Vai al contenuto
SI-DESIGN
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Su Figaro

  • Rank
    Matricola

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Salve ragazzi, io non c'è l'ho (non ridete, che avete capito) ne per scopo ludico ne per per lavoro, la stampante 3D intendo e devo stampare di tanto in tanto delle cose, spessore 1,5 mm altezza 5 larghezza 4 lunghezza 20, non sto parlando del pise.., scavato dentro come una fioriera rettangolare per capirsi, ho provato la resina in alta risoluzione ma risulta fragile e costosa, 50 miscon, mi è venuta in mente la stampa in alluminium, che ne pensate potrebbe avere la stessa definizione ed essere più robusta? considerate che alcuni partiolari scendono a 3 decimi di millimistro che sono dei disegni sulle fiancate in rilievo larghezza 0,3 spessore 0,3. Avete sugerimenti.
  2. Scusate se faccio questa dimanda che a voi sembrerà più che assurda ma avendo iniziato da poco e da 0 non sono riuscito a capire come si fa a salvare in STL, cioè da disegno 3D il file per in STL per la stampa 3D. uso rhino 5.0. Vi ringrazio per le Vostre delucidazioni
  3. stampare qualcosa che sia di lunghezza circa 30 cm. un parallelepipedo modellato 30x5x5 ma i dettagli devono venire lisci che più lisci non si può, inoltre scusa la domanda ma i micron ad esempio più è alto il numero e logicamente maggiore è la definizione nel senso 20, 50, 200 si va a salire di definizione, giusto?
  4. Salve ragazzi qualcuno di voi ha una stampante che stampa SLA HD a 50 micron? volevo sapere qual'è la migliore e se si e scesi sotto questa soglia, e sopratutto sotto il limite della stampa massima di un oggetto dentro un cubo di 14,5 mm.
  5. Ciao, complimenti per il designer, allora io ho provato delle stampe di modellini di aerei in scala 1:72 che possono variare da un Tornado ad un Airbus, la tecnica che mi ha soddisfatto di più e stata quella in resina, particolari perfettamente riportati al decimo di millimetro e superfici completamente liscie, costicchia un po ma prima avevo fatto delle stampe in SLA, il laboratorio a cui mi sono rivolto io non era cosi preciso, e sulle curve, e nel tuo modello c'è ne sono una marea, si vedevano le striature della passata dell'uggello, anche dopo un passaggio di primer, mi hanno scoansiagliato l'ABS per via della sua morbidezza, certo se rimani sotto il millimetro come dimensioni ti complichi la vita con tutti i tipi di tecnica di stampaggio, a volte nel modellismo alcuni particolari sono falsi, cioè per dargli dettaglio non vengono riprodotti perfettamente in scala ma si fa qualche piccolo aumento di dimensioni per farli vedere l'occhio vuole la sua parte e quindi, esempio pratico uno specchietto retrovisore se è cosi particolare per dare al modello le sue sembianze al reale se è leggermente più grande (pochi decimi) si nota di più. Consigli da profano del 3D e delle stampe 3D ma autocostruttore di diversi modellini statici, macchine aerei navi, ciao. P.S. che programma hai utilizzato per realizzare l'oggetto in 3D?
  6. salve da dicsegnatore a 2D con autocad ho visto vari tutorial dei vari programmi, per avere un rendering e un programma di modellazione 3d io mi sono fatto l'idea che rinocherus potrebbe essere il migliore, anche se effettivamente all'inizio un po ostico, ho fatto qualcosina con Fusion 360 (dilettante in 3D allo sbaraglio) ma non mi ha convinto molto, l'ho trovato con una interfaccia semplice ed intuitiva ma poi quando ci si mette all'opera per produrre un oggetto, e stata un'ipazzimento. Devo decidere se perdere sere, sudore e soldi tra Autocad e Rinhocerus. Tra le alte cose il mio PC NOTEBOOK I5 memoria 6Gb con Autocad 3D 2016 è molto lento vediamo di potenziare memoria e SSD
  7. ma dove l'hai vista la stampante 3D io vedo solo cellulari 🙁, ad ogni modo oggi il mondo cinese è quello che produce per tutti, difficilissimo ma potresi trovare qualche recensione sulla stampante che hai visto tu per sapere se funziona o meno, ciao e in bocca al lupo
  8. Volevo sapere usando da poco il Forum, spettacolare tra l'altro, se si puo contattare un utente tramite messaggio privato e come si possono cercare i propri messaggi.
  9. Salve ragazzi ma quindi inutile sprecare energie a passare ad autocad 3D e di rinocerus che ne dite? so che molti usano quello ma già nasce da quello che ho letto con una impostazione per disegnare in direttamente in 3D, bella complicata la scelta intanto mi vedo quelli che mi avete consigliato; ma sono tutti apribili da tutti? oppure poi servono dei convertirori?
  10. Ciao a tutti, premesso che questo è il mio primo intervento sul forum, mi sono cercato qua e la sulla piattaforma, quale potrebbe essere per me il miglior programma per realizzare modelli in 3D. Considerando che conosco e riesco a usare autocad 2D, e che i modelli sono modelli abbastanza squadrati, in particoloare modellismo ferroviario quindi realizzazione di carri merci o vagoni passeggeri, o locomotive, quest'ultime ad esempio hanno degli spigoli arrotondati tipo superficie del tetto e altro. vi posto qualche immagine, e vi rigrazio fina da ora per la collaborazione. PS dimenticavo a me serve solo realizzare la cassa. quindi un oggetto che dentro è vuoto con spessore 1,5 - 2 mm. con buchi dei finistrini griglie non passanti oppure modanature e chiodature, considerate che la scala è 1:87 rispetto al reale e che il modello ha comolessivamente le misure che posso variare da sicuramente come lunghezza da 10 a 30 cm. mentre l'altezza e la larghegga siamo sempre sull'ordine dei 4-5 cm. vi allego qualche foto dei reali tanto per rendere ideaa di quello di cui sto parlando. vi allego inoltre un disegno in 2D in autocad per farvi vedere cosa intendo dal 2d al 3D
  11. Figaro

    ido mi presento

    Ciao a tutti spero di dare il mio contributo, ma dico spero perchè sono alle prime armi, credo nei forum e nel peer to peer per scambiarsi idee consigli ed esperineze, appassionato di modellismo in particolare aerei e automobili statiche, in scala 1:43 e 1:42, per non parlare degli aerei che variano da 1:250 a 1:500, saluti a tutti Ido
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.