Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Su Fulvio

  • Rank
    Matricola

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Grazie per la risposta Davide! Alla fine ho individuato anche io quel percorso, ed ora è da lì che modifico la posizione di Z. Tutto funziona... Che G hai inserito per far alzare l'hotend?
  2. In effetti era proprio così. Nel sw di slicer va inserita manualmente la stringa con comando G0 o G1 e la posizione finale di Z. Grazie!
  3. Ehm..... no... 😄 A dire il vero, questa era la prima volta che stampava così male (Eppure mi capita spesso di dover realizzare componenti "massicci") quindi davo per scontato che i parametri "fisici" fossero ok (calibrazione del piano compreso): ha vinto il motto "lasa stà, toca nient". Comunque ti ringrazio per la risposta e per il link al video. Seguirò il tuo consiglio e ti aggiorno, grazie ancora! :)
  4. Ciao a tutti, da stamattina sto diventando pazzo per stampare un componente con la Next Generation che ho in dotazione. Eseguito il processo di slicer con CURA, ho caricato il GCode in macchina e lanciato la stampa: filo staccatissimo e molto sottile. Devo realizzare delle asole e nel primo layer erano triangoli.. D'oh. Ho fermato tutto e provato a calibrare il piano. Le righe stampate durante la prova sembravano belle schiacciate, forse anche troppo.. Allora ho smanettato un po' sulle viti (seguendo il tutorial della Sahrebot). Rilancio la stampa ed il risultato durante la stampa del primo layer è quello che ho fotografato.. 😞 (Ho un po' mosso le viti durante le stampa per correre ai ripari, speriamo bene) Può essere dovuto alla calibrazione del piano? Alla poca lacca che ho messo per l'adesione? Ai parametri di stampa? (Estrusore 220° e piatto 50° iniziale, poi portato ad 88°) Ora sta stampando il secondo e pare che recuperi un po' i buchi del primo.. Grazie millissime a tutti quelli che mi aiuteranno a capire.
  5. Uhm, osservazione non male.. Tuttavia, utilizzo un sw di slicer (nel dettaglio: Uso CURA) per la generazione del G-code. E non ci metto il naso.. Dovrei provare a vedere di programmare direttamente, perchè nel sw di cui sopra non ho trovato spunte di questo tipo. Grazie mille! :)
  6. Ciao a tutti, utilizzando la Sharebot NG, arrivato alla fine delle stampe riscontro un problema abbastanza scomodo: Il piatto di stampa non si abbassa alla posizione Z finale che agevola l'estrazione del piatto in vetro ma resta alla quota di fine stampa. Idem per l'estrusore, che resta posizionato alle coordinate dell'ultimo punto stampato. Riesco a muovere manualmente i tre assi. Cosa ne pensate? Allego tre foto per chiarire meglio la situa. Grazie mille! :)
  7. Fulvio

    Buon sabato a tutti!

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Roberto e sono nuovo del forum. A dire il vero sono abbastanza nuovo anche della stampa 3D: non ne ho una personale, ma utilizzo quella che abbiamo in ufficio. Sono ingegnere meccanico ed ho 30 anni. Vivo in provincia di Brescia. Spero, all'interno di questo forum, di poter imparare cose nuove e condividere la mia (limitata, per ora) esperienza con il mondo dell'additive manufacturig. Mi pongo come obiettivo l'acquisto di una stampantina anche x casa così da poter smanettare a piacimento. Buonagiornata! :)
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.