Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags '3drag'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide della Redazione
    • News sulla stampa 3D e editoriali di Stampa3Dforum.it
    • Off-Topic
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Coupon e Codici Sconto
  • Feedback e Regolamento del Forum
    • Regolamento del Forum
    • Feedback o suggerimenti
  • Sharebot NG's Discussioni
  • Printrbot Club's Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Facebook


Twitter


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests

Trovato 7 risultati

  1. Ciao, sono da poco possessore di una Da Vinci Jr 1.0 pro.

    Vorrei chiederti dei consigli riguardo i settings della stampante. In pratica, quando ho provato a stampare un cubetto 1x1x1 il risultato è stato che i primi 5 strati alla base risultano più larghi di tutto il resto del cubo.

    Ho provato a stampare abbassando la temperatura da 210 fino a 190 con il PLA in dotazione XYZ Printnge usando il programma di slicing XYZ.

    C'è anche un post in cui chiedevo consigli ed in allegato anche l'immagine del cubetto.

    Grazie

  2. Salve, La mia stampante 3drag utilizzata col software cura ultimaker e motore di slicing cura ha il problema che al'inizio della stampa dopo aver riscaldato l'estrusore esso si abbassa per stampare il primo layer ma si abbassa troppo schiacciandosi contro il piano di stampa. Il risultato è che la plastica non riesce ad uscire e si intasa l'estrusore. Inoltre l'endstop è regolato correttamente e quando faccio l'home dell'asse z l'estrusore si ferma appena prima di toccare il piano. Ho controllato il gcode di inzio ma è apposto comunque lo posto. G28 G1 Z15.0 F6000 G92 E0 G1 F200 E3 G92 E0 Uso ultimaker al posto di repetier perchè altrimenti se uso cura come motore di slicing si verifica il seguente problema https://photos.app.goo.gl/AdZVLZARNKrVKBGR9.
  3. Salve, Ho un problema col motore di slicing. Se utilizzo Cura per lo slincing al momento della stampa si presenta il problema che potete vedere in questo video https://photos.app.goo.gl/AdZVLZARNKrVKBGR9 ovvero che il primo layer viene stampato a qualche cm di altezza dal piano anche se l'endstop è tarato bene. Ho scoperto che se cambio motore di slincing con slic3r il problema sparisce ma preferisco di gran lunga cura a slic3r in quanto la qualità di stampa era migliore prima. Sapete come risolvere questo problema di Cura?
  4. Salve, Quando mando in stampa alcuni modelli (ne ho provati diversi) la stampante inizia a stamparli con l'estrusore a qualche centimetro dal piatto di stampa rendendo impossibile depositare correttamente il primo layer. L'interruttore di fine corsa dell'asse z è impostato correttamente infatti ogni volta che schiaccio il pulsante della casetta su repetier l'estrusore scende e si ferma quando è praticamente a contatto col piano di stampa ma durante la stampa sembra che lo zero dell'asse z si sposti ogni volta più in alto! Come posso risolvere?
  5. Ho una stampante 3dRag a cui non ho apportato nessuna modifica se non usare un alimentatore da banco al posto di quello originale poiché si è rotto. Ho fatto diverse stampe con successo ma nell'ultima si blocca dopo pochi layer e dal log si vede che la stampante si resetta per un brown out. Cercando su internet sembra che sia dovuto ad un calo di tensione di alimentazione. L'alimentatore ha sufficiente potenza in quanto eroga 15V e max 10A, la stampante non ne consuma mai più di 5A da quello che ho visto. Questo è il log completo 13:28:59.622 : Stampa layer 18 of 440 13:29:29.526 : Printer reset detected - initalizing 13:29:29.542 : start 13:29:29.542 : echo: Brown out Reset 13:29:29.542 : Marlin 1.0.0 13:29:29.542 : echo: Last Updated: Sep 10 2013 08:48:07 | Author: (none, default config) 13:29:29.542 : Compiled: Sep 10 2013 13:29:29.558 : echo: Free Memory: 4048 PlannerBufferBytes: 1232 13:29:29.558 : echo:Hardcoded Default Settings Loaded 13:29:29.558 : echo:Steps per unit: 13:29:29.558 : echo: M92 X64.25 Y64.25 Z2560.00 E600.00 13:29:29.558 : echo:Maximum feedrates (mm/s): 13:29:29.558 : echo: M203 X500.00 Y500.00 Z50.00 E25.00 13:29:29.558 : echo:Maximum Acceleration (mm/s2): 13:29:29.558 : echo: M201 X9000 Y9000 Z100 E10000 13:29:29.558 : echo:Acceleration: S=acceleration, T=retract acceleration 13:29:29.558 : echo: M204 S1000.00 T1000.00 13:29:29.558 : echo:Advanced variables: S=Min feedrate (mm/s), T=Min travel feedrate (mm/s), B=minimum segment time (ms), X=maximum XY jerk (mm/s), Z=maximum Z jerk (mm/s), E=maximum E jerk (mm/s) 13:29:29.558 : echo: M205 S0.00 T0.00 B20000 X20.00 Z0.40 E5.00 13:29:29.558 : echo:Home offset (mm): 13:29:29.558 : echo: M206 X0.00 Y0.00 Z0.00 13:29:29.558 : echo:PID settings: 13:29:29.558 : echo: M301 P63.00 I2.25 D440.00 13:29:31.948 : echo:SD init fail 13:29:31.995 : FIRMWARE_NAME:Marlin V1; Sprinter/grbl mashup for gen6 FIRMWARE_URL:http://3dprint.elettronicain.it/ PROTOCOL_VERSION:1.0 MACHINE_TYPE:3Drag EXTRUDER_COUNT:1 13:29:31.995 : X:0.00Y:0.00Z:0.00E:0.00 Count X: 0.00Y:0.00Z:0.00 13:29:32.011 : echo:Active Extruder: 0 13:29:32.011 : Begin file list 13:29:32.011 : End file list 13:29:32.011 : echo:Active Extruder: 0
  6. Buona sera a tutti. Volevo chiedere un informazione se qualcuno mi può aiutare. Io ho una stampante 3DRAG da qualche mese e mi ha sempre stampato abbastanza bene, ora però, mi da un grosso problema di stampa e non riesco a capire da cosa dipende. Praticamente dopo un po di tempo che procede con una stampa si sfalsano i layer e il risultato finale è un pezzo pieno di scalini. Di seguito allego una foto per farvi capire meglio.
  7. Salve a tutti, sono nuovo nel campo. Faccio appello alla vostra esperienza nel campo della stampa 3D per chiedervi un consiglio su un progetto su cui sto lavorando. Data la mia necessità di poter lavorare oggetti in legno o alluminio tramite fresa CNC e allo stesso tempo di poter stampare prototipi in PLA, stavo valutando l'idea di unire le due cose creando appunto una macchina combinata. Ho già visto stampati 3D come la 3DRAG che diano la possibilità di montare una piccola fresetta, purtroppo sottodimensionata per le mie esigenze. Ho trovato un telaio in alluminio per CNC di ottima qualità come potrete vedere da questo link, ho anche trovato l'elettronica di controllo link, il passo successivo sarebbe acquistare un estrusore e il piatto riscaldato. Il mio dubbio sorge sull'elettronica per l'appunto, quella riportata nel link qui sopra è compatibile con il software MACH3, ampiamente usato nel campo delle fresatrici a controllo numerico. Sapete se tale interfaccia sia adoperabile per la stampa 3D o magari occorra sostituirla con qualcos'altro? Premetto che me la cavo abbastanza bene con meccanica ed elettronica quindi l'assemblaggio o eventuali modifiche da apportare all'elettronica di controllo non mi preoccupa. Temo solo di creare qualcosa e non avere le capacità per pilotarla.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.