Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Reputazione Forum

3 Neutral

Su iungoooo

  • Rank
    Matricola
  1. il motore ha quella coppia perchè il piatto che andrò ad utilizzare è più pesante rispetto gli 80 grammi del piatto del pt01 e tiene conto anche della perdita di coppia dovuta al microstepping, utilizzando 32/ 64 micropassi credo di riuscire a minimizzare di molto l'errore del movimento a scatti del motore , considerando anche il fatto che non è un giradischi per l'ascolto musicale e non necessita di grande precisione, per quanto riguarda la perdita dei micropassi il tmc dovrebbe migliorare anche questo fattore soprattutto utilizzando la modalita che ne previene la perdita. sono riuscito a far partire il motore con il tmc2208 e la differenza con il drv8825 è incredibile, ora il motore è sicuramente silenzioso per il progetto, rimane da capire il miglior settaggio per prevenire la perdita di passi e il settaggio dei micropassi in funzione della coppia, mi rendo conto che il progetto è sperimentale, ma ho preferito percorrere questa strada piuttosto che utilizzare il solito motore a spazzole, oltre al fatto che per il budget a disposizione non ho trovato un motore a spazzole con coppia necessaria e velocità di funzionamento che potesse andar bene per il mio caso.
  2. sinceramente in termini economici non ho trovato altre soluzioni, i giradischi che voglio riprogettare sono giradischi portatili estremamente economici, progettati prevalentemente per il turntablism ( un esempio è il numark pt01 scratch ) questi giradischi usano un motore con una coppia di 0.001 Nm quindi uno stepper come quelli che ho mostrato rimane secondo me un alternativa valida per aumentare un po la coppia senza spendere troppo, sempre se riesco a pilotarli correttamente.
  3. grazie a tutti, allora continuerò ad aggiornarvi anche qui sul progetto 🙂
  4. no no,sto provando ad usare un passo passo per un prototipo di giradischi, non un giradischi per l'ascolto musicale ma uno per turntablism, quindi anche se rimane un minimo rumoroso non è un grande problema.
  5. Grazie mille a tutti, sposterò l'argomento su un forum più adeguato buona serata
  6. no il mio progetto non riguarda la stampa 3d ma alimentare un motore passo passo in modo che sia silenzioso a velocità costante, so che non è il forum adatto, ma qui siete gli unici a conoscer i TMC, e non mi sembra un applicazione tanto lontana dalla stampa in 3d. se dovessi usare il TMC solo per alimentare un motore passo passo, per avere una velocità costante pensi sia fattibile ? non credevo dovessi usare marlin per la mia applicazione. scusate per l'intromissioni, grazie e buona serata
  7. ciao li sto montando su un arduino uno, ma non li ho dichiarati su marlin, non serve per la comunicazione uart ??
  8. ciao a tutti ho tentato di collegare il tmc2209 ad arduino ma senza successo ho seguito questo schema collegando enable alla msasa ma niente qualcuno a qualche consiglio ?? Schema elettrico
  9. c'è tanta differenza con il drv8825 ?
  10. si si ho gia entrambi ma mi chiedevo se per la mia applicazione servisse, o fosse conveniente impostare il driver tramite UART o bastasse seguire questa guida per connetterli con arduino guida : https://wiki.fysetc.com/Silent2209/
  11. buona sera, ho bisogno di alimentare dei motori passo passo in modo che siano il più silenziosi possibili, ecco i motori, http://www.farnell.com/datasheets/1736869.pdf?_ga=2.69053714.2082334398.1590934261-2022977951.1587802965&_gac=1.214001253.1590427498.CjwKCAjw2a32BRBXEiwAUcugiCyx25-WcgxwjmQZTerk9-cJcZvq14E3aAhVm2-cab4iRYAfYd8XFRoCsrgQAvD_BwE https://www.omc-stepperonline.com/nema-14-stepper-motor/round-nema-14-bipolar-0-9deg-12ncm-17oz-in-0-65a-4-6v-f36x20mm-4-wires.html li ho già testati con il drv8825 provando con 32 micropassi ma ancora non sono abbastanza silenziosi cosi pensavo di usare i TMC2208/TMC2209 che dai video e dalle recensioni sembrano essere miracolosi, i motori devono avere una velocità costante, uso arduino come microcontrollore, secondo voi per questo tipo di applicazione ha senso settare i driver con una comunicazione UART ho non ho vantaggi per la mia applicazione ? non devo caricare il firmware dentro no ? grazie e buona serata
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.