Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

Reputazione Forum

0 Neutral

Su andrea2

  • Rank
    Smanettone

Profile Information

  • Gender
    Array

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. io ho una stampante come la tua (geeetech pro b )ultimamente, se ti posso consigliare, mi sto trovando bene con: bltouch babystepping poi come piano di stampa ho appoggiato sul bed una piastra di acciaio con (come si vede dalla foto) dei pezzi di plastica incollati nella parte inferiore della piastra. Gli smussi sugli angoli sono per dare sfogo alle teste delle viti. Le dimensioni della piastra sono 6mm per parte piu' grande del bed. Ho posizionato la piastra sul bed, centrata ad occhio, poi ho iniziato ad incollare da sotto i pezzi di plastica, in modo che non si sposta. In questo modo non ho bisogno delle mollette per tenerlo fermo.
  2. Ah, e hai trovato miglioramenti in fatto di forza di trazione? Hai il modulo in parallelo come quello postato?
  3. Comunque, una curiosita'....... premettendo che sono poco afferrato in elettronica, attualmente un motore viene alimentato a 12v, e mettiamo che il motore assorbe 2A (che il driver A4988 riesce a fornire), e ha una certa coppia di estrusione, quindi forza tot con cui spinge il filamento. Se metto due motori alimentati in parallelo con un solo driver , i motori vengono alimentati sempre a 12v, ma il driver non riuscira' a fornire 4A (2A ogni motore) , ma sempre 2A ( il massimo per il A4988) e ogni motore avra' 1A. Mi sembra di aver capito che piu ampere uguale piu forza. Pertanto la forza di estrusione per ogni motore sara' la meta', che sommata all' altra meta' dell altro motore avro' la stessa forza di estrusione di quando monto un solo motore. Sono stato contorto vero? O non ci ho capito niente? Oppure detto in altri termini, se ho due motori che assorbono 2A ciascuno, messi in parallelo dovro' avere un driver che fornisce 4A, altrimenti e' inutile metterli in parallelo. illuminatemi, grazie
  4. Infatti ho cercato qualcosa del genere https://www.amazon.it/accessori-stampante-FYSETC-parallelo-passo-passo/dp/B07P85D1JR/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=cavo+z+estrusore&qid=1588517699&sr=8-1 pensero' a questa soluzione. grazie
  5. si, certo ma dato avrei tutto il materiale non volevo acquistare altro. Quindi riassumendo, usare E1 e E2 con uno o due driver, ma che rispondano all' unisono al comando E.
  6. ok, ma la mia curiosita' continua. Si puo' a livello firmware?
  7. Ogni tanto mi vengono delle idee, non so se sono realizzabili o se gia' qualcuno le ha gia' sviluppate. Mi spiego meglio. Tutto nasce dalla necessita' di avere piu' forza da parte del motore estrusore, e vedendo il BONDTECH con doppia ruota godronata, ho pensato, e' possibile comandare due motori invece di uno nella zona spingifilo? Avendo una GT2560, ho notato che per l' asse Z si ha due motori comandati da uno driver. Inoltre ho due ingressi per altri due motori E1 e E2. A livello firmware, i due motori Z sono comandati da un driver, mentre gli E1 e E2 sono definiti attualmente separati e comandabili separatemente dal rispettivo driver. Ora, e' possibile modificare il firmware e avere E1 e E2 comandati da un driver?
  8. ma non lo vedo attivato. Non hai tutte le voci visibili?
  9. in riferimento alla prima immagine, hai come configurazione riempimento LINEE o GRIGLIA? se si prova a mettere cosi: guarda se ci sono miglioramenti
  10. Scusami se insisto, quel valore incide solamente tra riempimento e parete interna: valore a 15% valore esageratamente portato a 100% mentre la parte centrale, dove inizia a fare il foro rimane invariata, mostro la zona con valore a 15% e con valore a 100% e' vero che quando fa le righe blu non dovrebbe succedere niente se le parti finali cadono giu, dato che sopra lo slicer costruira il foro centrale cosi: quindi a pezzo finito non notero' niente. Ma mi sono accorto che a volte, invece di andare giu ( parlo delle righe blu sopra citate) me le trovo, in fase di stampa, arricciate verso l' alto. E' qui che iniziano i problemi, l' estrusore sbatte contro questa montagnetta di materiale. Ho abilitato lo Zhop, non sempre risolve. Forse, concludendo, e' una mia fissa mentale tutto questo post, ero curioso di vedere come altri (molto piu' esperti di me) affrontano questo problema. grazie
  11. Per me non e' quello il valore, perche' incide qui, dove cerchiato in rosso. Sovrappposizione tra linea viola e verde
  12. il cerchio giallo e'la parte inferiore del foro, ci deve essere. Sopra di questo ne verranno creati altri 2 (ho messo 3 strati superiori e inferiori) Ok, con cura e' la migliore soluzione, ogni slicer ha i suoi pregi e difetti, ma questa situazione che ho presentato, sbaglio o ' e' molto ricorrente in moltissimi pezzi ? Pensavo che sbagliavo qualche settaggio, ma evidentemente deve essere cosi'. Voi come fate quando vi si presentano questi casi?
  13. Ciao a tutti, prima di tutto vi do i miei dati: stampante geetech pro b repetier host pla 200° e bed a 35° estrusore e3d clone bowden poi vi spiego il mio problema. Allora, in allegato metto il stl semplice di un cubo con un foro centrale e la configurazione di slic3r sotto repetier host. poi allego sopra, lo screenshot del layer 200 con infill 10% e layer height 0.2 E' il punto dove crea la faccia inferiore del foro centrale, ma dove ho messo i cerchi in rosso il materiale cade nel vuoto, creando vari problemi. Posso ovviare aumentando l' infill, ma se voglio mantenere un certo peso e contenere il tempo di realizzazione cosa si puo' fare? Ho provato con altri slicer, kisslicer, cura 4.3 , altri tipi di riempimento, ma ho sempre lo stesso risultato, quindi immagino che sia una costante, non risolvibile. Con Cura 4.3 ho miglioramenti nel modo che vedete sopra, metto 1 nel campo indicato, crea il contorno della parte gialla, impedendo che il materiale cada nel vuoto, ma nella realta' non e' proprio cosi', ma meglio di niente........ Con gli altri slicer avete idee? grazie cubo.stl slic3r.ini
  14. Dico la mia, in slic3r esiste un parametro che permette di fare quello che spiego adesso: Ritrazione settata a 3mm, quindi ritrae 3mm e subito ricarica 3mm Sì può dire a slic3r di ricaricare una lunghezza di filamento maggiore della ritrazione, adesso non ricordo la voce ma so che esiste. Spero di essere stato chiaro.
  15. Io avevo lo stesso problema stampando il classico cubo 20x20 esterno 18x18 interno. Mi veniva 20.3 esterno 17.7 interno (circa). Stampavo con un perimetro di 0.9mm (nozzle da 0.3) quindi 3 passate. Mi hanno consigliato di fare una sola passata di perimetro, quindi 0.3. Devo dire che le misure sono migliorate di molto, ma ho perso di consistenza esterna, traspariva l' infill interno nei pezzi pieni.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.