Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Reputazione Forum

15 Good

Su nervine

  • Rank
    Smanettone

Profile Information

  • Gender
    Array
  • Location
    Array

Visite recenti

154 visite nel profilo
  1. Per adesso ho eliminato i placeholders (suppongo si chiamino così quelle righe con le { } e variabili) così IdeaMaker è contento e il gcode va bene. Mi sa che capirci meglio sarà lungo cmq. Nella guida riporta la descrizione di gran parte delle opzioni, ma se non se ne conosce l'utilizzo/effetto ci fai poco; non sarei un principiante altrimenti😅 Per esempio, venendo da Cura, ho impostato gli step di E nella EEPROM ma se non li avessi corretti anche in IdeaMaker me li avrebbe reimpostati errati ad ogni stampa. In pratica sto ricominciando daccapo anche per il flow, z-hop, retrazione ed altri valori che ormai erano consolidati in Cura ma che adesso non mi rendono bene con IdeaMaker.....boh, un passo alla volta arriverò
  2. Ciao a tutti, prima di fare alcuni cambiamenti alla Genius sto cambiando slicer, passando da Cura ad Ideamaker. Il passaggio è un po' complicato per me; già non comprendo molto bene il sistema dei profili (Printer,Primary Etr, Tamplate). Cmq..... ho pescato i profili per la Genius in rete su 3DPrintBeginner e sto cercando di attagliarli a quelle che erano le impostazioni che avevo su cura; per esempio il diametro del filamento che attualmente uso, il flowrate, gli step/mm E e qualche altro valoreche riconosco. Ho aggiunto anche quello che per me era lo startGcode "rubato" in rete e che usavo in Cura (ammetto che ignoro tutt'ora qualche riga....); la prima parte è temporaneamente commentata: ;G28 ; home all axes ;M83 ; set extrusion to relative ;M117 Purge extruder ; messaggio display ;G1 Z5 F3000 ; raise Z ;G1 X5 Y5 Z0.2 F3000 ; go intro start pos ;G1 X60 E9 F800 ; thick line ;G1 X90 E5 F1000 ; medium line ;G1 X120 E3.5 F1200 ; slim line ;G1 X118 E-1 Z0.5 F1500 ; wipe ;G92 E0 ; reset extruder M104 S200 ; start heating the extruder a bit to save some time but not ooze M140 S{material_bed_temperature_layer_0} ; heatbed temperature M190 S{material_bed_temperature_layer_0} ; wait for the bed to heat up M83 ; extruder relative mode G28 ; home all axes G29 ; Bed autolevel G92 E0 ; reset extruder G1 X0 Y0 F5000 ; move to 0/0/0 G1 Z0 M109 S{material_print_temperature_layer_0} ; Heat up extruder G1 X20 Y5 Z0.3 F5000.0 ; move to start-line position G1 Z0.3 F1000 ; print height G1 X200 Y5 F1500.0 E15 ; draw 1st line G1 X200 Y5.3 Z0.3 F5000.0 ; move to side a little G1 X5.3 Y5.3 Z0.3 F1500.0 E30 ; draw 2nd line M82 ; extruder absolute mode G92 E0 ; reset extruder PROBLEMA: nel momento in cui salvo, mi restituisce il messaggio che allego in foto. qualche suggerimento da darmi, per favore?
  3. nervine

    Piatto Genius

    Premessa: il piatto simil-ultrabase dell'artillery funziona sul principio che riscaldandosi crea aderenza e raffreddandosi completamente permette il distacco con facilità della stampa; se non l'hai già fatto, fai il leveling con estrusore e piatto caldi (per pla circa 200/60), magari scaldandosi il piatto si raddrizza un pochino. Se il problema persiste, manda un ticket all'assistenza sul sito dell'artillery; ti risponderanno che garantiscono una differenza massima tra punto più alto e più basso fino a 0,25 o 0,30 (non ricordo), di misurarlo e mandargli le foto/video. In linea di massima se li convinci ti mandano il ricambio. Se non hai voglia di metterti a "dimostrarglielo", puoi optare per un semplice vetro da 3mm da sovrapporre al piatto; in quel caso dovrai usare lacca o altro per l'adesione poiché perdi i vantaggi del piatto simil-ultrabase e dovrai anche spostare l'endstop Z più in alto. Altra soluzione è cambiare fw e metterne uno con Mesh Bed Leveling, con cui farai un livellamento più accurato e attagliato alla deformità del piatto, oppure monti anche un bltouch/3dtouch con Auto Bed Leveling e fa tutto da solo. Personalmente, sulla mia Genius ho il piatto concavo e stampando prevalentemente al centro mi va abbastanza bene il 3dtouch con ABL a 9 punti, ma ho già acquistato vetro da 3mm e piatto flessibile in acciaio+PEI, che proverò quanto prima. Se hai bisogno, chiedi pure.....
  4. Ah ok, meno male!!😅😅😅 Magari meglio che mi verifico tutto con l'M503.... Cmq nel TFT mi sembra di avere il "reset" solo nella scheda del bltouch, sarà quello il famoso reset? Intanto grazie mille
  5. Che intendi per "resettare", il semplice riavvio? 😯🤔 Mi fai sorgere un dubbio enorme, derivato dalla mia ignoranza ovviamente: quando salvo su eeprom un settaggio, non me lo ritrovo ogni volta che riavvio la stampante?
  6. Sto disegnando un nuovo supporto per 3Dtouch; per impostare i nuovi offset dopo averli misurati è sufficiente dare l'M851 X... Y... Z... e poi salvare con l'M500 oppure c'è qualcosa che non ho considerato?
  7. ....correggo: regola gli step/mm estrusore. (e poi anche il flow😂😂😂)
  8. Da possessore della Genius, per un "neofita", direi che basta la stampante, filamento, tronchesina e materiale per la pulizia del piatto (io uso isopropilico diluito con acqua demineralizzata). Poi tutto il resto verrà da sé. Il piatto è a 220V quindi in 1/2 minuti scaldi tutto Personalmente ti consiglio un check totale di serraggi della meccanica ed elettronica e verifica della planaritá del piatto. Sicuramente stamperai subito e bene il cubetto in "dotazione", dopodiché regola il flow e poi...... la pazienza di @marcottt ti sarà d'aiuto. Per altre info c'è qualcosa qui nel forum nella sezione artillery e per altro chiedi pure a me, magari ho già qualche risposta. PS - (per il PLA) scalda sempre il piatto e per staccare il pezzo attendi che si raffreddi completamente. Livellando bene otterrai un distacco facile.
  9. Se dovesse interessarti l'acquisto, posso metterti in contatto col moderatore del gruppo, che si occupa anche dell'assistenza ufficiale per l'Italia, molto disponibile e affidabile.
  10. Dai un'occhiata alla Artillery Sidewinder X1 (o alla X2 che uscirà). Al momento sul gruppo FB la propongono a 310€ mi sembra....
  11. Dal basso della mia ignoranza, non riesco ad immaginare una qualche macchina che colori dei pezzi direttamente in 3 dimensioni.....o al limite la vedo una cosa costosina 🤔. Su due piedi, rinnoverei il consiglio di @Killrob di armarsi con pazienza e passione e colorare in maniera "tradizionale". Tra l'altro ho visto miniature dipinte a mano che sono una meraviglia....
  12. .... secondo me non ha chiare le idee di cosa sia e a cosa serva una stampante 3D. La stampante 3D ti può stampare le miniature, non colorare la superficie di quelle che già hai
  13. @Carlo77pv ti rispondo io, che ho seguito l'input di @Edokg. Per la Genius guardati questo link https://artillery.n3t.ro/ ; troverai un bel po' di informazioni in merito anche al bltouch (o 3DTouch, come ho messo io della TriangleLab). Al momento uso firmware Marlin 1.1.9 di kind3r e TFT sempre suo (mi pare). Trovi tutti i riferimenti a quel link che ti ho lasciato. Unica tip che posso darti: il FW l'ho flashato senza aprire e staccare il TFT, col metodo reset+flash. Non ha funzionato fino a quando non ho scollegato il 3dtouch; poi ho flashato senza problemi e ricollegato il 3dtouch. Tutto risolto e funzionante. Se @Edokg può aggiungere altro, seguo anch'io, magari scopro qualcos'altro😅😅 PS- i profili li ho presi da 3DNexus, da queste parti https://3d-nexus.com/resources/file-archives. In generale stampo bene ma credo che tocca sempre rivedere qualcosa( ovviamente step/mm, flow e parametri filamento sono obbligatori), perché in fondo ogni stampante ha una sua "personalità" 😂😂😂😂; infatti c'è sempre qualche cosa che non mi torna.....
  14. ho ripreso la problematica; il bordino in questione è di largheza 2 mm, multiplo di 0.4 . Anche riducendolo a 1.6 il risultato è il medesimo. Presumo a questo punto che ci sia qualche errore di impostazione di Cura o qualche altro dettaglio che disconosco. Questi i settaggi di Cura che utilizzo, sicuramente c'è da migliorare ma non saprei cosa..... .....ho provato a diminuire/aumentare i perimetri, il top/bottom, ma penso c'entri poco. L'ideale sarebbe che lo slicer "semplicemente" mi computi il perimetro centrale come un unico cerchio e non come fa adesso. Per completezza ho anche provato a ruotare di 90° il pezzo, ma il difetto compare sempre negli stessi punti (ovviamente ruotato). Se qualcuno volesse provare a rifare l'STL, è una medaglietta da 50mm di diametro e 5mm di spessore; il bordino è di 2mm di larghezza e 1mm di altezza. Il bordo non è stato estruso ma è stata tagliata la parte interna per la profondità di 1mm ed estruse le scritte in seguito. Lo allego anche in STEPUma_Park_KEYRING.STEP
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.