Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Reputazione Forum

12 Good

Su AlfonsoBuonora

  • Rank
    Stampatore

Profile Information

  • Gender
    Array
  • Location
    Array

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. ok grazie, vado a dare un'occhiata all'altro post
  2. @SandroPrint bene, penso che a giorni lo ordino anche io (sono ancora indeciso se prenderlo originale) in tutti casi anche io con ptfe interno, ma cmq visto il costo irrisorio penso di prendere anche un pò di gole di ricambio. Per il supporto del e3d ce ne sono diversi in rete io tempo fa ne avevo iniziato a modificare uno ma poi mi sono fermato. L'idea di poter mettere i led sotto l'estrusore mi piace anche a me per illuminare la zona di stampa, ma come pensi di collegarli? esternamente e li accendi con un interruttore quando ti serve? Perchè non credo che l elettronica stock permetta di collegarli direttamente su di essa e gestirli da pannello touch. Gia che ci sono vorrei prendere anche qualche termistore di ricambio e qualche cartuccia riscaldante, non si sa mai; dovrebbero essere questi: https://it.aliexpress.com/item/33030012339.html?spm=a2g0o.cart.0.0.b2e83c00wFCpYf&mp=1 https://it.aliexpress.com/item/32815934251.html?spm=a2g0y.12010612.8148356.33.549e21f6uCsXDW o sbaglio? Grazie
  3. Ma qualcuno ha mai provato il clone E3D V6 di trianglelab su aliexpress questo è il link: https://it.aliexpress.com/item/32844028127.html?spm=a2g0o.cart.0.0.577b3c00BZqg1t&mp=1 oppure quelli presenti su Amazon, sempre cloni intendo, che si trovano più o meno allo stesso prezzo di quello precedente solo che sono con prime e non bisogna aspettare più di un mese per averlo. Grazie
  4. Questo che hai linkato è lo stesso che ho stampato io ed è troppo piccolo di diametro
  5. Guarda l'unica cosa che posso consigliarti di fare è contattare il supporto della Tronxy via mail, spiegando il problema e casomai allegandogli anche qualche video sono molto disponibili e ti rispondono in giornata (considerando il fuso orario ovviamente), a me all'inizio hanno risolto un problema nel giro di un paio di mail e di un paio di giorni inviandomi il firmware giusto perchè non stampava. Ciao e in bocca al lupo Alfonso
  6. Ciao mi dispiace ma non so come aiutarti, prova ad aprire una discussione specifica in moda da mettere il tuo problema in evidenza.
  7. @Mario69 potresti condividere l stl di questa seconda versione grazie. Un'altra cosa ma che hotend è quello della X5SA PRO perchè vorrei acquistare gola e nozzle di ricambio ma non so quale scegliere. Grazie in anticipo per l aiuto Alfonso
  8. Io l'ho stampato cosi come l'ho scaricato con la Zortrax m200 in abs, dimensionalmente non so se è corretto però si trovano sia i fori delle 2 viti che lo fissano alla copertura dell' hotend sia il beccuccio che entra nella ventola radiale, a me l'anello dove sono le uscite dell'aria mi risulta come diametro interno 23,5 esterno 39.
  9. Salve a tutti, ho scaricato e stampato in ABS l stl del condotto di ventilazione per il pezzo in stampa, cioè il Tronxy X5SA-V3, ho provato a montarlo ma a me non ci stà, dovrei togliere il cappuccio di silicone celeste del blocchetto di alluminio dell'hotend e anche così facendo tocca l heater block. Come avete risolto? Grazie
  10. Dopo essersi bloccato un altra volta ho ricontrollato l hotend è mi sono sbagliato la gola non è all metal ma ci va il tubicino in ptfe in battuta. Il problema di intasamento resta e il fatto è che quando mi si intasa e estraggo il filamento, mi ritrovo sempre con la parte finale del tubicino in ptfe quella che è in battuta nella gola otturata. Dopo averlo ripulito sia gola che nozzle ho lanciato di nuovo la temp tower e la prima volta dopo aver fatto 5-6mm di altezza z ha iniziato di nuovo a non estrudere così ho fermato la stampa, pulito ancora il nozzle con l'aghetto da 0,4 e fatta ripartire questa volta l ha terminata anche se con evidenti problemi di estrusione. Vi lascio qualche foto
  11. Buona sera dopo diverse prove sono riuscito a trovare una combinazione di parametri per ottenere delle stampe abbastanza buone per questo pla mat, anche se credo che una parte dei problemi derivino dall'hotend, dico questo perchè fin ora ho testato in ordine cronologico: - pla sharebot che avevo in ufficio da un pò di tempo e con quello ho fatto le prime prove dopo aver montato la stampante. - pla mat bianco (3dcolors) e in quel caso ho avuto per la prima volta problemi nel caricamento del filo, in pratica durante il caricamento il filo entrava nell hotend ma si bloccava e quindi non estrudeva nulla dal nozzle, se non piccole goccie, ma con l'aghetto da 0,4 sono riuscito a liberarlo e ho fatto qualche stampa senza avere più problemi di estrusione. - pla mat grigio (3djake-eco), quello delle foto del post precedente, anche in questo caso mi si è ripresentato il problema del caricamento, più di una volta in questo caso, e un paio di stampe sono andate a vuoto poichè non estrudeva nulla. - ieri ho caricato lo z-pla di zortrax che avevo, poichè mi serviva quel colore per delle stampe, e mi si è bloccato tutto l' hotend definitivamente, non sono riuscito in nessun modo a caricarlo. Quindi ho smontato l'hotend dal carrello per pulirlo e l'ho trovato completamente intasato, sia il cilindretto metallico che collega il dissipatore al blocchetto riscaldante di alluminio che il nozzle ovviamente; dopo la pulizia sono riuscito a ricaricare il filo e ho fatto la temptower ma la prima stampa è andata a vuoto, o meglio ha estruso i primi 10mm in altezza (malissimo tra l'altro) e poi nulla più; la seconda l'ha portata a termine ma con evidenti problemi di estrusione. A questo punto vorrei sostituire il nozzle e prenderne qualcuno di scorta, mi confermate che è un MK10? Come lo si capisce? Inoltre ho notato che l'hotend è un All-Metal, mi conviene sostituire il cilindretto All-Metal con quello che ha al suo interno il tubo in ptfe? Scusate per le tante domande e se mi dilungo un pò troppo nei post ma è solo per cercare di descrivere bene la situazione. Grazie Alfonso
  12. Ciao e buon giorno, sono di nuovo qui a chiedere un pò di consigli, sto testando del pla mat di 3djake in pratica: - da calibrazione estrusore mi è uscito 99 mm su 100mm quindi ho lasciato così - da temp tower la temperatura di stampa migliore mi sembra essere compresa tra i 195 e 200 °C - dal thin wall test ho abbassato l'extrusion wild a 0.9 fatto ciò ho effettuato una stampa di un pezzo di prova abbastanza lungo (circa 36cm posizionato quindi in diagonale sul piano) per un lavoro che sto facendo e ho ottenuto quanto mostrato nella terza e quarta foto; la stampa è venuta discretamente si è staccata un pò dal piano alle estremità probabilmente per colpa di una calibrazione fatta male ma noto che in generale gli angoli retti sono molto arrotondati come si vede all'inizio del pezzo a sinistra, ma sopratutto dalle sporgenze verticali che si ripetono visbili nella quarta foto. Credo che questo sia un problema di jerk, cosa ne pensate? avete consigli? Inoltre la stampa è uscita con un pò di fili e non avendo mai toccato fin ora la retraction ho iniziato ad eseguire il test inizialmente il valore era a 1.5mm (bloccata da firmware poi grazie alla dritta di @SandroPrint l ho sbloccata nel firmware) la quinta foto mostra la prima prova effettuata senza intervenire sul valore della retraction e dopo vari test sono arrivato a 15mm come da ultima foto. Come potete vedere le stampe mi vengono sempre con i bordi ondulati, queste linee orizzontali sporgenti e in alcune parti problemi di estrusione e non riesco ad eliminarli. Ho bisogno di qualche consiglio su come muovermi perchè ho l'impressione di dover agire su tanti di quei parametri che non so quali influiscano su un problema e quali su un altro, oltretutto non ho ancora capito se posso collegare la stampante ad un pc per fare i test in maniera più diretta senza dover andare avanti e indietro con la schedina cosa che mi sta facendo impazzire. Grazie in anticipo Alfonso
  13. Ciao @I3D&MLab se posso ti consiglio di iscriverti al gruppo telegram zortrax italia, io da quando l'ho fatto ho scoperto di non conoscere nulla sulla mia m200 nonostante le 6000 ore di stampa fatte. Volendo c'è anche il gruppo sulla L200 che non è altro che una m200 completamente modificata, in elettronica, motori ed altro, infine c'è il guppo zbed v3 dove puoi trovare informazioni per la sostituzione del piatto microforato con uno liscio che realizza un utente del gruppo, il che ti permette di eliminare il raft e avere una superfice di base della stampa bella liscia e definita. Sicuramente nel gruppo zortrax italia troverai un bel pò di persone che hanno la m200 plus con cui confrontarti, ovviamente senza nulla togliere ai consigli che ti dà @FoNzY .
  14. Ciao @Whitedavil, con smagrire il flusso intendi abbassare il Moltiplicatore Estrusione immagino? Grazie come sempre
  15. Ciao a tutti e buona sera, eccomi di ritorno dopo un periodo di pausa con la stampante a causa del lavoro e successive ferie. Da un paio di giorni ho ripreso a fare i test con la tronxy e ho acquistato i materiali da 3dcolors, al momento sto testando il PLA MAT BIANCO, sto eseguendo i test di routine: - Calibrazione estrusore fatta - temp tower fatta e come temperatura dovrei stare sui 200 - thin wall test sto facendo un paio di prove per raggiungere i 0.45 di larghezza di estrusione, modificando il moltiplicatore di seguito posto un paio di foto dei test eseguiti, così da avere anche un vostro consiglio. Ma dalla foto del cubetto del thin wall test potete vedere il difetto che mi fa sulle pareti verticali, che dovrebbe essere wobble, avete qualche consiglio da darmi su come risolverlo. Grazie come sempre in anticipo Alfonso
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.