto iniziando a fare una semplice prova di stampa con un cubo da 15mm. I settaggi per il piano di stampa sono quelli visibili in foto, però appena invio l'asse Z in "home", l'estrusore finisce al di fuori e sotto il piano di lavoro. Come posso impostare il tutto in modo che l'estrusore si posizioni al centro? Successivamente alla seconda foto che mostra l'estrusore sotto il piano di lavoro, ho fatto le regolazioni con la vite di fine corsa dell'asse Z, in modo che il motore si blocchi prima che l'ugello poggi sul piano, ma in ogni caso l'estrusore non si porta al centro del piatto. Inoltre, nonostante abbia portato la temperatura dell'estrusore a 230°, il filamento non esce più (sembra che faccia delle bollicine) forse perché raffreddandosi ha otturato il foro. Come potrei toglierlo? Grazie per l'aiuto.
  12. Buon giorno a tutti, sono nuovo del forum e del mondo della stampa 3d. Ho una Geeetech i3 pro B, dopo le prime piccole modifiche stampate, come gli angoli per il livellamento del piatto, il tirante della cinghia sotto il piatto e poco altro, ho deciso di avviare il primo benchmark e volevo condividerlo con voi per avere dei pareri da chi è più esperto di me. Errori evidenti ce ne sono...pero non saprei benissimo dove andare a parare, quindi aspetto un vostro aiuto.. grazie a tutti e buona giornata :D
  13. Ciao, in allegato vi lascio alcune foto, vorrei migliorare la qualità di stampa degli oggetti, facendo ricerche su internet sembra che il primo problema sia la temperatura troppo alta dell'estrusore e del piano (come indicato sulla scatola del pla bq avevo settato 220 l'estrusore ed il piano a 60) mi date conferma? l'altro problema sono quei vuoti sui layer finali e le piccole spaziature sul layer iniziale (velocità errata?). Avevo iniziato ad usare il software della geeetech easy 3d ma lo trovo macchinoso, ora o installato repeiter host quindi parto con una config pulita
  14. Buongiorno a tutti finalmente sono riuscito a lanciare la prima stampa e a questo proposito mi sto trovando bene con Cura rispetto a Repetier, molto più comprensibile e con settaggi consigliati in base alla stampante. Ora, come mi aspettavo, quello che viene dalla stampa sono oggetti inguardabili per finitura. A questo proposito volevo sapere se vi fosse da qualche parte una scheda con i settaggi consigliati pur sapendo che ogni stampante ha le sue diversità. Il mio obbiettivo è di arrivare ad una qualità sufficiente per stamparmi pezzi per consentirmi un upgrade della macchina. Allego foto impostazioni attuali e primo pezzo stampato. Macchina Geeetech Prusa i3 pro B Filamento PLA+ 1.75mm della Sunlu Grazie a tutti e buon 2018!
  15. Buongiorno a tutti. La mia stampante Geeetech I3 pro B ha stampato bene per alcuni giorni. Poi dopo alcuni mesi di fermo ho provato a fare altra stampa ma non estrude. Ho ripulito dopo averlo completamente smontato l'ugello la barra e tutto l'estrusore. Ho tolto completamente tutti i residui di plastica, ho rimontato tutto compreso il piccolo pezzetto di teflon che c'è nella parte finale della barra, mi sono assicurato che combaciasse con l'ugello, il motore che spinge il filo è funzionante. Dopo la ripulitura ha estruso pochissima plastica appena il primo layer e quindi non estrude. Ho notato difficoltà quando si deve cambiare il filo o per cambiare colore o semplicemente perchè è finito. La difficoltà è nella introduzione del nuovo filo che dovrebbe se ho ben capito arrivare fino all'ugello, è difficile inserire il filo ( 1.75) nel teflon. Mi sapreste indicare tutta la giusta procedura per cambiare il filamento una volta finito? Grazie per i Vostri contributi.
  16. Ciao a tutti, ho da poco montato la mia prima stampante 3D, una Geeetech i3 PRO B e sto facendo le prime prove. Non ho ancora fatto modifiche e sto usando le configurazioni di fabbrica del firmware. Allego le foto di un oggetto scaricato da Thingiverse che ho stampato (mi sembra di aver capito che è un modello molto gettonato per le prime prove). Quali sono le vostre impressioni vedendo il modello? Quali impostazioni o parametri dovrei calibrare per limitare il cedimento del filamento lungo il "tetto" della barchetta? grazie in anticipo per i consigli
  17. Simone3D

    Ciao a tutti

    Ciao a tutti, faccio grafica 3D da diversi anni. Mi ha sempre affascinato la stampa 3D che permette di rendere finalmente reale quello che fino ad ora era solo virtuale. Ho appena acquistato una stampante economica in kit.... la geeetech prusa i3 pro B per sperimentare questa tecnologia. Naturalmente finito il montaggio ho già i primi problemini (oni) vengo quindi a chiedere aiuto a chi è più esperto... grazie Simone
  18. Buonasera a tutti, sono in cerca della mia prima stampante 3d, la scelta per adesso è ridotta a 3 stampanti Prusa orginale i3 MK2 prezzo 739 euro (kit) GiantArm D200 prezzo 770 euro (già assemblata) http://www.ebay.it/itm/GiantArm-D200-Imprimante-3D-montee-sur-bande-FDM-WIFI-a-grand-volume-/332287118103 Geeetech prusa i3 alluminium 330 euro (kit) https://www.amazon.it/Geeetech-stampanti-3Dstampante-Alluminio-Autoassemblaggio/dp/B07289KMQN/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1501276838&sr=8-1&keywords=geeetech+alluminio La prusa originale che dire tutti ne parlano bene, ho letto ottime recensioni per quanto riguarda affidabilità e qualità di stampa, il dubbio è sul prezzo che comunque è alto per me che sono agli inizi e poi c'è il fattore kit che un minimo mi spaventa, ho studiato informatica e ho di dimestichezza con riparazioni e assemblaggi di pc smartphone ecc ma una stampante 3d assolutamente no Qui salta fuori la seconda scelta, 50 euro in più e mi trovo un prodotto già pronto assemblato e tarato con tante funzioni per me inutili (tipo controllo da smartphone ecc) però cmq interessanti e pare di semplice utilizzo, non riesco però a trovare sul web info a riguardo per quanto riguarda affidabilità e qualità di stampa. Terza scelta, quella per il portafoglio, se proprio la devo montare io perchè non risparmiare 400 euro? corpo e componenti in alluminio che le conferiscano resistenza, ma la qualità e l'affidabilità sono paragonabili all'originale? Accetto qualsiasi tipo di consiglio e ringrazio in anticipo chi mi vorrà aiutare a districarmi in questo mondo a me nuovo, aggiungo l'ultima importante cosa, l'utilizzo, avendo un po' di domestichezza con il disegno 3d e avendo già fatto stampare da terzi dei miei disegni, vorrei stampare delle parti da usare per il mio sport preferito, il tiro a segno, si tratta per lo più di parti non troppo grandi, massimo 7-8 cm x 3 x 3 salvo alcune eccezioni che arrivano a 18 cm, e proprio per queste ultime comunque vorrei una stampante in grado di produrle.
  19. Ciao ragazzi, finalmente ho fatto l acquisto e siccome non volevo spendere molto, anche perché sono proprio, nuovissimo del mondo 3d printing...ho optato per questa, la Geeetech i3 type B, comprata su ebay: Prusa i3 Geeetech Sto iniziando a montarla, avete qualche consiglio che mi eviti dei rompimenti di balusi proprio quando ho finito di montarla? Grazie mille Niko
  20. Buonasera, pochi giorni fa ho deciso finalmente di acquistare la mia prima stampante 3d, precisamente una Geeetech Prusa I3. Oggi, una volta assemblata ho provato ad effettuare la prima stampa in PLA, ma è nato subito il primo problema: l'estrusore non riesce a estrudere abbastanza filamento, in poche parole l'ingranaggio che dovrebbe spingere il filamento nell'ugello slitta e non riesce a spingere il filo. Nel video si vede bene il problema, si sente un ticchettio e il poco filamento che esce si aggruma nell'ugello. Video problema Come impostazioni ho usato quelle fornite nella guida per la configurazione della stampante. La temperatura con cui ho fatto i primi test era 200 gradi, poi ho provato ad aumentare fino a 240 ma il problema ha continuato a persistere. Così ho provato a smontare l'estrusore per vedere se notavo qualcosa di strano, ma il meccanismo per spingere il filamento sembra funzionare perfettamente. Lascio anche una foto dell'ugello, ho notato che il foro non è centrale, può dare problemi questa cosa? Qualcuno ha avuto un problema simile e ha trovato il modo per risolverlo? Grazie mille per l'aiuto.
  21. buona sera a tutti! salve ,sono nuovo e ho appena comprato una stampante geeetech prusa i3x . http://www.ebay.it/itm/181806721901?_trksid=p2060353.m2749.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT Volevo chiedere se qualche buon anima mi aiuterebbe per la messa in moto della stampante,da cui sto riscontrando un sacco di problemi e ci tengo a sottolineare che sono un neofita in questo ambito. La stampante l ho gia montata grazie alle guide trovate on-line (il venditore non mi ha fornito la sd col manuale esoftware), ho scaricato Repetier-Host v1.6, Cura v2.3.1 e la stampante monta un firmware beh vedete voi. il firmware che si puo scaricare sul sito della geeetech, mi da un errore nel caricamento e quindi non posso neanche metterlo e non sono un esperto di arduino, a malapena faccio blinkare 3 led XD. Quindi la mia richiesta è se qualcuno può passarmi un firmware giusto, con magari i settaggi per la eeprom. e tutti gli aiuti possibili sono ben graditi. grazie e buona serata.
  22. Ieri ho acceso la stampante dopo aver cambiato la parte meccanica dell'estrusore ma la parte meccanica (motori, ma anche LCD e ventolina)... Tuttavia si accende la lucetta verde sulla board anche se non la collego all'USB... Se collego all'USB allora anche l'LCD si accende (i motori e le ventole ovviamente no :D). Ho pensato possa essere saltato un fusibile della linea che controlla i motori ecc. Cosa mi consigliate di fare? Grazie in anticipo
  23. Salve a tutti, Sono da poco entrato nel settore delle stampanti 3D e devo dire che da subito mi hanno colpito moltissimo e mi ha impressionato questa nuova tecnologia con cui si possono fare svariatissime cose. È quindi mi ci voglio "buttare". Ora però mi trovo da giorni davanti ad un grandissimo dubbio.... quale stampante prendere per iniziare???? Senza naturalmente spendere moltissimo, stando quindi sotto i 250€... In questi giorni ho raccolto molte informazioni e guardando su i soliti "negozi online" ho constatato che le migliori in quanto funzionalità/prezzo sono Prusa e Anet, ho raccolto questi nomi in particolare della prusa: PRUSA I3 PRO B (geetech)--->http://www.ebay.it/itm/Senza-Tasse-CTC-DIY-stampante-Prusa-I3-Pro-B-stampante-3D-MK8-LCD-ABS-PLA-WOOD/331979561074?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140620091323%26meid%3Dc34da262bf3b4adea31ab54ff52fa619%26pid%3D100005%26rk%3D1%26rkt%3D6%26mehot%3Dag%26sd%3D282131462882 PRUSA NEW I3S ( quella a cui sarei più interessato, ma ho scarse informazioni. Vorrei infatti sapere vostre e opinioni e impressioni)--->http://www.ebay.it/itm/STAMPANTE-3D-kit-PRUSA-NEW-I3S-CON-DISPLAY-LCD-sd-card-IN-OMAGGIO-210x210X210-mm-/112194787318?hash=item1a1f5497f6:g:THkAAOSwcLxYHbq0 So che questi modelli hanno bisogno di una certa manualità in quanto da montare, ma penso che comunque mi farò aiutare da qualche amico esperto per assemblarla.... non vedo l'ora!!!!!! E pure di usarla!!! Rispondete la più presto che vorrei fare l'ordine. Grazie mille in anticipo.... Ah dimenticavo che questo è il mio primo post e mi presento sono Mattia e vengo da un paesino di Bologna. Cita Modifica
  24. Salve comprato su ebay la Delta Rostock mini G2S pro DIY kit with auto-leveling a doppio estrusore. Per quello che mi serve penso vada bene... Nel posto dove stavo prima stampavo con la formlabs conla delta wasp e con la Zmorph Quanti di voi l'anno comprata? Premesso che ancora non mi è arrivata, avevo alcune perplessità: 1) nella versione PRO mi sembra che i supporti dei bracci che scorrono sui tubi l abbiano fatti di metallo come si può vedere dalla foto...ma potrebbe anche essere metallo nero... 2) Secondo voi è utile fissarla al piano di supporto? mi sembra un po instabile 3) Nessuno l'hai mai customizzata? magari facendola più alta in modo da stampare di più in altezza? 4) C'è una parte del forum per queste cose di cutomizzazzione e modifica? 5) ma a voi tranne che con la stampante a resina, sono mai usciti gli oggetti con qualche stamaptne belli e definiti senza bisogno di essere scartavetrati? grazie
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.