Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Su Zenath88

  • Rank
    Smanettone

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Niente da fare, dopo una stampa di 20 ore l'estrusore nuovo ha cominciato a bloccarsi come il precedente col conseguente intoppo del filo al suo interno (quindi ad ogni prova era da smontare e liberare).. ho provato a metterne uno simile all'originale, però in alluminio, ma anche con quello scatta la ruota dentata.. giusto per aggiornarvi.. a questo punto penso che abbia problemi la stampante in sé.. proverò a sentire l'assistenza dove l'ho comprata e vedo cosa mi dicono.
  2. Si, sto facendo una stampa di prova un po' più grande così vedo se regge tutto. Su Amazon.. però venduto e spedito da loro perché gli altri non sapevo se fosse originale o meno 😅 Questo: Creality Capricorn XS Series Low Friction PTFE Bowden Tubing 2 meter for 3D Printer1.75mm Filament with PTFE Teflon Tube Cutter Kit Upgrade Kit for Ender 3,Ender 5, CR-10S Series 3D Printer https://www.amazon.it/dp/B07Y5YPR92/ref=cm_sw_r_cp_apa_i_VOiTDbYZ8RKPF
  3. Si, una volta fatta la stampa non risulta brutto come con l'estrusione e basta. Oggi è arrivato il tubo in teflon capricorn che ho visto essere consigliato per il basso attrito e una volta montato il filamento sembra visivamente migliore, vi metto la foto.. poi ho effettuato un secondo cubo per sistemare il flusso e pure quello è andato bene. Boh, pure la ultrabase anycubic fa aderire il filamento bene.. sembrerebbe essere tornata funzionante al momento. Quindi il problema erano l'estrusore e il tubo in teflon evidentemente.
  4. PLA 1.75 mm della Make a Shape colore argento. Prima di aver problemi ho utilizzato un'intera bobina uguale a questa e veniva estruso visivamente migliore.. anche questa in principio non usciva estrusa così. Ho provato anche il filamento della Sunlu ma stesso effetto. Ora ho provato a fare il thin Wall test. Non ci sono stati problemi di estrusore ne di estrusione. Il cubo risulta visivamente buono anche se avevo settato pareti da 0.45 e sono uscite da 0.54 mm 😅 domani aggiorno il flusso e provo a fare un altro cubo. Vi lascio anche una foto per vedere il risultato
  5. Aggiornamento: Ho cambiato l'estrusore con quello consigliatomi da voi precedentemente (dual Extruder) e lo step/mm ora è preciso anche con L'HotEnd collegato, anche se il filamento continua ad avere questo aspetto a 220 gradi impostati. Edit: Anche a 230/240 gradi il filamento appare uguale visivamente.. C'è di buono che non si blocca più la ruota dentata però 😅👍
  6. Si, infatti il sensore della temperatura che intendo io è quello dell'heat block appunto. Se mi segna giustamente 24 a macchina ferma, in teoria i valori che registra quando scalda dovrebbero avere la stessa valenza di veridicità, no? Penso che la pistola termica non sia adatta a rilevare la temperatura su heat block e ugello perché le temperature rilevate alla fine non sono veritiere, brucia da matti quel coso, lo so per esperienza 😅 Per l'estrusore la mia ipotesi è appunto che lo immetta troppo velocemente e quindi non faccia tempo ad estruderlo portando a quel filamento estruso non proprio bello. Però la calibrazione step/mm l'ho fatta e senza HotEnd è precisa. Quindi non saprei. Repetier host l'ho installato sul PC ma non ho modo di collegare la stampante al momento. (Non ho il cavo per collegarla)
  7. Potrebbe essersi rotto anche senza danni visibili al collegamenti? Perché sinceramente non saprei che altro possa essere.. la sonda rilevatrice però mi sembra funzionante perché appena accesa la stampante segnava 24 gradi come la temperatura del piatto.. quindi quando segna 200 gradi non dovrebbero essere effettivi anche quelli? Leggendo diverse guide, tolta l'occlusione del condotto, il tubo in teflon dilatato e calibrazione step/mm errata, rimarrebbero come opzioni plausibili la cartuccia riscaldante malfunzionante, estrusore che mette troppo materiale tutto insieme o qualcosa a livello di elettronica? Giusto?
  8. Eseguita la pulizia dell'HotEnd anche se non era necessaria a mio avviso, vi ho scattato qualche foto delle varie parti appena smontate così da potermi confermare anche voi che la sporcizia residua non sia causa di occlusioni. Ho provato ad usare la pistola termica sul piatto riscaldato a 60 gradi e rileva 58 gradi circa effettivi. Mentre per L'HotEnd rilevava 140 gradi sul dissipatore contro i 200 impostati dal menu della stampante, mentre sul nozzle e sulla parte grigia a cui è avvitato risultavano 30 gradi. Ho verificato i collegamenti e sembrano ok, mentre per la parte finale sinceramente non ricordo come fossero prima della colatura di plastica quindi vi metto due foto e ditemi voi se sembrano ok esternamente per favore
  9. Ok, tanto stasera pensavo di mettermi lì a smontare e pulirlo ancora, già che ci sono provo a dare un'occhiata a quel video, grazie 👍 Ma per misurare la temperatura del nozzle dovrei usare per forza un termorilevatore con sonda giusto? Ho trovato questo metodo online, ma non saprei dove andarlo a recuperare 😅 Edit: Ok, ho visto il video e ho preso anche il filamento per la pulizia.. ma basta fare andare il filamento pulitore o sarebbe meglio fare quel lavoro di cold pull col filamento pulitore? E una cosa che non ho capito.. mettendo il filamento di nylon senza tubo in teflon non rischio di occludere tutto con lo stesso?
  10. Il sensore sul display segnava la temperatura giusta 220/220 e oscillava massimo di 2/3 gradi ogni tanto. Per la pistola termica ho provato sulla mano e segnava 33/34 gradi come verifica appunto, ma puntata sull'hotend cambiava drasticamente in base a dove lo puntassi.. ad esempio sul nozzle segnava 20/30 gradi, mentre sulla parte grigia a cui è attaccato andava sui 70/80 e sulla parte superiore con il dissipatore (credo) raggiungeva appunto i 185 gradi contro i 220 gradi che segnava lo schermo. Il piatto sinceramente non l'ho verificato perché era spento durante le misurazioni che ho fatto. Si, il filamento ha scritto PLA sia su bobina che su scatola.. pensavo intendeste che magari avessero sbagliato ad arrotolare un materiale diverso sulla bobina del PLA 😅. Con le scritte è tutto giusto.
  11. Ok, stasera verifico per quanto riguarda i cavi, mentre per il termistore e la cartuccia riscaldante non so come verificare.. provo a cercare qualche guida a riguardo. Grazie 👍
  12. Fatto bene, errore mio fin dal principio purtroppo 😅 Eppure dalle recensioni ne parlavano bene ma effettivamente mi sento di sconsigliare l'acquisto ai neofiti come me.
  13. Come faccio a verificare la temperatura effettiva del termistore? (filo bianco giusto?) Stasera riprovo a smontare tutto e controllo i collegamenti. In teoria facendo estrudere 15cm senza hotend risulta calibrato bene lo step/mm.. non riesce ad estrudere una volta collegato tutto (che in teoria è come dovrebbe funzionare, lo so). Cosa strana è che nelle prime prove arriva anche sui 14cm, poi man mano riduce la quantità fino a far scattare la ruota dentata. Credo che sia effettivamente PLA perché ho provato una bobina presa su Amazon della sunplu e ha lo stesso problema, comunque la marca che sto usando per le prove è make a shape e dovrebbe essere italiana. Il filamento è spesso 1,72mm effettivi che rientra nella tolleranza di 0,03mm dichiarato dal produttore. Per quanto riguardo il marchio si, sarà conosciuto ma effettivamente quando si vanno a prendere ricambi sono tutti quelli della cr-10 o simili, però effettivamente non so quali vadano bene con le impostazioni di fabbrica e quali magari hanno bisogno aggiornamenti di firmware o di attacchi vari. Purtroppo mi sono fatto fuorviare da qualche video su YouTube e le buone recensioni trovate online al momento dell'acquisto, tornando indietro spenderei qualcosa di più per un prodotto più seguito dalla community. Inutile piangere sul latte versato, fa tutta esperienza 😅👍
  14. Si, ho visto che bene o male si possono adattare ad ogni stampante, il problema è capire quelli che sono simili agli originali e che non abbiano bisogno di modifiche 'da smanettoni' perché non ne sarei in grado. Purtroppo spesso nelle specifiche dei venditori non spiegano niente.. quindi bisogna andare a far controlli incrociati su forum o siti per vedere come si collega. Ma devo dire che anche lì spesso si usano termini che non comprendo o fanno spiegazioni superficiali presupponendo che uno già sappia tutto 😅 Pian piano mi sto documentando su tutto anche in base a quello che mi dite voi ma ci sono davvero un mondo di cose da imparare. Sicuramente tornando indietro non prenderei questa stampante ma magari qualcosa di più diffuso. Comunque ho provato a prendere i ricambi.. estrusore e HotEnd.. spero di risolvere cambiandoli. In alcune guide che ho visto ieri sera mettono un'isolante termico nel filetto dell'HotEnd.. quando l'ho smontato non ho messo nulla del genere una volta rimontato, era da fare o è un passaggio opzionale?
  15. Ok, sinceramente sto cercando un bel po' online ma sembra che la mia stampante sia abbastanza di nicchia, per questo non trovo riscontro per le parti da cambiare.. cambierei hotend per eliminare appunto la possibilità che abbia qualche problema quella parte e nel mentre colgo l'occasione per fare un upgrade che magari mi semplifica la vita in futuro.. spero. Il forum l'ho spulciato ma non trovo discussioni a riguardo sulla mia stampante purtroppo. Non capisco il link, scusa.. la stampante è diversa.. vuoi dire che quei pezzi andrebbero bene anche sulla mia. Più che pretendere mi sto affidando alla vostra esperienza per risolvere il problema visto che da solo non trovo nulla. Comunque chiedo ancora scusa se sono sembrato pretenzioso.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.