Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Parserk last won the day on January 10 2018

Parserk had the most liked content!

Su Parserk

  • Rank
    Smanettone

Profile Information

  • Gender
    Array

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Problema risolto. Posto la soluzione nel caso in cui possa tornare utile a qualcuno ed è molto più semplice di qualunque tentativo abbia fatto fin ora. Sostanzialmente le nuove versioni di cura utilizzando il firmware Marlin volumetrico. Con quest ultimo sono variati i comandi sulla retraction che non vengono riconosciuti dalla stampante. E' rimasto però il supporto per il vecchio firmware da reimpostare tramite "preferenze > impostazioni cura > stampante > impostazioni macchina". Da qui si può scegliere il firmware Marlin normale anzichè il volumetrico. Grazie per i suggerimenti @Marcottt. Sempre preziosi!
  2. Dovrei notarlo, esatto. Ma non lo fa. Il motore anzichè girare indietro semplicemente si ferma per poi ripartire quando deve continuare a stampare. C'è una soluzione a questo problema?
  3. Ho abilitato entrambi ma decisamente non c'è alcun risucchio da parte dell'estrusore, pur con la retraction atttivata.
  4. Ok. Cercate, trovate, modificate... E niente. Il problema resta. Ho guardato da vicino l'ultimo test, sembra che l'estrusore non torni indietro quindi non "risucchi" il filo, ma si blocchi soltanto quando non è prevista la stampa. E' normale così? O è un difetto?
  5. Banalissimo PLA. Nulla di che. Come dicevo non riesco a identificare bene i valori da modificare in cura. Il coasting in che sezione lo trovo?
  6. Salve ragazzi! E' vero non ci sentiamo da un pò, il lavoro mi ha tenuto particolarmente impegnato. Ho ripreso la mia stampante in mano da un paio di giorni e, come anticipato nel titolo, ho qualche problema di retrazione. Vi posto una foto per farvi vedere cosa succede alle mie stampe. (i filamenti fra un cubetto e l'altro non sono previsti). Ho provato a giocherellare un pò con le impostazioni di cura, ma non ne sono venuto a capo. Qualche suggerimento per me lo avete?
  7. Buonasera ragazzi e scusate per la sparizione improvvisa. Volevo solo comunicarvi che ho risolto il problema con l'aiuto di un amico. Abbiamo sistemato l'hotend che era parzialmente otturato e non lasciava scorrere bene il filo internamente (non chiedetemi come fosse possibile). Grazie a tutti per l'aiuto in ogni caso.
  8. Aggiornamento: ho voluto fare qualche test e ho adottato per qualche minuto una soluzione "homemade" prima di cambiare il gruppo di trascinamento. Ho usato una fascetta per stringere leggermente le levette che mettono a contatto filo ed ingranaggio. In questo caso il filo non veniva più estruso perchè l'ingranaggio non lo toccava più. @GigiHo voluto riprovare a stampare: i vecchi gcode hanno deciso di non collaborare. Forse inizialmente son stato fortunato, ma ora anche loro subiscono gli stessi problemi degli altri. La cosa che mi fa pensare è sempre la stessa: usando repetier e facendo estrudere il filamento, senza passarlo all'hotend, non mi provoca slittamenti nè "grattamenti" dell'ingranaggio sul filo. Se il filamento raggiunge l'hotend cominciano tutti i problemi che già conoscete... A parte che il nozzle sembra sempre tendere a scendere e a "scavare" l'oggetto che ho in stampa.
  9. @Marcottt Gli slittamenti li ho sia quando stampo da cura, sia stampando da scheda sd. Non ho provato da repetier. Se estrudo lentamente gli slittamenti non si verificano. Con repetier ho già fatto la prova "a vuoto, facendo uscire 100 mm di materiale senza trasmetterlo dentro il tubicino, ma slittamenti non se ne sono verificati, a nessuna velocità (ho fatto la prova 3-4 volte).
  10. Mi sa proprio che mi son spiegato malissimo. Quello che ho fatto è sostanzialmente rimuovere il tubicino che dall'estrusore conduce il filo verso l'hot end. In questa casistica, provando a far lavorare l'estrusore, non ho inceppamenti nè slittamenti. Quando riconnetto il tubicino, non appena il filamento raggiunge l'hotend ricominciano gli slittamenti. Appena posso ti passo i gcode comunque
  11. Buongiorno ragazzi. Ho un aggiornamento. Ho provato a far spingere il filo all'estrusore senza però fargli raggiungere l'hotend. In questo caso nessun intoppo. la ruota dentata non ha mai fatto "inceppare" il filamento. Dunque il problema sta nell'hotend?
  12. Si si anche a 200 esce bene. Allego le due foto.
  13. @Kite79Ho fatto le prove che mi hai suggerito con repetier host. Non è il filo che slitta sulla ruota dentata, ma il contrario (sicuramente intendevi questo). Ho alzato anche la temperatura fino a 220 gradi (tipicamente stampavo fra i 190 e i 200), ma il filo esce bene, quindi escluderei l'hot end.
  14. Niente da fare. Ho pulito l'ingranaggio, sebbene non ritengo fosse necessario, ma in ogni caso il problema è rimasto. Possibile che ci sia qualche cinghia da stringere? Nella fattispecie quella del motore Z? Vi spiego il ragionamento: ho come l'impressione che l'hot end scenda da solo durante la stampa. Se così fosse e devo verificarlo bene, il filamento potrebbe non uscire e costringere l'estrusore a "forzare" l'uscita. E' un ragionamento così malsano?
  15. Ok domani con la luce del giorno vedo se è il caso di pulire l'ingranaggio o meno... Ma per informazione... Qual è questo ingranaggio concavo?
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.