Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 27/08/2014 in all areas

  1. 8 points
    Help3d

    Sla/Dlp/Msla

    Avevo promesso il video ed è arrivato... 🙂 :=)
  2. 5 points
    Andyrok

    Harley-Quinn & Big Ben

    Prime stampe decenti, secondo me, con il nuovo telaio P3Steel .. scheda MKS Robin 32bit Slicer PrusaSlicer 2.1.0 nozzle 0,3 layer 0,2 perimetri 3 layer solidi 3/3 infill 10% temperatura 210 primo layer 185 gli altri temperatura bed 60 velocità 35 mm/s costante Pla Ice Obstimate orange Il Big Ben non l’ho pulito mentre per Harley-quinn ho usato i supporti...
  3. 5 points
    FoNzY

    Build log Stampante 3d sla\dlp da 9''

    piccolo aggiornamento.... ho stampato il supporto motore di Z, l'asse è praticamente finito mancano solo un paio di viti comunissime che non riesco a trovare.... in settimana è arrivata anche l'elettronica che mi mancava e cosi ho fatto un po' di test la scheda che controlla i motori e l'accensione dei led è "nanodlp shield 1.1" ma ho scoperto che ha qualche problemone.... monta un driver drv8825.con resistenza su vref da 0.01 ohm contro il classico 0.1ohm il che cambia la scala della vref a 0,0XY v(riduce anche la regolazione fisica della vite a 1\10 di quella classica) montava una resistenza per bloccare il tasso di decadimento su alto.(strano ed inutile) l'unica configurazione fuznionante è: 1\8 di passo a 0,065v(una vref piu' alta o piu' bassa fa scattare la protezione) in questa configurazione il motore amette dei suoni a dir poco "terrificanti" e nel giro di 2 minuti arriva ad 80 gradi.... la regolazione per il voltaggio dei led non funziona, la vite c'è ma non succede niente se la giro.... ed infine il motore in questa configurazione ha una coppia che forse potrebbe essere appena sufficiente... credo che dovro' pensare ad una soluzione B per l'elettronica....... stamane (piccolo miracolo di poste) è anche arrivato lo schermo! ho solo dato un occhia per verificare che fosse ancora tutto intero...e lo era! a breve il primo test dello schermo.....
  4. 5 points
    Andyrok

    motherboad skr v1.3 32 bit

    Oggi finalmente comincio a vedere ottimi risultati, almeno per me, con la mia Geeetech i3 con la nuova scheda Mks Robin ... c’è ancora da migliorare ma sono fiducioso... sono un principiante ma secondo me una scheda 32 bit aumenta i margini di miglioramento della stampante... con quella originale avevo sensazioni contrarie.. qualsiasi cosa facevo migliorava da una parte e peggiorava in un altra. Ripeto,sensazioni da principiante...😁
  5. 5 points
    hokuro

    polipetto snodato

    è da relativamente poco che ho la mia stampante, usata per lo più per fare upgrade all'incisore laser ed a se stessa. fin dall'inizio mi son sempre chiesto come fosse possibile stampare pezzi articolati già assemblati quindi ho stampato questi bei polipetti articolati per testare la cosa. https://www.thingiverse.com/thing:3495390 prima ho stampato quello verde in petg ma sono impazzito a togliere il brim da sotto i tentacoli, poi quello viola in pla senza brim ed è venuto perfetto, o almeno così mi sembra. entrambi layer 0.2. sul viola si intravede appena l'infill sottostante. sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla non visibilità dei cerchi sopra la testa
  6. 5 points
    marcottt

    [WINDOWS] anteprima stl thumbnail

    Buongiorno a tutti,, a questo link: https://github.com/cabbagecreek/STL-thumbnail/releases/download/v0.1-beta/InstallStlThumbnail.msi trovate un'applicazione che consente di aggiungere anteprima dei file stl quando sfogliate con esplora risorse....
  7. 4 points
    invernomuto

    Auguri di buone feste a tutti..!!

    Se ne vedessi stampare una passeresti al lato oscuro. Non lo senti il richiamo della delta? Sei pronto a parlare di effector, diagonal rod, torre X, Y, Z e a spostare gli endstop come se non ci fosse un domani? Abbandona le sempliciotte cartesiane con il loro ridicolo cubo di calibrazione e passa al lato oscuro della stampa 3D 🙂.
  8. 4 points
    È un peccato che non venga spiegato nel dettaglio il meccanismo di funzionamento, ma sembra davvero interessante... https://www.wired.it/amp/262993/attualita/tech/2019/11/18/robot-stampati-3d-video/ Quello che posso dire, a mia sensazione, è che innanzitutto il materiale di partenza non sembra il nostro classico filamento, ma qualcosa di più simile ad un liquido contenuto in quei cilindri trasparenti (potrebbe essere sempre un polimero fuso), che viene probabilmente spinto con l'ausilio di un pistone o di un qualche sistema pneumatico attraverso l'ugello che ha più ingressi, e in funzione delle pressioni delle varie componenti, ne verrà erogata una piuttosto che un'altra. Mi stupisce l'assenza di necessità di spurgo, tipica delle stampe multimateriale. Probabilmente questo sistema di distribuzione ha un'efficienza tale da superare, in parte o totalmente questo problema.
  9. 4 points
    Guardatelo... Ha fatto alcuni test interessanti (e personalmente considero interessante tutto il suo canale) Anycubic kossel linear plus, Inviato utilizzando Tapatalk
  10. 4 points
    Davide87

    Turbina eolica con asse verticale

    Ciao a tutti, Prendendo spunto dal progetto per la turbina eolica che trovate al link sotto, ho modificato lo stand per poter alloggiare un vero generatore in miniatura e "produrre" effettivamente una piccola quantità di corrente attraverso l'uso del generatore preso su amazon e l'installazione di un cuscinetto. https://ultimaker.com/en/resources/19639-vertical-axis-wind-turbine Micro Piccolo Generatore Vento di... https://www.amazon.it/dp/B07GTHLPCC?ref=ppx_pop_mob_ap_share International Financial Reporting... https://www.amazon.it/dp/B078S1YKXJ?ref=ppx_pop_mob_ap_share Ho utilizzato pla Giantarm silver e tianse rosso Altezza layer 0.28 mm Temp 200-210 e 50°C Velocità stampa 60mm/s Flusso 90% 3 pareti Se siete interessati posso caricare l'stl dello stand modificato. 20191019_212627.mp4
  11. 4 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    Display operativo
  12. 4 points
    iLMario

    Scelta prima stampante

    Tutti sottovalutano questo punto, magari per risparmiare pochi euro comprando fuori da Amazon, ma con le stampanti cinesi o gli upgrade cinesi, il reso è FONDAMENTALE un esempio: io ho cambiato, con quello di oggi 7 (sette) estrusori. Li provi, ti accorgi che è spazzatura cinese, lo mandi indietro, ne provi un altro di altra marca, vedi che è identico al precedente e così via, finché non trovi un modello diverso (o funzionante) che ti terrai. I cinesi scrivono un sacco di fesserie nelle schede prodotto...... L'unica è comprare, verificare e rendere
  13. 4 points
    iLMario

    Spaghetti

    Non è una stampa fallita, subito a pensar male voi........... Ho di proposito stampato una spaghettata. 🙂 In teoria era un bel drago. Mod/Admin: posso cancellare se volete. Era troppo bella per non pubblicarla, 6 ore buttate nel cesso 😄
  14. 4 points
    marcottt

    franchising 3Dsubito/3Dsfera

    non vorrei sbagliare ma se cerchi un minimo nel forum trovi già delle info. E non erano positive se non erro....
  15. 4 points
    iLMario

    A10m - Questione di precisione...

    Io sono avanti, sono talmente avanti che mi tocca incasinare la stampante ogni 2 giorni per stare al passo con voi altrimenti da la davanti mi annoio, tutto solo.......
  16. 3 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    Non contento della quantità di bestemmie che sto tutt'ora tirando per far funzionare estrusori ed hotend della stampante in firma, ho pensato bene di cimentarmi in un nuovo progetto: l'autocostruzione di una coreXY, la BLV mgn Cube. Sicuramente sconosciuta ai più, è grossomodo un progetto simile alla ben più conosciuta Hypercube Evolution, ma non è una sua derivata/remix, bensì un progetto interamente nuovo. https://www.thingiverse.com/thing:3382718 Non fa uso di barre ma di rotaie, su tutti gli assi (interamente avvitate, per la massima rigidità), e come la HEVO ha il bed che si muove verticalmente. Il telaio è 4020, con il bed 2020. Dimensioni di stampa: 310x310x465 (in pratica leggermente sopra una CR10). Ho volutamente scelto queste dimensioni per 2 motivi: 1) ho già una stampante "fuori misura", con bed 260x260. Ogni volta che cerco accessori per il bed, non ne trovo. Fanno tutti o 235x235 come la Ender o 310x310 come la CR10. Non voglio più avere questo problema, quindi mi sono fermato a 310x310. Crescere di alcuni centimetri avrebbe cambiato il costo complessivo di pochissimi euro, ma poi sarebbe stato un problema con gli accessori 2) Come altezza di area di stampa il progetto originale ne prevede 3, fino addirittura 665mm (ovviamente si può modificare a piacere, basta sommare i centimetri extra al telaio, ma il calcolatore prevede fino a 665). Ho già visto che la mia stampante verticalmente è piuttosto instabile, quella vite T8 non mi fa impazzire. Se fossi salito a 665, oltre a non avere idea di dove mettere una stampante la cui altezza totale sarebbe stata vicina al metro, avrei trovato sicuramente difficoltà nel rimediare barre T8 perfettamente dritte, a prezzi umani. E poi secondo me una barre T8 da 700mm flette e vibra molto di più di una da 500, con tutto quello che ne consegue. Più si cresce con le dimensioni, più aumentano i potenziali problemi e meno tolleranze bisogna avere. Ho già ordinato i pezzi su AliExpress (credo di aver ordinato solo 1 volta su aliexpress, vedere ben 40-50 ordini per un totale complessivo di circa 60 euro non ha prezzo), dovrebbe arrivare tutto a metà luglio. Il frame lo acquisterò in Italia Ho già stampato il primo pezzo (venuto maluccio): la guida di allineamento. Devo decidere ancora alcune cose: 1) come fare il bed 2) che alimentatore (o alimentatori) prendere. Do per scontato un 24v.... Se poi mettessi il bed a 220v, un alimentatore da 15A sarebbe più che abbondante, dovrebbe alimentare solo l'hotend ed i motori (le ventole etc etc hanno un consumo trascurabile).
  17. 3 points
    jagger75

    Home sbatte asse Y

    non ho capito continua a sbattere nel senso che ignora il finecorsa?oppure sbatte 2 volte sul finecorsa e alla fine va correttamente in home? sbatte ripetutamente piu volte o sbatte e continua a forzare?per y intendi che il carrello sbatte in fondo cioè dietro alla stampante? puoi fare un video per caso?
  18. 3 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    In realtà, l'ho finita, prima. Ho attaccato tutto, ventole, motore estrusore ed endstop. Ad essere pignoli devo attaccare lo stepdown per il Raspberry ma se non altro la stampante ora è completa Devo passare i cavi nelle canaline posteriori e fare le regolazioni, il bed mi dà problemi, si sregola anche senza usarlo. Foto fatta di fretta per provare solo i coperchi delle canale, dovrò ovviamente mettere al loro posto i cavi spenzoloni
  19. 3 points
    Morris

    Buonasera

    Sono un Architetto appassionato di modellismo. Da anni realizzo modelli e plastici architettonici con l'ausilio di pantografo cnc e laser. Da poco mi sono affacciato alla stampa 3d con l'acquisto di una anycubic 3d mega
  20. 3 points
    Whitedavil

    Tronxy X5S

    Pezzi stampati e montati, ora sono in fase di test. Se va tutto bene, sembra di si, poi li posto.
  21. 3 points
    FoNzY

    Star Destroyer...

    quando metti un titolo cosi importante minimo devi tirare fuori una stampa da 2 metri 🤣...seriamente... bella stampa!
  22. 3 points
    Davide87

    Intervista a Help3d di Mattley

    Ragazzi che dire? Complimentoni ad entrambi per le capacità e il coraggio dimostrati nell'avviare le vostre attività! Spero che il video possa essere anche d'aiuto a quelli che ogni tanto pensano di avviare un'attività relativa alla stampa 3d. https://youtu.be/UC4sFjTWtrk
  23. 3 points
    roba cinese + 4kw.... cosa può andare storto ?? 🙂 🙂🙂
  24. 3 points
    FoNzY

    Build log Stampante 3d sla\dlp da 9''

    la mia idea è che senza ventola arriverebbero tranquillamente a 70 gradi durante la stampa, con la ventola spero di tenere il tutto a 3'-40!? considerando anche che in quella parte della stampante ci sono altre due ventole.... tuttavia ieri dopo il test era tutto praticamente a temperatura ambiente (ventola spenta) quindi promette bene anche se quando ho poggiato la mano sopra i led accesi ho avvertito il calore... comunque il proiettore è una versione "di prova" se la stampante funziona almmeno decentemente cambio tutto 😅
  25. 3 points
    0xdeadbeef

    ZDump is dead, long live ZTool

    As some of you might know, before RaftAway and g2z there was ZDump which I started to develop in spring 2016. It started as a way to dump and analyze ZCode (hence its name) but soon became a tool to patch and convert ZCode. As Zortrax made clear they didn't want me to release details about ZCode and other parties expressed their disapproval of a tool that would allow patching temperatures in software, I decided not to release it. RaftAway and g2z (which initially only supported official Z filaments) were my way to try to let other people participate in some of ZDump's features without offending Zortrax or the producers of hardware mods. Now that Zortrax removed the temperature restrictions, only the ZCode dumping and analysis features stopped me from releasing ZDump. Hence I decided to drop these things for a public release and rename the whole thing to ZTool as the previous name didn't make much sense any more. So here is the public release of ZTool (based on the never released v0.2.5 of ZDump): https://www.dropbox.com/sh/91jdv24taxeayof/AACiBRHvH_d0FjRbo0cKEkwOa?dl=0 Profiles for G-Code: https://www.dropbox.com/sh/tmv5imtvw120r5b/AADyGH0L23Jfq8k0qyVntXdTa?dl=0 Feature wise it's a superset of RaftAway and g2z with some additional things like preview, fan speed graph and support removal. Display features Display embedded ZCode header information Display extruder and bed temperature Display fan speed graph over Z position Layer preview Edit features Edit extruder and bed temperature Move the model up (and down) a given offset Limit the fan speed to a maximum threshold (%) Increase retraction in order to reduce strings and blobs in prints Modify the extrusion rate of the first model layer, in order to improve bed adhesion and bottom surface quality when printing without a raft Modify the extrusion rate of the rest of the model Reduce printing speed in order to print flexible filaments and others that cannot cope with high extrusion rates. Increase printing speed to decrease printing time (while sacrificing quality) Remove raft Remove support within a defined polygon between a given start and end layer Change HW version, firmware version and material profile embedded in the header Conversion features Import G-Code which allows converting G-Code created by other slicers to ZCode As usual, there's a manual in rich text format (RTF) included. Have fun.
  26. 3 points
    Tomto

    Problema di stampa CREALITY 3D Ender 3

    La cinghia di di x è palesemente lenta. I denti non fanno presa tendila benvenuto nel forum
  27. 3 points
    FoNzY

    difficoltà e problemi intrusione oggetto nella stampa

    sperado di aver capito..... il dado è troppo freddo, la massa del dado "toglie calore" dal filamento il quale non attacca con quello sottostante creando di fatto due parti "mal congiunte", nel caso dell'abs (tutto teorico) forse la maggiore temperatura del filamento risente meno della massa del dado.... se metti i dadi in forno a 200 gradi e lo inserisci bello caldo? P.S. ma qual'è il senso di questa cosa? ci saranno milioni di modi piu' pratici......
  28. 3 points
    Killrob

    Primo pezzo in PETG

    signori ecco a voi il mio primo pezzo in PETG per i più curiosi, PETG verde traslucido della Tomas3D
  29. 3 points
    Andyrok

    I3 evolution...

    Qualche tempo fa ho chiesto sul forum se qualcuno ha modificato/costruito una stampante con il telaio P3Steel... ho ricevuto pochi commenti quindi mi sono buttato.. Ho fatto tagliare al laser il telaio, ho stampato e modificato le parti mancanti e l’ho montata... Ecco il risultato ...😁😁 tra un po’, dopo aver settato il tutto vi posterò qualche stampa.. Dimenticavo.. l’ho portata a bowden....
  30. 3 points
    invernomuto

    Blackout Photon

    Non è del tutto corretto, ci sono stampanti che "registrano" la posizione del GCODE e ripartono da quello in caso di mancanza di corrente. Esisteva anche un kit economico che consentiva il resume. Ovviamente nel punto di resume puoi avere degli artefatti dovuti all'interruzione ma si possono risolvere con un po' di post-produzione. Per le stampanti a resina non ho idea.
  31. 3 points
    FoNzY

    Configurazione scheda

    quindi,quando tu colleghi questa scheda al pc, il pc se ne frega completamente? come che non esistesse? se succede questo, c'è un problema "serio" nella scheda. il pc deve rilevarla (magari poi ti tira fuori 4mila errori,ma deve trovarla). la porta usb funziona vero?😂 il fatto che i led non si accendano mi fa pensare che: 1) non riceve correntre--> controlla l'alimentatore, il voltaggio erogato (con il voltimetro) e le connessioni(due cavi che arrivano alla scheda) 2) hai contrrollato il fusibile che si vede anche in foto?(in alto a destra nella foto, sotto la plastica) se non è un problema di alimentazione: puoi provare a disconnettere tutte le periferiche dalla scheda e provare cosi a collegarla....solo la scheda!, niente driver o cavi (solo l'alimentazione della scheda) se neppure questo aiuta il problema è veramente serio..... se senza periferiche viene rilevata c'è qualcosa in corto, collega una cosa alla volta fino a trovare il colpevole il mi consiglio è quello di provare ad usare questa scheda madre senza insistere troppo.....se lunedi' ancora non funziona....😅buttala😓..... sebbene potrebbe avere un valore "storico" è un dinosauro e ti impone tantissime limitazioni sia pratiche che prestazionali....se avrai altri problemi (al 100% sara' cosi) prendi una scheda "moderna", anche economica su i 50 euro,la tua stampante diventera' "utilizzabile" e comunque potrai usare la meccanica che almeno quella non invecchia.....
  32. 3 points
    Tomto

    Venere di Milo (3d scan Louvre)

    Layer 0.16 Pet bianco temperatura 195 gradi ,215 sarebbe stato meglio con una finitura più lucida 130mm di altezza scusate ci sono residui dei supporti che vedo solo adesso
  33. 3 points
    Joker78

    Popeye

    La stampa è sempre grezza, ci sono qua e la rimanenze dei supporti, ma devo dire che, (Non prendetemi per uno sborone) la % di stampe riuscita è aumentata notevolmente, questo non vuol dire che ne sono esente, ci sono stampe per me quasi impossibili per una fdm, però sta vecchia carriola mi regala molte soddisfazioni, cosa che ritenevo impossibile.
  34. 3 points
    iLMario

    La mia prima stampante ed un sacco di dubbi

    Lascia perdere il cane della stampante, viene bene a tutti tranne che a me Inizia a fare le calibrazioni: - livella il piatto - verifica step/mm (tutti gli assi ma soprattutto estrusore) - thin wall Fatto questo, puoi andare alla ricerca di nuovi problemi e nuove bestemmie Fai 0.3 il primo layer, più scendi e più è complicato stampante ma soprattutto più dovrai avere un piatto livellato alla perfezione Io ho stampato quasi sempre a 0.2 ma oggettivamente a 0.3 stampa un primo layer migliore e più pulito La lacca su quel vetro non dovrebbe servire, ma in caso, mettila, non ti accaponire. Vetro=lacca, lacca=meno bestemmie
  35. 3 points
    marcottt

    Informazioni utili

    sulla stampante non rispondo, perchè non le conosco così bene. unico consiglio di poter dare è prendere un modello diffuso perchè le esperienze e le community sono importanti in questo ambito. io personalmente se dovessi prendere una stp alternativa alla mia delta prenderei una troxy ( o coem diavolo si scrive) perchè mi sembrano più solide... ma considera il mio commento con le pinze. Fusion360 è un ottimo software, è gratuito per i maker per alcuni anni.. io uso quello però ho sempre il dubbio di cosa succederà dopo quegli anni... in laternativa Freecad è open e completamente gratutito. Però è un po' più "grezzo"... comuqnue i sw 3d parametrici sono alla fine tutti un po' simili, se ne impari uno poi passare ad un'altro non è terribile. Quasti tutti gli slicer prendono i file in formato .stl (creato da fusion o da freecad per esempio) e lo trasfomano in un formato adatto alal stampante, di solito un file .gcode che poi mandi alla stp tramite usb o tramite scheda sd PLA, PETG, ASA quasi tutte le stp, gl ialtri materiali dipende dalal stp, dal fatto che sia chiusa o meno in box e da altri fattori più o meno rilevanti tra cui il costo (ovvero la qualità di estrusori e componenti vari.....) Le stampe sono monocolore, bicolore facile con un po' di pazienza, multicolore con un budget abbastanza diverso (epr esempio comprando la palette). sfumature di colore lascia perdere per ora..... Il vino fallo bere dopo se no di 2 non ne fate uno buono...... purtroppo io sono ligure, passo....
  36. 3 points
    BI3D

    Build log costruzione stampante grande formato

    Io sono a buon punto, credo, domani monto gli endstop e vediamo 😊
  37. 3 points
    Joker78

    Box per stampante

    Come da titolo mi sono cimentato nella costruzione di una box, per stampare materiali più rognosi, la box in questione è molto scarna e sicuramente puo essere fatta meglio ma l'importante per me è la resa finale, e spero di poter risolvere qualche problema, ovviamente va ancora rifinita meglio, a breve aggiungerò qualche luce interna, il materiale è un eps in grafite, praticamente polisterolo ignifugo ma è anche un isolante termico, quindi all'interno dovrei avere una temperatura stabile, spero.
  38. 3 points
    marcottt

    Problemi Sotto-Estrusione

    in tutte e 3 le direzioni ? ok , hai provato a seguire le procedure che trovi anche su youtube ben spiegate per ottenere le dimensioni corrette dei pezzi ? mi sembra lo stesso problema dell'estrusore... tipo questa : ma in generale tutti i video di @Help3d dovrebbero essere guardati almeno una volta..... (così magari diventa ricco e ha il tempo di fare video sulla calibrazione delle delta :-) )
  39. 3 points
    alessino

    Casco Demiurgo

    Ciao, questo è il secondo progetto di una serie di caschi di ispirazione Sci-Fi. Il primo è stato il Casco Tempesta, sempre presentato anche qua sul forum. Ho finito la fase di stampa 3D, ora inizia la post produzione per poter mettere le parti negli stampi in gomma e fare le copie in resina, che poi verranno assemblate, aerografate e completate con l'elettronica e gli accessori. /url] [url=https://flic.kr/p/xEEy57]
  40. 3 points
    Anjys

    Braccio Meccanico

    Coltivo molte passioni e fra queste ho anche quella della robotica. Qualche mese fa ho iniziato a lavorare a diversi progetti e possedendo da poco una stampante 3d ho pensato di realizzare alcune parti, per affinare cosi le mie conoscenze a riguardo. Dopo aver disegnato i pezzi ' di copertura ' della meccanica di un piccolo braccio meccanico ho iniziato a stampare qualcosa. Di seguito vi mostro questo lavoro:
  41. 2 points
    marcottt

    Il filamento esce ma la stampante non stampa?

    [emoji23] Tranquillo metà della mia giornata è così... Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  42. 2 points
    FoNzY

    Nuova stampante, errore con repetier host (Anycubic)

    il baud rate raccomandato è 115200 "com 9" ha un qualcosa di "strano"... prova a forzare la stampante su un altra porta (gestione dispositivi--> click con il destro sulla "com 9"--> proprieta'-->impostazioni porta-->avanzate-->numero di porta com-->cambialo in un numero diverso che non sia 1) su repetier cambia da Porta-->auto in Porta--> "numero della com"
  43. 2 points
    IronSisco

    Buongiorno a tutti

    Buon giorno a tutti, mi chiamo Francesco e mi sono appena iscritto. Non ho mai avuto a che fare con la stampa 3D e spero di riuscire ad iniziare questo percorso, molto invitante ed interessante.
  44. 2 points
    valfus

    Ender 3

    Ho una Ender 3 anche io è inizialmente non sapevo cosa fare, poi ho scoperto che sotto ci sono gli eccentrici, cioè dei dati che con una chiave che ti hanno dato in dotazione devi stringere o allentare per fare avvicinare le ruote Al carrello. Io ti consiglio di staccare la guida dal telaio e stringere questi eccentrici in modo preciso sennò triboli lì da morire.
  45. 2 points
    Franchetto

    qualcuno di voi usa slic3r

    Anche per me vale quanto detto da jagger e cioè che pure io sono costretto ad utilizzare due slicer, Simplify3D e Prusaslicer+Pronterface per stampare con una certa qualità. Con S3D vengono piuttosto bene i pezzi dove è necessario un supporto mentre se non servono supporti ma solo ponti, Prusa va che è un piacere. Cura l' ho abbandonato subito, troppo macchinoso. La mia impressione e che pur settando tutti i parametri uguali, ma proprio tutti (ci ho perso delle giornate intere per controllare ed allineare i profili) ogni slicer ha in realtà un "carattere" diverso ed interpreta con una filosofia diversa lo slicing di un oggetto. Senza contare che ogni slicer ha delle funzioni "oscure" che non sono spiegate e non si sa di fatto fino in fondo a cosa servono.
  46. 2 points
    FoNzY

    stampante 3d Anycubic kossel plus

    il caso piu' probabile è che sia 0 e che quindi l'alimentatore sia guasto. un caso meno probabile è che essendo sempre roba cinese i cavi siano stati montati al contrario (il + è in realta' il -) e la stampante non si accende perche' è in corto, in questo caso basta invertire i cavi (sempre che non abbiano gia' prodotto danni) per verificare la polarita' il puntale rosso sul +, e il nero su - la lettura deve essere positiva (es. +12volt) se hai una lettura negativa i cavi sono invertiti (es -12 volt)
  47. 2 points
    marcottt

    Venere di Milo (3d scan Louvre)

    Vabbè comunque sempre due pischelli [emoji23] Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk
  48. 2 points
    Joker78

    motherboad skr v1.3 32 bit

    L'importante è che sia una storia con una lieta saldatura.
  49. 2 points
    looka

    armati fino ai denti...

    t slot, t nuts, gancetti, porta inserti... pronti per ogni battaglia...
  50. 2 points
    FoNzY

    Per fare chiarezza sulla MOD

    @John Titor come faccio a reperire questo "tool"?
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.