Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 08/11/2019 in all areas

  1. 5 points
    gregorio56sm

    La scoperta del secolo

    Cribbio ma sono proprio bravino 20191113_084107.mp4
  2. 5 points
    Tomto

    Magneto

    Un mezzo busto di neanche 40 mm.....si vedono le pupille! Purtroppo il mio telefono fa foto di mer.. la stampa ha qualche residuo di supporto che andrebbe carteggiato...ma non mi interessa più di tanto. Sto ancora facendo stampe di prova per ottenere i giusti settaggi con un solo 2 tipi di resina (senza prendere colori diversi) . Un pò come ho fatto con la fdm...una volta standardizzato il tutto le stampe partono senza problemi (però come ben sappiamo con le cinesi ci vuole tempo ..)
  3. 4 points
    FoNzY

    Build log Stampante 3d sla\dlp da 9''

    alla fine ho abbandonato il legno... e sono passato all'acciaio😁... pannelli tagliati a laser da 1,5mm dipinti alla carlona (speravo venisse meglio)... forse avrei dovuto fare delle finestre per ridurre il peso che per ora comunque è quello che ci sia aspetta per una stampante "non di plastica"🤣 finalmente sono arrivati anche i 5 led che erano scomparsi 😅 nel caso ci sia qualcuno che stesse pensando " ma perche' le resistenze invece del driver led?" la risposta è che non ho trovato in italia a prezzi umani i driver e non volevo prenderli dalla cina.....ho cominciato a pensare che 60watt di led sono tanti ed ho preferito sacrificare un po' di potenza mettendo le resistenze al posto del driver....
  4. 4 points
    Franco64

    Saluto

    Ciao a tutti, mi chiamo franco ed è la prima volta che mi approccio al mondo del 3d, grazie per avermi accettato in questa community, sono sicuro di trovare suggerimenti e consigli da chi ne sa sicuramente più di me 😄
  5. 4 points
    Tomto

    Durante la retrazione

    Il buon vecchio @FoNzY lo ripete spesso .... una volta hanno aperto un tread intitolato "bisogna dargli ragione" 😃
  6. 3 points
    marcottt

    Vetro o non vetro?

    Siamo a genova. Piuttosto che spendere 6 euro userei le ossa dei parenti se fossero utili [emoji23][emoji23][emoji23] Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  7. 3 points
    Davide87

    Tassa sulla plastica... Colpirà i filamenti ?

    Riporto per completezza di informazione una parte del testo del disegno di legge di bilancio 2020: Titolo II Misure fiscali a tutela di ambiente e salute Art. 79 (Imposta sul consumo dei manufatti in plastica con singolo impiego e incentivi per le aziende produttrici manufatti in plastica biodegradabile e compostabile) 1. E' istituita una imposta sul consumo dei manufatti con singolo impiego, d'ora in avanti indicati come MACSI, che hanno o sono destinati ad avere funzione di contenimento, protezione, manipolazione o consegna di merci o di prodotti alimentari; i MACSI, anche in forma di fogli, pellicole o strisce, sono realizzati con l'impiego, anche parziale, di materie plastiche, costituite da polimeri organici di origine sintetica e non sono ideati, progettati o immessi sul mercato per compiere più trasferirnenti durante il loro ciclo di vita o per essere riutilizzati per lo stesso scopo per il quale sono stati ideati. L'irnposta non è dovuta sui MACSI che risultino compostabili in conformità alla norma UNI EN 13432. Sono escluse dall'applicazione dell'imposta le siringhe rientranti tra i dispositivi medici classificati dalla Commissione unica sui dispositivi medici, istituita ai sensi dell'articolo 57 della legge 27 dicembre 2002, n. 289. 2. Ai fini dell'applicazione dell' imposta di cui al comma 1, sono considerati MACSl anche i dispositivi, realizzati con l'impiego, anche parziale, delle materie plastiche di cui al comma l, che consentono la chiusura, la commercializzazione o la presentazione dei medesimi MACSI o dei manufatti costituitiinteramente da materiali diversi dalle stesse materie plastiche. Sono altresì considerati MACSI i prodotti semilavorati, realizzati con l'impiego, anche parziale, delle predette materie plastiche, impiegati nella produzione di MA C SI. Per me i filamenti non sono né materiale di imballaggio né articoli monouso, quindi non dovrebbero rientrare secondo questa definizione, ma secondo me lo scopriremo solo vivendo.
  8. 2 points
    Anche il tuo primo elemento "legno" non è fattibile.... Ovvero le fdm possono usare (con qualche accorgimento) dei filamenti plastici arricchiti di legno, di bel aspetto e quasi stesso odore... Ma non è legno.... Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  9. 2 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    Il secondo sistema è quello a cui pensavo. Probabilmente un autobloccante è meglio, non vorrei che le vibrazioni facessero muovere il dado Tolgo molla e siliconi, metto un autobloccante sopra il supporto stampato ed il bed appoggia, con l'autobloccante, direttamente sul supporto stampato. Se funziona stampo dei rotelloni, che tra l'altro ho già, mille anni fa @Tomto me li aveva adattati per M3 sulla geeetech, qui ho M4, li scalo di 1mm e sono a posto
  10. 2 points
    Whitedavil

    Vetro o non vetro?

    Hahahah bhe capisco ben! Piuttosto che prendere un essiccatore per alimenti a 35€ e stampare 3 pezzi di plastica, me lo sto autocostruendo... Mi va di lusso in quanto, almeno per la parte elettronica mi arriangio a costo quasi 0... Non è questione di genovese o meno... Per me, se me lo posso fare, perchè no... Sennò non me la compravo una stampante 3d...
  11. 2 points
    Tommy88

    ci sono anch'io!

    buongiorno a tutti! dopo un periodo di latitanza dai forum di stampa 3d eccomi ritornato! ero registrato su un altro forum noto a tutti (con lo stesso nik)... ma già un paio di anni fa avevo iniziato ad avere l'impressione che fosse "monopolio" dei soliti utenti che spingono solo per i loro prodotti e che che snobbano le cineserie ( grazie a cui fondamentalmente il progetto reprap si sviluppa negli anni )... fatta questa breve intro mi presento: sono Tommaso, abito in provincia di monza e della brianza, mastico molto bene meccanica ed elettronica hardware; un pò meno bene elettronica SW e progammazione, stampatore dall'anno 2014 ho autocostruito 3 stampanti. L'ultima mia bimba che ormai da qualche anno mi assiste è una vulcanus max 30 customizzata e pannellata in accaio e plexiglass. A breve inizierò i lavori di relifting ( ora che le elettroniche disponibili a prezzi umani iniziano ad essere davvero interessanti ) Un saluto a tutta la comunity
  12. 2 points
    invernomuto

    Bl-Touch per Ender

    Lo Z offset si regola una volta sola e indica la distanza fra il BLTouch e l'ugello. Il BLTouch come tutti i sensori di livellamento formano proprio una mappa di planarità del piatto (nel metodo di livellamento più usato, il bilinear), elaborano una mesh del piatto sulla base dei punti su cui viene effettuata la misurazione (ovviamente sono regolati da firmware). È tutto ben spiegato sul sito Marlin.
  13. 2 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    Bed montato. Manca il vetro, che non ho. Devo ASSOLUTAMENTE ricordarmi di mettere la terra, il bed è 220v, avere oltre 2kg di alluminio che si muovono collegati alle 220 non è il massimo, senza una messa a terra. È vero che il pad è interamente in silicone, ma è pur sempre cinese e ci sono comunque due cavi elettrici, meglio evitare di farsi male...
  14. 2 points
    jagger75

    Box per stampante

    tutto fuori e basta se vuoi chiuderlo altrimenti puoi fargli un aerazione con una ventola controllata da un termostato per tenere la temperatura ambiente sotto controllo
  15. 2 points
    Vuoi controllare la tua stampante 3D senza magari spostarti da una stanza all'altra? Oppure ti piacerebbe monitorare la sessione di stampa anche da fuori casa? Un'ottima soluzione è OctoPrint, un'interfaccia web integrata nell'OS OctoPi ospitato su una Raspberry Pi. Talvolta per motivi logistici o di rumore emesso si è costretti a tenere la stampante 3D in un'altra stanza della casa/studio magari diversa da quella dove vi è il pc, costringendo quindi l'utente a raggiungerla ogni volta che è richiesto l'intervento manuale. Grazie ad una Raspberry Pi installata in prossimità della stampante e collegata a questa è possibile sfruttare OctoPrint per inviare comandi GCODE, visualizzare tramite una webcam l'andamento della stampa, effettuare lo slice di modelli e tanto altro! E' anche un modo per uscire di casa con una stampa in corso senza aver paura di tornare dopo ore e trovarsi una stampa andata! Questo perché è possibile connettersi da remoto da una rete esterna e controllare dalla webcam il corretto andamento e bloccarla se succede un'imprevisto. Per poter seguire questo tutorial avrai bisogno di: Raspberry Pi ( consigliata Model 3B+ per via delle performance WIFI ) Raspberry Pi Camera ( o webcam USB generica ) Supporto stampabile per installare RPi alla macchina (opzionale) OctoPi /w OctoPrint In calce trovi il video tutorial., rimango a disposizione per qualsiasi domanda, buona visione! 😊
  16. 2 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    In origine il piano era rettificato... Poi l'ho portato al fabbro per i buchi e la fresatura superficiale è andata a farsi benedire.... Dopotutto un fabbro è delicato come un fabbro, appunto
  17. 2 points
    Danialbe

    Talk With Piraz - Vi regalo l'assistenza

    Sto testando la formula "talk with piraz", abbiamo appena iniziato ad affrontare un problema alla la mia ender 3. Devo dire che a primo impatto una cosa l'ho potuta subito testare, ovvero la professionalità di Andrea è altissima! Il suo modo razionale di affrontare i problemi è la prova che conosce alla perfezione il suo mestiere. Non posso che consigliarlo. Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
  18. 2 points
    Gunhildo

    Saluti!

    Buongiorno a tutti!!! Sono Fabio e da un mese sono entrato in questo vortice senza fondo della stampa 3D ! Come prima stampante ho preso sotto consiglio una Ender 3 PRO e devo ammettere che dopo alcune stampe un po a caso senza nessun tipo di infarinatura ora mi sta dando un sacco di soddisfazioni!
  19. 2 points
    marcottt

    Scalatura di un oggetto 3D

    Ma cosa hai importato di così grande? Un 747 in scala 1:1 [emoji23] Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  20. 2 points
    Tomto

    Scalatura di un oggetto 3D

    quasi tutti i cad permettono di scalare un oggetto anche fusion guarda questo tutorial ...puoi impostare direttamente la scala che desideri
  21. 2 points
    Killrob

    Scalatura di un oggetto 3D

    lo slicer ti da le dimensioni dell'oggetto, almeno su tutti gli slicer che ho provato io, Cura, Idermaker e kisslicer
  22. 2 points
    Miccele

    Nozzle in acciaio da 0.6

    CE L HO FATTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA Lo endstop l ho lasciato come in foto, ho modificato i parametri slicer per uggello da 0.5 (ho deciso di riprovare con quello) e ho ricontrollato ogni parte meccanica messo tutto in squadro e stretto bulloni che andavano stretti e dato una piccola tirata alla cinghia asse X, rilivellato per bene il piatto di stampa (mantenendo quello in vetro) i via con la stampa, perfettamente aderita a un bed di 60 gradi , grazie mille dell aiuto e dei consigli
  23. 2 points
    fabry140cv

    Buongiorno a tutti

    Salve a tutti, mi chiamo Fabrizio e mi sto avvicinando al mondo delle stampe 3d prendendo una Anycubic Photon
  24. 2 points
    aceofblade

    mappa utenti

    sarebbe utile una mappa interattiva con la posizione degli utenti (per chi vuole inserirla) permetterebbe supporto reciproco, scambio componenti, acquisti di gruppo, smezzarsi bobine etc. che ne dite? Dan
  25. 1 point
    Formatgio

    Prima stampa Anycubic Photon S

    Ahimè no! mi dice che il file è compatibile... Grazie mille per il file. Ora lancio la stampa e poi ti dico, ma mi rimane la delusione per non aver potuto provare il loro slicer nuovo con il nuovo firmware. M'incuriosivano i parametri dell'asse Z completamente diversi dai miei.
  26. 1 point
    jagger75

    config marlin 2.0 per skr mini v1.1 32bit

    nell attesa che mi arrivi la scheda lunedi insieme hai driver per ora i classici A4988 apro questo post cosi da poter seguire gli sviluppi per uno come me che mette per la prima volta mano su questa scheda su marlin2.0 e su atom prima di tutto e per chi vuole fare una istallazione passo passo 🙂 allora ho istallato atom su linux e tutto ok per ora 😉 scaricato marlin 2.0 e caricato su atom e ci sto dando una guardata dentro sto guardando la configurazione gia dentro marlin per la i3 pro w poiche la cartesiana da me costruita si basa su tutta l elettronica motori assi ecc ecc smontati da una pro w e niente per ora è cosi appena volete iniziate a mettere guide e consigli o ditemi che devo fare a sto punto ahaha una cosa non ho capito ma la scheda in questione carica il firmware su sulla scheda o anche questa come altre su micro sd? se non avete capito questa è forse dovrà diventare una guida per elementari come me ahaha
  27. 1 point
    Tomto

    config marlin 2.0 per skr mini v1.1 32bit

    no è giusto vedi il pid e quali temistore ha
  28. 1 point
    Davide87

    Stampa di pezzi già assemblati

    Grazie per gli auguri! Sì, era una battuta riferita a quello che aveva scritto Marcottt, ma adesso per fortuna va molto meglio e inizio a vedere la proverbiale luce in fondo al tunnel...
  29. 1 point
    Andyrok

    MKS Robin e Marlin 2

    ho provato puleggia liscia e dentata...= risultato le cinghie sono nuove ( GATES-LL-2GT gear sincrono cintura GT2 Larghezza 6MM) e il tendicinghia è l’originale... per il firmware do un’occhiata... ho fatto mille prove e mi sarò sbagliato a scrivere... oggi proverò i parametri che mi hai consigliato... grazie..
  30. 1 point
    marcottt

    Stampa di pezzi già assemblati

    io ho stampato qualche vite e bullone... funzionano .. (grossi... tipo del 12) la vite 3 volte però per adattare la tolleranza.... Ho un personale parere sui video youtube, ovvero (di solito) lo fanno persone che hanno tutto il tempo e l'esperienza per il tuning.... e magari quella che vedi è la decima stampa.... cioè tutto probabilmente si può fare ma dipende (secondo me) dal tempo e dalle proprie disponibilità... Se ti metti lì a fare tarature e modificare tolleranze, a verificare step/mm ogni 5 gradi di temperatura etc etc si può fare... Un po' come vedere Marquez con il gomito a terra in curva.... ok ma sai quante volte ha posato il muso e schiena prima di posare il gomito... ?
  31. 1 point
    Franchetto

    Vetro o non vetro?

    A seguito di rottura del vetro che usavo, mannaggia, ho preso un altro vetro questa volta satinato da 4 mm e sto facendo delle prove dal lato satinato. Mi sembra una buona soluzione tra adesività e facilità di stacco. Lo uso per ora col PLA senza adesivi vari e piatto a 50 gradi.
  32. 1 point
    FoNzY

    Build log Stampante 3d sla\dlp da 9''

    come da titolo ho deciso di cimentarmi in questa nuova avventura, il motivo principale è che vorrei una stampante in grado di utilizzare slicer di 3 parti. i slicer proprietari sono molti limitati, la maggior parte non consente di creare pezzi "con infll" e spesso sono ideati per funzionare solo con le resine proprietarie. avrei voluto fare qualcosa di un po' piu' grande del 9'' (20x12cm) ma avevo a disposizione solo una porta hdmi (2550x1960) e credo che sia un po' bassa come risoluzione per uno schermo piu' grande. ci sono gia' "brand" che offrono stampanti dlp piu' grandi con schermi "hd" ma nel mio caso essendo la prima esperienza con schermi cinesi ho voluto evitare di ritrovarmi con uno schermo inadatto. dati "utili" sulla stampante: dimensioni esterne 340x340x550mm (30x30x35 interne) vorrei usare una vaschetta senza fep (piu' avanti altri dettagli) ed una vasca fissa (senza miscelatore) vorrei anche mettere un sistema che consenta alla piattaforma di livellarsi su 3 assi (molte ne hanno solo 2 specialmente in quelle autocostruite) in ultimo vorrei riuscire a restare nel budget di 600 euro. telaio con i classici profili 2020 tenuti insieme da le classiche staffe ad L. la "scheda madre" è un raspberry pi 3b+ https://www.amazon.it/gp/product/B07BDR5PDW/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o05_s00?ie=UTF8&psc=1 c'è una scheda "nanodlp shield" che consiste in un pcb nel quale c'è un regolatore di tensione per alimentare il raspbery, un driver drv 8825 per l'asse Z, i connettori per due end stop ed un connettore per il servo "miscelatore". https://www.amazon.it/MagiDeal-Espansione-Stampante-Nanodlp-Raspberry/dp/B07GJKCSMQ/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=nano+dlp+shield&qid=1570305236&sr=8-1 il software della stampante è "nano dlp", non amo partiolarmente il fatto che giri sul raspberry (scarsa potenza) ma offre tantissime funzioni, slicer on board(una mezza fregatura),slicer via internet,wifi\ethernet(almeno uno necessario),usb anche per caricare i gcode(creati anche da altri slicer come chitubox) https://www.nanodlp.com/ ho aggiunto un lcd touch (nextion) che consente di usare la stampante in modo totalmente indipendente dal pc o da internet(con il touch non serve essere connessi) https://www.amazon.it/MakerHawk-Nextion-NX4024K032-Versioni-avanzate/dp/B072FN3SFH/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=nextion&qid=1570305323&s=pc&sr=1-1 per l'asse Z ho scelto una guida lineare da 9mm ed una vite a ricircolo di sfere, entrambi della migliore qualita' che la cina poteva offrire 😅 per contenere i costi avrei voluto stampare i supporti ma non ero troppo convinto del risultato cosi sono passato al teflon (o quello che i cinesi definiscono "teflon") per ora è tutto, a causa di "ho finito il china teflon" fino a lunedi' non avro' modo di continuare l'assemblaggio.... spero che troviate il progetto interessante, non si era mai parlato di una "home made sla" nel forum e almeno io fino a poco tempo fa non conoscevo "nanodlp" quindi magari qualcun altro puo' trovare untile questo contenuto...
  33. 1 point
    King70

    Ciao a tutti

    Ciao Appena acquistato una geeetech prusa i3 W per curiosità l' offerta era allettante. Non so nulla di stampa 3D ma ho tanta voglia di imparare e di fare. Grazie a tutti
  34. 1 point
    marcottt

    Vetro o non vetro?

    Io ho trovato tempo fa delle carte telefoniche... (si lo so.... 80% di voi non le avete mai viste mi sa) tipo 100 e le uso come spatola essendo plastiche ma flessibili Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  35. 1 point
    Ciao Davide... la buona notizia è che non ho ancora avuto il tempo di fare nulla....[emoji12] Ho questa sera o domani sera ci provo.. ieri mi sono arrivati anche gli smoother. Poi ti posto una foto... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk ... O stasera.... era quello che volevo scrivere... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  36. 1 point
    Davide87

    consiglio acquisto petg e pla

    Sunlu Sunlu Sunlu sia PLA+ che PETG...
  37. 1 point
    @matteor74 come va? Dammi buone notizie... 😛😛
  38. 1 point
    Killrob

    consiglio acquisto petg e pla

    io mi trovo bene con il petg nero ed il pla di Sunlu, su Amazon lo trovi
  39. 1 point
    AlexPA

    Storia di ordinaria disperazione.... :-)

    P.E.T.G. = Possibilmente Estrudere Tutto Gridando 🤣😂
  40. 1 point
    Killrob

    Magneto

    si ma è comunque uno spettacolo
  41. 1 point
    Help3d

    Sla/Dlp/Msla

    Non proprio, loro utilizzano la classica "compensazione XY" aggiungendo o togliendo materiale. Non a caso dicono che corrisponde a 0.1 mm ovvero 0.05 mm per lato (infatti il pixel dovrebbe essere 0.049 mm circa). Non confondiamo DLP con MSLA/LCD: la prima ha una lente e la focale mi determina quanto quanto grande è il pixel. Nelle LCD tutto dipende da quanto è grande il pixel prodotto 🙂
  42. 1 point
    Tomto

    Modifica e origine assi

    Molto probabilmente il nuovo blocco ha dimensioni più piccole rispetto al vecchio . Forse devi solo stamparti uno "spessore" da attaccare al blocco in modo che quest'ultimo, vada in battuta con l' endstop di x al punto che desideri. Se non hai cambiato firmware è l'unica spiegazione possibile.
  43. 1 point
    FoNzY

    i motori

    si
  44. 1 point
    FoNzY

    Mi serve un' informazione.....

    ottima scelta, è sicuramente una stampante molto "completa" che puo andar bene al neofita cosi come all'utente esperto. ti sottolineo il fatto che richiede assemblaggio (arriva in kit) l'unico svantaggio è imparare ad usarla, con un po' di pazienza i software si imparano perche' sono molti intuitivi, non semplicissimi ma niente di impossibile sopratutto per uno che un po' di computer ne sa'.... ti servono due programmi per stampare in 3d. il primo è il programma per disegnare chiamato CAD, il piu' semplice da usare (e gratuito) è google sketchup, ti serve il plug in .stl export per poter esportare il disegno in formato idoneo alla stampa. https://www.sketchup.com/it https://extensions.sketchup.com/it/content/sketchup-stl se non vuoi disegnare gli oggetti ci sono dei siti internet dove scaricare oggetti gia' fatti. https://www.thingiverse.com/ il secondo software è il CAM (anche detto slicer), è il programma che trasforma l'oggetto in movimenti macchina, il piu' completo si chiama "ultimaker cura", offre un profilo pre-impostato per quella stampante consentendoti di stampare bene fin da subito...... https://ultimaker.com/it/software/ultimaker-cura a questo punto salvi il file creato dal software (chiamato g.code) in una chiavetta usb e la inserisci nella stampante. la stampante puo' usare molti materiali ma per iniziare la soluzione migliore è il PLA, non tossico, non puzza e facile da stampare. se invece vuoi una stampante molto piu' "user friendly" perche' credi che per l'altra "sia troppo complicata" la davinci potrebbe essere una soluzione, molto piu' limitata dell'altra ma basta collegare la spina per stampare,non richiede assemblaggio, e' adatta al neofita ma non all'utente esperto https://www.amazon.it/XYZprinting-interamente-Assemblata-Alimentazione-Automatica/dp/B019XLUI8A/ref=sr_1_4?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=davinci+3d&qid=1573313452&sr=8-4 anche qui disegni,esporti e poi stampi ma non ci sono parametri da impostare....
  45. 1 point
    Whitedavil

    Raspberry PI 4 con Octoprint e schermo touch

    Ma astroprint è tutto un'altra cosa, è tipo un octopi ma di un'altra "marca". Al limite, per octopi, c'è il plugin astroprint ma mi sembra serva solo per il cloud di astroprint... Io intanto installerei octopi con i plugin a te necessari e ci prenderei la mano, poi per il touch vedrei in un secondo momento... Tanto per configurare bene octopi alle tue esigenze ti serve un pc e tempo.... Dipende tu cosa vuoi..... Ps: per utilizzare il touch devi installare anche il browser per rpi, altrimenti non funziona in quanto il touch funziona allo stesso modo come se usassi octopi da pc...
  46. 1 point
    Greg

    Scalatura di un oggetto 3D

    ottimo non sapevo che questa funzione risolvesse così semplicemente la cosa...pensa che disegnato il mio oggetto convertendo da una scala all'altra le misure... ah ah no solo questo file che allego ma magari sbaglio io bbust_zbd v1.stl
  47. 1 point
    Uomolafena

    Consigli per stampe migliori

    Ho risolto, il problema stava in un tappo di pla che si è fermato tra l'ugello e il tubo bowden, ho ripulito e ora sembra stampare benissimo.
  48. 1 point
    jagger75

    virtual stampante 3d?

    domandona quando mi sono avventurato sulle cnc in un altro forum apposito mi avevano consigliato per giocare con i gcode e modifiche dei firmware ecc ecc un tornio virtuale dove caricavo il gcode e vedevo che succedeva(mai provato o meglio mai riuscito a farlo funzionare se lo ritrovo ve lo posto) mi domandavo poiche vorrei metter (anzi mesa che devo) a compilare un marlin 2.0 per una scheda skr e cosi facendo inzio (forse) a capire qualcosa di programmazione esiste una stampante 3d virtuale dove carico il firmware e magari anche i gcode e vedo su per giu che succede? se non cè bisognerebbe inventarla
  49. 1 point
    jagger75

    problemi stampa e rumori anet3d ET4

    ma quale profilo?stai forse parlando del file .stl? o di un profilo di stampa? hai stampato bene cosa?un figura?un cubo?solo un layer?per capire perche se gia hai stampato una figura o un cane ecc ecc in teoria gli step sono apposto anche se mi sembra strano pero sono informazioni che servono capisci? 🙂 cura ok è lo slicer che ti permette di fettare il file stl e poi mandare in stampa non hai le istruzioni per collegare la stamoante tramite cavo usb al pc e come configurare porte ecc ecc? oddio bene alla struttura tutto quel penso non fa pero è vero che se l hanno progettata cosi dovrebbe funzionare lo stesso in teoria si puo vedere una foto di cosa hai stampato e come è venuta? cmq sia anche senza collegare al pc le tarature si dovrebbero fare in teoria sia del flusso che degli step/mm in alto hai la pagina GUIDE dentro ci sta come fare la taratura del flusso dell estrusione e la taratura degli step/mm degli assi è una stupidaggine ci metti 2 minuti se hai problemi ti posto i video che sono ancora meglio
  50. 1 point
    Anna JS

    franchising 3Dsubito/3Dsfera

    Salve, anch'io sto cercando qualcuno che ne sa qualcosa… faccio parte del progetto franchising sfera 3d ma purtroppo le cose non stanno andando come promettevano. Vorrei confrontarmi con chi è un loro affiliato o chi li conosce.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.