Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]
  1. Sfiga assurda in questi giorni. Risolto il problema del piano, è partita la ventola che punta sul piatto, o almeno credevo fino alla sostituzione, anche quella nuova non va.
  2. Ultimamente Tianse, ma ho anche Geetech e Basicfil. Nessuno dei 3 ha mai dato problemi. L'unico con il quale non mi sono trovato è il 3DHero.
  3. Capisco,è che l'ha fatto tra una stampa e l'altra senza modifica di parametri (stavo stampando più copie dello stesso modello). Vabbè cambio il piatto, l'importante era ed è capire il problema, al massimo rifaccio un reso, mi scoccia solo stare fermo in questi giorni. Sì il nozzle prende uno strato sottile di PLA che pare unto.
  4. No, stampo a 52 gradi massimo 55. Ha circa 3 mesi e sì uso l'alcol classico.
  5. Ieri tutto ad un tratto il Pla ha smesso di attaccarsi durante il primo strato(sono giusto riuscito a fare due piccole stampe da 20*20*10(mm). In un primo momento pensavo fosse colpa del nozzle che sembrava ostruito e l'ho sostituito, poi sono passato alla throat e non era nemmeno quella(già che c'ero ho dato una ripulita generale). Poi ho cambiato marca di Pla e sono tornato al Tianse che ultimamente uso tantissimo, e niente, nemmeno quello. Ho provato modificando la temperatura, a ridurre la velocità del primo layer, l'altezza, l'ampiezza, a ricalibrarla almeno una dozzina di volta ma niente, non ne vuole sapere di rimanere attaccato, si arriccia su stesso e si salda al nozzle. Quindi, il dubbio è che sia partita l'ultrabase(che per scaldare, scalda). I miei ultimi settaggi di stampa sono: Temp 200° Bed 52° Velocità 80mm/s primo layer Temp 205° altezza 120% ampiezza 120% velocita 50% Vi lascio due foto. Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk
  6. Ti ringrazio, l'idea è quella solo di cambiare come pezzi fisici la throat, l'hot end e ovviamente il gruppo di trascinamento sull'mk8 per passarlo bowden. Come termistore e cartuccia pensavo di riutilizzare quelle che ho già. Quindi vado liscio, meglio.
  7. Essendomi trovato davanti alla situazione di dover sostituire l'hot end (è partita la filettatura interna) mi chiedevo se fosse il caso di fare un cambiamento alla 4MAX. Ho notato che tutto il gruppo di estrusione è abbastanza pesante e tende a vibrare molto, pensavo quindi di passare al Bowden per alleggerire un po' il carico e di provare a montare il v6 anziché quello classico dell'mk8(mantenendo sempre il solito motore). Volevo sapere quali cambiamenti dovrei apportare lato firmware.
  8. Dopo varie prove e mail con l'assistenza clienti Anycubic, forse forse ho sbrogliato la matassa... C'è da dire che per un paio di giorni ha stampato senza fiatare, salvo poi ricadere negli stessi problemi... Comunque, non erano i cavi ext da isolare, non erano i settaggi, non erano le viti e nemmeno il voltaggio...andavano (spero) switchati 2 driver sulla trigorilla. Dopo quasi una bobina di PLA vedo la luce 😂😂
  9. Sto rifacendo una stampa apposta. Adesso sta andando tranquillamente. Quando la tecnologia ti prende in giro è sempre un bel momento.
  10. WhatsApp Video 2019-01-08 at 15.25.39.mp4 WhatsApp Video 2019-01-08 at 15.25.40.mp4
  11. Niente, tutto da capo. Posto un video per far veder meglio la situazione. WhatsApp Video 2019-01-08 at 15.10.17.mp4
  12. Figurati per le domande, ci mancherebbe. Allora: 1) Sì, uso quella cfg. 2) Sì, la cinghia non ha nessun difetto 3) Ecco, qui non ho prestato molta attenzione, generalmente si blocca nella parte centro/sx (vista frontale) 4) Tensione della cinghia perfetta 5) No, nessun filo salvo quei pochi che si porta dietro l'estrusore, ma nessuno si va a bloccare da qualche parte. Ora, stamani pensavo di aver risolto dato che ha stampato dall'inizio alla fine ma quando sono andato a fare una nuova calibrazione (la stampa era sì finita ma non soddisfacente) mi è caduto uno dei grani della puleggia dell'asse X... Non so se è dovuto a quello, magari in parte sì ma fino a domani non ho tempo di verificare. Poi vedrò di scambiare i connettori. Grazie per adesso.
  13. No niente. Come se non fosse successo nulla.
  14. Ad occhio mi pare più un problema meccanico ma proprio non saprei. Muovendo tutto a vuoto tutto va come dovrebbe, le assi sono libere e fanno scorrere tutto senza problemi. Il rumore lo fa quando si blocca un asse dell'estrusore, si sforza di andare in una direzione ma è come se picchiasse su una parete invisibile. È che essendo riuscito a stampare due cose sto uscendo di testa per capire il problema.
  15. Chiedo consigli e soluzioni(magari) Qualche giorno fa ho comprato la mia prima stampante 3D ed ho optato per una 4MAX. Il problema è che sia l'asse X che lo Z(il piatto) spesso vanno il blocco separatamente. Nel primo caso il motorino dell'estrusore non riesce a scorrere in una direzione, nel secondo non scendendo il piatto, l'estrusore arrivato ad un certo punto si tuffa nella plastica continuando i movimenti X-Y. Per ora sia la stampa di prova che un altro oggetto sono riuscito a crearli ma è sempre un terno al lotto. Ho trovato pochissime informazioni su questo modello. Mi affida a chi ne sa di più😀
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.