Vai al contenuto
SI-DESIGN
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Hinokami last won the day on April 6

Hinokami had the most liked content!

2 Seguaci

Su Hinokami

  • Rank
    Evangelista

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Se la bobina è aperta da natale e non l'hai chiusa in un contenitore o perlomeno avvolta nella sua confezione di plastica con tutta probabilità ha preso umidità. Presumo sia PLA. Per tentare di recuperarla la devi mettere in forno a 70 gradi ( anche meno), per due/tre orette non credo basti il piatto. Il gruppo che uso io è questo sicuramente migliore di quello in dotazione e la ruota dentata è in acciaio, non molto regolabile ma finora non mi ha dato problemi se non per filamento che dal giorno alla notte vuole 20 gradi in più per essere estruso senza far scattare il motore. Valide alternative 1
  2. l'errore te lo da anche se a stampante spenta sposti il motore dal lato destro, accendi e esegui l'jome?
  3. Se ti avanza è un altro discorso, poi mi è venuto in mente che a 5 volt ci alimenti il raspberry. Comunque il succo è che nonostante la potenza fornita l'ATX non riesce ad erogarla tutta su un ramo solo, poi va da se, se l'ali è da 600/800W i 40 e passa ampere sulla linea 12 li fornisce, ma si parla di potenze doppie se non triple rispetto al "rendimento" di un normale alimentatore 12V.
  4. Se faccio la somma della potenza scritta dei vari rami ho 618 watt, ne dichiarano 500 di output, un 20% in meno. Solo sul ramo 12, seguendo sempre i dati di targa hai 480W, e al resto dell'alimentatore bastano 20W? Difatti sul mio il dato è elencato assieme alle potenze degli altri rami. 288w +12, 180w +5, 26w +3, grossomodo 550W, il valore dell' alimentatore.
  5. L'errore min:temp è dovuto al termistore dell'estrusore, non viene rilevato, o è rotto o collegato male, la scheda geeetech se è una gt2560 ha 3 posizioni peri sensori di temperatura 2 per gli estrusori uno per il piatto controlla. La direzione dei motori si può invertire da repetier, o intendi che anche invertendola da repetier non ottieni nulla?
  6. Molte schede prevedono che si possano alimentare (almeno la logica più basilare) con i 5v del cavo usb. Quindi l'accensione/spegnimento dell'alimentatore è fattibile senza tante complicazioni, e comunque è un segnale, quindi può pilotare un interruttore e a quel interruttore ci attacchi quello che vuoi. Dipende sempre dal produttore, per esempio mi pare che geeetech non renda più alimentatili le schede da usb almeno una parte. Comunque, anche se gli alimentatori da pc hanno potenze nominali maggiori e solitamente tecniche produttive migliori, non deve trarvi in inganno, la potenza totale di un alimentatore ATX è la somma della singola potenza dei veri voltaggi necessari al funzionamento di un comune PC. Nel nostro caso servono solamente i +12V, e forse i +5V per qualche logica di controllo e comunque le potenze erogate sono separate, cioè ogni ramo ha il suo limite e non si compensano nell'erogazione. Un alimentatore atx che ho qui, da 500W, indica che i +12 sono in grado di erogare al massimo 24 ampere, ma credo che queste valori siano oltremodo ottimistici. Facendo un veloce calcolo P=V*I quindi 12*24= 288W meno di un comune ali per stampante da 300W.
  7. i motori della prusa per caso hanno un encoder?
  8. può dipendere dal materiale, che nozzle hai? un 0.3?
  9. Abbassa la velocità a 50 dei perimetri. Accelerazione metti a 3000. Questo migliora la finitura della stampa non la sotto estrusione. Aumenta la temperatura di stampa di 10/15 gradi a passi di 5 e vedi che risultati ti da.
  10. https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&url=search-alias%3Daps&field-keywords=ribbon+cable+10+poli e lo può fare qualsiasi negozio di componentistica elettronica, altrimenti te lo devi fare tu, un semplice video youtube, il cavo ha più linee ma il principio è lo stesso.
  11. Con che altezza layer stampi? Velocità? Accelerazione?
  12. Dunque, la scheda la trovi identica su tutte le stampanti anet, quello che cambia è la dotazione "accessoria" della stampante. Con una ricerca in internet per i modelli A2 A6 e A8 vedrai che cambia il display, purtroppo la scheda non è auto-configurante, se ha in memoria il display sbagliato devi riscrivere il firmware collegando la scheda al computer e inviando il software via arduino. Se nel carrello amazon hai l'ordine per la scheda modello A2 o A6 hai sbagliato l'ordine.
  13. Se hai cambiato estrusore ti si sono modificati tutti i calori degli assi, non uno solo. Il titan aereo è cortissimo come estrusore (nel senso verticale). Il piatto l'hai regolato?
  14. Repetier-server è, come dice il nome, un programma server per gestire le stampanti, sulla carta neanche male, ma non l'ho mai usato. Quando è attivo credo faccia una scansione periodica per controllare le porte USB o TCP che siano e se hai una stampante soltanto non ti serve a nulla. -- questo l'ho scritto pensando ti riferissi ai log, lo lascio li che serve lo stesso -- Dalle foto che hai mandato non sono selezionati, deve essere blu per esserlo, nella foto è bianco. Selezioni un bel po di righe di codice dall'ultima in su cercando di prendere gli errori, premi copia sulla barra del log, poi apri notepad o blocco note, dipende da come lo trovi sul tuo pc, incolli dentro il codice e salvi con un nome. Dopodiché alleghi il file alla discussione. Mi sono guardato un po di discussioni per quella scheda, non ce molto a riguardo di problemi con il wifi, perciò è molto probabile che ci sia qualcosa sul tuo pc che blocca la comunicazione. Repetier-server, non è parte di repetier-host che è il programma che usi di solito, quello non disinstallarlo.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.