Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'aneta8'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide della Redazione
    • News sulla stampa 3D e editoriali di Stampa3Dforum.it
    • Off-Topic
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Coupon e Codici Sconto
  • Feedback e Regolamento del Forum
    • Regolamento del Forum
    • Feedback o suggerimenti
  • Sharebot NG's Discussioni
  • Printrbot Club's Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Facebook


Twitter


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests

Trovato 22 risultati

  1. Salve a tutti, ho acquistato una nuova scheda madre per la mia seconda Anet A8, mi è arrivata la nuova versione la v1.7, hanno effettuato alcuni aggiornamenti, è comparso un fusibile e la disposizione dei driver sembra fatta meglio. Sulla vecchia scheda madre avevo installato Marlin 1.1.9 e andava come una bomba, fino a quando non hanno deciso si bruciarsi i terminali del motore dell'estrusore. Ho provato a caricarlo con la procedura indicata in questo video ma niente non ne vuole sapere mi dà questo errore: Arduino:1.8.9 (Windows 7), Scheda:"Anet V1.0 (Optiboot)" In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:43:0: warning: "TIMER2" redefined #define TIMER2 5 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:210:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER2 6 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:44:0: warning: "TIMER2A" redefined #define TIMER2A 6 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:211:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER2A 7 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:45:0: warning: "TIMER2B" redefined #define TIMER2B 7 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:212:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER2B 8 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:47:0: warning: "TIMER3A" redefined #define TIMER3A 8 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:214:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER3A 9 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:48:0: warning: "TIMER3B" redefined #define TIMER3B 9 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:215:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER3B 10 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:49:0: warning: "TIMER3C" redefined #define TIMER3C 10 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:216:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER3C 11 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:50:0: warning: "TIMER4A" redefined #define TIMER4A 11 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:217:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER4A 12 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:51:0: warning: "TIMER4B" redefined #define TIMER4B 12 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:218:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER4B 13 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:52:0: warning: "TIMER4C" redefined #define TIMER4C 13 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:219:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER4C 14 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:53:0: warning: "TIMER5A" redefined #define TIMER5A 14 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:221:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER5A 16 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:54:0: warning: "TIMER5B" redefined #define TIMER5B 15 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:222:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER5B 17 ^ In file included from C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:257:0, from sketch\Marlin.ino.cpp:1: C:\Users\Francesco\Documents\Arduino\hardware\anet\avr\variants\sanguino/pins_arduino.h:55:0: warning: "TIMER5C" redefined #define TIMER5C 16 ^ In file included from sketch\Marlin.ino.cpp:1:0: C:\Program Files (x86)\Arduino\hardware\arduino\avr\cores\arduino/Arduino.h:223:0: note: this is the location of the previous definition #define TIMER5C 18 ^ Lo sketch usa 104550 byte (80%) dello spazio disponibile per i programmi. Il massimo è 130048 byte. Le variabili globali usano 4085 byte di memoria dinamica. avrdude: ser_open(): can't open device "\\.\COM7": Accesso negato. Problema di caricamento sulla scheda. Guarda http://www.arduino.cc/en/Guide/Troubleshooting#upload per suggerimenti Questo report potrebbe essere più ricco di informazioni abilitando l'opzione "Mostra un output dettagliato durante la compilazione" in "File -> Impostazioni" Ho notato anche che la scheda madre, a differenza delle altre, rimane alimentata con la sola presa USB collegata. Su altre pagine mi ha risposto un ragazzo, dicendomi che per flashare la scheda ho bisogno di un programmatore USBASP, ma tutti i video che ho trovato che illustrano questa procedura usano sempre la scheda madre vecchia. Sapete aiutarmi? sono sull'orlo della disperazione, poichè ho installato diverse migliorie per cui è necessario che cambio il firmware. Grazie in anticipo RISPONDI
  2. Anycubic

    Scanner 3d !

    Salve,ho gia letto il regolamento e mi sono presentato come di norma. Vorrei aprire questo primo tread per chiarire alcuni dubbi! Vorrei scannerizzare oggetti o persone che variano dal mezzo metro fino al massimo di 2 (due) metri. Ora mi chiedo,conviene comprare uno scanner da muovere intorno all oggetto/persona, o esiste qualcosa in commercio tipo una 'stanzina' dove far entrare la gente! Naturalmente non si parla di stampa con pla, ma con il gesso e qui si apre un mondo infinito ,ma non mi sono ancora informato bene, quindi non ho dubbi per il momento! e poi abbinato a questo scanner con che programma/slicer dovrei lavorare il file? grazie per le molteplici risposte, un sereno sabato sera!
  3. Salve a tutti. Ho da poco acquistato una Anet A8 e dopo aver cambiato sin da subito la vite dell'estrusore (perché l'ho rotta a metà avvitando...) oggi ho iniziato a stampare. Tutto bene fino a quando dopo 4 o 5 stampe spengo e riaccendo, faccio partire il pre-riscaldamento e... l'hotend non aumentava la temperatura, ne a display ne toccandolo per verificare se effettivamente fosse freddo. Morale la cartuccia non si riscalda. Sto provando con un tester dell'ante guerra a vedere se dal cavo arriva energia e mi pare di si. Sembra funzionare tutto, semplicemente non si riscalda. Cosa accidenti può essere? Il softwer non sta lavorando bene? È un problema della cartuccia? Non so veramente che pesci pigliare. Da quando mi è arrivata è stato un continuo di tempi morti per cose che non andavano. Grazie in anticipo a chiunque mi volesse dare un consiglio.
  4. anet a8 con seguenti modifiche:-telaio p3steel acciaio 3mm verniciato a polvere nero-estrusore E3d titan aero orignale-bl touch originale-barre filettate e non rettificate della igus-cuscinetti igus su ogni asse-scheda madre anet versione 1.5-display 12864 con rotella full graphics-alimentatore 30a-cavi siliconici -hot bed mk3 della he3d-boro glass 3mm-cinghie fibra di vetroPREZZO 220 +SpeseSpedizione A PARTE. che ne pensate?? è giusto il prezzo?
  5. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  6. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  7. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  8. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  9. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  10. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  11. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  12. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  13. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  14. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  15. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  16. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  17. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  18. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  19. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  20. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  21. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
  22. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum e anche nel mondo della stampa 3D, quindi mi scuso in precedenza se dico qualcosa di non tecnicamente corretto. Come molti per iniziare ho comprato una Anet a8 ma dopo il montaggio ho riscontrato diversi problemi -Appena accesa è tutto a posto, seguo il video di debug, faccio partire la mia prima stampa ma nulla, rimane allo 0%. Riavvio la stampante e noto che le temperature hotbed ed estrusore mi indicano def/190 e def/0. A questo punto inizio a cercare su internet varie soluzioni e nella mia ignoranza inizio a scambiare i cavi del thermistor dell'hotbed (quelli blu e verde per intenderci) ma nulla. Il giorno dopo accendo la stampante ma non compare più il solito errore def, ma la temperatura dell'estrusore è corretta )(temperatura ambiente suppongo), mentre quella dell'hotbed mi segna 130/0. Se provo a fare preheat PLA oppure a stampare l'hotend si scalda normalmente mentre l'hotbed rimane freddo (pur segnando 130/60). In sostanza la stampa parte perché legge alte le temperature dell'hotbed che rimane però freddo. Aiutatemi vi prego Grazie in anticipo
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.