Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Blacksoldier10 last won the day on May 15

Blacksoldier10 had the most liked content!

Su Blacksoldier10

  • Rank
    Evangelista
  • Compleanno 10/03/1997

Profile Information

  • Gender
    Array
  • Location
    Array

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. No perchè: 1) se il prezzo del prodotto supera i 29 Euro la spedizione è comunque gratuita; 2) ciò che cambia è la modalità di spedizione, Prime ti garantisce una spedizione più veloce possibile e va dalla spedizione 1 giorno fino a quella a 3 giorni. Oltre non è più Prime, quindi un normale utente non Prime dovrà aspettare almeno 3 giorni. Poi dipende da dove abita, se sulle isole o meno, se il prodotto è disponibile o meno e quanto impiega. Prime ha la priorità, gli altri no :P
  2. Hai fatto bene, il mono estrusore è consigliato per i novizi. Il doppio dà solo problemi e chi è nuovo nel campo deve solo concentrarsi su un problema per volta. Magari non ce l'ha il Prime, ci hai pensato? Non è mica obbligatorio averlo...😅
  3. Ciao, questa sezione è dedicata ai nuovi arrivati e alle presentazioni. Ti conviene postare in un'altra sezione perché qui avresti poca visibilità
  4. Ciao e benvenuto! Magari queste stampanti fossero più accessibili a tutti 😂
  5. Diciamo che io di solito stampo a 60 mm/s. Più su di quella velocità non ci sono mai andata, ma va bene anche 40 mms. Giustamente tra 40 e 60 mm/s il tempo di stampa cambierà notevolmente...
  6. Nessun problema, all'inizio è tutto difficile ma una delle cose più belle di Autodesk Fusion è l'enorme community dietro ad esso. Infatti come ha già detto @Fabio_Dino di tutorials su Youtube ne è pieno, oltre al fatto che il programma in sè spiega la funzione dei propri materiali. Sul forum c'è già un post dove sono presenti video tutorials, gentilmente offerto da @DymiosTech. Di seguito il link alla discussione: https://www.stampa3d-forum.it/forum/topic/7740-video-corso-di-modellazione-3d-per-la-stampa-3d-con-fusion-360/ Oltre a quelli, seguo anche un canale (inglese, ma tra sottotitoli in inglese che aiutano non poco e il semplice "guardare e imparare" non è poi un enorme problema) che si occupa di Autodesk fusion 360, tra gli altri programmi CAD, tra cui anche "esercizi" per imparare a usare questo programma. Di seguito i links alle Playlist: Fusion 360 Tutorial for Beginner Fusion 360 Practice Excercises for Beginners Fusion 360 Sketch Tutorial Seguendoli in quest'ordine ti potranno formare come si deve sul programma. L'ultimo link (dedicato alla playlist sugli sketch) è dedicato appunto agli Sketch di Fusion, utili quando vuoi disegnare una cosa da 0.
  7. Ciao e benvenuto! Ti consiglio di aprire un post nella sezione che ritieni più corretta, magari esponendo nel dettaglio il problema poiché qui avresti poca visibilità. Ricorda: più dettagli dai, più possiamo aiutarti 😉
  8. Software semplice che potresti inziare a usare: Autodesk Fusion 360. Siti da cui potresti scaricare modelli che altri utenti hanno già fatto: Thingiverse, Yeggi, Grabcad, Thinkercad e Cults. I miei consigli sulle stampanti? Geeetech A10 (200€), eventualmente potenziabile a due estrusori ma personalmente il 2 in 1 della Geeetech te lo sconsiglio per esperienza personale. Però funziona da monocolore e se vuoi, per il futuro potresti montare il doppio colore, se ti interessa. Ender 3 (200€) o Ender 3 Pro (250€ c.ca), non è open source come la precedente stampante, per cui gli upgrade saranno più noiosi casomai volessi farli, ma se ti interessa una stampante su cui vuoi metter mano il meno possibile, ti consiglio questa. Alcuni utenti dicono di avere avuto problemi. Altri l'hanno semplicemente montata e stampano senza aver toccato un granchè della stampante e stampano divinamente. E' una questione di fortuna. L'esperienza manuale la farai sul campo sin dall'inizio in cui tutte le stampanti fino a una fascia di 1200 Euro sono tutte pre assemblate, per cui qualcosa dovrai sicuramente avvitare e svitare. La CR non sarebbe comunque malvagia. Se poi vuoi mantenerti basso, io ti consiglio una delle 2 che ti ho proposto, ma aspetta anche altri pareri, sicuramente gli altri ti proporranno le loro. Io ti ho proposto queste per esperienza personale 😉
  9. Che poi tra l'altro non puzza praticamente per nulla. Sarà che ci ho fatto l'abitudine col naso...Però sottolineo che non stampo ABS. Quello puzza veramente... Su questo hai carta bianca. I filamenti si comportano in maniera diversa di stampante in stampante, perchè all'interno di ogni stampante ogni pezzo può influire sul filamento. AL massimo puoi cambiare passando da filamenti di scarsa qualità (che stanno intorno ai 12-18 euro, solitamente usati per le stampe di prova ecc..) a filamenti di alta qualità (che costano il doppio) per stampe "serie" o per chi ha più esperienza. Personalmente io anche a distanza di 6-7 mesi uso ancora i filamenti della Tianse, ma ce ne sono altri che non ho ancora provato e non so nemmeno se una vita basti per provarli tutti...😂 Dipende. Hai intenzione di stampare abitualmente l'ABS? Perchè è il materiale più noto per il warping. Ma le stampanti chiuse di fabbrica sono solitamente molto piccole come area di stampa, ma puoi trovare un compromesso comprando una normale e qualsiasi stampante aperta e successivamente, quando deciderai di buttarti sui materiali più difficili che richiederanno la stampante chiusa, chiuderla manualmente grazie alla miriade di tutorials Fai-da-te presenti sul web Io lo consiglio. Poi magari non serve, ma almeno all'occorrenza ce l'hai. Puoi sempre decidere di affidarti alla scienza dell'adesione "a ventosa" su un vetro microforato, rigorosamente riscaldato quanto basta per far aderire i modelli, oppure non lasciare nulla al caso prendendo un vetro, piazzandolo sulla lastra di alluminio e spuzzandoci sopra uno strato di lacca. La scelta è tua. Però l'ABS credo richieda obbligatoriamente il piano riscaldato, così come alcuni materiali. Ma perchè esistono ugelli da 300 gradi? I materiali comuni della stampa 3D di solito si fermano a 260. Alcuni speciali arrivano a 280 al massimo, ma parliamo di oggetti nel campo ingegneristico/meccanico e dubito li utilizzerai così spesso. Se trascuriamo il livello di manualità di una persona (non so quanto tu sia esperto), potenzialmente sono TUTTE upgradabili (anche quelle che costano 2000 euro, ma non affidarti alla garanzia se fai casini...😅), quello che cambierà da una open source a una non sarà la mole di passaggi e upgrade che dovrai fare. Ad esempio la A10 ha già la scheda dentro con uno slot libero per un eventuale secondo estrusore, lì ti basta comprare il circuito stampato che supporti il 2 in 1 della Geeetech, un meccanismo spingifilo in più, un motore dell'estrusore in più e l'hot end 2 in 1, mentre nella Ender oltre a tutte le spese già citate dovrai anche comprare la scheda madre che supporti un secondo estrusore.
  10. Ragazzi, alla fine stiamo parlando di tecnologie relativamente "sperimentali" quindi non potete aspettarvi chissà che da una cosa che dal punto di vista tecnologico è praticamente "appena uscita". Quindi abbiate tanta pazienza, mettetevici e continuate. Solo da queste cose capirete se sarete portati o meno per la stampa 3D, perchè la strada non è tutta in discesa 😉
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.