Vai al contenuto
[[Template core/front/profile/profileHeader is throwing an error. This theme may be out of date. Run the support tool in the AdminCP to restore the default theme.]]

FoNzY last won the day on May 18

FoNzY had the most liked content!

4 Seguaci

Su FoNzY

  • Rank
    Evangelista
  • Compleanno 24/10/1990

Profile Information

  • Gender
    Array
  • Location
    Array

Visite recenti

2.069 visite nel profilo
  1. è un processo delicato spalmare la resina di poliestere a mano con pennello, va tenuto conto della forma del pezzo e della temperatura....va tenuto conto che la resina solidificando si scalda e diminuisce di densita' e quindi potrebbe scolare per evitarlo è bene una perfetta miscelazione con l'induritore (piu' la reazione è lenta meno scalda).... se la temperatura è troppo bassa la resina non livella e rimane troppo densa quindi semmai va passato un cannello per livellarla...etc.... non è super ingegneria ma un risultato buono è difficile da ottenere al primo tentativo....
  2. nel lungo periodo accorci la vita della stampante se la tieni al caldo costantemente....ma quante volte stampi in ABS? il problema si manifesta solo se hai il piano riscaldato a 100 gradi che realisticamente porta la temperatura della scatola intorno ai 70 gradi ma con aspiratore acceso siamo intorno ai 50 e quindi non stiamo parlando di una temperatura critica.....nel lunghissimo periodo i componenti super cinesi ne potrebbero risentire ma dato il costo direi che è un rischio accettabile....
  3. ciao, l'unica altra soluzione è la burattatura, so che ci sono service che dopo aver sabbiato i pezzi li burattano come procedimento opzionale a pagamento..... P.S. puoi stampare anche in metallo?
  4. "autolivellante" è un parolone, se hai molta pratica ne esce anche un buon risultato ma se sei alle prime armi è difficle che ne esca una cosa dignitosa.....
  5. è un fusibile,non un connettore.... non ha importanza dove lo metti, il suo scopo è quello di interrompere il circuito se la scheda madre a causa di un cortocircuito assorbe una potenza troppo alta...
  6. la forma del cavo è trascurabile, da quello che dici ci sono alte possibilita' che il cavo sia stato modificato con uno piu' spesso in modo da poter fornire piu' potenza alla stampante.... il discorso è semplice, la stampante ha bisogno di una cavo + e un cavo gnd devi stare solo attento a rispettare la polarita' altrimenti fai il barbecue...posta la foto del cavo se non sei sicuro....
  7. si ok, siamo d'accordo su questo ma qui siamo gia' oltre la soglia di utilizzo, quello che sompra ho semplificato dicendo "la stampante si inchioda" questo è un caso limite io mi riferivo ad un utlizzo "normale" non critico
  8. pienamente d'accordo con questo discorso, aggiungerei anche il fatto che la stampa fdm in generale non è adatta a queste precisioni... e che comunque avere una meccanica da 10micron è veramente difficile..... vorrei fare un po' di chiarezza su questo discorso.... il processore non c'entra nulla con la velocita' ne con la risoluzione delle stampe.... in questo discorso è stato mischiato "tempo di processo" e "potenza di calcolo" il "mago" parla di "tempo di processo" ossia il tempo che impiega il processore ad effettuare il calcolo (se il calcolo è facile o complesso al processore non interessa anche se ovviamente un calcolo piu' complesso necessita di piu' tempo) ovviamente un 8bit avra' un tempo di processo piu' alto di un 32 bit (a parita' di calcolo) ma entrambi possono muovere l'asse X a 100mm\s quindi dire che influisce sulla velocità non è corretto. il processore influisce sul tempo totale di stampa in quanto con un processore meno potente si avra' un "tempo di processo" piu' lungo. "risoluzione massima".... ma seriamente? qui stiamo parlando di "potenza di calcolo" ma non è che un 8bit (o chi per lui) va una favola a 1\16,maluccio a 1\32 ed esplode a 1\256.... un processore estremamente critico(con qualsiasi risoluzione) puo' diventare non sufficiente per stampare a risoluzioni molto elevate in quanto la sua potenza di calcolo risulta insufficiente(la stampante si inchioda) ma se la stampante continua ad andare anche se impiega molto piu' tempo(a causa del tempo di processo) stiamo stampando alla risoluzione che abbiamo impostato noi e non a quella che faceva piu' comodo al processore....
  9. mi sembra che il prezzo sia assolutamente folle per una fdm....purtroppo nessuno qui e in italia(o almeno credo) ha esperienza diretta con quella stampante.... basandomi su fdm di livello professionale niente si usura per almeno 4000 ore dopodiche' va mandata in assistenza (non è un obbligo) ma piu' o mneo questa è la durata delle parti soggette ad usura....
  10. a me è successo spesso che la bobina fosse avvolta male e che il filo di conseguenza si inceppasse.... tuttavia la bobina continene centinaia di metri di filo, mi sembra assurdo srotolare e riavvolgere le bobine....
  11. tutto giusto tranne il primer che era a bomboletta...
  12. problema strano.... controllo i sensori di temperatura, verirfica che siano integri e che forniscano una lettura stabile anche quand vengono mossi o "sballottati" e fai la stessa anche con la cartuccia riscaldante del hot end.... se i sensori sono ok controlla l'alimentatore, non deve scaldarsio eccessivamente, emettere sibili etc.. ma sopratutto controlla se fornisce una tensione stabile, con il voltimetro controlla tutto il tempo finche non va in blocco se la tensione rimane stabile.... se non sono ne i sensori ne l'alimentatore probabilmente hai un danno hardware alla scheda madre....
  13. si i colori tamiya o simili.... io mi sono visto dei video su you tube, il discorso è piuttosto elementare... serve una buona diluizione del colore...poi spruzzi😄 in quelli professionali si, ma in questi no...la levetta ha un minimo spazio morto (dove esce solo aria) e poi il resto della corsa consente di spruzzare il colore da poco a tanto. la distanza dal pezzo da colorare della pistola determina l'effetto, da vicino fa come una linea in stile pennarello, da lontano compre un area piu' vasta etc... sono cosine cinesi quindi cambia poco.... credo che l'unica differeza sia che due hanno il serbatoio superiore ed una inferiore il che fa una grande differenza in fatto di diluizione... non tutti i colori possono essere dati sia a spruzzo che a pennello, dovresti vedere le informazioni di quel particolare colore.... la mia prima esperienza con l'aereografo....poteva venire meglio ma non c'è male....
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.